Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 8 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


TARTANA (santos)

Pagina 12 di 15 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da aniello il Dom 11 Set 2011 - 17:04

Ciao Sandro e buona domenica, sono ansioso di vederla finita un grande salutone

Aniello
avatar
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Set 2011 - 18:40

Ciao Carmine hai detto bene devo tirare su le maniche ma solo quelle non bastano, Very Happy più si va avanti e più nascono i miei perchè su come fare una cosa o come realizzarla, perchè scegliere una manovra anzichè un' altra insomma riuscire a capire le manovre da fare su una imbarcazione come questa non è poi tanto semplice specialmente se il progetto lo si sta facendo e quindi non si segue qualcosa di già impostato, qualche manovrina la sto sbrogliando.
In merito al mio mega plastico anche quello sta sempre in fase di studio, li ci vuole ancora un bel pò.

Ciao Daniel mi fa piacere che questo mio cantiere ti possa essere di aiuto ma se me lo permetti non prenderlo per oro colato dato che molti illustri modellisti lo hanno giudicato un modello " no sense " che confermo pienamente.

Ciao Carissimo Aniello in verità anche io Very Happy

Grazie mille a voi tutti e ora passiamo al passo passo che per qualche giorno riguarderà alcune lavorazioni da fare per terminare realmente tutto lo scafo, in questi giorni ho realizzato le targhe da applicare a poppa con il nome del modello e ovviamento mi sono attenuto a quanto descritto sopra e all' oggetto di questo mio cantiere battezzandola appunto con il nome " SANTOS "



Questa è l' immagine delle due scritte, realizzata in lamina di ottone con inciso il nome, riempita la zona incisa con vernice acrilica rossa e una volta secca brunito leggermente il pezzetto di ottone.
Per il momento è tutto il mio prossimo lavoro in programma è la messa in opera dei cazzascotte all' interno delle murate.
Un saluto
Sandro


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Forlani daniel il Mar 13 Set 2011 - 22:26

Ciao Sandro,ne terrò conto di ciò che mi hai scritto,comunque resta il fatto che le varie tecniche che hai usato per realizzare la Tartana per me sono state di aiuto, se poi come hai sempre scritto su di essa hai voluto sperimentare diverse soluzioni questa è stata una tua scelta naturalmente da me rispettata in pieno grazie buon modellismo.

Un Saluto!!!!!
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Set 2011 - 8:18

Ciao Sandro,

...."dato che molti illustri modellisti lo hanno giudicato un modello " no sense " che confermo pienamente"... perchè modello senza senso?
A me sembra una bella realizzazione,molto curata...bravo!
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mer 14 Set 2011 - 9:53

Ciao Sandro, concordo con Magna. Anche se non intervengo quasi mai sul tuo cantiere ti seguo sempre, come sai se per me modello di spirazione al miglioramento Very Happy



Ciao Sandro, buona giornata
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da mozzo il Mer 14 Set 2011 - 13:10

Buongiorno alla ciurma , Ciao Santos ,, se mi permetti , in merito alla Tua "tartana " che qualcuno pronuncia "non sense "Ti fai dire che cosa c'è che non va ? Se è cosi bravo da renderci partecipi a qualcosa che non conosciamo.Questi illustri modellisti si facciano avanti e non bla bla bla bla senza presentarsi , il Tuo motto e troppo poco "chi sa di sapere non sa "non sa un c.............................lo.

mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Set 2011 - 17:51

Ciao Daniel, le varie tecniche che ho usato possono essere di aiuto e ovviamente adattate, migliorate ecc io mi riferivo al modello. il fatto che faccio come sai, sperimentazione su processi diversi anche a discapito del risultato del modello stesso è solo per acquisire maggiori conoscenze e non fossilizzarmi solo su quello che conosco.

Ciao Andrea, un modello sensa senso dato che non rispecchia la storicità reale del modello vero, nel senso che non è una ricostruzione di un modello realmente esistito come ad esempio la famosa Gemma dove c'è stata una ricerca assidua e pesante nel ritrovare progetti e documentazione di quello specifico modello.
Questa mia tartana è costruita secondo quanto generalmente si faceva tra il 1800 e 1850 per le imbarcazioni di questo tipo dove molto spesso prendevo anche come riferimento tecniche di vascelli più grandi, dove non riuscivo a trovare informazioni plausibili; è per questo motivo che la ho battezzata "SANTOS" proprio per evidenziare il fatto che è un modello mai esistito.

Ciao Francesco non scaldarti tanto in fondo chi ha detto ciò, come ho detto, ha ragione e poi bisogna sempre rispettare le idee degli altri anche se esse sono negative o sembrano tali, in fondo per come la penso io mi piace essere sempre alla ricerca del sapere senza però mai raggiungerlo, altrimenti sarebbe finita la mia vita, non avrebbe più senso. (questo vale in generale).

Ciao Antonio ti ringrazio

Come scritto ieri ho eseguito anche la realizzazione e la messa in opera delle cazzascotte, unico neo di ciò e che non sono riuscito a trovare documentazione più dettagliata in merito a questo particolare e quindi mi sono dovuto accontentare di quel poco che ho trovato rimandando in futuro un approfondimento di ciò.
Non si può avere tutto.




Un saluto
Sandro



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da aniello il Mer 14 Set 2011 - 18:25

Ciao Sandro e buona serata, scusami vorrei dire un mio pensiero ai post precedenti

Io ho navigato dal 1960 al 1973 le navi dove sono stato imbarcato erano tutte vecchie, ho fatto nave da carico e navi passeggeri

la piu moderna e stata " Eugenio C" una grande e bellissima nave ma gia stavano venendo cambiamenti, i nuovi proggettisti anno stravolto tutto non anno stile e linee, ma sono solo nave tozze e sembrano più bagnarole che navi ma di gran lusso, ora io mi chiedo anno fatto un progetto e l'anno realizzato, anche tu come dici nel tuo piccolo ai fatto un progetto e lai realizzato, ma con stile tuo ed e veramente rassomiglia ad una imbarcazione stile e amore viene raffigurato nel tuo progetto amico mio se mi permetti a napoli dicono

" a jatt quan na rive o lard rice cha fete"

" Il gatto quando non arriva al guanciale dice che puzza"

continua cosi che sicuramente avrai sempre da farci capire tante altre cose gradevole Sandro dimenticavo sono stato imbarcato anche sulla nave Caribia ex "Vulcania" sai la chiamavano la vecchia signora del mare un motivo doveva esserci cordialmente un caro saluto

Aniello
avatar
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Carmine il Mer 14 Set 2011 - 18:47

Ciao Sandro

Mentre tu finisci la tartana e ti scervelli per come fare ,io da questo passo passo o imparato o per meglio dire appreso tecniche che non conoscevo,quindi ti rinnovo i Grazie,per il non Sense credo che se' non esiste documentazione e tu comunque la realizzi come si faceva al tempo mi associo al detto Napoletano di Aniello.

Ciao Carmine.



PS. Che fine a fatto quell' progetto "Macchina per fasciare Cavi"
avatar
Carmine
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Modifica il Mer 14 Set 2011 - 19:46

Sandro,
come avrai notato scrivo pochissimo ultimamnte sul forum, ma lo leggo quotidianamente perchè come tu sai mi sta nel cuore.
Fatto questo preambolo, ecco quà il motivo del mio post.
Il motivo è il NON SENSE!
Come ha detto chiaramente il buon Francesco, chi si permette di criticare il TUO lavoro non è degno di considerarsi "grande modellista, ma (parere personalissimo) neppure modellista.
Al massimo può consierarsi un ottimo assemblatore, in quanto si limita ad assemblare (magari bene) i vari pezzi che compopngono il modello.
Partire da zero come hai fatto tu, passarci nottate a disegnare e poi magari a rifare il tutto, quindi mettere in pratica l'IDEA, questo sì che è Modellismo.
Dai Sandro, applica quel che diceva il Sommo Poeta:
NON RAGIONIAM DI LOR MA GUARDA E PASSA!

Con sincera ammirazione, Carlo.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da mozzo il Mer 14 Set 2011 - 20:03

Ciao Santos, il mio caratterino e quello che è, ma a questi SIGNORI ho chiesto evidenziate qualche particolare e poi ne discutiamo.la Tua monografia su che cosa è concepita ? la Tua documentazione e di natura manoscritti e non per sentito diree non parere di nessuno.

I documenti che hai consultati il 95 % dei modellisti non possiedono per svariati motivi .

mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Set 2011 - 20:47

Ciao Amici
Come sapete tutti mi sono iscritto a questo forum il 24/02/2009 che è anche la data di inizio della mia esperienza navimodellistica, poco più di due anni e mezzo tra segatura e trucioli con un attivo di realizzazioni alquanto esiguo, una sezione maestra da progetti mantua , un gozzo ligure e ovviamente questa, è vero ho fatto molte altre cose a livello modellistico, il ferroviario, presepi e diorami ma il navale è un' altra cosa specialmente se si cerca sempre di capire o almeno tentare di capire cosa si sta facendo.
E' vero che gli altri stili mi hanno dato una certa manualità ma come sapete tutti quella si migliora e si acquista di giorno in giorno basta allenarla la cosa difficile è tutto il resto.

Altra cosa che tutti voi ( almeno quelli che mi conoscono) sapete è che accetto volentieri i giudizi positivi ma ancora di più le critiche senza che il mio stato d' animo possa alterarsi.

Quello che Vorrei dire e che tra noi modellisti dobbiamo sempre cercare di darci una mano l' un l' altro senza avere l' inviadia nei riguardi di alcuno, e approfitto per ringrazziare tutti Voi del forum per le dritte che mi avete dato volontariamente o carpite dai vostri cantieri; che con l' amore e la passione si riesce sempre a portare avanti una propria idea qualunque essa sia, è vero a volte si devono affrontare sacrifici come giustamente ricorda Carlo disegnare una notte intera e accorgersi la mattina successiva che bisogna ricominciare tutto da zero, così come pensare una soluzione per realizzare un determinato pezzo e poi accorgersi che ciò che si è pensato non funziona e quindi ricominciare o che aggiungendo dei passaggi verrebbe meglio.
Meglio: bella parola, rispetto a cosa?
Penso che se ognuno di noi annullasse la competizione si saprebbe dare la risposta giusta.
Per me quando dico meglio è riferito a quello che la mia mente riesce a vedere ed è solo quello che conta, non mi potrò mai paragonare ad esempio con un Michelangelo o un Giotto.
Quindi la TArtana continua la sua strada sino alla fine per poi passare ad un altra avventura o sfida con me stesso sperando sempre di potervi essere di aiuto come lo siete con me.

Scusatemi
Un saluto
Sandro

PS leggo ora mentre inviavo il messaggio di Francesco e rispondo:
Francesco è vero ho letto molti libri grazie a te e ad altri e sto tuttora leggendo e cercando le risposte, la mia monografia è composta da 400 pagine e 80 tavole (disegni) e ancora non è finita, questo è tutto vero.
Ma la tartana che sto facendo non è mai esistita nella realtà storica come alcuni particolari che ho realizzato materialmente e te ne cito alcuni, il parquet nella cabina comandante, la fasciatura stile inglese al ginocchio dello scafo per non parlare che ho usate essenze di legno dove la venatura si vede
Ma la cosa che posso dire con il cuore è che oggi conosco qualcosa di più di due anni e mezzo fa.
Un salutone
Sandro







Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da nostromo61 il Mer 14 Set 2011 - 21:30

Ciao Sandro,condivido il tuo pensiero, anche se sono sicuro che tra noi modellisti, mi riferisco a noi del Forum, non ci sia invidia.

Noto con piacere che qualsiasi novità viene accolta con entusiasmo, e c'è una gara a dare il consiglio migliore .

Credo sia questo lo spirito sano del nostro forum.

Tornando alla tua tartana, se hai deciso di fare di questo modello un laboratorio, direi che ne è venuta fuori una vera scuola.

Continua a voler capire, così capiremo anche noi.

E poi è bello spaziare da una tipologia all'altra di modellismo, secondo me si riesce meglio ad acquisire manualità.

Forse mi sono dilungato troppo e uscito dal seminato.

Saluti

Nostromo61
avatar
nostromo61
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Set 2011 - 8:42

Ciao Francesco infatti io non mi riferivo a questo forum che per fortuna non ha questo virus, ma mi riferivo al mondo esterno.

Non ti sei dilungato affatto, penso che sia bello esporre anche queste come altre argomentazioni nell' insieme di un cantiere.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da cvincenzo54 il Gio 15 Set 2011 - 10:09

Come ultima ruota del carro, voglio dare la mia opinione a questa discussione, caro Santos continua sulla tua strada, ne incontrerai altri di "MAESTRI" che sanno tutto, e sanno fare tutto, ma poi? che cosa ? il mio pensiero sul fare modellismo più volte espresso,

1) bisogna divertirsi

2) creare delle cose dalla materia grezza

3) non è necessario (se non voluto) essere fedeli per forza all'originale

4) la creatività che in ognino di noi c'è va sprigionata (nel crare un modello)

una volta ho letto che un modellista è come un pittore che dipinge un quadro e ci mette comunque del suo.

Questo per me è fare modellismo, e seguo assiduamente i tuoi lavori, per vedere come risolvi le tue sfide con te stesso, perche anche a me piacciono le fide con me stesso, ma poi ogniuno di noi à la propia capacità.

Vai avanti

ciao vincenzo













PS. La volpe che non arrivava all'uva disse " TANTO E' ACERBA"
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 15 Set 2011 - 15:14

Ragazzi scusate se mi intrometto, e scusate se vi sembrerò assurdo ma per quanto mi piaccia molto la Tertana di Sandro, e per quanto la consideri più che ben fatta (bellissima) e per quanto non sia d'accordo sulla terminologia NON SENSE che è stato dato a tale modello, ritengo legittimo che altri la possano pensare in modo diverso. Scusatemi amici e scusami tu Sandro, ma ho voluto dire tutto questo solo perchè come forum ci siamo sempre detti che il modellismo è tutto e che bisogna rispettare le idee di tutti, anche di chi segue certe regole e certi dettami. Non vogliatemene, ma penso sia importante rispettare chi la pensa in modo diverso dal mio.

Per chiudere Sandro personalmente ti dico quanto penso del tuo modello: E' FANTASTICO!!!!

Ciao a tutti Very Happy
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da mozzo il Gio 15 Set 2011 - 15:54

Buongiorno alla ciurma , ciao Antonio , e giusto e condivido rispettare le proprie opinioni , ma, una cosa e dire "non sense" e una cosa e rispettare le proprie le idee di tutti , con molta franchezza ti dico che questa frange di personaggi sono GELOSI perchè non hanno le p...............e di essere onesti con se stessi.

Santos falli crepare per quello che fai, questo è ultimo mio intervento su questa parentesi , scusami Santos

buon modellismo

mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Set 2011 - 20:21

Ciao Vincenzo puoi star certo che io continuo sicuramente per la mia strada dato che devo imparare ancora moltissime cose e ben vengano i maestri che accetto sempre di buon grado.
Le tue 4 regolette penso che siano alla base di tutto il modellismo aggiungerei solo una quinta se posso, che è quella di fare sempre le cose con Amore e Passione.
una volta ho letto che un modellista è come un pittore che dipinge un quadro e ci mette comunque del suo.
Esatto e questa racchiude le regole sopra dette e si chiama arte.

Ciao Antonio penso che nessuno stia colpevolizzando qualcuno dato che sono il primo a dargli ragione ed è giustissimo esprimere il proprio pensiero o parere senza che nessuno si possa offendere, anche questo fa parte della maturità modellistica.

Ciao Francesco purtroppo non devo dimostrare niente a nessuno, non fa parte della mia mentalità, vale sempre la mia firma, "Chi pensa di sapere sicuramente non sa".

Scusa Carmine mi era sfuggito nel mio ultimo post la risposta a questa tua domanda:
Che fine a fatto quell' progetto "Macchina per fasciare Cavi"
Nel fine settimane riprendo con la realizzazione dato che ora mi serve per poter proseguire la Tartana, sperando che tale sistema funzioni, ma a prescindere aggiornerò la sezione specifica.

Un grazie a tutti
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Dom 25 Set 2011 - 10:24

Si riprende con la preparazione delle parti di questo modello, dopo aver ultimato la mia macchina per fasciare i cavi sto iniziando a realizzarli, il primo cavo è completato

mi sembra buono, non ho usato nessuna colla e il cavo rimane compatto ora vorrei chiedere se invece sia opportuno usarla.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Stephen Maturin il Dom 25 Set 2011 - 11:26

No Sandro mica te ne puoi uscire così? Una foto solamente? Scusa un minimo di ingrandimento ce lo meritiamo

Scusa perchè ti chiedi se sia opportuno usarla? Quale dubbio in merito?

Ciao
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Dom 25 Set 2011 - 11:40

Ciao Antonio questo è il massimo che per il momento e al volo sono riuscito a fare



Mi chiedevo della colla per capire se alcuni la usano o meno, per una questione di durata nel tempo.
Un saluto
SAndro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Stephen Maturin il Dom 25 Set 2011 - 11:47

Grazie Sandro Very Happy in merito al'utilizzo non avevo compreso ti riferissi alla colla, erroneamente credevo che il tuo dubbio si riferisse al cavo. Mi sembrava non fossi soddisfato del magnifico lavoro. Mi scuso per la confusione, ma riguardo la colla non so cosa dire Embarassed
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da aniello il Dom 25 Set 2011 - 12:14

Ciao Sandro e buona domenica, non so che dirti al riguardo della colla, ma un mio pensiero e quello di passare il caldo della candela per togliere non so come vengono detti quei pelusci del cotone mi e stato suggerito a suo tempo da Don Mario puo darsi che faccia tutto un corpo, solo il calore mi venne raccomandato, e ammirevole quel che è venuto fuori dalla tua realizzazione, un sincero saluto

Aniello
avatar
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Dom 25 Set 2011 - 12:27

Grazie tanto aniello ho già provveduto proprio guardando la foto che ho postato ingrandita molte volte mi sono reso conto che ci sono, quanto è utile la macro.
Un salutone e grazie mille.
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Ospite il Lun 26 Set 2011 - 8:38

Ciao Sandro...bel cavo...sembra venuto veramente bene...bravo!!
Per la colla non ho esperienza a sufficienza,ti suggerirei la vinavil diluita ma lascio la parola a chi ne sa più di me...
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: TARTANA (santos)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 12 di 15 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum