Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 10 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Dioramik

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

hachette  anteo  belle  aeromodellismo  


Peschereccio Scozzese R/C

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Mar 3 Set 2013 - 11:48

Sto costruendo, molto lentamente, questo modello R/C di peschereccio scozzese in scala 1/16.


Sono previste varie funzioni tra le quali la possibilità di calare e recuperare la rete. E qui mi serve aiuto. Cosa posso utilizzare per realizzare la rete in modo che sia somigliante al reale ed avere una "morbidezza" tale da permettere la manovra?

Grazie a tutti e buona giornata

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da Walter Furlan il Mar 3 Set 2013 - 12:23

Ciao Linceverde
non vedo la foto
comunque per la rete, vai nei negozi di bricolage, ce ne sono di vari tipi che possono servire allo scopo

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Mar 3 Set 2013 - 15:11

Ho provato nei negozi di bricolage, mercerie, ecc..ma la rete più assomigliante è quella delle zanzariere, purtroppo essendo sintetica non è molto flessibile e non riesco a colorarla (è bianca).

Per la foto non saprei, è la prima volta che carico su questo sito; io comunque la vedo bene.

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da Walter Furlan il Mar 3 Set 2013 - 15:28

Ciao Linceverde
adesso tutto ok
Magari prova anche nei negozi di fiori, usano quelle retine morbide, boh
Ps: cappellino giallo ha indosso scarpe da donna? muttley

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Mar 3 Set 2013 - 15:41

Buona idea provo dal fiorista!
Crocs!! Io sono cappellino grigio con stivali giallo papera!!!! Il problema di questo modello è che bisogna entrare in acqua in quanto pesa 25 kg; utilizzando le cinghie come normalmente facciamo si rischia di rompere la complessa alberatura.

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da ErPiotta71 il Mar 3 Set 2013 - 15:49

25 kg? Ammazza! !! Shocked

Comunque potresti costruire un telaio che agevoli il trasporto e appoggio a terra con più sicurezza, comodità e praticabilità.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Mar 3 Set 2013 - 16:05

Per il trasporto c'è il suo invaso ma per metterlo in acqua servono sempre due persone e generalmente è più sicuro prenderlo direttamente con le mani. Questo era il varo di prova assetto e motore poi in fase di finitura verranno aggiunti dei cavi agganciati alla chiglia proprio per la messa in acqua ed iil recupero nel caso ci si trovi alti sull'acqua. Noi generalmente li usiamo nel lago "aperto" e con le onde ci sono sempre problemi di messa in acqua.

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da ErPiotta71 il Mar 3 Set 2013 - 17:25

Intendevo dire compreso quello di metterla in acqua.
In pratica si costruisce un telaio (o di legno o di metallo) cui al centro ci sta 2 cinghie che abbracci lo scafo, sotto lo scafo 4 piccole zampette per poter poggiare sul pavimento e ai lati 2 maniglie per trasportarla.
Naturalmente il baricentro telaio + peschereccio deve essere al di sotto delle maniglie per evitare che si rovesci.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Mar 3 Set 2013 - 18:09

Very Happy Very Happy Ho capito! Intendi un telaino come hanno fatto questi:




Non preoccuparti non sono ancora arrivato a questo: i miei stanno ancora "in braccio"

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da etabeta il Mar 3 Set 2013 - 20:09

Per la rete potresti usare il "tulle", che è quella stoffa che usano per le bomboniere o per fare i gonnellini alle bambine che vanno a danza. C'è di vari colori nelle mercerie ma ti conviene tingerlo per dargli un colore un pò spento come sono le reti usate e riusate dei pescatori.

Ricordati di lavare (anche più volte) la stoffa nuova per farle perdere l'appretto che le da troppa rigidità.

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da Armando54 il Mar 3 Set 2013 - 20:18

Ciao linceverde, innanzi tutto complimenti per il bel modello, il consiglio di etabeta è ottimo, c'è eventualmente anche la possibilità di utilizzare le reti usate per il filet; dovresti trovarla nelle mercerie che hanno articoli per tombolo ecc. e ne esistono di varie misure.


_________________
Armando


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da ErPiotta71 il Mar 3 Set 2013 - 21:43

Sì, tipo quelle che hai postato tu ma strutturalmente più semplici, senza ruote e con soli 2 maniglie per trasportarli con 2 persone.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Mer 4 Set 2013 - 8:33

Grazie a tutti. Ottima idea quella del "tulle"; potrei trovarlo anche da chi fa abiti da sposa.

Per Erpiotta71. Evidentemente quelle postate erano un eccesso: si tratta di modelli oltre i 200 kg. Noi ci spostiamo spesso ed a parte gli invasi per tenere i modelli verticali durante il trasporto e la messa in esposizione (in legno, plexiglass, alluminio ecc.) abbiamo optato tutti per l'uso delle mani e di qualche palanchino con le cinghie per la messa in acqua.

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da ErPiotta71 il Mer 4 Set 2013 - 8:38

Perfetto allora Smile
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da Emiliano77 il Mer 4 Set 2013 - 14:19

Ciao linceverde!
Complimenti per il tuo modello! Bellissimo Applausi 

La seconda delle ultime 3 immagini è il Cutty Sark?
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Mer 4 Set 2013 - 17:22

Esatto è il Cutty Sark. Il modello, realizzatto da un gruppo di modellisti svizzeri, ha tutte le vele riadiocomandate; poi per sicurezza gli hanno aggiunto un motore inserito nel bulbo (ovviamente non presente nell'originale). Le foto le ho scattate al raduno di Sempach (Svizzera) tenutosi nel 2012

modello in navigazione

il suo radiocomando

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da ErPiotta71 il Mer 4 Set 2013 - 17:34

Appero che quadro piendo di comandi per controllare la vela! ! !
Per curiosità, si possono fare navi antiche a vela senza motore andare anche in bolina?
Mi piacerebbe un giorno costruire una nave a vela radiocomandabile privo di vela ma a quanto pare non vanno molto bene in bolina.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da Emiliano77 il Mer 4 Set 2013 - 17:40

Grazie linceverde di aver postato altre immagini!
È bellissimo vederlo in acqua. Oserei dire un mix tra romantico e nostalgico Smile 
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Mer 4 Set 2013 - 18:20

per Erpiotta:

Questi due modelli sono realizzati da un nostro socio. Entrambe possono andare moderatamente di bolina, ma  non si puo pretendere molto. Il galeone come gli originali non ha deriva o bulbi ma esclusivamente zavorra in stiva; il 4 alberi invece è stato dotato di bulbo. Sono comunque modelli da usare con poco vento e lago calmo; in particolare il 4 alberi lo seguiamo sempre con un rimorchiatore (in questo caso il mio) per poter correggere la direzione.




linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da ErPiotta71 il Mer 4 Set 2013 - 19:55

Ho capito, grazie tante.

E' possibile avere i disegni che manovrano le vele a distanza?
Sono curioso di sapere come funzionano sia meccanicamente sia il funzionamento del controllo delle vele.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Gio 5 Set 2013 - 8:44

Il funzionamento di questi due modelli è molto semplice. Un servo (di elevata potenza) regola la prima vela: le altre sono collegate con tiranti. Servono varie prove per trovare il giusto posizionamento delle manovre e la tensione da dargli. Non penso ci siano disegni in quanto il modellista (pensionato quasi ottantenne) pensa e costruisce. Quando ci troviamo, verso la fine di ottobre, faccio delle foto e te le invio.

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da ErPiotta71 il Gio 5 Set 2013 - 10:36

Grazie tante Smile
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Sab 9 Nov 2013 - 18:16

Due scatti in navigazione nel lago di Lugano
" />
" />

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da Igorino il Dom 10 Nov 2013 - 9:01

Ciao,puoi dirmi dove hai trovato i piani./disegni del peschereccio scozzese?sono forse della BIlling Boat?
E' veramente molto bello come pure quello vicino.
Grazie

Igorino
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da linceverde il Lun 11 Nov 2013 - 9:46

Il modello originale si chiama OSPREY. Sono 8 tavole abbastanza dettagliate, che poi ho raddoppiato. Il mio è ancora in fase di costruzione. Quello vicino completamente finito è grande 1.6 m; scala 1/10. Ha gli argani funzionanti, generatore di fumo abbinato al motore, generature di fumo per la bollitura dei gamberi, setaccio per crostacei funzionante, scheda sonora.......E stato costruito da un modellista Svizzero-Tedesco.

linceverde
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Peschereccio Scozzese R/C

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum