Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Giugno 2018
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Gozzo Ligure (Emiliano77)

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Emiliano77 il Sab 20 Lug 2013 - 1:50

Ciao a tutti!

Nome: Gozzo Ligure
Tipo: Imbarcazione da pesca
Anno di costruzione:1995
Scala del modello: 1:12
Tipo modello: Autocostruzione
Piano di costruzione: Mantua

Dopo alcune, profonde riflessioni  ho deciso di sospendere momentaneamente il cantiere della Greyhound e
dedicarmi all'autocostruzione del gozzo ligure, nella speranza che sia più alla mia portata (Rolling Eyes  almeno spero) ed accumulare abbastanza esperienza per poi rituffarmi nel cantiere del "Levriero" (questo è tutto da vedere clown ).
Partendo dai piani mantua, quello che vorrei fare sarebbe:
- prima di tutto riuscire a terminare il modello Very Happy ;
- acquisire manualità (sembra una stupidaggine, ma a me serve.. e tanta!!!);
- trovare un equilibrio tra le semplificazioni obbligate (causa inesperienza) e la ricerca della realtà dei dettagli;
Attualmente sto iniziando a tagliare falsa chiglia e false ordinate (pioppo 4mm con traforo manuale);
la mia intenzione sarebbe quella di non andare di fretta, godendomi ogni passaggio  ;
so che per molti di voi questa tipologia di imbarcazioni risulti tanto affascinante quanto semplice, ma confido nella proverbiale pazienza del modellista e che possiate supportarmi e sopportarmi fino alla fine del progetto. Per favore 
Inoltre volevo anticipare che sono gradite maggiormente le critiche   costruttive, anche se qualche incoraggiamento fa sempre piacere.

Un ringraziamento particolare a Italo, senza il quale il cantiere non sarebbe neanche iniziato
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Armando54 il Sab 20 Lug 2013 - 9:34

Ciao Emiliano, mi fa piacere vederti aprire questo cantiere, mi raccomando però, posta foto dei vari passaggi, anche quelli che ti possono sembrare di scarso interesse, altrimenti come facciamo a criticarti Smile
Buona segatura!!

_________________
Armando



Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Maruzzella il Sab 20 Lug 2013 - 10:00

Buon giorno Emiliano, grazie a te per condividere questa esperienza con noi. Saremo in tanti a seguirti e quando necessario ad aiutarti.
Se ancora non lo hai fatto ti consiglierei di leggerti questi due cantieri:

Gozzo Ligure Jek

Gozzo Ligure Novecento

Sono due modi diversi di lavorare e quindi potrebbero essere un valido aiuto.
Quindi in bocca al lupo Wink
Buon modellismo
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Emiliano77 il Sab 20 Lug 2013 - 10:39

Buongiorno a tutti!
Grazie Armando, non mancherò Very Happy .
@ Italo: il semi-arsenale di Jek su disegni Mantua modificati da Sandro l'ho seguito con mooolto interesse! study  Ma sicuramente ci ritornerò più volte. Quello di Novecento sarà il prossimo! Ci sono tantissimi cantieri e altrettante metodologie di lavorazione ed é proprio per questo che vorrei andare con calma e godermi ogni passaggio  

Lancio subito un piccolo sassolino:
a casa ho un pochino di okoume 4mm (spero si scrivi così)
Lo conoscete? Question 
Lo utilizzate? confused 

Saluti
Ciao 





avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Maruzzella il Sab 20 Lug 2013 - 12:46

Ciao Emiliano, quello che hai è lamellare o massello?
Comunque se vuoi maggiori notizizie, se credi, leggiti queste specifiche:
Okume
Buon Sabato
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Emiliano77 il Sab 20 Lug 2013 - 15:34

Buon pomeriggio di sole a tutti sunny
Tanto per dire.... Io sto transitando verso lo stato liquido Caldo 

Grazie Italo per lo spunto, mi hai dato l'imput per approfondire questo argomento per me oscuro  

Io ho questo:



quindi lamellare..

Poi approfondendo un po' ho trovato qualche notizia di seguito riportata:
- La denominazione comune inglese di questo legname è gaboon, derivata dal nome della Repubblica africana occidentale Gabon; in molti paesi è noto come okumè.
- E' un legno rosa pallido, con una tessitura abbastanza fine e senza un carattere particolare. A volte è figurato, ma più generalmente ha una grana diritta.
- Per il suo peso leggero è usato anche per la costruzione di piccole imbarcazioni, sebbene la sua bassa durevolezza renda necessaria una accurata manutenzione.
- Oltre al compensato il gaboon/okumè è usato anche per la fabbricazione di paniforti listellari e paniforti lamellari.

Per il paniforte, se qualcuno magari è curioso:



Non voglio fare il professorino... ci mancherebbe!!!
Sono tutte informazioni prese da internet e volevo condividerle...

La domanda iniziale comunque rimane...
Qualcuno di voi lo usa o usava???
Buon modellismo a tutti
Ciao 
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da gianni 77 il Dom 21 Lug 2013 - 22:19

Ciao Emiliano,io sinceramente credo di trovarmi meglio con dei piccoli massellini,sp2/3/4 mm. anche perché per fortuna riesco a recuperare alcuni scarti in ditta(falegnameria).
Ad' esempio nel gozzetto che stò tentando di fare ho fatto la chiglia con un impiallacciato da mm.4 e quando sono andato a carteggiare in alcuni punti ho asportato completamente il materiale di rivestimento e quindi stò stucchettando e carteggiando.
Magari se fossi andato con una manina più leggera non avrei avuto questa situazione,ho fatto il capodibanda con una lastrina di pero, veramente bello da lavorare,ha una consistenza ed'una predisposizione ad'essere sagomato al punto giusto.(mi personalissimo parere)ciao Emiliano
avatar
gianni 77
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Emiliano77 il Dom 21 Lug 2013 - 23:05

Buonasera Gianni (o preferisci Giovanni?)
Grazie del tuo contributo  

Come stai tentando? Ti sto seguendo nel tuo cantiere e il tuo gozzo sta venendo benissimo!

Ricambierò presto la tua gentile visita per chiederti magari un paio di Informazioni.
Saluti
Ciao 
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Maruzzella il Lun 22 Lug 2013 - 6:57

Buon giorno Emiliano, dovresti fare un paio di considerazioni... la prima e' che la chiglia con la ruota di prua e di poppa, avranno il filo a vista. Quindi se userai del mutistrato sara' necessario, come da progetto, rivestirlo di l'ottone. Atrimenti sara' abbastanza laborioso nascondere gli strati sovrapposti del compensato. L'ipotesi di farlo in masselo ha l'incognita che potrebbe svirgolarsi, possibilita' non molto remota dato che il legno e' vivo e lavora....sempre!
Quindi, a mio avviso, ti consiglierei di prendere dal Brico, del compensato marino. Questo particolare mutistrato e' molto stabile, tenace e di ottima qualita'.
Buon modellismo
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da gianni 77 il Lun 22 Lug 2013 - 7:50

Ciao Emiliano,se devo poter scegliere mi piace Gianni,se posso esserti di aiuto con la mia piccola esperienza non esitare volentierissimo
Ciao Italo ,hai perfettamente ragione sullo svirgolamento,magari applicare a primi corsi di fasciame con la chiglia ben incastrata in una sorte di scaletto potrebbe evitare gli svirgolamenti???? potrebbe essere una soluzione per adoperare un massellino.
avatar
gianni 77
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Maruzzella il Lun 22 Lug 2013 - 8:01

Sicuramente Gianni, l'uso dello scaletto non solo evita lo svirgolamento, almeno in fase di realizzazione, ma e' quasi indispensabile per un correto allineamento delle ordinate.
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Emiliano77 il Lun 22 Lug 2013 - 10:45

Buongiorno a tutti! Smile 

Come accennato nel primo post, io sto utilizzando pioppo 4mm per chiglia e ordinate;
la domanda inerente all'okumè era rivolta a voi più esperti per capire se quel materiale che ho in casa è utilizzabile per la costruzione di modelli.
Tornando al gozzo... Man mano che mi sto documentando in rete e nei vostri bellissimi cantieri, mi sto rendendo conto della distinzione tra il "gozzo mantua" ed il gozzo ligure cornigiotto (da spiaggia con prua e poppa rientranti).
Quindi, per non dar dispiacere a nessuno e per non pretendere troppo dalla mia pochissima esperienza, porterò avanti il gozzo mantua così come da piani. Se poi qualcuno di voi ha voglia di lanciarmi la sfida di costruire il vero gozzo ligure, o addirittura entrambi, io sono qui a disposizione Very Happy . Sarebbe una sfida sicuramente più complicata ma molto più appagante!!  

Intanto qui la foto della 1^ fase di taglio:



Torno al mio traforo manuale
Saluti
Ciao

Ore 13:00. Piccolo aggiornamento: tagliate chiglia e ordinate e assemblate senza colla...





Vado avanti con la segatura!!!
Buon pranzo a tutti!!

Ore 14:45. Nella lista materiali di mantua, il materiale della seguente foto



più la chiglia viene indicato di spessore 5mm a differenza dei 4mm delle ordinate.
Inoltre i 4 "riempimenti" (2 a prua e 2 a poppa) vengono indicati da 2mm.
Sapete darmi qualche delucidazione? Per favore 
Non ho nessun problema a rispettare le indicazioni della lista materiali mantua, però.....  
Buon modellismo a tutti!!!
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da brggpl il Lun 22 Lug 2013 - 19:53

ciao emiliano
personalmente cercherei di seguire pedestremente le indicazioni mantua.
visti i tanti gozzi fatti con questo piano, penso che il progetto sia ben collaudato.
buon proseguimento
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da pino65 il Lun 22 Lug 2013 - 20:05

ciao Devil i piani della Mantua come ha detto Giampaolo sono alquanto precisi ti divertirai ed uscira un bel modello vai avanti cosi.
Mi hanno regalato il seghetto della proxon e mi stai facendo venir voglia
Di nuovo un saluto Pino.


avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Emiliano77 il Mer 24 Lug 2013 - 19:50

Buonasera a tutti!
Grazie a Gian Paolo e Pino per il consiglio che seguirò molto volentieri.
Non vorrei essere bollato come rompiscatole, ma.... Smile 
Adesso devo chiedervi un altro favore Very Happy  :
Lista dei materiali:
- tavola compensato 2mm 170X477;
- tavola compensato 5mm 145X430;
- tavola compensato 7mm 95X190;
- listelli noce 1,5X6;

Girovagando nei vari siti che probabilmente non posso nominare nel forum (giusto Armando?Very Happy ) ho riscontrato seri problemi a reperire il compensato 7mm (pioppo o a questo punto qualsiasi tipo di legno) e i listelli in noce di quella misura.

Volevo aggiungere che ho messo una bella X sui negozi di modellismo di Udine e in più sono due giorni che giro come un pirla per brico vari e falegnamerie/segherie.

Considerato che, essendo modellisti da tanti anni e avrete sicuramente risolto il problema del reperimento del materiale, abbiate pietà di me e consigliatemi chiaramente via mp, altrimenti Armando ci

In ultima analisi, sono disposto anche ad acquistare il kit mantua del gozzo per avere i materiali necessari, ma a questo punto l'autocostruzione andrebbe a farsi benedire!!!  

P.S. Se non finisco il gozzo per metà agosto rischio seriamente che Italo mi lasci a digiuno!!! e sono 2 mesi che sono a dieta drastica!! Piango 

Buona cena a tutti!
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 24 Lug 2013 - 20:33

Ciao Emiliano
Il compensato da 5 lo dovresti trovare in tutti i negozi, anche se sono misure diverse dalle tue,se ne avanzi non è male
per il compensato da 7, (quasi introvabile), usa quello da 5 e poi lo rivesti con listelli da 1 mm da ambo i lati
i listelli noce da 1,5 mm sono molto difficili da piegare, presumo che per il gozzo avrai difficoltà, prova il samba, lo trovi in tutti i negozi e dopo un buon ammollo lo pieghi come vuoi.
sono tutti suggerimenti per farti guadagnare tempo

considera che se non lo finisci, oltre che a digiuno rimani anche a secco muttley 
valuta tu

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Maruzzella il Gio 25 Lug 2013 - 6:42

Buon giorno Emiliano, il consiglio di Walter e' buono... ma laborioso, e poi dovresti avere i listelli per farlo. E da quello che mi sembra di capire, modellisticamente parlando, non hai nemmeno gli occhi per piangere Laughing 
Fatta questa premessa, hai due opzioni: o incolli due pezzi di multistrato di pioppo da 4mm e da 3mm, ottenedo del lamellare da 7mm. O vieni a trovarmi e tagliamo i pezzi che ti servono, fasciame compreso.... Rolling Eyes 
Vedi tu
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da brggpl il Gio 25 Lug 2013 - 8:34

ciao emiliano
scusa, ma dove andrebbe montato il compensato da 7?
comunque, se il pezzo deve rimanere in vista concordo con walter (1+5+1), se invece è nascosto fai come dice italo: 4+3 o 5+2 ecc.. se hai in mente di colorare il modello, non ti preoccupare: qualsiasi soluzione va bene.
al limite c'è sempre lo stucco.
e procurati qualche listello in più: considera qualche ... incidente.
buon divertimento
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Emiliano77 il Gio 25 Lug 2013 - 9:37

Buongiorno a tutti!!
@ Walter, Italo e Gian Paolo:
Doverosa piccola precisazione sul 7mm: come un pollo ho preso i dati pari pari dalla lista materiali (vedi foto)



  il 7mm è per i remi e mi sa tanto che attualmente è l'ultima delle mie preoccupazioni!!!  
Vi chiedo scusa, ma a lavoro utilizzo lo smartphone e pc, mentre a casa un altro pc e devo ammettere che mi sto un po' incasinando, anche perché vorrei fare mille cose ma il tempo scarseggia...

Per i listelli di noce di quella misura (come dice Walter di difficile reperimento) volevo fare una considerazione:
Gian Paolo mi aveva suggerito (giustamente) di attenermi al piano mantua, ma... osservando i vari cantieri ho trovato spesso queste parole: "vale la pena utilizzare i listelli di noce su un modello che sarà sicuramente colorato?"

Italo sei gentilissimo e ti ringrazio per la tua infinita disponibilità (cosa che non ho riscontrato neanche in colleghi/amici che conosco da 10 anni), ma ho la sensazione che, sapendo della vostra esperienza in campo modellistico, mi stia fossilizzando solo sulla certezza di un vostro aiuto, mentre dovrei arrangiarmi di più e far funzionare quei pochi neuroni che ancora mi rimangono. D'altronde quando voi facevate modellismo tanti anni fa non c'erano forum (presumo) e riuscivate lo stesso a creare modelli fantastici.

Rinnovandovi ancora una volta le scuse per la mia incompetenza e scarsa concentrazione, auguro a tutti una splendida giornata.
Grazie per il tempo che mi dedicate e soprattutto per la pazienza!!!
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Maruzzella il Gio 25 Lug 2013 - 10:39

Figurati Emiliano, ribadisco che e' un grande piacere poter aiutare un'amico modellista Very Happy Comunque se non trovi il materiale, ribadisco la mia disponibilta' nell'aiutarti.
E per finire non devi scusarti, come diciamo a Napoli... Nisciuno nasce imparato Laughing
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da brggpl il Dom 28 Lug 2013 - 21:15

ciao emiliano
"Gian Paolo mi aveva suggerito (giustamente) di attenermi al piano mantua, ma... osservando i vari cantieri ho trovato spesso queste parole: "vale la pena utilizzare i listelli di noce su un modello che sarà sicuramente colorato?""
(non mi funziona il "quota": sarà il caldo Caldo ?)
effettivamente noterai nei cantieri delle modifiche migliorative a questo modello e se hai deciso per la colorazione, i listelli di tiglio penso che saranno più convenienti (costo e flessibilità). Suspect 
buon proseguimento
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Emiliano77 il Lun 29 Lug 2013 - 10:07

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana!
Un grazie particolare a Italo e Gian Paolo per la loro disponibilità.

C'è qualche novità in cantiere, perché finalmente ho fatto un po' di shopping:
- compensato betulla (200X600) spessore 2,4,5 e 7 mm;
- nr. 40 listelli noce 1,5X7X1000 mm. (a 0,50 € a listello!! Shocked  )

@Italo: vuol dire che rivestirò in ottone Very Happy ;
@Gian Paolo: oppss.. ormai li ho presi in noce... vorrà dire che farò moooolta esperienza pale ; 40 sono tanti, e se sarò bravo magari mi avanzeranno per un altro gozzo   (questo è tutto da vedere Laughing )

Questi due acquisti hanno però avuto delle conseguenze: dopo aver tagliato 3cm del compensato da 5mm, col traforo manuale, ho capito subito che sarei andato poco lontano, ed ho quindi deciso (non avendo alternative) di acquistare un traforo elettrico. In un mio sogno utopico ho un laboratorio di 100 metri quadri fornito di ogni meraviglia possibile e immaginabile; nella realtà vivo in un monolocale con la mia compagna (tra poco moglie) e condivido con lei una scrivania 120X60. Quindi, nonostante avrei apprezzato di più una bella proxxon DSH, mi sono dovuto accontentare del dremel moto saw (vedi foto)



Altra conseguenza dei miei acquisti è stata che per ovviare alla misura dei listelli (7mm anziché 6), ho deciso di acquistare una sega circolare; stesso discorso di prima.. budget e spazio.. Avrei voluto acquistare una proxxon fet, ma niente da fare… Ho deviato verso una più economica e piccola proxxon ks230.



Insomma.. per il momento bisogna accontentarsi, poi in futuro si vedrà. Cercando di vedere il bicchiere mezzo pieno, posso dire che recentemente ho fatto un bel regalo alla mia dolce metà, una macchina da cucire della Janome di buona qualità; (tra me e voi, la speranza è che impari prima possibile a cucire le vele per i miei futuri modelli!!!)


A breve spero di postare qualche immagine per aggiornare il cantiere
Vado a fare un po' di segatura!!! Very Happy 

P.S. stamattina ho visto la mia dolce metà che aveva nella mano destra il bancomat e nella sinistra le forbici... Shocked 
Secondo voi è un brutto segno ??? pale 

Buona segatura anche a tutti voi
avatar
Emiliano77
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da brggpl il Lun 29 Lug 2013 - 10:39

ciao emiliano
se ti sei rifornito anche di colla, ora hai proprio tutto per proseguire
saluti
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Walter Furlan il Lun 29 Lug 2013 - 11:01

  Ciao
Probabilmente voleva farti capire che devi darci un taglio muttley
comunque, hai fatto 30, fai 31,
Al Leroy merlin trovi listelli di samba da 5 mm * 50mm * 2.5 m costo € 1,60 , tegliati con la Ks 230 ti vengono circa 100/200 listelli da 1,5*5

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Maruzzella il Lun 29 Lug 2013 - 11:18

Ciao Emiliano caspita sei partito alla grande...Laughing 
Non vorrei fare l'avvocato del diavolo, ma mi vai a comprare il compesato di betulla?
Avrai speso un patrimonio, sinceramente avrei preso quello di pioppo, meno stabile ma meno costoso.
Riguardo al fasciame di noce, fai attenzione ad usare la tecnica giusta per pigarli. Di solito quelli che vendono nei negozzi di modellismo sono mooolto secchi, e si spezzano facilmente.
Per concludere complimenti per gli elettroutensili acquistati. Un solo piccolo consiglio, ricorda sempre di fare molta attenzione, perche' anche se piccole le circolari tagliano come le grandi Shocked 
Buon modellismo
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Gozzo Ligure (Emiliano77)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum