Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi online?
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Luglio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Modifica il Mar 6 Ott 2009 - 21:32

Ciao a tutti,
ultimamente su questo forum ci sono state diversa pagine di discussione relative al rivestimento della chiglia con il rame ed eventualmente la sua invecchiatura.
L'argomento, di per s interessante, stato dibattuto ampiamente e naturalmente ognuno di noi ha tratto le sue conclusioni, com' giusto che sia.
Questa mattina sono sceso gi in cant/laboratorio ed ho ritrovato una piccola collezione di fascicoli che tenevo come oracoli da una parte.
Si tratta di fascicoli di "Navi e modelli di navi" edito da LUSCI a partire dal Giugno 1977.
Giusto in questo primo fascicolo l'autore trattava come rivestire le carene con il rame, quindi mi sembrato naturale scannerizzare queste pagine ed offrirle agli iscritti dato che ritengo Lusci uno dei GRANDI MAESTRI ITALIANI del Modellismo!

Come detto queste pagine sono tratte dal Primo fascicolo della cui copertina allego in scansione.


Ecco qui di seguito le pagine dell'articolo.
Pag.1


Pag.2


Pag.3


Pag.4


Dato che dalle immagini probabilmente non si riesce a leggere bene tutto l'articolo, se a qualcuno interessa, posso inviarle.
Cero che con questo Post non ho scoperto l'acqua calda, ma ritengo opportuno postare questo articolo per cercare di aiutare chi in questo momento dibattuto tra il rivestire o meno, l'invecchiare o meno ed eventualmente come fare!!!
Ciao, Mod.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da mozzo il Mar 6 Ott 2009 - 22:10

Ciao Modifica , bell'articolo e molto interessante,
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da lellosauro il Mer 7 Ott 2009 - 8:50

Ottimo argomento mod...volevo lanciare una piccola provocazione. si discute molto della chidatura e di come ottenerla. io credo che questa debba essere molto tenue, in quanto i chiodi venivano ribattutti parecchio e le teste alla fine non erano sporgenti. inoltre i chiodi erano numerosissimi. conclusione? tutto dipende dalla scala. su modelli grandi il caso di simulare la chiodatura, pur considerando la dimensione delle teste dei chiodi ( testa da 2 cm, scala 1/20 = 1mm!!). Sulle scale grandi (udite udite) io credo che non sia il caso di farlo....cio niente chiodi!

per quanto riguarda l'invecchiamento...degustibus, io sono per lasciarlo nuovo o al liminete appena opaco. Il verde non mi piace assolutamente (ma questa ovviamente pura scelta personale)

un saluto

lello
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Ospite il Mer 7 Ott 2009 - 9:37

Ciao Modi veramente interessante questo argomento e immaggino pieno di interrogativi ed eventuali opinioni discordanti ma alla fine sempre molto istruttivo se tutti dicessero la loro, un' insieme di idee alla fine fanno un discorso.

In merito alla chiodatura sono pienamente in accorco con Lello in merito al fatto che deve essere tenue sia per la scala 1:20 che per la scala 1:100 esatto ho anche menzionato la scala 1:100 dato che 0,2mm di chiodatura si vedono e si possono realizzare ovvio che in questo caso sar pi difficile ma non penso che sia una scusante valida per non farli.

In merito all' invecchiamento anche questo un dilemma, la mia idea la seguente:
se decido di invecchiare il rame devo automaticamante invecchiare tutta la nave se invece la nave la realizzo alla perfezione automaticamente il rame e qui d ancora ragione a Lello deve rimanere rame al massimo appena opaco.

Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da picogio' il Mer 7 Ott 2009 - 11:51

ultima riga appena opaco ; a meno che uno non trovi della carta di spagna trattata che opaca e leggermente pi scura ;io non la user per rivestire perch non far barche che ne abbiano bisogno ma essa esiste ciao giovanni per l'invecchiamento hai perfettamente ragione se invecchi il rame devi invecchiare il modello! ariciao giovanni
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da mozzo il Mer 7 Ott 2009 - 18:33

Ciao , date uno sguardo a questa stesura di rame






mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da lellosauro il Gio 8 Ott 2009 - 9:36

Sublime mozzo, decisamente sublime....ed inarrivabile (per quanto mi riguarda) Noto con piacere che in questo caso le teste dei chiodi non sporgono, ma sono ribattute. Io nel mio piccolo ho cercato di ottenere lo stesso effetto sul brig in costruzione, timbrando con chiodini e poi ribattendo sul retro. Praticamente il la lastra e la testa sono allo stesso livello, si nota solo il contorno del chiodo creato appunto dalla ribattuta.
Altro interrogativo, per la messa in opera io ho usato il bostik....ma ccredo si possa fare di meglio. Con che colla secondo voi???
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da vip44 il Gio 8 Ott 2009 - 10:07

Non faccio commenti sulle foto: una cosa inarrivabile, almeno per me .
Per quanto concerne attaccare le lamine di rame, sul modello HMS SNAKE (Jo-tika - Caldercraft) io ho usato volgarissimo vinavil e lo stesso per la prua della Victory. Non sa di solvente (che a me crea problemi), non devi aspettare una vita per attaccare, non fa fili e puoi sempre sistemare con calma i pezzetti.
Ciao a tutti
avatar
vip44
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Ospite il Gio 8 Ott 2009 - 11:11

Ciao Mozzo veramente un bell' effetto ma vorrei dire una cosina, mi sembra ottone anziche rame dato che il colore tendente al giallo anzich al rosso o mi sbaglio?
Data la precisione di realizzazione c' solo un sistema per poterlo fare, inoltre mi sembra ( purtroppo la risoluzione della foto bassina) che abbia fatto solo il contorno della testa del chiodo, una scanalatura leggera del suo perimetro.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Ospite il Gio 8 Ott 2009 - 13:20

Finalmente posso scrivere.-
Francamente a me sembra un blocco unico,ed in effetti sembra ottone salvo che la luce faccia sembrare altro.
So che esistono dei fogli di ottone lisci ed altri prestampati .comunque anche applicare i fogli ad uno scafo non facile.
Una curiosit,mozzo,ma cosa sono quelle borchiette? tiro ad indovinare.....sensori !!!!!scusa ma la prima volta che le vedo

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da mozzo il Gio 8 Ott 2009 - 19:35

Ciao , non vorrei sbagliarmi , potrebbero essere dei filtrini davanti al tubo di pescaggio per tirare l'acqua dei sevizi igienici (cessi)
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da jack.aubrey il Gio 8 Ott 2009 - 20:00

Gente, stiamo parlando del vascello da 74 cannoni "Le Rivoli" di Mikhail Bezverkhniy, pluridecorato modellista di San Pietroburgo (forse il migliore di tutta la Russia), non di un modello qualsiasi.

Come abbia fatto non lo so, penso abbia adottato uno strumento come quello descritto da Bernard Frolich nel suo libro "L'arte del Modellismo". In alternativa un sistema di fotoincisione ?

Saluti. Jack.
avatar
jack.aubrey
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da mozzo il Gio 8 Ott 2009 - 22:22

Buona sera alla ciurma, gustatevi questa foto
e vero che il Sig.modellista sia pluri medagliato , resta il fatto che di manualit e fuori discursioni ma comunque non e cos che si montano le piastre di rame (amesso che siano piastre e non nastrini di ottone o rame) questa foto ne la riprova del medesimo errore
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Cobber il Mar 9 Feb 2010 - 12:03

non riesco a leggere bene l'articolo puo mandarmelo con le relative immagini( magari fai un formato Doc.......)?
grazie
e-mail: xxx xxx xxx
saluti

P.S.
se capisco bene come fare......allora il mio sogno di fare il Granado od il Pegasus si avvicina.



ciao cobber,
per la privacy pi corretto inviare i propri dati (cellure, email, ecc...) per MP Messaggi Privati. Trovi la casella in alto sulla riga di "indice".
Grazie
Un Saluto
Sandro
avatar
Cobber
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Modifica il Mar 9 Feb 2010 - 13:18

Ciao Cobber,
io ho solamente delle scansioni di questo articolo in formato JPG.
Prova a posizionarti sull'immagine postata e cliccaci su con il tasto destro.
A questo punto clicca su Salva immagine con nome. Fatto questo, apri l'immagine salvata ed aumenta il suo fattore di ingrandimento.
La lettura non proprio agevole, ma si riesce.
Al limite, contattami per MP.
Ciao, Mod.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Cobber il Mer 10 Feb 2010 - 9:37

S!
guardando attentamente le immagini mi chiedevo :
Che scala ?
1. come stato costruito lo scafo che tecnica stata usata per il primo ed il secondo fasciame: una tecnica diversa da quella delle ordinate e fasciame ....?
2.come stata realizzata la "chiodatura dei corsi di fasciame"
3.come stata realizzata la "ramatura"
4.per non parlare del Ponte che immagino sar super dettagliato come "chiodatura ...."
sono immagini che fanno pensare molto
saluti
avatar
Cobber
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Modifica il Mer 10 Feb 2010 - 11:47

Scusa Cobber,
ma esattamente a cosa ti riferisci con tutte queste domande?
Grazie, Mod.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Cobber il Mer 10 Feb 2010 - 12:02

S!

a questa foto

e a tutte quelle di questa discussione comprese quelle linkate.
La tecnica di costruzione usata dal Modellista Russo, i particolari della Chiodatura con tasselli minuscoli di legno, la ramatura....
Mi sembra differente da quanto letto fino ad ora.
avatar
Cobber
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da brggpl il Mer 10 Feb 2010 - 12:33

ciao Cobber Very Happy
hai provato a questo link?

http://www.shipmodels.com.ua/eng/models/elite/victori/index.htm

ciao pirat
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da mozzo il Mer 10 Feb 2010 - 13:15

Buongiorno alla ciurma , ciao Cobber ,scusami se ti parlo con parole un po dure ,a me piace dire sempre pane al pane , chiedi lumi su come costruito il modello postato , il link che ti stato consigliato giustissimo ,ma Tu che modelli hai costruiti?per avere una pratica del genere ( con tutto il rispetto di Te) ci vuole tanta ma tanta esperienza,
con stima
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Ospite il Mer 10 Feb 2010 - 14:13

Ciao Francesco devo dire una cosa, Cobber nel vedere le immagini si posto delle domande che ovviamente a girato nel forum per tutti noi, ora non voglio indagare sul suo livello ma una cosa certa se si pone delle domande riflette su quello che vede e non dice : " ammazza che bello !!!!" e questo positivo per chi fa modellismo.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Cobber il Mer 10 Feb 2010 - 14:32

S!

non vorrei essere frainteso:
io NON ho Fatto mai modelli Navali con questo non voglio dire che non so vedere differenze nei lavori altrui
Mi chiedo come hanno fatto, che tecniche hanno usato per far chairezza a me stesso : se capisci come si fa nel vero senso della parola allora puoi organizzarti per cercare , parlo per me, di ricrearlo al meglio delle possibilit.
La mia una ricerca per capire quale la tecnica migliore, magari forse non semplice a prima vista ma che offre soluzioni di eccellenza.
Leggendo in questo ed in altri forum sto IMPARANDO e non ho detto a nessuno mai niente ora voglio capire come si fa, cosa si usa, quali "trucchi ci sono dietro a certi risultati.
Tutto qui
Al momento indago, paragono mi faccio un bagaglio attraverso il vostro apporto costruttivo: questo non solo un Hobby ma un'arte con vari approcci da parte di tutti voi come comincio a vedere e sono meravigliato, in senso positivo , dei risultati ottenuti da tutti voi in questo forun come nel mondo.
I consigli avuti, mi stanno indirizzando verso un sistema di costruzione che vorrei fare mio quando avr le idee ancora pi chiare.
saluti
avatar
Cobber
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da mozzo il Mer 10 Feb 2010 - 15:23

Ciao Cobber/Santos , in dubbiamente quello che dite , in qualsiasi attivit si inizia dalla base pi semplice e si va avnti , non viceversa, questo e il mio pareree il mio concetto.
buon modellismo
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Ospite il Mer 10 Feb 2010 - 15:31

Ciao Cobber se mi permetti vorrei dirti un mio pensiero, anche io studio e penso delle tecniche nuove o meno, mi pongo molti perch e come potrai vedere nei miei cantieri parto da zero ma tra il pensare e il fare c' un abisso a volte mentalmente sembra una cosa semplice ma poi nella pratica tuttaltro, inoltre bisogna percorrere una strada come per la scuola si inizia dalle elementari sino all' universit e questo vale per tutti gli hobby di modellismo, come si suol dire step by step.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da rokko il Gio 16 Set 2010 - 19:13

Mi ricollego a questo topic sperando di non "inquinarlo"
ero restio a scrivere quanto segue, mi stato consigilato di inserirlo.
puo essere spunto per eventuali modifiche.
Questa la foto di una costruzione di una ventina di anni or sono, non
niente di particolare: l'opera viva di un Serapis con l'applicazione di lastre di rame di circa
0,2mm di spessore


purtroppo la foto non perfetta perch il modello protetto da vetro
(e la costruzione non neppure un gran ch)
Le lastre sono autocostruite, quelle commerciali hanno prezzi improponibili.

Questo l'accrocchio che ho fatto per "stamparle"
una sorta di pressa da bloccare nella morsa o fissare in qualche modo in posizione stabile dal lato inferiore dove c' la matrice della chiodatura.


Sulla parte mobile superiore fissato un tampone di cuoio che durante
l'abbassamento della leva, preme il rame sulla matrice , le molle riportano
il tampone in posizione di riposo

Il funzionamento molto semplice rapido ed economico, una volta stampate, si
tagliano della dimensione voluta.

i componenti sono profilati di recupero


particolare

per la matrice ho usato il retro di un circuito stampato, il lato saldature,
la presa di un connettore tagliata e avvitata sulla base.
Ovviamente si puo costruire secondo le esigenze, la scala del modello e la chiodatura,
inserendo dei piccoli chiodi o spilli su di un blocchetto di legno, la parte superiore
sempre in cuoio eventualmente sostituibile.
Occorre fare un po di prove per testare il risultato.

Ciao
Alessandro
avatar
rokko
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rivestimento in rame dell'opera viva di un modello

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum