Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


TARTANA (santos)

Pagina 15 di 15 Precedente  1 ... 9 ... 13, 14, 15

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da mau.tacco il Dom 23 Set 2012 - 23:14

ciao sandro
ho letto delle vele e del fatto che non le hai mai avvicinate.
Sono stato a fare qualche giorno di ferie a cesenatico la scorsa settimana ed ho avuto finalmente l'occasione di visitare il museo della marineria. Ci sono imbarcazioni reali dentro il museo e fuori sul canale a galleggiare realmente. Chi c'è stato sa che si possono toccare le barche e gli oggetti. Bragozzi, trabaccoli, lance e topi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Museo_della_marineria

Le vele con tutto posizionato (bugne, gratile, ...) il fasciame, le corde e le manovre di queste barche da pesca e piccolo trasporto sono toccabili e devo dirti che è stato emozionante sentire la canapa, il lino, il legno. Dopo avere visto solo libri e disegni ha un'altro senso.



Mi sono chiarito molte cose, anche se non credo le metterò in pratica per realizzarle, ma almeno per cultura ne valeva la pena.
Seguo questo modello con ammirazione complimenti
A presto!
maurizio

avatar
mau.tacco
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da etabeta il Lun 24 Set 2012 - 9:40

sunny Per me siete nella stratosfera!

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da brggpl il Lun 24 Set 2012 - 13:07

ciao sandro Very Happy
vedo con piacere che i problemi sulle vele non sono solo i miei
mi piacerebbe poter vedere e toccare una vela dal vero!
leggo che ti sei preoccupato del peso unitario e ho letto varie notizie sui libri.
ma hai anche informazioni sulla trama della tela ossia sul numero dei fili che componevano i ferzi?
un saluto Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Lun 24 Set 2012 - 14:55

Ciao Daniel grazie mille e poi tranquillo che non brevetto nulla non è nel mio stile.
Mi dispiace che vado molto a rilento con questo cantiere ma si va avanti.

Ciao Gino sono queste strane idee che mi affascinano, grazie per il tuo intervento.

Ciao Maurizio grazie per la pregiata notizia e spero un giorno di poter visitare quel museo così da rendermi conto di persona, come hai fatto te, non solo delle vele ma di tantissimi altri aspetti che sino ad oggi ho solo immaginato.

Ciao Eta anche te non sei da meno e se te lo dico io ci puoi credere Very Happy

Ciao Gian Paolo abbiamo alla fine gli stessi problemi e questo mi fa piacere, vuol dire che non solo l'unico che si chiede i perchè.
In merito alla tua domanda io la risposta la ho trovata sul terzo volume del 74 cannoni a pagg 64, in ogni caso vanno da tre a un filo dipende appunto dal tipo di vela da realizzare, come detto non usano lo stesso tipo di ferzo.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da brggpl il Lun 24 Set 2012 - 16:41

ciao sandro Very Happy
probabilmente mi sono spiegato male oppure ho usato dei termini sbagliati.
quello che ti chiedevo è se hai ragionato su quanti fili ci dovrebbero essere per ogni centimetro unitario, fili che formeranno poi la tela della vela a prescindere della larghezza del singolo ferzo e dalla loro cucitura.

per esempio quella della foto è la pelle d'uovo che sto usando dove conto circa 22 fili per ogni centimetro e che (nelle mie scale) mi sembrano sempre troppo pochi!
ti ringrazio e ariciao Ciao


Ultima modifica di brggpl il Mer 26 Set 2012 - 9:17, modificato 1 volta (Motivazione : troppo pochi e non troppi!!!! refuso)
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Lun 24 Set 2012 - 17:05

Ciao Gian Paolo scusa ma ho frainteso, ok sempre li si se ricordo bene dice che l'ordito di un ferzo completo è composto da 800 a 1600 fili questo sempre in funzione del peso e ovviamente al tipo di tela a uno o più file che realizzavano. io ad esempio per un centimetro ho 66 fili di ordito, potei userne forse la metà e creare una trama più larga con la conseguenza riduzione di peso.
un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da brggpl il Lun 24 Set 2012 - 20:06

ciao sandro Very Happy
complimenti per il tessuto con 66 fili ogni cm.!
capisco che fare una vela visivamente in scala sia una bella impresa.
grazie della risposta e buon proseguimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da mozzo il Mar 25 Set 2012 - 16:29

Ciao ciurma , se posso dico anche la mia , per la riproduzione di una vele , a mio personale giudizio , è quasi impossibile , non per mettere in discursione la Vostra manualità e capacità , ma , ci sono delle regole ben precise , come le cuciture ,gli orli, le bugne e via dicendo.
E' un grosso problema
Grazie della Vostra attenzione
mozzo study

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Mar 25 Set 2012 - 18:51

Ciao Francesco hai perfettamente ragione, realizzare una vela non è per nulla facile, bisogna conoscere tante di quelle cose che entriamo in un mondo simile alla carpenteria, infatti non era il maestro d'ascia a fare anche le vele ma persone proposte solamente a quella attività.
Con il mio post sulle vele in questo mio cantiere Non voglio apparire come il guru velista e tanto meno descrivere come si fanno le vele, non sono io di certo che posso fare questo, non ho ne le capacità ne le conoscenze.
Come sai mi piace studiare e sperimentare e da pivello ci provo anche se sono coscente che è impossibile, che non sono veritiere, che sono fuori scala ecc ecc in fondo tutta questa mia imbarcazione non ci azzecca nulla con la realtà è solo un modo per divertirmi con qualche cosa che non deve essere esaminata da giudici o fare bella mostra di se a che ne so quale personaggio.
Una cosa è sicuramente certo in tre anni (da quando ho iniziato qui sul forum questa avventura) ho acquisito conoscenze che prima non sapevo, mi sono divertito con i miei giocattoli, ho mantenuto attivo il mio cervello e la mia manualità; sono queste le cose a cui miro di più tutto il resto non ha nessun impatto anche perchè come sapete tutti mi piace spaziare su fronti diversi, oggi il navale domani chi sà forse un diorama militare , un fantasy o un elicottero dipende da come mi alzo la mattina.
Un saluto
SAndro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 15 di 15 Precedente  1 ... 9 ... 13, 14, 15

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum