Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Fasciame nel gozzo ligure

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da pvivaldi48 il Mer 1 Lug 2015 - 9:35

Ciao a tutti. Mi chiamo Paolo Vivaldi, neo pensionato di 66 anni che sta occupando il proprio tempo con il modellismo. Dopo essere passato da costruzioni non navali (un taxi inglese degli anni 30, un biplano , una vespa e un pattino), ho deciso di passare a qualcosa di più consistente e qui sono cominciati i guai. Ho comprato il progetto della mantua e ho cominciato a costruire chiglia e ordinate cambiando però lo spessore del legno, così come indicato, perché mi sembrava fragile. in effetti ho usato per la chiglia un legno di spessore 8 mm e per le ordinate di 6 mm. e fino a qui nessun problema. La parte dolente : il fasciame.
Ho cominciato a posizionare i primi 2 listelli (6X1,5) nella parte alta e poi dal terzo in poi, come indicato, ho cominciato a rastremare in maniera differente verso prua e verso poppa, ma i risultati sono penosi. Mi si formano parecchi buchi e mi sono fermato anche perché mi sono reso conto che non ho capito la logica di COME RASTREMARE. Ho voluto fare anche una prova posizionando in maniera non definitiva dei listelli a partire dalla chiglia e anche qui non ho capito come collegarli al dritto di prua e di poppa.
AIUTO.... AIUTO.... AIUTO...

Grazie in anticipo a chi mi vorrà rispondere

Paolo

pvivaldi48
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 1 Lug 2015 - 10:20

Ciao Paolo benvenuto tra noi
Ottimo il passaggio al navale, ti aprirà nuovi orizzonti e sono convinto che ti appassionerà molto.
Qui però bisogna fare molta più attenzione; in primis le scale, vanno rispettate almeno all'80 % altrimenti il risultato finale ne risentirà molto (la tua chiglia da 8 mm presume un modello mooolto grande)
per il fasciame ogniuno di noi usa un suo sistema, comunque vai su internet e digita"rastrematura dei listelli del fasciame" ci sono un sacco di foto e spiegazioni di sistemi di costruzione.
Il sistema più usato consiste nel suddividere lo sviluppo della ordinata centrale in tanti segmenti (della misura del listello) poi suddividere lo sviluppo delle restanti ordinate per il numero dei listelli ottenuti con il calcolo dell'ordinata centrale, i listelli andranno ad assottigliarsi automaticamente sia verso prua che verso poppa, ottenendo così la misura della rastrematura
Generalmente la rastrematura va fatta con un piccolo piallino e più passate sempre nella stessa direzione.
Fai con calma e molta attenzione, un fasciame ben posato è la bellezza del modello(a proposito, che nave è?)



_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da Fornax il Mer 1 Lug 2015 - 10:33

Scusate se mi intrometto, ma quello del fasciame non è un problema del solo Paolo...... E' bene dare una leggera rastremata anche al primo listello o non è necessaria ?

Fornax
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 1 Lug 2015 - 10:49

ciao Fornax,
non ti scusare assolutamente, lo spirito del forum è lavorare insieme.
No!, generalmente il primo listello va posato intero e nel 90% dei casi deve seguire la linea del ponte e non vanno rastremati i listelli superiori
(in questo modo l'impavesata viene tutta della stessa altezza automaticamente)

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da Fornax il Mer 1 Lug 2015 - 11:07

Grazie Walter !! Allora depenniamo il primo dubbio (dei tantissimi...) dalla lista......

Fornax
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da pvivaldi48 il Mer 1 Lug 2015 - 12:00

Ciao Walter, avevo scritto sulla risposta rapida, ma non vedo niente, quindi ricomincio.

Il modello è quello del gozzo ligure della Mantua. Ho rispettato a pieno il piano di progetto, la scala è 1:12. Come detto ho solo modificato gli spessori. Mantua indica uno spessore di 5 mm per la chiglia e di 4 mm per le ordinate che, ho fatto delle prove, con questo spessore tendono a torcere o a spaccarsi facilmente nel punto di incastro sulla chiglia.

Quanto al fasciame ho guardato in molti siti, ma credo di essermi confuso ancora di più le idee. C'è chi rastrema la parte bassa (quella verso la chiglia) e chi la parte alta. Io provato rastremando in basso, ma già dal quarto listello si formano dei buchi.

Altro aspetto, le ordinate hanno un andamento curvilineo, mentre il listello (da 6 mm) è dritto, quindi in alcuni punti non riesce ad aderire perfettamente all'ordinata e si creano degli scalini. E' normale ? Come si deve operare ?

Ho avuto dei sospetti sulla validità del progetto della mantua, ma poi ho visto che in tantissimi lo hanno usato; quindi sono proprio io che sbaglio, anche se non ho ancora capito cosa.

Gli altri dubbi, se non trovo soluzioni, a poi.

Saluti
Paolo





pvivaldi48
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 1 Lug 2015 - 15:10

Ciao Paolo
Bene,abbiamo il modello e la scala. cominciamo:
Un gozzo in scala 1:12 vuol dire un modello di circa 40 cm(i gozzi sono circa di 4,5 -5 mt)
lo spessore della chiglia che hai fatto tu (8mm), vuol dire +-10 cm di spessore e le ordinate circa 5, a mio avviso troppo, diventa una barca di varie tonnellate di peso, i gozzi sono barche leggere.
Io personalemnte opterei per 4 mm la chiglia (si può in seguito rivestirla con listelli da 0,5) e 2 mm le ordinate.
la fragilità sparisce dopo che hai montato qualche listello, diventa tutto un corpo unico molto solido (ci vuole pazienza all'inizio)
Io rastremo la parte bassa, così facendo quando il listello si piega verso l'alto si curva da solo, e li rastremo e poso ancora umidi.
I listelli devono restare a mollo in acqua o alcool per almeno 2 ore (consiglio l'alcool perchè così il listello non spelucca, ma va posato subito però altrimenti asciuga .
attenzione: la linea di rastrematura dei listelli DEVE avere un andamento curvo non piatto, si evitano così i "buchi".
é normale che ci siano degli scalini nella posa dei listelli, stà proprio nel modellista fare si che siano meno evidenti possibile (consiglio di montarne uno per parte tenendoli uniti tra loro anche in senso verticale con delle mollette da bucato) poi inseguito si livellerà il tutto.

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da pvivaldi48 il Mer 1 Lug 2015 - 16:30

Grazie,
FINALMENTE un dettaglio di non poca importanza: la rastrematura DEVE avere un andamento curvo.
Presumo che bisogna seguire l'andamento curvilineo del listello superiore. Giusto ?

Ultima domanda (almeno per oggi).

Ho letto che per calcolare di quanto bisogna rastremare bisogna vedere la lunghezza dell'ordinata centrale ( nel mio caso sono due, ma sono di uguale lunghezza) e dividerle per la larghezza del listello ( es. 102 mm di ordinata 6 mm di listello = 17 listelli).

Vedere poi la lunghezza dell'ultima ordinata di prua e di poppa e dividerle per il numero dei listelli (es. 72 mm ordinata di prua diviso 17 listelli 4,2 mm larghezza listello a prua). Il metodo è corretto ?

Tu come procedi ?

Grazie ancora per la pazienza che stai dimostrando

Paolo

pvivaldi48
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da Fornax il Mer 1 Lug 2015 - 16:38

Scusate ancora l' intromissione....: la rastrematura DEVE essere curva !!! Atz..... per fortuna che seguo il forum !!! Grazie ancora Walter !!!

Fornax
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da Walter Furlan il Gio 2 Lug 2015 - 7:57

pvivaldi48 ha scritto:
Ho letto che per calcolare di quanto bisogna rastremare bisogna vedere la lunghezza dell'ordinata centrale ( nel mio caso sono due, ma sono di uguale lunghezza) e dividerle per la larghezza del listello ( es. 102 mm di ordinata 6 mm di listello = 17 listelli).

Vedere poi la lunghezza dell'ultima ordinata di prua e di poppa e dividerle per il numero dei listelli (es. 72 mm ordinata di prua diviso 17 listelli 4,2 mm larghezza listello a prua). Il metodo è corretto ?

corretta la prima frase, ma non la seconda: dipende tutto dal tipo di imbarcazione, uno shooner ha la prua molto stretta un brigantino molto larga.
il mio consiglio è di dividere la lunghezza di tutte le ordinate , può essere necessario aggiungere listelli ( a poppa, e andranno rastremati a mò di lancia) come toglierne.

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da jjsimy il Gio 2 Lug 2015 - 9:34

Ciao Paolo, benvenuto a bordo!!!!

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da darsena il Gio 2 Lug 2015 - 10:26

Scusate ma avete rastremato l'angolo di quartabono a poppa ed a prua?praticamente avete eliminato gli spigoli delle prime e delle ultime  tre ordinate se non quattro.,

darsena
Utente Illuminato
Utente Illuminato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fasciame nel gozzo ligure

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum