Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

hachette  anteo  aeromodellismo  belle  


Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Pagina 6 di 17 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 11 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 31 Dic 2014 - 12:20

Dai dai Mario
tirete su e maneghe e daghe soto
ciao

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Sab 3 Gen 2015 - 9:31

Ciao ragazzi, grazie per l'incitamento.Finito le cinte a babordo.





adesso con molta calma bisogna tagliarle orlo sabordo, tenendosi un po' in sovradimensione



bisogna realizzare il sabordo e inserirlo. Poi i tronconi di cinta tra il sabordo e il quinto dovranno essere chiodati.
Per i chiodi il problema è che non hanno tutti la capocchia uguale, anzi in alcuni addirittura manca. Questo però non mi preoccupa in quanto essendo i chiodi fatti a mano uno ad uno, le capocchie differenti forse sono più reali. Mah!
Passo a tribordo.
Terminata la posa delle cinte ed ancora al grezzo verifica della la simmetria a prua.



sono un po' fuori asse, meglio provvedere!



così va meglio. Le prime cinte vanno poi raccordate e mi sembrano abbastanza in asse, le altre invece vengono mascherate dalle serpi, almeno così mi pare.
Adesso aspetto che la colla rapprenda bene e poi vedrò come procedere con i sabordi e il secondo rivestimento.
Ciao
Mario

avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da Marini Claudio il Sab 3 Gen 2015 - 12:44

Vai Marioche viene molto bene, nel frattempo mi prendo appunti .
ciao Claudio cheers
avatar
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Sab 3 Gen 2015 - 15:34

Ciao Claudio, con ogni probabilità le cinte sono troppo scarse (3 mm) forse dovevano avere almeno l'altezza del fasciame, o essere doppie come le prime due. Purtroppo così viene indicato.
Ora sono alle prese con i portelli
come indicato da Sergal



il portello riprende i corsi di fasciame e si inserisce a filo del sabordo.
Il fasciamo quindi risulta continuo.



sarà necessario quindi inserire lo spezzone dell'incintone.





non ho trovato ancora un disegno che illustri il portello alla francese con inserito lo spezzone dell'incintone.



a pag 153 del volume l'arte del modellismo è solo spiegato che l'incintone viene interrotto e questa è una particolarità da tener conto nel formare la faccia esterna dei mantelletti.

Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Dom 4 Gen 2015 - 8:55

Questo è il mantelletto inserito provvisoriamente nel sabordo.



Il secondo rivestimento dovrà lambirlo su tutti e quattro i lati. Dovrò poi installare sul mantelletto sia i tronconi del fasciame che dell'incintone.
Penso che per evidenziare l'andamento delle cinte e del fasciame realizzerò il primo ponte di batteria a babordo con i portelli chiusi e il secondo aperti, mentre farò il contrario a tribordo.
Mah! Vedremo cosa salterà fuori!
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da cvincenzo54 il Dom 4 Gen 2015 - 9:01

Idea interessante, vediamo come viene con i portelli del ponte batteria chiusi.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Dom 4 Gen 2015 - 15:44

Grazie Vincenzo
Ho fatto un pezzo per prova. Intanto debbo togliere le capocchie così la chiodatura viene più in scala. Solo le tavole in adiacenza delle cinte si incontrano, mentre le centrali sono definite  tra i due quinti.



Intanto mi sembra che il tutto, possa andare e quindi continuo così!
Provato a rivestire il mantelletto, ovviamente solo all'esterno rimanendo chiuso.



bisogna rivedere la troncatura della capocchia dei chiodi perchè il tronchesino schiaccia il gambo.



farò delle prove con la levigatrice.

Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da Walter Furlan il Lun 5 Gen 2015 - 11:32

Ciao Mario

taglia le teste dei chiodi con un tagliaunghie. viene perfetto

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Lun 5 Gen 2015 - 11:57

Ostrega Walter questa non la sapevo! Ho provato subito perchè con il disco abrasivo viene un lavoraccio. Sembra che tu abbia ragione! Non li ho ancora piantati, appena lo faccio posto una foto.
Ora ho provato il brunitore a pennello



I primi due a destra nella foto li ho passarli senza prima trattarli con l'acetone perchè temevo si scurissero troppo, invece il brunitore ha attecchito male. Quelli sulla sinistra invece li ho prima passati con l'acetone e poi con una mano di brunitore. Il risultato è quello che intenderei ottenere e cioè una brunitura che sappia più di patina d'antico. Una brunitura totale non mi soddisferebbe. Mah! Vediamo se sarò capace di ripetere la cosa su tutte le parti in ottone.
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da Walter Furlan il Lun 5 Gen 2015 - 12:05

ciao Mario
a sinistra è molto meglio

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Lun 5 Gen 2015 - 12:18


Grazie Walter

Ho fissato tre cannoniere della prima batteria a babordo con relative doghe ed una prima levigatura grossolana



Sia la chiodatura che la posa delle doghe e dei portelli mi sembrano decenti. Levigando poi il tutto credo che possa andare.
Mi sono reso conto che la realizzazione dei sabordi con i portelli chiusi forse non serve. Infatti nella posa di un portello il sabordo è caduto dentro. Comunque il portello è stato posato e tiene bene.
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Mer 7 Gen 2015 - 8:15

Nel frattempo ho dato un'occhiata al sistema di apertura dei portelli.
Questo è quello indicato da Sergal.



le cime per l'apertura sono due ed entrano nello scafo separate [?]

questo è quello indicato nel volume di Ostan riguardante una nave della seconda metà del 1700



questo è quello indicato sempre nel volume di Ostan di una nave francese della fine del 1600



Sono sempre due cime, ma l'ingresso nello scafo è singolo (ovviamente)   [Very Happy]

Poi c'e un sistema singolo che si riscontra sulla maggior parte dei vascelli a fine 1600



E questo è quello della Soleil Royal



Credo che quello proposto da Sergal non sia corretto e quindi realizzerò quest'ultimo.   Very Happy
Tra l'altro le cerniere sono invertite sulle indicazioni Sergal.
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Gio 8 Gen 2015 - 16:03

Ho impostato il rivestimento tra le cinte.
Cannoniere a prua





rivestimento tra le cinte



levigando leggermente per prova di può notare che le capocchie dei chiodini si assottigliano.



Mi pare che il tutto venga abbastanza decente!
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da cvincenzo54 il Gio 8 Gen 2015 - 21:08

Vai vai, che vien bene.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Gio 8 Gen 2015 - 21:19

Grazie del sostegno Vincenzo!
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Ven 9 Gen 2015 - 11:54

Cerco di  raccordare alla belle meglio la prua facendo in modo che le tavole non si incontrino a spigolo vivo (triangolo acuto).
Ecco al grezzo.







dovrò prima di tutto (a lavoro ultimato) levigare le cinte e quindi così facendo si riducono pure  le capocchie dei chiodi, poi dare qualche stuccatina con colla e segatura, levigare il tutto e poi dare la gomma lacca.
Mah!
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Sab 10 Gen 2015 - 14:22

Ho impostato un portello che interrompe la cinta.



come si può evincere sono abbastanza una frana come modellista, ma mi accontento. Ora dovrò levigare, rivestire lo scafo attorno al portello e fissare la ferramenta!:hmm:
Un bel grattacapo!
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da Marini Claudio il Sab 10 Gen 2015 - 14:44

Sai Mario, ognuno di noi ha i suoi punti deboli, sono convinto che se lo rifai ti esce meglio, io lo rifarei fino a quando nn mi soddisfa, essere una frana a volte significa solo accontentarsi. Very Happy .
Forza che sai fare di meglio.
Ciao Claudio cheers
avatar
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Sab 10 Gen 2015 - 16:50

Ciao Claudio hai ragione, ma vale per chi ha manualità! Posso assicurarti che in quarantanni di modellismo e con tutto quello che ho realizzato soprattutto di testa mia, se lo faccio di getto esce come esce ma risulta accettabile, più cerco di migliorarlo, rifacendolo, e peggio vado. Qualche volta è vero devo rifare un pezzo perchè sbaglio macroscopicamente alcune misure, ma questa è un'altra cosa. Ti racconto un fatto accaduto  quando frequentavo l' I.T.I.S. in fucina. Dovevamo forgiare un parallelepipedo di ferro ad una determinata dimensione. Batti e ribatti il ferro per fare le facce parallele, le scorie furono tali che il parallelepipedo fini per diventare un dado Shocked  
Grazie per l'intervento
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da Marini Claudio il Sab 10 Gen 2015 - 18:05

Sei un grande
Claudio cheers
avatar
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Dom 11 Gen 2015 - 12:15

Claudio! Violino
Ho completato la fascia relativa al primo ponte di batteria.



al centro ho usato chiodi senza testa



questa chiodatura non mi piace, si vede e non si vede, per cui ho pontato chiodi con la capocchia.



forse saranno un po' fuori scala, ma almeno si notano e a me piace di più! (de gustibus!) inoltre ho cercato l'incontro tra tavole senza spigoli vivi.
Insomma! Fischiando
Ciao
Mario


Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Mar 13 Gen 2015 - 15:37

Ed eccola completata





Mah! Disapprovo
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da Walter Furlan il Mar 13 Gen 2015 - 15:46

Ciao Mario
devo essere sincero; non mi piacciono quei sabordi

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Mar 13 Gen 2015 - 16:08

Ti riferisci ai portelli? Mah! Walter non è che mi soddisfino! Ho cercato di realizzare sia i portelli che le cinte come da disegni. Per evidenziare il taglio delle, cinte predispongo le cannoniere una si e una no con portelli chiusi!



Forse la scala non consente una migliore rappresentazione.

Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da marioandreoli il Mer 14 Gen 2015 - 17:28

Non mi piacciono per niente! Ormai li ho fatti e me li tengo così! Siccome la barca va su una mensola sul muro metterò la fiancata di bordo contro il muro! Very Happy
Tanto per incominciare le cannoniere le avevo aperte con le dimensioni del disegno. Invece i portelli sono più piccoli e quindi il sabordo o per esso il rivestimento di protezione dell'apertura risulta fuori misura. Ho cercato di sistemare le cannoniere in modo di essere a filo della cinta nel ponte con portelli chiusi incollando spezzoni di listello sui lati.



Ora dovrò aspettare che la colla rapprenda e poi inserirò il portello.
Per quanto riguarda le cannoniere aperte cci devo pensare. Rolling Eyes
Ciao
Mario
avatar
marioandreoli
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le Soleil Royal Sergal Diario di Mario

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 17 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 11 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum