Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 8 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

hachette  anteo  belle  aeromodellismo  


Aiuto sviluppo barchino

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Gio 19 Dic 2013 - 13:06

,

Scusate è la prima volta che scrivo, e non so se il mio problema e corrispondente al forum. Ho disegnato una barca con lo scopo di trainare una lenza per effettuare la pesca  a traina , è la prima volta che realizzo un progettino simile , purtroppo vengo da altre realtà meccaniche. Domande:  la posizione dell’elica , e del timone  sono idonee o richiede una variazione ?, è  possibilmente consigliare il tipo ,e ø dell’ elica da montare. Il peso della barca dovrebbe corrispondere a circa  ( 7 ÷  max10 Kg ). La barca verrà motorizzata con  motore elettrico 12v ,con batteria  (12V 18 Ah ) ,raffreddato con acqua mare da una serpentina, in circolo da una  pompa anch’essa raffreddata da serpentina, penso che di solito funzioni così. Preciso che il tutto è stato modellato con Autodesk  inventor qualsiasi modifica e possibile. Attendo gentilmente un vostro parere prima che completi il disegno  Vi ringrazio anticipatamente per il vostro interessamento

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da enzo44 il Gio 19 Dic 2013 - 13:53

ciao patruno
mi sembra che tutto vada più o meno bene (ma se dopo aver agganciato una spigola, ci arriva una ricciola di 20 kg. ?)
Per quanto riguarda l'elica, ti occorre potenza e poca velocità, quindi grande diametro e passo molto molto corto
ciao,  enzo


Ultima modifica di enzo44 il Ven 20 Dic 2013 - 0:56, modificato 1 volta
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da jjsimy il Gio 19 Dic 2013 - 14:10

concordo con Enzo, ti serve soprattutto potenza, quindi elica grossa, però non saprei dirti quanto grossa, una volta finito dovresti fare delle prove con eliche diverse

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da ErPiotta71 il Gio 19 Dic 2013 - 16:31

Ma lo scafo non è un pò troppo alto?
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Gio 19 Dic 2013 - 16:35

Grazie per l'interessamento,  penso di montare un'Elica tripala diametro 47mm. Per quanto riguarda il carico eccessivo del pesce non ci sono problemi , la barca serve solo per far passeggiare l'esca finta , la stessa è sempre collegata alla canna ,con un sistema di sgancio rapido dalla barca o (azionato  dal tiro della canna ) per un rientro tipico con canna , raggio d'azione circa200 m . E' un po articolato ma dovrebbe funzionare in due chiaramente ma.....




La barca è sopraelevata perché , avendo bisogno di tanta energia per il lavoro che deve svolgere , ho utilizzato una batteria alta 175 mm con un peso di 6 Kg .Non avendo la esigenza di avere una barca veloce ho pensato di crescere in profondità , evitando lo sbandamento “ non so se il termine è giusto “ . Se hai qualche consiglio di la tua , non ci sono problemi. Grazie per il parere.




Ciao patruno, ho unito i tuoi messaggi in quanto non puoi inserire due post consecutivi lo stesso giorno
jjsimy(Stefano)

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da enzo44 il Gio 19 Dic 2013 - 17:07

sistema ingegnoso, ma una volta agganciato il pesce dovrai  occuparti contemporaneamente sia del recupero che del controllo della barca
ciao, enzo
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Gio 19 Dic 2013 - 17:22

Ho scritto che saremo in due Ciao.

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da enzo44 il Ven 20 Dic 2013 - 0:53

ciao
ok, ho riletto, mi era sfuggito, ma dovrei fare un'altra osservazione: da quello che hai postato, la batteria, che rappresenta un peso importante, mi sembra che nella posizione prevista alzi di molto il baricentro. E' chiaro che, data la forma dello scafo, che talaltro permette solo una stabilità trasversale di tipo pendolare e non di forma, non è possibile abbassarla ulteriormente. Quando avrai rivestito lo scafo, verifica in vasca la stabilità trasversale
ciao, enzo
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da ErPiotta71 il Ven 20 Dic 2013 - 9:21

Se devi usarla anche con il mare un pò mosso compreso ondine allora ok sennò, credo, sia meglio un catamarano.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Ven 20 Dic 2013 - 18:34


Rispondo a Enzo ,per la posizione della batteria nel Piano longitudinale .Alla base della stessa, ho creato un  basamento lungo 70% della barca , piano scorrevole per la batteria  , non avendo il punto idoneo come posizione  ( anche se il programma mi da il baricentro ) preferisco posizionarla precisa  in acqua alla prova dei fatti. Per quanto riguarda il Piano trasversale , spero che la larghezza dello  scafo dovrebbe compensare la dimensione Larg. 70mm e il peso della stessa , Calcoli non so dove prenderli…. .
Volendo rispondere a ErPiotta71 , il catamarano bella idea , adesso mi metti in crisi !!!!
Grazie dei consigli

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da ErPiotta71 il Ven 20 Dic 2013 - 22:56

Se devi usare per il mare mosso il catamarano non è molto idoneo perchè ballerebbe troppo.

Scusa se non ti ho scritto prima perchè non ci avevo pensato.
Si può anche optare per una barca tipo da regata cioè scafo normale (sempre senza vela), magari bello panciuto per mettere tutto quello che vogliamo e anche per avere un bel pò di spazio vuoto e quindi maggior galleggiabilità ma con zavorra posto molto molto in basso, al di fuori dello scafo per farlo rimanere perfettamente dritto a qualsiasi condizione del mare (o quasi).
Tipo questo:


Il tutto però deve essere opportunamento calcolato cioè che non deve essere nè troppo pesante nè troppo leggero.
Ma credo che, più la zavorra è posto in basso e più cè meno bisogno del peso zavorrato ma devi anche calcolare la possibilità di usarla senza che la barca aratri il fondo.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Ven 20 Dic 2013 - 23:17

Grazie del consiglio, a tuo parere scusami per il tu! , se predispongo un rinforzo perpendicolare al baricentro  dove possa montare un  bulbo da x  grammi per contrastare il rovesciamento , potrebbe funzionare .

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da jjsimy il Sab 21 Dic 2013 - 9:26

Ciao patruno,
per abbassare il baricentro potresti valutare di usare batterie diverse, tipo le lipo però ovviamente i costi aumentano e non di poco...

ci sono anche delle batterie più lunghe e basse tipo quelle che si montano nelle sirene degli antifurti il problema è che sono da 2.3A/h forse è un po' poco... dovresti metterne almeno due in parallelo

patruno10 ha scritto:scusami per il tu!
nel forum siamo tutti amici, tu è d'obbligo

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Sab 21 Dic 2013 - 11:49

Grazie per il consiglio, ma! mi ritrovo 6  Batteria ermetica Eleckson 18 Ah  h-170mm nuove. Penso che per la configurazione dello scafo non dovrei avere problema, e se forse inserisco un pendolo , ancora meno . Qualora nelle prove si evidenzia un problema di sbandamento opterei per la sostituzione della batteria con quella più idonea .

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da ErPiotta71 il Sab 21 Dic 2013 - 16:21

Come ha scritto già JJsimy, qui si scrive del tu.
Ma anche al di fuori del forum a me piace parlare del tu!  Wink

avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da enzo44 il Sab 21 Dic 2013 - 21:10

ciao patruno
il catamarano lo sconsiglio perchè ti obbliga a una doppia motorizzazione (e la batteria, a destra , sinistra o due?). Piuttosto se vuoi andare sul sicuro metti un doppio bilanciere allo scafo centrale, come una piroga polinesiana
ciao,  enzo
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da ErPiotta71 il Dom 22 Dic 2013 - 0:24

Enzo, hai ragione sulla doppia motorizzazione per i catamarani!
A questo punto si può optare per un Trimarano cui lo scafo centrale, voluminoso si mette tutto ciò che serve e quelli laterali serviranno solo come galleggiante.
Certo che poi diventa più laborioso costruirla.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Lun 23 Dic 2013 - 16:18

Chiedo scusa per la mia cattiva abitudine riferito al tu , non sono pratico di forum , scuola d modellismo insegna anche questo , grazie.

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da ErPiotta71 il Lun 23 Dic 2013 - 16:25

Prego Smile
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da Armando54 il Lun 23 Dic 2013 - 20:24

Ciao Patruno, concordo con Enzo, lo scafo va bene così com'è e lo sabilizzi con 2 bilancieri a mo' di trimarano ma con il solo scafo centrale attivo.

_________________
Armando


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Lun 23 Dic 2013 - 22:03

Accetto il vostro consiglio con i bilancieri , o devo ridisegnare tutto per un catamarano, Se consideriamo lo scopo del progetto. Le traverse di collegamento degli scafi possono essere due o tre semplicissimi tubi. Per le derive penso di usare due tubi fordellati da 100mm, non mi conviene creare una struttura simile allo scafo, bello esteticamente ,ma ci vuole troppo tempo , Come larghezza sarà ½ della lunghezza . Datemi un ok e continuo l’opera.  Grazie….


Ultima modifica di patruno10 il Mar 24 Dic 2013 - 12:23, modificato 1 volta

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da ErPiotta71 il Mar 24 Dic 2013 - 9:32

Perchè 1/2 della lunghezza?
Se è per lo spazio da mettere nella macchina o coaltro motivo allora potresti progettare in modo da poter smontare i bilancieri.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da enzo44 il Mar 24 Dic 2013 - 18:52

ciao
montali più verso poppa, così arretri il centro di resistenza e aiuti lo scafo ad andar dritto
ciao, enzo
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da ErPiotta71 il Mer 25 Dic 2013 - 0:25

Questo non lo sapevo!
Ecco perchè alcuni barconi sono molto inclinati verso poppa!
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da patruno10 il Mer 25 Dic 2013 - 20:46

Ok!  Tiro giù uno schizzo e magari dopo lo commentiamo.

patruno10
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto sviluppo barchino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum