Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 13 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 12 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Dioramik

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Mag 2017
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Mar 10 Feb 2015 - 20:47

Descrizione   generale
Tipo:                          Fregata
Ordinata                      1794
Costruttore/Cantiere      George Claghorn, cantiere navale di Edmond Harrt   Boston, Massachusetts
Progetto                      Joshua Humphreys
Impostata                     1795
Varata                         21 ottobre 1797
Entrata in servizio          22 luglio 1798

           Caratteristiche Generali

Dislocamento                                     2250  t
Lunghezza al galleggiamento:               53,34 m     ( 175 ft )
Lunghezza  complessiva fuori tutto:      62,18 m      ( 204 ft )
Larghezza massima:                           13,26 m      (43 ft + 6 inc)  escluso fasciame
Alberi:                                             Maestro 220 piedi, Trinchetto 198, Mezzana 172 e 6 pollici
Equipaggio:                                       nel 1797 – 23 ufficiali, 273 marinai, 60marines                                            
                                                      nel 1821 – 40 ufficiali, 395 marinai, 60 marines
Armamento:                                      1798 - 30 cannoni da 24 libbre, 16 da 18 libbre e 14 da 12 libbre
                                                      1812 - 30 cannoni da 24 libbre, 1 da 18 libbre, 24 carronate da 32 libbre  

Buona sera agli amici del forum, sono alcuni mesi che non apro un cantiere su questo forum, ma non per questo non vi seguo.
In questo periodo ho fatto una scelta su cosa impiantare il nuovo cantiere, ed alla fine ho deciso per una sezione, io direi, in “semi arsenale”.
La mia scelta è caduta, come si evince dal titolo, sulla USS Constitution.
Premetto che nel frattempo ho cercato di documentarmi il più possibile su questa nave, e dopo essermi  procurato un libro della serie Anatomy
of the ship,  The 44 – Gun Frigate “Old Ironside”, partendo da questi dati, ho deciso di intraprendere qualcosa che per me è una novità, e cioè costruire una sezione in arsenale. In realtà la mia idea è costruire una metà in arsenale e l’altra corredata di fasciame interno, esterno, ponti e quant’altro è possibile costruire.  Non so cosa verrà fuori, anche perché in arsenale non ho mai fatto niente e non ho esperienza in merito, però ci deve essere una prima volta.
Mi sono stati molto d’aiuto i cantieri aperti su questo forum, da cui ho attinto molte notizie, ora dovrò mettere qualcosa di mio.
Dalle letture fatte in questo periodo su vari forum e siti istituzionali americani, sono arrivato alla conclusione che di questa nave non esiste una versione definita, precisa come per altre navi, per il semplice motivo che subito dopo il suo varo ha subito molte modifiche nel corso degli anni, alcune molto azzardate tali da rischiarne la sua stessa esistenza, ma di questo ne parleremo più avanti. Forse la cosa più interessante è che come molti di voi sapranno, è tuttora  esistente, il che ne fa la nave più antica galleggiante in servizio. Attualmente è ancorata nel vecchio cantiere navale di Charleston a Boston.  Come potete riscontrare dal sito ufficiale,  la marina americana sta cercando con vari restauri di portarla alla sua versione più verosimile non tanto all’uscita dal cantiere, ma del suo momento più glorioso. Cioè quella del 1812, data a cui farò riferimento anch’io.
Anche i piani di Marquardt, l’autore del su citato libro, riportano vari disegni risalenti a varie epoche, la maggior parte in scala 1/150.
Ho avuto anche dei riscontri in rete sul fatto che i su citati  disegni non sono molto dettagliati o in scala o sono molto approssimativi,  quindi per alcuni di questi mi avvarrò di specifiche tecniche risalenti a quel periodo e soprattutto sull’aiuto dei più esperti che sono sicuro mi aiuteranno in tal senso.
Un po’ di storia.
Costruita su ordine del congresso  dopo la rivoluzione americana, Constitution fa parte di sei fregate facenti parte della nuova marina degli Stati Uniti. Le altre rispettivamente furono: United States, President, Constellation, Congress e Chesapeake.
La costruzione di queste fregate in realtà è da ricercare non tanto nel fatto di avere una nuova marina militare, in parte osteggiata da parte del congresso per motivi economici, ma principalmente nacque per proteggere gli interessi americani, fino a quel momento protetti dalla Gran Bretagna.
Uno dei primi incarichi fu contro la guerra non dichiarata contro la Francia, ma ebbe subito un ruolo importante contro le incursioni berbere che catturavano le navi mercantili americane nel mediterraneo.
Ma fu con la guerra contro la Gran Bretagna, dichiarata il 20 giugno 1812, che la  Constitution  entro nella leggenda come Old Ironside, sconfiggendo      il 18 agosto la fregata HMS Guerrière e il 29 dicembre la fregata Java.
Nel 1830 venne giudicata non in grado di navigare, rischiando di essere smantellata, ma l'indignazione popolare spinse il congresso a decidere di restaurarla e nel 1835  rientrò in servizio diventando  nave ammiraglia della flotta del Sud Pacifico.
Durante la guerra di secessione americana servì come nave scuola per gli allievi dell'Accademia navale. Venne ritirata dal servizio nel 1882 e fu adibita come nave caserma  a Portsmouth.  Nel 1923 venne rinominata Old Constitution, per liberare il suo nome da assegnare ad un incrociatore in costruzione che non venne mai completato. Nel 1941 venne messa in servizio permanente e nel 1954 un atto del Congresso rese il Segretario della Marina responsabile del suo mantenimento. Il ruolo moderno della Constitution è quello di "nave di Stato. Questa la storia in una breve sintesi.
Il suo soprannome deriva dal fatto che nella battaglia contro la HMS Guerriere, le palle di cannone rimbalzavano contro le fiancate di quercia spesse fino a 18 cm circa. Non potendo competere con le flotte numerose di Francia e Inghilterra,  il Congresso degli Stati Uniti autorizzò la costruzione di queste  fregate, dotate di armamenti più potenti di quelle standard. Il loro disegnatore, Joshua Humphreys riuscì infatti a progettare navi capaci di raggiungere maggior velocità di navigazione e nel contempo avere la possibilità di imbarcare più cannoni. Il design innovativo si basava sull’utilizzo di diversi tipi di legno, con rinforzi diagonali che convergevano sulla chiglia.
Nella fattispecie, la Constitution rientra tra quelle denominate fregate da 44 cannoni.
Passando al concreto, e cioè alla realizzazione del progetto, una delle principali domande che tanti si pongono, compreso me, è che tipo di legno utilizzare, ovvero se attenersi il più possibile alla realtà o optare per altre essenze. Esiste una buona documentazione in merito su questa nave, sui materiali e legnami utilizzati nelle varie parti, ma come nella maggior parte dei casi, la struttura portante ( chiglia, costole ecc. ) erano costruite in quercia bianca, leccio e pino giallo ( Douglas ). Il problema della quercia e che oltre a trovarla e comprarla in massello, ha un tipo di venatura molto particolare, con molte striature rigate, oltre a scheggiarsi facilmente nella lavorazione, dovuto proprio a questa sua peculiarità. Oltre al fatto che in dimensioni così piccole, a proposito, costruirò in scala 1/40, le venature risulterebbero un po’ esagerate.
Pertanto ho optato per il più lavorabile e compatto legno di però di cui mi sono procurato delle tavolette di vari spessori (vedi foto ).
Lo so, è un compromesso, ma essenze che si avvicinino alla quercia come colore e venature,  ma lavorabili come il pero io non ne conosco.
Sono riuscito a trovare dei listelli di rovere/quercia, e onestamente dal punto di vista cromatico, risultano molto più belli da vedere rispetto al pero.
Ovviamente questo è un mio modesto parere.
A presto con l’inizio dei lavori e le prime foto. Lascio ai moderatori la scelta di cambiare sezione se  a loro giudizio ritengono che questa non sia quella giusta.

Tavole di pero


--------------------------------------------------------------------------------
una piccola sistematina
Walter

pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 11 Feb 2015 - 15:44

ciao Pranger
ho letto tutto, e vedo con piacere che ti stai documentando, non c'è niente di meglio.
Per quanto riguarda il legno, il rovere è molto bello, ma è poroso, mentre il pero è più compatto e ottimo per le lavorazioni che dovrai fare.
la sezione è quella giusta.
ottimo modello, ti aspettiamo tutti per l'inizio dei lavori!!

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mer 11 Feb 2015 - 21:10

Ciao pranger, un altro bel cantiere da seguire, mi è sfuggita la scala.
Ciao buon divertimento.

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Mer 11 Feb 2015 - 21:24

Grazie Vincenzo, la scala sarà 1/40.

pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da cvincenzo54 il Gio 12 Feb 2015 - 15:09

Grazie.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Sab 14 Feb 2015 - 19:50

bene ragazzi, inizio a postare le prime foto del cantiere. ovviamente inizio con la costruzione della chiglia e sottochiglia. ho utilizzato del legno di pero come detto in apertura, cercando di utilizzare due venature differenti per evidenziare un incastro a palella della chiglia e passando leggermente i bordi dell'incastro con una matita, in modo da metterlo un po' in evidenza.
per la realizzazione delle palelle, non avendo una fresatrice con la F maiuscola, me ne  sono autocostruito una, utilizzando un vecchio supporto di un videoproiettore regolabile in altezza e un mini  trapano di quelli molto economici, ma con la particolarità di avere un numero di giri elevato. l'unica cosa comprata è il tavolo a croce della Proxxon e una piccola morsa. Le mini frese sono quelle della dremel, giudicate voi il risultato.










pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da jjsimy il Sab 14 Feb 2015 - 21:26

però!! complimenti per la precisione.. ci vuole occhio per capire che sono due pezzi uniti

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Sab 14 Feb 2015 - 23:36

grazie stefano, approfitto del tuo post per inserire qualche altra foto.


spinotti  per rinforzare la giuntura, non si vedranno in seguito


segmenti della sottochiglia





a domani per le ultime foto della chiglia finita.


Ultima modifica di pranger il Sab 14 Feb 2015 - 23:40, modificato 1 volta

pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da jjsimy il Dom 15 Feb 2015 - 13:24

Ciao Pranger,
posso chiederti un passo-passo di come hai usato la fresa per fare la giuntura?
io proprio non riesco a farle... probabilmente uso la tecnica errata....

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da cvincenzo54 il Dom 15 Feb 2015 - 16:58

Si fai un passo passo, cosi ci capiamo tutti.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Dom 15 Feb 2015 - 19:13

Stefano, Vincenzo, domani rifaccio le foto della tecnica che ho utilizzato per fare le palelle, in realtà è abbastanza semplice, ma non fatevi ingannare dal risultato finale, prima di arrivare a questo ne ho fatto di prove. Anche per me era la prima volta con una "fresatrice", quindi un  po' di mano bisogna prenderla.
Nel frattempo posto le foto della chiglia finita.
per fare le tacche dove andranno i madieri, ho prima fatto dei tagli con il seghetto da traforo profondi circa 2 mm, questo per evitare che la fresa in uscita scheggiasse la chiglia, poi con una fresatrice verticale fissata al contrario
ho eseguito la battura, questa è stata la parte più semplice come potete notare dalle foto.







chiglia finita





questo è il lavoro di una settimana, penso che ora comincerà la parte più complicata con la realizzazione delle costole, ma di questo ne parleremo più avanti. A domani per il passo passo.
Carlo

pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Mar 17 Feb 2015 - 21:08

come promesso vi mostro la tecnica che ho utilizzato per la realizzazione delle palelle. Penso che la cosa più importante sia la realizzazione dei due pezzi di chiglia da giuntare con lo stesso angolo. Ho provveduto prima a tagliare un pezzo di legno con il profilo della palella, che mi servirà da guida per i pezzi da realizzare,


in seguito ho disegnato e  tagliato i due pezzi di chiglia da giuntare anche se non in maniera precisa, ma con un po' di margine che verrà fresato.


poi, come si vede in foto, ho utilizzato il pezzo che fa da guida per dare lo stesso angolo ai due pezzi di chiglia da fresare, il tuttto ben stretto nella morsa.


poi con piccoli passaggi della fresa, nell'ordine di 5-6 decimi di mm per volta, soprattutto per far lavorare l'utensile senza forzare, considerando che non è una vera fresatrice, ho provveduto a livellare il lato di congiunzione.






in quest'ultima foto volutamente ho passato la fresa solo su un lato del legno, solo per far vedere la differenza tra il pezzo grezzo e quello lavorato. Ovviamente, essendo i due pezzi speculari e ben fresati, si congiungono quasi perfettamente.
Mi scuso si da ora con i moderatori per la foto in più, ma era solo per terminare il discorso.
alla prox.
Carlo

pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da jjsimy il Mer 18 Feb 2015 - 8:25

ah ok, ecco come fai usi il pezzetto come supporto e poi lo lavori in piano,
grazie per la spiegazione!!

foto in più concessa

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mer 18 Feb 2015 - 9:46

Molto interessante da copiare ( se posso).
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 18 Feb 2015 - 16:34

Ciao
Bel lavoro
PS: hai ammansito JJsimy

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Lun 2 Mar 2015 - 23:56

piccolo avanzamento cantiere. Realizzazione dello scaletto e posizionamento della chiglia.







ritaglio grezzo dei madieri.


pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da Walter Furlan il Mar 3 Mar 2015 - 12:07

Ciao pranger
allora si comincia, bene

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Mar 10 Mar 2015 - 20:52

Come spesso si usa dire in questo forum, anch'io ho fatto un po' di segatura, a dir la verità tanta per poter rifinire i madieri. Penso che come prima volta, lavorando in arsenale, siano venuti abbastanza bene, li ho posizionati sulla chiglia ( senza incollarli ) per vedere come stavano, fanno un bell'effetto. Cominciano a darmi quella sensazione di come si dovevano sentire i maestri d'ascia quando iniziavo a posare i primi "legni" di una nave. So che forse è stupido quello che ho detto, ma essendo la prima volta che costruisco ( o almeno è il mio desiderio ) in arsenale, si ha tutta un'altra idea di una imbarcazione. Allego qualche foto, sono ben accetti i consigli.
Carlo












pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mer 11 Mar 2015 - 7:58

Che consigli, secondo me stai facendo un bel lavoro, la sensazione che provi è sicuramente normale, quando riesci a fare delle cose con le tue mani.
Parlaci un po' di più sulla tecnica e gli strumenti.

Ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da giampieroricci il Gio 12 Mar 2015 - 8:34

I disegni della carpenteria li hai rilevati da te o segui una monografia dettagliata?
Non ho mai visto che i madieri abbiano un innesto a palella con gli staminali...
avatar
giampieroricci
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da macpit il Ven 13 Mar 2015 - 11:33

Ciao Giampiero,
Non è un incastro a palella, la Constitution aveva una carpenteria "tipo" Inglese quindi i successivi pezzi (futtock) avranno lo stesso identico incastro completato poi da un cuneo (choc).

Pranger, intendi fare anche le coste deviate (cantframes) o ti fermi alle coste ortogonali ?
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Lun 16 Mar 2015 - 21:25

Ciao ragazzi, scusate se rispondo solo ora, ma sono stato fuori città.
Vincenzo cosa intendi per strumenti, forse gli attrezzi usati?
Giampiero, purtroppo la monografia utilizzata non è molto dettagliata, il libro di Marquardt è un punto di partenza, ma non è molto dettagliato.
Ad ogni modo ti spiego cosa ho fatto.  sono partito da dei diagrammi di sezione in scala più o meno 1/150, vedi foto



poi con l'aiuto di mio nipote che usa molto bene autocad li abbiamo portati ad una scala di 1/40 anche aiutandomi con i dati delle misure reali. Come potrai vedere, la foto seguente riporta in maniera dettagliata la costruzione di ogni singola costola,  compreso di madieri e staminali. Successivamente abbiamo applicato la regola per tutte le costole che dovrò realizzare della sezione di scafo che ho intenzione di contruire.





penso sia più chiaro ora. Quindi  tu e Mac avete ragione quando dite che ci sono madieri con un incastro a palella, chiamati cross-chock, ed altri con un incastro a giunzione tramite dei chock che uniscono i futtock, ovvero le varie parte degli staminali.
Mac, scusa la mia ignoranza, ma cosa intendi per costole deviate e costole ortogonali? quello che vorrei realizzare è quello che vedi nella foto 3. Chiariscimi le idee.
Ora sono io che chiedo qualcosa a voi. Nella foto seguente si vede come sono uniti i chock con gli staminali e le varie costole tra di loro, vedi freccie.
Da quello che ho letto sono dei chiodi di legno chiamati in inglese treenails,
sapreste indicarmi che dimensioni avevano in linea di massima pur sapendo che in scala magari non potranno essere realizzati in maniera precisa?



Grazie. Carlo

pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da macpit il Mar 17 Mar 2015 - 9:31

Ciao pranger,
Per coste deviate intendo i cant-frames ovvero le coste verso prua e poppa che si inclinano progressivamente secondo angoli non ortogonali (a 90°); un' immagine chiarisce meglio di mille parole:


E questo è un mio tentativo per realizzarli... Tentativo abortito per errore nei materiali. Sad


I cant-frames hanno inoltre la caratteristica di essere fissati ai lati della chiglia, o meglio, a quegli inspessimenti verticali chiamati "aft" o "fore" deadwood.
Nella monografia di Marquardt sono stati stranamente omessi, si capisce che c' erano solo dal disegno a pg. 60 del prospetto laterale, ma stranamente manca un disegno in pianta che chiarisca bene la faccenda.
Ovviamente le coste ortogonali sono tutte le altre. Puoi capire fin dove arrivino osservando il disegno in sezione a pgg. 48/49, si vedono bene sopra la chiglia.

I treenails (o trennals come li chiama Goodwin) sono di diametro compreso tra 3/4 e 2 pollici (2pollici e 1/2 secondo altre fonti) a seconda della posizione, del tipo di nave ecc. Trovi la loro descrizione a pg.60 del libro di Goodwin "Sailing Man of War 1650 1850" dal quale hai tratto il tuo ultimo disegno postato. Anche se la misura è riferita ai treenails relativi al fissaggio dei tavolati, credo si possa considerare valida anche per la carpenteria.
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Mer 18 Mar 2015 - 0:03

Ciao Mac, grazie per la precisazione sulle coste deviate. In effetti, come già detto, il libro di Marquardt è un punto di partenza valido, ma mancano tanti particolari e precisazioni. Non farò quest'ultime in quanto realizzerò solo una sezione che va dal baglio massimo a poco più dell'argano verticale di poppa, più o meno come la terza foto postata prima del tuo intervento.
Riguardo al disegno da me postato riguardante i trenails, questo l'ho trovato in rete, forse da qualche parte in questo forum, non ho purtroppo il libro di Goodwin. Cerco di sopperire alla mancanza di dati del libro di marquardt trovando altro materiale in rete. Penso che la misura di 2, 2,5 pollici per quest'ultimi sia molto vicina alla reltà, considerando che parliamo di "chiodi" di legno di circa 5 - 6 cm di diametro di un legno molto duro chiamato Locust o robinia o falsa acacia.
Carlo

pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da pranger il Mar 31 Mar 2015 - 20:59

Piccolo aggiornamento. Come ho scritto nella presentazione, intendo costruire la sezione in due parti; una metà con fasciame interno/esterno, l'altra metà con costolatura a vista, come da arsenale. Pertanto considerando che la metà che verrà fasciata non farà vedere le costole, quest'ultime le ho fatte in compensato di betulla, mi sembrava uno spreco utilizzare il pero ben più costoso.
Le ho poggiate provvisoriamente sui madieri, questo è il risultato.
A presto.









pranger
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sezione Constitution in semi arsenale (pranger)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum