Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 8 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

gioca

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


WINDSTORM 45 (Mav52)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Marini Claudio il Mar 11 Feb 2014 - 17:11

Ciao Piero, se posso permettermi , mi sembra un problema di fondo come se l'acrilico tendesse a aprirsi in certi punti dove non riesce a grappare bene, creando delle micro spaccature nella vernice, ho letto che hai utilizzato stucco spray e pasta, domanda un poco scontata, hai dato una mano di fondo tipo primer per tenere unito colore e stucco, a volte le cose non sono del tutto compatibili e creano come una pellicola che tende a dividere le molecole del colore.
Claudio  cheers 
avatar
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da etabeta il Mer 12 Feb 2014 - 22:14

Ciao Mav, più osservo la foto e più mi sembrano degli sfreghi di qualcosa che ha toccato la vernice quando era ancora fresca. Non mi sembrano screpolature della vernice perché sarebbero più nette e profonde.

A me è successo qualcosa che potrebbe assomigliare a quello che dice Claudio. Avevo dato dello smalto spray rosso sul fondo bianco, ma non avevo agitato molto bene la bomboletta per cui ho spruzzato vernice più diluita del giusto e all'indomani ho scoperto che il diluente aveva fatto riaffiorare lo sfondo formando delle chiazze tonteggianti ma non delle righe come le tue.

Io indagherei meglio su che cosa possa aver sfiorato il tuo modello mentre asciugava (gatto? cane? topo?).

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Mav52 il Gio 13 Feb 2014 - 10:51

Ciao Eta,

credo di aver capito cos'è che tira fuori quelle crepature dopo la verniciatura. Riprendendo le tavole di betulla sulle quali ho ricavato tutte le parti di copertura del modello, ho visto che le due facce della tavoletta in realtà sono diverse: una liscia e più lucida, mentra l'altra più ruvida e "venosa". La cosa strana è che pigiando leggermente sulla venatura quest si "affossa" mentre fuori no. Me ne accorgo ora anche se durante la lavorazione ho eseguito tutto quello che serve (stucchi, fondi , primer e carteggiature). Stamattina ho voluto fare una prova del processo dall'inizio su un pezzo di questa cacchio di tavoletta (60cm x 25cm = 18 euri !!!) ed esce fuori esattamente quello che vedo sul modello. Anche carteggiando a sgrosso per portare via tutto, anche quasi la venatura, rifacendo tutto di nuovo ecco la/e crepa/e riuscire dopo l'asciugatura.
Che fare? Consigli a go-go

Mav

avatar
Mav52
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da etabeta il Gio 13 Feb 2014 - 19:36

Mav, fai questa prova su un pezzo di scarto. Preparalo come hai fatto per lo scafo, vernicialo con lo smalto rosso e fai saltare fuori le rigature. Quando tutto è asciutto per benedai una passata di carta non troppo fine fino a togliere la vernice e a lasciare solo le rigature colorate di rosso.

A questo puntoi dai una o due mani di cementite a solvente e lascia asciugare per bene. La cementite è piuttosto grossolana e dovrebbe riempire le rigature.

Quando è bene asciutta ripassala con carta fine per renderla liscia. Poi dai una mano di fondo e rivernicia il tutto.

Capisco che è un procedimento lungo e fastidioso, ma piuttosto che rifare il modello conviene tentare di salvarlo cercano di rifare la verniciatura.

Se il risultato ti convince, lavora solo le parti rovinate e poi fai il procedimento che ti ho detto.  

Un altra alternativa potrebbe essere quella di riportare a legno il modello e applicarci sopra delle guance di impiallicciatura di Tanganika fine (da 0,4 mm) che vendono a metraggio in rotoli altri circa 30cm a circa 5 o 6 euro/m e che ha una faccia bella liscia e l'altra con una finissima trama intrisa di colla termica. Si solito per incollarla sul legno si usa il ferro da stiro, ma tu incollala pure con il vinavil o l'alifatica. L'importante è che tu fascia bene il modello in modo che l'impiallicciatura sia bene aderente al legno sottostante. La puoi lavorare e carteggiare con delicatezza per farla diventare un tutt'uno con la parte sottostante.

Non mi viene in mente altro che tu possa fare.

In bocca al lupo e tienici informati sugli sviluppi.

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da enzo44 il Gio 13 Feb 2014 - 21:01

ciao Mav
visto che hai carteggiato e rifatto tutto sulla tavoletta di prova, ottenendo lo stesso risultato, prova a carteggiare la parte rovinata (magari sempre sulla tavoletta di prova) con carta abrasiva finissima ad acqua, fino a pareggiare le rigature e rendere di nuovo liscia la superlice, ma senza asportare tutta la vernice e poi dare un'altra mano di tinta
ciao,  enzo
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da etabeta il Sab 1 Mar 2014 - 11:15

Ciao Mav, che fine hai fatto? sei riuscito a risolvere il problema della vernice? facci sapere gli sviluppi dall'ultimo tuo post.

Non vorrei che tu ti sia demoralizzato! Telo dico perché anch'io sto avendo delle difficoltà con il parabrezza e ho rovinato la vernice coi vari tentativi che ho fatto e mi stanno venendo "le madonne" (detto toscano per dire che ci vien voglia di imprecare  Very Happy ) e non vorrei fare come vincenzo che ha cotto le bistecche col suo modello. La tentazione è forte ma bisogna perseverare  Smile Twisted Evil

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Mav52 il Sab 1 Mar 2014 - 12:09

Ciao eta,
sono sempre sul pezzo, come si dice! Ho risolto "semplicemente" sverniciando tutto il modello e devo dire che per riportarlo a legno vivo, dato anche il tempo che gli dedico, è passata un settimana. Anche perché gli stati di vernice e stucco e fondo e primer erano in tutto 5. Tant'è che ho consumato un barattolo di solvente da un litro ...

Posto delle foto per farvi vedere dove sono ritornato. Devo dire che le "crepe" erano al livello dello stucco spray bianco che sono uscite dopo la prima passata del secondo tipo di rosso (il primo era troppo vivo, invece lo volevo più sul bordeaux). Tolto lo strato di stucco spray è tutto tornato come prima della verniciatura, completamente liscio!





Ho tolto anche le dime per gli oblò che ho rifatto a parte e che applicherò sull'acetato che ho deciso di utilizzare per questi. Come detto, non ho attrezzi in grado di realizzare quei piccoli capolavori che hai fatto tu ...!!! Ora sono al primo stato di cromo per la chiglia e parabordi dopodiche passerò al bordeaux per  la parte superiore. Ho realizzato tutti i pezzi relativi al ponte (divani, spalliere, strumenti per la navigazione, bussole, display, ecc). Quando sarò più in la con la verniciatura, posterò altre foto.

Alla prossima

Mav
avatar
Mav52
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da etabeta il Sab 1 Mar 2014 - 12:27

Bene Mav, hai fatto un gran lavoro e mi sa che anch'io dovrò fare altrettanto sui punti della vernice che ho rovinato.

Per quanto riguarda gli oblò (troppo buono chiamarli "piccole meraviglie"!  Embarassed ) io non ho usato attrezzi particolari, ma solo compensato di noce da 2mm (ma sarebbe andato bene anche il betulla da 2mm se lo avessi avuto), un seghetto da traforo a manuale, delle limette a coda di topo e della cartavetrata fine. I fori li ho fatto con il trapanino lungo il contorno e poi li ho rifiniti a suon di lime e cartavetro, nulla più!

Ti saluto e continuo a seguire il tuo cantiere

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Mav52 il Mer 12 Mar 2014 - 11:55

Allora signori,
sono riuscito a ritornare allo stato prima del disastro! Ho riverniciato tutto lo scafo andando sulle 3 mani complessivi e questo è quanto ...



ho previsto, come da Sarnico Spider, la doppia linea al galleggiamento utilizzando una strisciolina di adesivo ritagliata su marmo altezza 4mm posizionata a 1mm sopra alla linea di chiglia. Lo scafo, come previsto, è un bicolore con un rosso vinaccia e acciaio/cromo sulle fiancate, prua e lato inferiore della spiaggetta di poppa ...





Per le motorizzazioni anziche le due eliche, timoni e quant'altro, ho optato per due idrogetti recuperati da una vecchia scatola di motoscafo realizzati in metallo bianco e leggermente più piccoli alla scala del Windstorm (1:18) e sono un 1:20. Dovrebbero esserci poco meno di 2mm sulla scala giusta ... ma non se ne accorgerà nessuno ...



Ora una mano di vernice nero opaco ai due idrogetto, posizionare i vetri grigio scura sugli oblò, arredare l'interno del pozzetto, posizionare i passaggi in legno sui bordi, spiaggetta di poppa e pozzetto, installare il parabrezza, rifinire con i dettagli in acciaio cromato (bitte e passa ancora). Questi particolari sono tutti in attesa di essere montati.
Rimane poi da applicare l'ancora e la bandierina a poppa e ....... FINITO!!

A presto!

Mav
avatar
Mav52
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da jjsimy il Mer 12 Mar 2014 - 12:27

Grande Mav!! ottimo lavoro!!

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Mav52 il Mar 18 Mar 2014 - 19:36

Aggiornamento lavori:

siamo alla fase finale e quindi ho installato i vari accessori che vi illustro di seguito:

il cruscotto con dispaly navigatore, quadro controllo sistemi di bordo, telefono, bussola e natulalmente ruota timoni/motori


ancora di prua con il suo salpancora


vista di poppa con faretti di cortesia, passerella discesa, targa cantiere navale


i due motori/idrogetti montati


vista d'insieme da babordo con oblò di prua della cabina armatore, oblò delle fiancate (stampati ed incollati con vetrini di superficie) e griglie comparto motori


Ora manca la cosa, per me, più impegnativa: il parabrezza. Per come lo vorrei realizzare, mi devo inventare un pò di soluzioni alternative. La prima è quella dello Spider di Sarnico, poi a seguire le altre se il primo non viene come dico io.

Alla prossima che, spero, sia il varo!!

Piero (mav52)
avatar
Mav52
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da enzo44 il Mar 18 Mar 2014 - 19:53

ciao Piero
sta venendo veramente un bel lavoro
ciao, enzo         
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Walter Furlan il Mar 18 Mar 2014 - 22:13

ottimo direi

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Armando54 il Mar 18 Mar 2014 - 23:27

Ciao Piero, viene veramente un bel modello!!
Ma la costruzione dell'ancora me la sono persa o non l'hai postata?

_________________
Armando


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da jjsimy il Mer 19 Mar 2014 - 7:56

Complimenti Piero, sta venendo moto bene!!

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da etabeta il Mer 19 Mar 2014 - 9:42

Mi associo ai complimenti degli altri. Sei rieuscito a recuperare alla grande! e le finiture sono molto belle.
Il volante, l'ancora e il salpa ancora li hai fatti tu o sono già pronti come gli ugelli degli idrogetti?
Sta venendo un bellissimo modello.

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Mav52 il Mer 19 Mar 2014 - 10:28

Buongiorno a tutti,

@Armando54: non ho postato foto dei particolari di costruzione dell'ancora in quanto ne ho modificata una che avevo si scarto della stessa scala.

@etabeta: il volante è un semplice anello di tenuta delle chiavi che si trovano a tonnellate in tutte le case. Stesso diamentro di quello del piano; il mozzo (che va ancora coperto dal "clacson"), è una rondella d'acciaio, le razze fatte con listello da 0,8. L'ancora già detto sopra ed il salpa ancora realizzato con tondini di alluminio delle dimensioni della scala del modello (hai presente quelli delle antenne TV ...).

@...gli altri: grazie per i complimenti!

Dimenticavo che mancano ancora tutti i divani e prendisole da montare ma che sistemerò all'ultimo dopo aver dato delle belle passate di trasparente lucido a tutto il modello.

A presto
Piero (mav52)
avatar
Mav52
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da luigi43 il Mer 19 Mar 2014 - 12:29

Pietro,complimenti sta venendo veramente un bel modello,speriamo di vederlo a Euroma così possiamo anche conoscerci personalmente. Luigi
avatar
luigi43
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Armando54 il Mer 19 Mar 2014 - 21:12

Ciao Piero, grazie per la risposta

_________________
Armando


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

aiuto

Messaggio Da luigi23 il Ven 15 Gen 2016 - 18:15

Buonasera volevo chiederti un favore
volevo costruire un modellino rc come il tuo
mi potresti mandare il file del tuo piano di costruzione con relative misure?
ti ringrazio tanto

luigi23
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Mav52 il Sab 16 Gen 2016 - 13:31

Ciao Luigi,
purtroppo anch'io, a suo tempo, feci la stessa richiesta ad etabeta e mi rispose che essendo questo progetto coperto da copyright non è possibile ne riprodurre ne scambiare con alcuno. Per cui l'ho acquistato in rete dal sito del titolare del progetto: Philippe Hof.

Sorry...

Mav
avatar
Mav52
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WINDSTORM 45 (Mav52)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum