Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Lettera F:

Andare in basso

Lettera F:

Messaggio Da Scubaleo il Ven 1 Gen 2010 - 16:31

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z



Falchetta:
Nelle barche a remi è il luogo ove si trovano i rinforzi ai punti di appoggio che alloggiano i remi:

negli yachts a vela è invece un bordo o un angolare in metallo o legno posizionato lungo il perimetro esterno della coperta; serve per puntare i piedi (per esempio con lo yacht sbandato) evitando il rischio di scivolare in mare; è sovente provvista di fori per fare scolare l'acqua.





Falso:
aggettivo relativo a elementi di carpenteria navale (falsa chiglia, false ordinate, falsi scalmotti ecc.) riprodotti parzialmente su modelli a scafo chiuso solo per la parte visibile, semplificandone il montaggio.
Nell'immagine dal libro "Modellismo Navale Statico Antico" di V.Lusci, una ossatura di un modello con falsa chiglia e false ordinate.





Fanali di via: (o di posizione)
Fanali per segnalare la posizione delle imbarcazioni (verde a dritta, rosso a sinistra) dai quali se ne può desumere al buio la direzione. Attualmente esiste una specifica norma per la posizione e la colorazione in funzione del tipo di imbarcazione e della direzione assunta.





Fantinetto:
1- anche cane, bracciolo della palmetta
2- doghe lignee poste sulla campana di un argano affinchè le cime vi facciano presa e non si logorino.




Farfalla: (vele a farfalla)
nelle andature in fil di ruota (vento di poppa), si dice navigare con le vele a farfalla quando esse
vengono messe una su di un bordo e l'altra su quello opposto ad esempio randa e fiocco si trovano su opposte mura.





Fasciame:
Insieme delle tavole in legno o delle lamiere di alluminio, ferro o acciaio che formano la parte esterna e interna dello scafo, ricoprendone l'ossatura; vi sono diversi tipi di fasciame come quello sovrapposto (detto anche fasciame a labbro quando è parzialmente sovrapposto), doppio, diagonale o a clinker. (vedi anche Corsi di Fasciame)




Femminella:
parte femmina di una cerniera, dove va inserito l'agugliotto o il perno di rotazione del timone.




Ferzo:
Ciascuna striscia di tessuto che cucita assieme ad altre forma la vela: i moderni tagli hanno sostituito ai ferzi i pannelli, grazie alla possibilità di utilizzare tessuti con trama e ordito orientati secondo le linee di sforzo.





Fiele di bue: (materiali per modellismo)
è un articolo delle arti. Viene usato nella pitture ad acquerello e a tempera per aumentarne la fluidità e l’adesione alle superfici per incollaggi. Si usa per diluire la tempera di colore nero di seppia e realizzare una miscela molto fluida per i tavolati dei ponti (in genere tiglio) per far entrare lo scuro del nero di seppia in ogni fessura del legno, e dare, contemporaneamente, una patina grigia. Il fiele di bue penetra molto nelle fibre del lego, trasportandovi il colore scuro.
Il colore, poi, viene sfumato passando uno straccio pulito sul legno appena spennellato, per togliere il colore superfluo in superficie.




Filare:
lasciare scorrere una cima o una qualsiasi fune.




Filareto:
nome degli elementi orizzontali della battagliola quando sono costituiti in legno anziché in fune, vegetale o metallica.




Fileggiare:
indica lo sbattere delle vele quando ricevono il vento parallelamente alla loro superficie




Filonauta:
chiunque ami gli studi marinareschi o nautici, favorisca il progresso della scienza e delle arti nautiche, si dia ai viaggi marittimi ed a qualsiasi esercizio navale o della pesca o partecipi alle regate.
(illustrazione dal libro "Yachting '600/'800" G.Santi MaZZINI - ed. Gribaudo)





Fiocco: (o flocco)
Sono vele triangolari come le vele di straglio, le quali si orientano fra il trinchetto e il bompresso. Il gran flocco il più elevato, si alza nella cima dell'albero di gabbia di trinchetto e con mura all'estremità del bastone di flocco. II secondo fiocco o falso fiocco è inferito allo straglio dell'albero di gabbia di trinchetto e di mura all’estremità dell'albero di bompresso. Il terzo fiocco o controfiocco, si mura tra questo e il piccolo flocco. Il piccolo fiocco o trinchettina segue la direzione dello straglio di trinchetto. La disposizione e il numero dei fiocchi poteva differire a seconda del tipo di nave.





Fionco: (o Scionco)
Grosso paranco per la drizza della vela latina.
Formato da grandi bozzelli a 5 o 6 vie detti taglia (superiore) e taglione (inferiore).





Fischietto del nostromo:
fischietto in metalli usato dai nostromi per richiamare l'attenzione agli ordini impartiti e per "rendere gli onori" al comandante, agli ufficiali e alle persone di riguardo quando salgono a bordo o lasciano la nave ("boatswain's pipe").
suono





Fleuta:
nave mercantile di origini olandesi del 16° secolo caratterizzata da linee molto tondeggianti.
ha uno scafo lungo con ponte stretto al fine di ottenere grandi capacità di carico.





Focone:
1) piccolo foro nella culatta del cannone dove si introduceva la polvere per l'accensione della carica (innesco).

2) cucina spesso montata sul ponte di coperta.




Fonda:
Dare alla fonda: nave legata con ancora al fondo marino.




Forcaccio d'apertura:
Deve il suo nome al fatto che le linee d'acqua iniziano ad aprirsi sensibilmente alla sua altezza. Presenta un acutangolo di circa 30° che va progressivamente aumentando verso l'alto fino ad appiattirsi.




Forchetta:
uncino o sostegno sul ponte per aste e antenne.




Forcola:
Tipo di scalmo per la voga alla veneta, di forma molto differente in base al tipo di barca cui appartengono e alla posizione di voga cui sono assegnate. Vi sono forcole da poppiere e forcole da prodiere a seconda della posizione e ciascuna prevede più posizioni del remo.





Formaggetta:
pomo leggermente appiattito posto alla sommità delle aste da bandiera e degli alberi; detto anche galletta.





Freccia:
estremità in cima a un alberetto allorché è molto allungata e sottile. Anche l'asta sporgente a poppa, nei piccoli navigli, per tirare o tesare la scotta della mezzanella.




Fregata:
Agile nave militare in genere con due ponti di batteria, usata per servizi di pattuglia e di scorta, armata con tre alberi a vele quadre.





Frenello:
Cavo che tiene a freno una manovra; in particolare i frenelli del timone sono i cavi che trasmettono i comandi dalla ruota alla pala del timone.





Frisata:
struttura che collega e copre la sommità delle coste formando l'orlo superiore di uno scafo.




Fuso:
1. designazione generica di ogni tronco delle alberature composte.
2. tronco principale dell'ancora dal quale si dipartono le altre parti componenti.(vedi ancora)






Ultima modifica di Scubaleo il Dom 16 Mag 2010 - 9:12, modificato 1 volta

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:


avatar
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum