Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Ottobre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Pagina 11 di 16 Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12 ... 16  Seguente

Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da Walter Furlan il Gio 29 Mar 2018 - 22:24

Ok Gino l ' immagine e a posto
Adesso vedo you tube, ma con tutti questi aggiornamenti continui a volte è un problema

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Gio 29 Mar 2018 - 22:32

Bravo Walter, grazie. Buonanotte!

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Ven 30 Mar 2018 - 10:50

Prova aderenza


Incollaggio


Tagliato i quadrelli per gli altri pennoni



Prima metà del pennone o "antenna" di Mezzana


Affinché il quadrello non oscilli troppo durante la lavorazione, é importante che la parte che va inserita nel mandrino venga sfaccettata in maniera omogenea





_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Lun 2 Apr 2018 - 8:20

Con un po' di attenzione, pazienza e calibro sempre in mano ai può riuscire senza grossi problemi con un semplice avvitatore:



Pennoni di maestra, mezzana e trinchetto


Completato tutti i pennoni
[/url

Rifatto ex novo l'albero di maestra, non mi convincevano le misure del diametro alla base del ponte ho dovuto rifarlo con diametro lievemente superiore, anche se prende l'aspetto un po' più tozzo, ma erano quelle le metodologie dell'epoca



Ancora molto indeciso se realizzare l'albero a calcese o con l'alberetto di gabbia separato, entrambe le filosofie degli studiosi dell'epoca sarebbero accettate





In ogni caso credo che snelliró lievemente la parte d'albero al di sopra della coffa

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Mar 3 Apr 2018 - 14:57

Coffa















_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Mer 4 Apr 2018 - 10:05









_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 4 Apr 2018 - 12:33

Gran bel lavoro Gino

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Mer 4 Apr 2018 - 14:25

Grazie Walter

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da luigi43 il Mer 4 Apr 2018 - 16:57

avatar
luigi43
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Ven 6 Apr 2018 - 8:58

Grazie Luigi

Secchio a servizio della coffa
L'ho realizzata con listelli i da mm.2 spessi 0,5 mm intorno ad un tondino da 10 mm, sfaccettando gli spigoli di un lato rendendo la sezione del listelli trapezoidale








Ho usato una fetta del tondino per realizzare il fondo del secchio, avendo ovviamente l'identica misura





Niente male, ma non mi soddisfa tanto; i cerchi sembrano abbastanza tozzi e troppo fuori scala. Credo che li rifaró

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da macpit il Ven 6 Apr 2018 - 12:36

Se vuoi avere dei cerchi metallici in scala, ti proverei a consigliare delle strisce di carta o cartoncino nero, poi con un leggero dry-brush col colore argento definisci il tutto.
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Ven 6 Apr 2018 - 13:46

Grazie Pietro, in effetti é quello che ho via fatto. Cartoncino sottilissimo e goffrato che dá una lontana parvenza di ferro battuto. Sistema che avevo già utilizzato con le botti




_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da macpit il Ven 6 Apr 2018 - 14:07

Hai fatto esattamente il giusto !! Piuttosto, trovo che le proporzioni di questo "secchio" siano leggermente diverse, almeno osservando il disegno che hai precedentemente postato, sembra essere più alto (nel disegno), tra le "varie cose" che venivano issate sulla coffa, vi erano infatti anche delle sorti di "giavellotti"... Veniva tirato un po' di tutto dalle coffe quando le 2 navi erano pronte per l' abbordaggio: frecce, giavellotti, asce, rumenta varia e... Gatti morti (o vivi a seconda del caso)! Presumo che l'altezza del secchio fosse proporzionata a quello che veniva tirato.
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Ven 6 Apr 2018 - 14:26

Verissimo, ma la Santa Maria non era una nave da guerra, ciò comunque non toglie che il contenitore summenzionato sarà stato senz'altro stretto ed alto; in effetti avevo già tolto due doghe

Ritocchiamo ancora? Che suggerisci?

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da macpit il Ven 6 Apr 2018 - 16:33

Vero, la Santa Maria non era una nave da guerra, aveva solo (pare) 4 cannoncini per la difesa personale e un numero imprecisato di pezzi più piccoli ancora, ma al tempo le navi "da guerra" vere e proprie non erano moltissime, più che altro si adattavano alla bisogna le navi mercantili e la nostra era una piccola caracca mercantile, appunto, quindi la coffa avrebbe potuto avere già tutto il necessario per una nave da guerra, compreso il montacarichi...
Guarda, non so cosa pensare, se reputi corretto il disegno che hai postato io ne terrei conto, ma non voglio farti fare qualcosa che hai già fatto a tutti i costi, io ho notato la cosa e te la faccio presente, poi la decisione spetta a te !!
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Sab 7 Apr 2018 - 14:36

Pietro, ti ringrazio per avermi messo la pulce nell'orecchio, come si suole dire; credo che queste proporzioni siano più appropriate. Ora va rifinito e completato



_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Ven 13 Apr 2018 - 21:17

Bozzello a violino
Abbastanza impegnativo e di non facilissima esecuzione. Io ci provo. Non avendo un tornietto, le micro pulegge le ho comprate ed in ottone; forse sarebbe meglio brunirle. Chissà se all'epoca fossero di metallo o di legno.






_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da macpit il Sab 14 Apr 2018 - 7:38

gino arcuri ha scritto:... Chissà se all'epoca fossero di metallo o di legno...

In legno, presumo. Anzi fu proprio grazie a Colombo e alla sua scoperta di Cuba in particolare, se i bozzelli, dal '700 in poi, ebbero il loro perno costruito in "Lignum Vitae" una pianta che cresce nella zona e il cui legno pare sia particolarmente duro e in grado di secernere un lubrificante naturale... Mi sono sempre chiesto che aspetto avesse questa pianta !! scratch
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Sab 14 Apr 2018 - 8:53

Grazie dell'importante informazione
Era una prova di fattibilità realizzativa.
Devo rivedere il tutto incluso le dimensioni.

Il legno di cui parli ė il "guaiaco"
... da internet:
Guaiacum officinale. Si tratta di un albero originario dell'America Centrale e delle Antille, alto fino a ca. 10 m, con foglie persistenti, coriacee, paripennate, e fiori blu; il legno, detto legno di guaiaco, legno santo o anche semplicemente guaiaco, è profumato, di sapore fortemente aromatico, con alburno sottile (ca. 2 cm) di color giallo chiaro e durame grasso, di color verde cupo o bronzeo. È il legno più duro e pesante che si conosca: in pezzi grossi (tronchi, tavole) viene impiegato per molti lavori al tornio e in ebanisteria, ma è particolarmente apprezzato nelle costruzioni navali, per la fabbricazione di supporti in quanto la resina che contiene funziona egregiamente da lubrificante.

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Dom 15 Apr 2018 - 11:09

Bozzello a violino con stroppo





Buona Domenica!

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da Walter Furlan il Dom 15 Apr 2018 - 13:39

Ciao Gino
Bello e costruito benissimo, avrei una perplessità però, cioè la posizione centrale dello stroppo, se il sistema di corde si allenta non si rischia che il bozzello ruoti su se stesso?

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Dom 15 Apr 2018 - 14:47

Ciao Walter ed infinite grazie.
Non so se ho capito bene la tua domanda e perplessità; il tutto é costantemente sotto continua trazione di due forze diametralmente opposte.
Ho adottato il sistema come da foto dei seguenti bozzelli originali:



Ogni osservazione non può che essere costruttiva e motivo di riflessione. Grazie
P.S. Foto dal sito www.bozzello.it

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da Walter Furlan il Dom 15 Apr 2018 - 20:06

Ciao Gino
Concordo con te, più si discute e più si impara.
Ecco vedi, nelle foto che hai postato si vede che la corda che forma lo stroppo avvolge tutto il bozzello, quindi che sia in trazione o no il bozzello rimane sempre in quella posizione.
Nel tuo la corda che forma lo stroppo passa dentro il bozzello, dividendolo a metà. Quindi se per un qualunque motivo si allenta la corda sulla puleggia più piccola il bozzello ruota, ingarbugliando tutto.
È una mia impressione, prendila con le pinze.

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da gino arcuri il Lun 16 Apr 2018 - 18:36

Ciao Walter, che bello un po' di confronto!
Hai perfettamente ragione se si immagina lo svogersi della dinamica per come immaginato; ma credo che ogni attrezzo o strumento usato nelle varie epoche, sia stato sempre frutto di decennali o secolari esperienze e vada valutato per quel determinato uso per il quale viene impiegato.





nell'impiego del caso A, nella puleggia piccola del bozzello a violino, fila l'amantiglio del pennone di maestra per cui sempre sotto considerevole tensione e superiore a quella del bozzello maggiore dedicato alle scotte della vela di gabbia e con superiore possibilità di scarrellamento



nel caso B i bozzelli a violino lavorano da paranco, per cui puleggia minore e puleggia superiore sono sotto uguale tensione e non può succedere che la puleggia piccola lavori in modo differente e creare malfunzionamenti.

Comunque dopo tante belle parole, se la puleggia piccola dovesse rompersi o saltare, che succederebbe, giustamente diresti! Ehhh, cacchi amari in ogni caso! Very Happy

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da Walter Furlan il Lun 16 Apr 2018 - 20:25

Ottimo Gino, il ragionamento non fa una piega.
Alle prossime discussioni allora

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Santa Maria in stile "arsenale" (gino arcuri)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 11 di 16 Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12 ... 16  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum