Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


TARTANA (santos)

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Gio 12 Gen 2012 - 8:22

Francolino non è una cosa che mi devo sentire, in fondo nei miei molteclici post ho sempre descritto le relative tecniche, per questa come ho detto è una mia prima esperienza che devo ancora finire di valutare.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da francolino il Gio 12 Gen 2012 - 8:35

Ciao Santos, scusami se mi sono espresso male, volevo dire quando avrai terminato questa esperienza, comunque, oltre che bravo tecnicamente sei anche un SIGNORE nelle tue risposte, molto corretto e preciso nei dettagli, è un piacere comunicare con persone come te, grazie di nuovo e a presto...

francolino
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da aniello il Gio 12 Gen 2012 - 13:07

Ciao Sandro buona giornata, che ti posso dire io apprendista, ma la tua persona e ammirevole su tutti i punti un grazie della tua condivisione del tuo lavoro Don Mario 2° non per sottovalutarti ma per anzianità un sincero saluto

Aniello
avatar
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Sab 14 Gen 2012 - 20:52

Ciao Francolino nuovamente grazie e ora posso dire che il sistema adottato va bene anche per il bozzello con carrugola da 3mm quindi quanto prima scriverò un articolo su come io realizzo oggi i bozzelli.

Ciao carissimo Aniello te apprendista ma va la che dici mai; ti ringrazio per il paragone con Don Mario ma ne devo fare di strada per poter avere un decimo delle sue conoscenze ed esperienze, e mi raccomando porta i miei salutoni, lui si che è una persona squisita.

Come ho detto a Francolino proprio in questo momento ho realizzato due bozzelli con una carrugula da 3mm seguendo lo stesso sistema adottato per quella da 6,6.
Come vedrete dalle foto ho usato una essenza di legno diversa scelta tra quelle che avevo, avrei preferito usare l' ulivo ma purtroppo quel poco che avevo lo ho usato tutto, sarà per la prossima mia esperienza su questo argomento dove oltre ad approfondire lo studio del bozzello stesso cercherò come mio solito di trovare una soluzione alternativa a questa appena fatta.



Altra cosa i bozzelli non sono rifiniti ma sono appena usciti dalla fase di taglio e verifica se le carrugole si inseriscono e fanno il loro compito.
Per il momento è tutto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da francolino il Sab 14 Gen 2012 - 21:04

Ciao Santos, ammazate oh come dite nel romano, a me sembravano già rifiniti, non vedo l'ora di gustarli quando li avrai rifiniti, comunque complimenti e grazie, a presto...

francolino
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da aniello il Sab 14 Gen 2012 - 21:34

Che dirti Sandro a facc de tre facc sono meravigliose sta tranquillo per Don Mario non manchero di salutartelo appeno lo telefono

Aniello
avatar
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Ven 27 Gen 2012 - 20:26

Dai vari bozzelli si passa ad altre cose che ancora non avevo fatto e quindi per riposarmi un pò ho deciso di realizzare il timone di questa ciofeca con la relativa ferramenta.
Il timone è realizzato con tre tavole a doppio incastro come si può vedere dall' immagine



Unite le tre parti e ritagliata la forma del timone, ho dato una mano di cartavetrata per pareggiare il tutto



Poi con dell' ottone che avevo in casa ho preparato il necessario



assemblati i vari pezzi e posizionati sul timone.



Ovviamente ancora non è finito mancano ancora i chiodi che devo realizzare e tante altre cose come le controparti sul lato scafo.
Per il momento è tutto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da gino arcuri il Ven 27 Gen 2012 - 21:05

Bellissimo Sandro! Bravo. I miei complimenti

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da mozzo il Ven 27 Gen 2012 - 21:23

mica li hai finiti ?
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Forlani daniel il Ven 27 Gen 2012 - 22:44

Ciao Sandro, mi piace molto come hai realizzato sia il timone che la ferramenta, averi solo un dubbio ti posto una foto per farmi capire meglio



dove ti ho indicato con le frecce nere mi sembra che tu hai poco spazio per infilare le femminelle secondo me o accorci il perno o aumenti lo scasso, correggimi se sbaglio, grazie.

Un Saluto!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Sab 28 Gen 2012 - 5:44

Ciao Francesco finiti? no come ho scritto sopra ho ancora molte cose da fare ma il lavoro più lungo è stato fatto.

Ciao Daniel bravo in effetti l' Agugliotto li ho lasciati più lunghi del dovuto dato che devo verificare una cosa in merito a quello più basso dato che Francesco mi ha suggerito che in alcuni casi è proprio più lungo rispetto agli altri, questo per facilitare l' opera di inserimento del timone sulle femminelle e dato che il ragionamento mi sembra valido volevo accertarmi di ciò prima di tagliare i perni a misura.
Inoltre come potrai vedere ancora non sono fissati al timone.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Forlani daniel il Sab 28 Gen 2012 - 10:22

Ciao Sandro, ok grazie per la delucidazione in merito, buon proseguimento.
Un Saluto!!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Sab 22 Set 2012 - 8:53

Buongiorno a tutti ogni tanto aggiorno questo mio cantiere in funzione dei nuovi lavori che faccio, purtroppo mi scuso con tutti per la mia lentezza ma molto tempo lo passo a studiare e provare tecniche nuove, almeno per me, come ad esempio la realizzazione delle vele, volevo fare qualche cosa di diverso da quello che comunemente si vede e allora mi sono detto:
" le vele erano costituite da ferzi allora perchè non realizzare questi benedetti ferzi?"
Ecco che subito si apre un altro nuovo mondo da esplorare, studiare, capire e trovare la soluzione secondo le mie possibilità ovviamente, questo non fa altro che prolungare i tempi a discapito della costruzione vera e propria del modello.
Dopo vari tentativi ho filamente trovato la soluzione per costruirmi i ferzi partendo dal solo filo.



Con questo sistema ho realizzato appunto il ferzo lungo circa 1 metro e 20 e della larghezza che mi serviva dopo di che tagliati e uniti tra loro ho realizzato le vele



Come si vede chiaramente non sono ancora finite ma questo sistema mi è piaciuto e sto già pensando a come migliorare tutto il procedimento, ovviamente queste così fatte saranno quelle che monterò sulla mia tartana.
La trasparenze della vela stessa mi sembra anche buona ma è solo una mia impressione, questo è un argomento che devo approfondire.

Un saluto e alla prossima novità
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da mozzo il Sab 22 Set 2012 - 9:12

Buongiorno alla ciurma , Ciao Santos , scusami ma pechè impieghi tutto questo tempo per le vele? potresti farle di altro materiale , esempio :plastica o di carta così recuperi tempo ecompleti la Tua tartana,
questo è un mio personale parere
Buon modellismo
mozzo study

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Armando54 il Sab 22 Set 2012 - 9:16

Ciao Sandro, questa sì che è autocostruzione totale, come dice mozzo, forse troppo spinta, però vuoi mettere la soddisfazione !!
Buon proseguimento.
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Scubaleo il Sab 22 Set 2012 - 9:29

Ciao Sandro, ci mancava la costruzione del telaio per costruire i ferzi... quante ne pensi pur di non finire stà benedetta Tartana muttley
Smettila di trovare scuse... dillo che non sei capace e finiamola qui! Laughing

Saluti da Scuba!!!

P.s. Non dare retta a Mozzo, sai che gli piace "scherzare" Basketball

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:


avatar
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Sab 22 Set 2012 - 10:56

Ciao Francesco fare le vele di carta o di stoffa purtroppo le so fare ed è vero come dici che impiegherei molto meno tempo e su questo ti do ragione; con la carta in due giorni avevo risolto mentre nel caso sopra ci sono voluti 5 mesi ma come sai mi piace saper fare ciò che non credo di essere in grado di fare.

Ciao Armando si forse un pò troppo spinta ma è solo una partenza questa, l'evoluzione che ho in mente è ancore più divertente, proprio per avere una soddisfazione prettamente personale a prescindere dal risultato finale, acquisire cose nuove, scoprire mondi inesplorati, almeno per me, sono quel qualcosa in più che mi fanno apprezzare il modellismo come lo intendo e piace a me.

Ciao Leo La tartana???? e che cosa è?????
Un giorno finirò questo scarabocchio di imbarcazione e puoi star tranquillo che verrà usato come vaso porta fiori non certo come modello di imbarcazione in una vetrina a fare bella mostra di se, quindi puoi immagginare quanta importanza gli do all'oggetto in se per se, unica cosa che dovrò dargli atto è che stato un bel periodo insieme e che mi ha dato e mi darà tante soddisfazioni mentali.

Un saluto
SAndro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da mozzo il Sab 22 Set 2012 - 11:15

Ciao santos , Grazie di avermi risposto
mozzo study

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da onip il Sab 22 Set 2012 - 15:08

Salve a tutti, forse mi sono liberato dai miei impegni. Bella discussione; cosa ne penso? Questo:

un'idea (un tarlo), il progetto sulla carta, il prototipo, la verifica, le modifiche, il risultato finale; bellissimo modo di lavorare, certo è più sbrigativo riprodurre con tecniche già note (non è neanche tanto sbagliato) e fedelmente quello che già c'è, ma l'innovazione e l'innovare è affascinante,

in bocca al lupo muttley Sandro

Onip
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Sab 22 Set 2012 - 15:30

Ciao Pino grazie mille e che crepi (il lupo) .
Penso che ognuno di noi segue la propria idea e il proprio interesse nel fare modellismo e nessuno è da meno o il più bravo, di certo non sarò mai io a criticare le scelte di altri. Se il mio intento era realizzare il modello avrei sicuramente perseguito strade più familiari per me e mi sarei appoggiato a oggetti che si trovano anche in commercio dedicando più tempo al modello stesso rendendolo di maggior effetto ma come detto la mia passione è un'altra quindi mi dedico a quei tarli (come giustamente hai detto te) da sviluppare a discapito anche del modello stesso dato che esso non è altro che una verifica manuale di quello che ho pensato.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da enrico pilani il Sab 22 Set 2012 - 17:04

ciao
ovviamente al vero le vele sono composte da una serie di ferzi e riuscire in un modello a riprodurli fedelmente sarebbe ottimo , ma vi è un ma ...la scala .
i ferzi vanno giuntati insieme da cuciture che comportano orli e ripiegature che al vero arrivano a 6
strati di tessuto x un modello si potrebbe limitarsi a 4 , ma 4 strati di tela di quella che uso io che è finissima fanno 1 mm abbondante ovvero 4 cm in scala 1.40 7,5 cm in scala 1.75 ecc ovvero un inaccettabile fuori scala.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da onip il Sab 22 Set 2012 - 17:42

Ciao

concordo con l'osservazione di Enrico, purtroppo credo che le vele nei modelli abbiano dei fuori scala necessari o obbligatori.

Tranne la loro dimensione, gli altri particolare sono di difficile realizzazione in scala perfetta.

Volendo parlare di spessore, ad esempio, sulla Vespucci le vele anno uno spessore da 2 a 4 mm, con quale stoffa si potrebbe rispettare tale particolare e con quale scala?

Pino

avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Sab 22 Set 2012 - 18:33

Ciao Enrico grazie per il tuo intervento, hai perfettamente ragione.
Purtroppo non ho mai visto una vela dal vero e quindi non so quanto sia spessa realmente, ma so quanto siano larghi i ferzi come sono composti e quanto pesana un mq che in un veliero va da 440gr/mq a 1000gr/mq quindi come puoi vedere in un veliero a tre alberi c'è una varietà di peso notevole tra vela e vela quindi se dovessi soddisfare queste proporzioni dovrei usare una scala 1:24 o meno per avvicinarmi molto alla realtà, tutte le altre sono fuori scala.
Nel mio caso specifico se prendo in considerazione il ferzo più pesante che veniva realizzato all' epoca, cioè quello da 1000gr/mq io dovrei stare a 25gr/mq per la scala che adotto in realtà sto un pò più del doppio 52gr/mq ma anche se riuscissi a realizzare i ferzi che rientrassero in quella esatta misura usando un filo molto più fino alla fine sono per il mio modello fuori scala ugualmente dato che questo tipo di ferzo non era utilizzato per il tipo di vela che serve a me, quindi posso immagginare a scale maggiori come quella che usi te.
Quindi la soluzione plausibile se si vuole rimanere nelle giuste proporzioni della scala è di non montare le vele o scegliere il chi se ne frega della scala e montarle, in fondo esistono sempre dei compromessi.

Ciao Pino mi hai preceduto e vedo che concordi più o meno con me
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Forlani daniel il Dom 23 Set 2012 - 16:50

Ciao Sandro, sono felicissimo di leggere gli avanzamenti nel tuo cantiere è per me di grande aiuto e per ciò ti ringrazio tantissimo, certo che questa tua tecnica dei ferzi è notevole forse tra qualche anno proverò anch'io.... sempre che non la brevetti, scherzo Amis.

Un Salutone!!!!!Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da gino arcuri il Dom 23 Set 2012 - 22:06

Ciao Sandro, complimenti per l'IDEA, l'impegno e la realizzazione dei ferzi. Gino

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum