Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

luigi43

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Il mostro del mar caspio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mostro del mar caspio

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 5 Giu 2013 - 21:18

Avete mai visto una cosa del genere?
Un idrovolante è un effetto suolo nave o un aereo che vola come una barca sul mare. Questa barca ha le ali come un aeroplano, ma vola qualche metro sopra le onde. Anche se assomiglia un po ‘a prima vista, ad un idrovolante o un hovercraft, che si muove sulla superficie seduto su materassi ad aria.

Il WIG sembra un aereo, ma solo esternamente. Ha due ali montate sul corpo e utilizza una turboventilador / turboelica o una turbina jet per la propulsione. Impiega una verticale, uno timone orizzontale, flap sulle ali, e uno stabilizzatore per controllare la direzione della nave e mantenere la sua quota

La fusoliera e la struttura delle ali hanno caratteristiche tradizionali degli aerei. Tuttavia, non è un aereo. Un aereo dipende dal flusso di aria sotto le ali per l’aumento necessario per volare. L’effetto di ala per terra riferisce l’aria spessa materasso che si crea tra un’ala e una superficie d’acqua (o terra) di approccio.’Ekranoplan vola in effetti in superficie che significa che viaggia su un cuscino d’aria appena sopra la superficie dell’acqua a circa 10-30 metri. Sebbene sia capace di alte velocità, non può volare come gli aerei convenzionali, da qui il nome wing.

L’incredibile storia del mostro marino del Caspio, del “LUN Project 903” progetto russo fantadelirente che solo durante la guerra fredda poteva essere preso in considerazione. Pare che comunque l’idea di costruire un intera flotta di questi ibridi fra navi, aerei e overcraft sia passata in cavalleria dopo un paio di incidenti particolarmente pesanti.


_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da cvincenzo54 il Mer 5 Giu 2013 - 21:53

Di la verità, è un tuo modello, molto strano ed interessante.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da brggpl il Gio 6 Giu 2013 - 9:10

ciao walter
immagini interessanti.
direi che i russi non avevano inibizioni nella progettazione.
che ne dici di questa (vedi "Livadia"):

saluti
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da ErPiotta71 il Gio 6 Giu 2013 - 13:05

L'ho visto a una trasmissione TV minimo 15 anni fà.
Per capire meglio l'effetto cuscino d'aria prendete un qualsiasi foglio di carta e tirate (non troppo forte) in orizzontale, a pochi cm dalla superficie.
Vedrete che non ha un minimo di attrito finchè cè aria sotto.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da Walter Furlan il Ven 7 Giu 2013 - 0:06

E questo? sempre livadia,

proprio strani sti russi scratch

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da ErPiotta71 il Ven 7 Giu 2013 - 8:25

Le navi rotonde che avete postato presumo servano a trasportare più roba possibile senza avere necessità di velocità?
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da Walter Furlan il Ven 7 Giu 2013 - 8:32

ciao Stefano
L'ultima foto è lo Yacht Livadia imperiale russo risalente alla 1° guerra mondiale(circa)
probabilmente i bagagli dei nobili russi richiedevano tanto posto scratch

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da brggpl il Ven 7 Giu 2013 - 10:00

buon giorno
mi pare di aver letto che la forma dello yacth livadia fosse stata suggerita o voluta dall'imperatore stesso che essendo uscito illeso da un naufragio, non voleva più correre il rischio di scuffiare ancora!
non so se sia una leggenda Laughing
saluti
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da picogio' il Ven 7 Giu 2013 - 15:02

ciao Walter , pare che il tuo mostro del Mar Caspio ora sia in disarmo e siano invece attivi , pare in Cina , dei piccoli aerei che , sfruttando l'idea , viaggiano sui fiumi a pelo d'acqua a velocità di 200 km / ora come taxi ciao Giovanni
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da Walter Furlan il Mer 19 Giu 2013 - 14:04

Ciao Giovanni
Sembrano fatti su misura, Grandi russi - Piccoli cinesi Risata
grazie della risposta

_________________

Walter
Un amico è la persona con cui osi essere te stesso (Pam Brown)[/i]

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mostro del mar caspio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum