Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Marzo 2019
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Aerografo.... a noi due!!

Andare in basso

Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Nicola Ferrari il Sab 18 Gen 2014 - 22:15

Ciao ragazzi, ho acquistato il mio primo aerografo ( Humbrol ) dopo aver spiegato al negoziante la mia inesperienza in materia. Lo stesso mi ha consigliato questo modello ad azione singola abbinato ad una bomboletta di aria compressa. La spesa in totale è stata di 52 Euro (compreso una boccetta di colore acrilico grigio): appena arrivato a casa ho sperimentato l'attrezzo facendo un test su un vecchio telefonino (plastica) e su una scocca di un modellino Majorette in metallo pressofuso. Nota n°1: la bomboletta, dal costo di 14 Euro, mi sembra duri molto poco. Sicuramente dovrò dotarmi di un compressore. Potete consigliarmi un modello considerando che opero su un piccolo soppalco e abito in condominio? (problema spazio e rumore). In secondo luogo che tipo di colori devo utilizzare per riverniciare una scocca in metallo pressofuso color argento metallizzato? Con l'acrilico il risultato è pari ad un muro dipinto a tempera... Grazie per i suggerimenti  Very Happy 
Nicola Ferrari
Nicola Ferrari
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Marini Claudio il Dom 19 Gen 2014 - 10:10

Ciao Nicola, scelta giusta quella di cominciare ad utilizzare un'aerografo, sono rimasto un poco deluso dal tuo negoziante in quanto un'aerografo a doppia azione costa qualche euro di più di quello che ti ha consigliato e visto che devi cominciare a prenderci la mano è comunque (secondo me) preferibile farlo con quello più performante. La bomboletta di aria compressa, dura pochissimo quindi ottima scelta quella di passare al compressore. Ti mando un MP con i link dove puoi acquistare e visionare tipologie di compressori, aeropenne e kit completi.
Per quanto riguarda la colorazione della scossa in metallo, prima sarà da stuccare per eliminare tutte le inperfezioni date dalla fusione, poi lisciata per avere un'aspetto pieno e compatto, alla fine un primer per avere una mano di fondo su cui mettere poi il colore, acrilico o olio il risultato deve liscio e lucido senza buchi o inperfezioni.


Ciao Claudio  cheers
Marini Claudio
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da jjsimy il Dom 19 Gen 2014 - 10:37

Ciao Nicola,
segui attentamente i consigli di Claudio perchè in questo campo è uno tra i migliori che conosco Wink

sull'aerografo, anche io quando ho cominciato (praticamente l'altro ieri) il negoziante mi ha dato direttamente un doppia azione e se non ricordo male l'ho pagato 39 euro.
per il compressore, utilizzo un classico compressore da casa, acquistato all'obi, con serbatoio da 6lt e motore silent, se non ricordo male a pieno regime è 78db. costa di più di un compressore per aerografo però lo puoi usare anche per altri scopi, però se non hai questa necessità, prendi un compressore per aerografo che dovrebbe essere sui 50db e costi sugli 80-100 euro.



_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
jjsimy
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Nicola Ferrari il Dom 19 Gen 2014 - 12:16

Grazie mille, ragazzi..  Very Happy  Diciamo che con questo aerografo (visto che ormai ce l'ho) vernicerò grandi superfici, e per i dettagli acquisterò senz'altro un aeropenna a doppia azione. Per il compressore vedrò in settimana di vagliare i vostri suggerimenti... Nel caso vi disturbo ancora..  Wink Wink Wink Wink 
Nicola Ferrari
Nicola Ferrari
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

sfrutto l'esperienza....

Messaggio Da Nicola Ferrari il Mer 5 Mar 2014 - 13:37

Sfrutto l'esperienza di Claudio, mi dai un indicazione di che tipo di stucco posso usare per preparare la scocca del mio modellino Mebetoys usato?

Grazie mille  Smile Smile Smile 
Nicola Ferrari
Nicola Ferrari
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Marini Claudio il Gio 6 Mar 2014 - 13:29

Ciao Nicola, puoi utilizzare il Putty Tamiya o Gunze GUSF285 stucco liquido MR.SURFACER 500 , il primo è tipo crema come densità, lo modelli con spatoline , il secondo lo stendi a pennello per piccoli ritocchi poi li carteggi entrambi, quando son ben asciutti puoi levigarli con carta 1000 e acqua.
Ciao Claudio  cheers 
Marini Claudio
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da luigi43 il Ven 7 Mar 2014 - 16:50

Nicola,con Claudio sei in mani sicure non è tra i migliori è il migliore segui i suoi consigli e non ti troverai mai perso. Luigi
luigi43
luigi43
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Nicola Ferrari il Dom 20 Apr 2014 - 22:01

Ciao Claudio.
Ho seguito il tuo consiglio ed ho acquistato il compressorino con aeropenna a doppia azione dal venditore su ebay che mi hai consigliato.
Purtroppo, sarà la mia inesperienza, ma non sono riuscito ad utilizzarlo in quanto lo spruzzo è inesistente. Come tutti gli articoli di importazione è sprovvisto di istruzioni in italiano, e anche quel poco che c'è in inglese non spiega praticamente nulla.
Puoi cortesemente darmi un aiuto?


- COMPRESSORE PROFESSIONALE CON MANOMETRO E REGOLATORE FLUSSO ARIA
- PISTOLA AEROGRAFA TRATTO FINE
- TUBO TELATO CON VALVOLA ANTICONDENSA INCORPORATA
Aerografo Professionale a doppia Azione 0.3mm - tratto fine con  regolazione / blocco ago !!!
In dotazione anche la chiavetta e l`aspiratore di colore.
E' possibile utilizzare la pistola per un infinità di lavori:
-Modellismo
-decorazione maglie o borse
-personalizzazioni d`auto e moto
-Nail art
Potrete decorare ogni tipo di superficie: telefonini, ed addiritura lavori estetici e di alta precisione e professionalità su unghie, nel settore del nail art e della ricostruzione unghie.
L`impugnatura si adatta perfettamente sia alla mano destra che sinistra, senza alcun problema mentre il regolatore di flusso vi permetterà di calibrare perfettamente la giusta quantità di colore che vorrete, per sfumature o tratti forti.
Il compressore è adatto al modellismo e ad una infinità di lavori.

Molto pratico e con regolatore di pressione incorporato minimo rumore di emissione non da fastidio per l'uso in ambienti chiusi grazie alla sua maniglia è facilmente trasportabile viene utilizzato in studi professionali per tatuaggi,Modellismo, settore decorazione unghie, Nail Art, cucina, decoupage, grafica, ecc.

In dotazione anche il tubo telato con valvola andicontenza incorporata

Specifiche compressore:
Volaggio: 220-240v                
Amp: 0.4-1.0A
Flusso aria: 20-23L/Min                                      
Serbatoio aria: 0.3L
Rumorosità: 47db                                          
Air outlet:1/8"BSP
Auto Start / Stop Pressure: 43PSI (3Bar) / 57PSI (4Bar)
Dimensioni(mm): 160 * 150 * 175                                                  
Peso ca: 4 kg

Caratteristiche: riesce a fornire continuamente l'aria necessaria senza interruzioni; serbatoio aria interno di dimensioni ridotte;protezione riscaldamento; filtro aria incorporato sia in entrata che in uscita.

A presto!
Nicola Ferrari
Nicola Ferrari
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Marini Claudio il Lun 21 Apr 2014 - 10:57

Ciao Nicola, l'acquisto come descritto nelle caratteristiche sembra buono, l'aerografo come da foto è un Fenga e li utilizzo anch'io , confermo che sono buoni erografi restando in cifre contenute, per prima cosa verifica che il manometro indichi la pressione che il compressore genere, oppure indichi quella in uscita.
Puoi fare una prova togliendo l'attacco rapido dall'aeropenna e riinserendolo nel tubo, cosi cominci a vedere la quantità di aria che genera il compressore,così verifichiamo che il tubo e la trappola per l'acqua non riducano la pressione.
La pressione in uscita la puoi regolare tramite regolatore di flusso, siccome è un 4 bar tieni il manometro su due, fai delle prove riempiendo la vaschetta dell'aerografo con acqua così puoi vedere l'emissione dalla duse.
se hai domande mi raccomando chiedi.
ciao Claudio  cheers 
Marini Claudio
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Nicola Ferrari il Lun 21 Apr 2014 - 11:05

Grazie Claudio,
il mio attrezzo non ha manometro ( è quello con la sagoma da elefantino. Spero non aver acquistato un utensile poco più che giocattolo. In offerta mi è costato 89 euro. Comunque provo a fare come dici con l'acqua. Poi ti informo. Grazie ancora per la disponibilità.
Nicola Ferrari
Nicola Ferrari
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Marini Claudio il Lun 21 Apr 2014 - 11:10

Scusa ma la descrizione cita COMPRESSORE PROFESSIONALE CON MANOMETRO E REGOLATORE FLUSSO ARIA perchè non hai il manometro?
Claudio  cheers 
Marini Claudio
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Nicola Ferrari il Lun 21 Apr 2014 - 12:11

fatto ancora un tentativo.. probabilmente sono io che non avendo mai usato un aerografo non sono capace.
ti allego l'immagine dove descrive le funzioni dell'apparecchio.
Ho utilizzato un colore acrilico per penna aerografa puro ( l'etichetta dice solo di agitare prima dell'uso, non parla di diluizioni).
Mi sento francamente un po imbecille, il mio rammarico è non avere conoscenze in zona di qualcuno che sappia usare sti aggggi qua  Embarassed 

Nicola Ferrari
Nicola Ferrari
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Marini Claudio il Lun 21 Apr 2014 - 15:35

Ciao Nicola , non scoraggiarti, nessuno di noi è nato con l'aerografo tra le mani, ho notato nelle foto che hai allegato che ti hanno dato in dotazione l'aerografo con blocco dell'ago, è quella rotella in cima all'aeropenna, controlla che l'ago faccia un'escursione pari alla corsa del grilletto, e che il grilletto sia libero di andare da avanti a tutto indietro, regolando quella rotella è possibile bloccare l'ago in una posizione che non permette al colore di uscire.
Che tipologia di colori stai utilizzando? ricorda il colore deve avere la consistenza del latte.
Continua a provare, nel caso continua a chiedere
Ciao Claudio  cheers 
Marini Claudio
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da rokko il Sab 14 Giu 2014 - 0:57

Ciao  a tutti, purtroppo leggo solo ora questa discussione....
non voglio scoraggiare ma a mio parere, compressori simili,
di professionale hanno solo il nome, sono relativamente economici,
e si rischia di avere uno strumento che non soddisfa le aspettative, l'unico vantaggio
è che hanno il pompante a secco ed evitano possibili "nebbie" di lubrificante in mandata.
Sono privi di serbatoio, l'unica riserva d'aria è quella contenuta nel tubo, questo da
luogo a pressione non stabile alla penna, il surriscaldamento dell'insieme genera
condensa che prima o poi giunge alla duse.
Si può ovviare all'inconveniente aggiungendo alcuni metri di tubo all'uscita in modo
da raffreddare l'aria in transito e poi un filtro anticondensa ed il tubo che fa capo
all'aerografo

Per l'acquisto, occorre orientarsi su di un modello con serbatoio, nei vari siti che
trattano prodotti per aerografia, sono proposti compressori a secco con serbatoio
da 3 litri, manometro pressostato e regolatore filtro a costo poco superiore.

Per chi ha voglia di cimentersi, qui alcune note sulla costruzione di un compressore
adatto per usi aerografici:
http://www.forumscuoladimodellismo.com/t1840-compressore-silenzioso

 Wink 
rokko
rokko
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aerografo.... a noi due!!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum