Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Peschereccio (Piero Pionati)

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da magnani claudio il Lun 22 Giu 2015 - 9:51

Ciao Piero, mi vergogno profondamente!!! non mi ricordo, probabilmente sono 3 pezzi spinati e saldati a stagno, sicuramente non è un profilato piegato.

magnani claudio
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Walter Furlan il Mar 23 Giu 2015 - 13:42

Ciao
dite che non si potrebbe fare con un profilato?, non ha molto spessore,dovrebbe piegarsi...

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Dom 21 Feb 2016 - 8:40

Dopo qualche tempo torno al lavoro sul peschereccio:

Ho quasi terminato lo scafo, mancano solo un paio di lestelli vicino alla chiglia, realizzata la coperta, tagliate le pareti della cabina e costruiti alcuni dei particolari in ottone, per la cabina e la coperta ho usato compensato di betulla da 2 mm, non credevo fosse così duro, ho avuto qualche difficoltà a fare tagli dritti col seghetto manuale benché avessi preinciso le linee di taglio col cutter.





Ora ho un dubbio ( anzi più di uno) se inserisco adesso   la coperta e incollo gli scalmotti ed il lstello che rafforza il bordo ( come si chiama)   poi non posso più estrarre la coperta per i successi interventi; per simulare il fasciame che costituisce la coperta posso inciderla per il lungo?
avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Walter Furlan il Lun 22 Feb 2016 - 20:33

Ciao
È' molto difficile simulare le tavole del ponte con delle incisioni. Meglio listellare, se poi monti anche il trincarino il ponte non lo togli più.
Potresti lasciare aperti gli spazi delle sovrastrutture

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Davi1978 il Gio 25 Feb 2016 - 12:42

listellare assolutamente... di solito è una delle prime rifiniture che faccio, anche perchè poi dopo non ci riesco più a lavorare.

Davi1978
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Dom 13 Mar 2016 - 15:43



Terminato  il grezzo dello scafo combino insieme con lo scotch i pezzi sin qui realizzati.
avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Walter Furlan il Dom 13 Mar 2016 - 18:26

bello bello, dai che sei sulla buona strada.
listella che ti viene un capolavoro; sporca le coste di unione dei listelli con una matita morbida, simulerà ottimamente la calafatura

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Dom 19 Giu 2016 - 13:15

Riprendo il lavoro sul peschereccio dopo il restauro della Santa maria.

Dotato di elica (comprata) e di timone (autocostruito).

avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Sab 13 Ago 2016 - 13:04


Aggiorno con una panoramica dello stato dei lavori, terminato lo scafo  i pezzi della cabina, la cassa del motore ed alcuni pezzi ottone tra cui il bordo della poppa, alcuni pezzi per l'argano.
Non riesco però a brasare l'ottone da 0,5 mm col saldatore istantaneo da 100 watt
avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da magnani claudio il Dom 14 Ago 2016 - 9:50

Ciao Piero, per saldare i pezzi più grossi, e molto utile un saldatore a fiamma libera, nella foto uno dei tanti disponibili

magnani claudio
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Dom 21 Ago 2016 - 13:02

Grazie Claudio, ho comprato il mini cannello e risolto il problema brasature.
Intanto il pezzo più difficile, l'argano  va avanti.


avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Walter Furlan il Dom 21 Ago 2016 - 22:18

Ottimo Piero, bel lavoro

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Dom 4 Set 2016 - 13:36

Aggiunti l'albero, il radar e la tromba



avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Lun 13 Mar 2017 - 14:03

Con pazienza i lavori proseguono



avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da magnani claudio il Lun 13 Mar 2017 - 21:33

Oddio, ho creato un mostro!!!!!! direi che il modello ti stia venendo decisamente bene, ciao, Claudio

magnani claudio
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 15 Mar 2017 - 10:33

Ecco, vedi che succede? muttley
E' molto gratificante vedere che I suggerimenti che si danno vanno a buon fine
Bravo Piero

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Mer 15 Mar 2017 - 11:42

Sono onorato di ricevere un complimento da un maestro quale Claudio, e questo mi spinge ad un maggior rigore per ottenere un modello gradevole per me ma anche modellisticamente corretto; ora io non ho posato il fasciame sul ponte perché andrà verniciato ma questo pare essere un errore, ho pure incollato gli scalmotti.

Mi sa che dovrò provvedere adesso con la complicazione di adattarlo agli scalmotti già posati.
Che dite?
avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da magnani claudio il Mer 15 Mar 2017 - 11:56

Ciao Piero, grazie per il "maestro" forse la soluzione meno complicata sarebbe di mettere un listello tra uno scalmotto e l'altro, largo quanto gli scalmotti e spesso quanto le tavole del ponte, il tavolato del ponte finirebbe su questo falso trincarino con un risultato accettabile, e senza complicarsi troppo la vita.

magnani claudio
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 15 Mar 2017 - 19:56

Si vedrebbe comunque la giunzione tra il tavolato e il trincarino .
Ottima la soluzione di Claudio, potresti poi posare un nuovo trincarino leggermente piu' largo,

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Mar 21 Mar 2017 - 15:22



Corrimano sulla cabina in legno ed ottone, scusate la qualità delle foto.
avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Picelli Bruno il Mer 22 Mar 2017 - 10:19

Mi piace.

Scusa il "minicannello" che hai preso qual'è?

Frazie e buona giornata.
avatar
Picelli Bruno
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Mer 22 Mar 2017 - 12:49

Per un po' ho usato uno di questi in plastica da 4 euro



Da qualche giorno ho preso questo dalla LDL a 19 euro, molto meglio.

avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Lun 27 Mar 2017 - 9:50

listellato il ponte




finiti i divergenti



per le brasature ho dovuto usare il vecchio cannello a gas da 4 euro perché quello nuovo della Lidl non è abbastanza potente.
avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Lun 3 Apr 2017 - 10:08

avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Piero Pionati il Ven 19 Mag 2017 - 5:42

Aggiorno sui lavori,  ho dovuto rifare dei pezzi in ottone perché essendo composti da più parti quando saldavo una parte si dissaldava una fissata prima, ho dovuto riprogettare le parti in modo da avere meno saldature possibili














Ultima modifica di Piero Pionati il Ven 19 Mag 2017 - 12:23, modificato 1 volta
avatar
Piero Pionati
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio (Piero Pionati)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum