Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Giugno 2018
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da brggpl il Sab 2 Feb 2013 - 9:50

Buona giornata a tutti Very Happy

** Caratteristiche generali del modello **

Nome: Formidable (LT 100)
Tipo: peschereccio a vapore
Anno di costruzione: 1917
Lunghezza reale: 86 ft = 26,2 m (tra le perpendicolari)
Scala del modello: 1:66
Tipo modello: autocostruzione a false ordinate
Piano di costruzione: ricavato da libro

L’anno scorso ho ricevuto in regalo il libro “From tree to sea” (Dall’albero al mare) di Ted Frost (edizioni Terence Dalton) e già alla vista delle prime pagine è difficile resistere alla tentazione di avventurarsi a farne un modello. Laughing

Il libro praticamente è la cronistoria illustrata della intera costruzione di un peschereccio varato nel 1917 nei cantieri inglesi di Lowenstoft (LT è la "targa") nei quali lavorava come carpentiere l’autore e disegnatore stesso del libro. Praticamente è quasi una monografia. study
La propulsione dell’imbarcazione era a vapore (steam) e quindi azzarderei a definirlo un “piro-peschereccio”. Come si vede dalla copertina del libro, lo scafo era in legno; solo le sovrastrutture avevano parti metalliche.
In quel tempo e in quei mari era in uso un tipo di pesca (aringhe e sgombri) che consisteva nel calare le reti e lasciare l’imbarcazione alla deriva (drifter) fino al ritiro. Ecco spiegata la denominazione inglese “steam drifter”. Per la cronaca, questo tipo di pesca (drifting) era comunque già praticato da imbarcazioni a vela (sail drifter).
Per poter mantenere la prua al vento durante la pesca (a macchine anche ferme), il peschereccio era dotato di un albero di mezzana per una piccola randa. Inoltre era presente a prua della stiva, un albero di carico reclinabile che eventualmente poteva essere attrezzato a vela.
Questo tipologia di peschereccio (scafo e attrezzature) divenne praticamente uno standard fisso e si diffuse ampiamente in tutta l’Inghilterra. In tutti i porti della costa orientale (vedi link) se ne contavano a centinaia e rimasero in funzione per qualche decennio fino a che si impose la convenienza del motore diesel e gli scafi divennero decisamente più corti e anche a struttura metallica.
L’imbarcazione mi ha colpito per la forma alquanto strana, ma comunque essenziale e ottimizzata per la pesca. Spero che la riproduzione del modello sia fattibile e che mi dia modo di farmi qualche idea sulla macchina a vapore e sulla pesca in generale. Ad esempio, come prime riflessioni, ho notato che macchine, caldaia, depositi carbone e acqua dolce occupavano più di un terzo dell’intero scafo con un rapporto baglio mass./lunghezza di circa 1/5. Lo scafo è decisamente “appoppato” con una inclinazione tra chiglia (linea di costruzione) e linea di galleggiamento (L.W.) di circa 4°.
Ritornando al libro non vi sono presenti disegni “tecnici” (salvo le linee d’acqua, una sezione e una vista in pianta), ma un centinaio di schizzi prospettici ricchi di particolari costruttivi. Questo schizzi sono molto ben disegnati, peccato che il libro sia di piccolo formato e l’inglese tecnico dei testi sia per me spesso incomprensibile! Embarassed
Le immagini che seguono sono un esempio estratte dal libro citato.




Partendo da questi elementi a disposizione e da foto e notizie dal Web, sto cercando di ricavare un piano costruttivo per un modello definendo le possibili simulazioni e in riferito alla mia solita scala (1:66). Dance
Vi riporto alcuni link per chi volesse saperne di più.
Storia degli steam drifter:
http://glennmci.brinkster.net/sds/sds.html
Qui due modelli in grande scala (e dinamici):
http://www.mountfleetmodels.co.uk/danny-boy-steam-drifter.html
http://www.steamengines.co.uk/FORMIDABLE-KIT-GRP.aspx
Notizie sulla pesca con gli steam drifter:
http://www.historyshelf.org/index.php
Foto storiche dei porti inglesi e degli steam drifter:
http://photos.shetland-museum.org.uk/index.php?a=subjects&s=gallery&key=SYToyOntpOjA7aTozNjY7aToxO3M6MTQ6IlN0ZWFtIERyaWZ0ZXJzIjt9&pg=10
alla prossima con i disegni di piano! Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Ospite il Sab 2 Feb 2013 - 10:37

Ciao Gian Paolo...che dire.... Very Happy ...bella barca!!...ricca di particolari sui quali poter lavorare.
Ottima come al solito la tua presentazione e ne approfitto per chiederti una cosa.
La linea di galleggiamento è inclinata di 4° che non sono pochi...qual'è il motivo?
Azzardo una mia ipotesi: tutto il peso dei motori sta a poppa, questo implica un baricentro spostato verso poppa ma con il carico di fine pesca, vista la posizione di stivaggio sposterebbe il baricentro verso prua equilibrando l'assetto...?!?!? ... pensare

Se fosse così Ahsisi è al contrario Ahsisi degli aerei rc Ahsisi dove solitamente si dice: "aereo picchiato aereo salvato"... ( vabbè dai...non frustatemi... )

Un saluto e buon inizio lavori allora.
Ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Maruzzella il Sab 2 Feb 2013 - 11:41

Caspita Gian Paolo, che bella avventura. Credo che sarà un percorso non facile, visto anche la ricchezza della struttura. Pensi di fare anche particolari sottocoperta?
Comunque ti faccio il mio in bocca al lupo.
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da unimatrix0 il Sab 2 Feb 2013 - 11:55

Questo si che mi piace, ho la passione per le barche da lavoro... questa volta non ti mollo ...
Bruno
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da cvincenzo54 il Sab 2 Feb 2013 - 12:28

Bel modello, non visto, sicuramente riuscirai a fare un ottimo lavoro, il passo passo, ci saranno molte cose da imparare.
Ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Forlani daniel il Dom 3 Feb 2013 - 0:15

Ciao Giampaolo, molto bello il modello che hai deciso di realizzare, ti seguirò con molto piacere anche in questo tua bellissima avventura, a presto e buona segatura.....
Un Salutone!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da macpit il Dom 3 Feb 2013 - 11:20

In queste piccole navi sono completamente ignorante, credo che seguendoti ci si possa fare una cultura !.. Buona pesca!!
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da gino arcuri il Dom 3 Feb 2013 - 14:52

E' una gran belle idea. In bocca al lupo. Ciao

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da brggpl il Dom 3 Feb 2013 - 17:17

ciao a tutti Very Happy
@andrea: una scoperta che ho fatto ultimamente è che quasi tutte le imbarcazioni (anche più antiche) erano più o meno "appoppate". magari di sola una frazione di grado, ma erano "inclinate".
non sono un esperto di ingegneria navale, ma penso che affondare la chiglia a poppa e di conseguenza il timone costituisse un certo vantaggio per la governabilità, diminuendo anche lo scarrocciamento (da cui le derive).
a proposito del formidable non penso che il carico (variabile) del pescato in riferimento ai pesi permanenti della nave e delle macchine, non incidesse più di tanto nello spostamento del baricentro verso prua; d'altra parte per regolare l'assetto di progetto si disponeva anche della zavorra.
@italo: è un modello a scafo chiuso, ma nei disegni delle false-ordinate sto prevedento le aperture relative alla stiva. vedrò cosa poter far vedere con le dovute semplificazioni.
@ bruno, vincenzo, daniel, pietro, gino: vi ringrazio tutti, ma non aspettatevi troppo!

a proposito di inizio cantiere a titolo di curiosità, inserisco questa pagina tratta dal libro sopra citato.
nella mortasa dell'incastro tra tagliamare e chiglia veniva inserita una moneta d'argento come portafortuna (notare la impeciatura).
naturalmente riprodurrò il particolare. clown
buona serata Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da ErPiotta71 il Dom 3 Feb 2013 - 17:48

Eh, mica hai quella moneta!
Come fai?
Che moneta era?
Doblone, Tallero, Corona o cosa?
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da edo958 il Dom 3 Feb 2013 - 19:03

ciao
buon inizio cantiere e..........buona segatura

edo958
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da giovannino il Dom 3 Feb 2013 - 19:21

molto interessante aspetto sviluppo.........ciao Giovannino
avatar
giovannino
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da oldboy il Dom 3 Feb 2013 - 23:36

Ah! Ecco la misteriosa nave di cui parlavi! Bella scelta, è particolare. Complimenti per l'abilità nel trovare informazioni sul web. Dai, la sede della moneta falla aperta sitto (in pratica fai un buco nella chiglia) e chiudila sotto con un pezzo di plexiglas, così con uno specchio messo sulla base di appoggio del modello finito si potrà poi vedere la moneta e lateralmente e frontalmente il modello risulterà intatto.
ciao. oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da brggpl il Mar 5 Feb 2013 - 8:45

Very Happy grazie ancora a stefano, giovannino, edo e oldboy
@ stefano: il tuo dubbio è interessante e così ho passato 5 minuti sul web. clown
il profilo sulla moneta sembra appartenere a re giorgio V, regnante dal 1911 al 1936. ogni nuovo regnante voleva lasciare la propria effigie sulle monete. in quei tempi le monete in uso nell'impero britanniche erano tante: penny, scellino, corona, sterlina e tante inusuali frazioni (anche non decimali). restringendo la ricerca al periodo del varo (1917) e considerando come metallo l'argento, rimangono:
- lo scellino (=1/20 di sterlina - conio nel 1915 diametro 24 mm) e
- la mezza corona (=1/4 di sterlina - conio 1911 diametro 32 mm).
con le date ci siamo e, viste le proporzioni del disegno, propenderei per la mezza corona che è la più grande. mah?! pensare

su internet si riesce a trovare tutto o quasi! clown
http://www.coins-of-the-uk.co.uk/pics/g5/index.html
saluti a tutti Laughing
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Ospite il Mar 5 Feb 2013 - 8:54

anche la monetina... Laughing sei proprio forte Gian Paolo!
un saluto

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Marini Claudio il Mar 5 Feb 2013 - 8:58

Ciao Gian Paolo buon inizio lavori , ti seguo nell'ombra
ciao Claudio Ciao
avatar
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da brggpl il Gio 7 Feb 2013 - 12:04

Buona giornata a tutti Very Happy
Ringrazio Claudio che come tutti i modellisti di diorami, figurini e mezzi in plastica mi stanno insegnando (tra l’altro) come si usano i colori.

I disegni che preparo iniziano con il “ricalcare” il piano delle linee d’acqua.
Come si vede le sezioni orizzontali sono paralleli alla chiglia (linea di costruzione) e le sezioni trasversali sono perpendicolari alla chiglia.

Il secondo passo è quello di controllare la bontà del disegno originario.
Ossia con il metodo delle proiezioni ortogonali (penso che molti lo conoscano) verifico la corrispondenza tra le linnee d’acqua sui vari piani orizzontali e i profili dei piani verticali (le sezioni trasversali).
Constatata la bontà dei piani orizzontali (sempre con il metodo delle proiezioni) e ripartendo da questi ultimi, ricavo i profili delle sezioni verticali dove ho previsto le false-ordinate secondo un passo conveniente.
In questo caso mi è venuto spontaneo di ricavare queste ordinate considerate perpendicolarmente alla chiglia (come dal disegno originario delle linee d’acqua e come si vede nella stragrande maggioranza dei modelli in costruzione).

Definiti gli incastri ho ottenuto una sezione longitudinale (falsa-chiglia) così:

Passando al disegno degli scalmotti e delle sovrastrutture, mi sono nati i dubbi.
Il formidable ha la linea di galleggiamento chiaramente inclinata rispetto alla chiglia. Questa inclinazione è rilevabile anche in altre tipologie di imbarcazione (vedi ad esempio la goletta/oldboy).
Quando avevo in progetto la Jolie Brise (decisamente più affondata a poppa) i quinti (e le false-ordinate) erano invece perpendicolari alla linea di galleggiamento. Riporto ad esempio un disegno di carpenteria di un piccolo cutter.

Ritornando al formidable, dal momento che le sovrastrutture (vedi timoneria) sono perpendicolari alla linea di galleggiamento, mi sarei aspettato che anche i quinti fossero posati perpendicolarmente alla LW.. Suspect

Ma dalle illustrazioni del libro che sto seguendo, i quinti mi sembrano ortogonali alla chiglia (vedi 1° post), mentre gli scalmotti e la timoneria sono invece disegnati perpendicolari alla linea di galleggiamento.
Question In realtà esistevano delle regole o delle consuetudini che i carpentieri-progettisti seguivano quando si presentavano queste inclinazioni? Qualcuno ha qualche conoscenza in proposito?
Grazie in anticipo per gli eventuali contributi e saluti a tutti. Ciao

avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da mozzo il Gio 7 Feb 2013 - 18:40

Ciao Gianpaolo ,penso proprio di si , e una questione di acquisire una certa velocità (apoppata, l'elica più sommersa), e un fattore pure di stazza
buon modellismo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da brggpl il Mar 19 Feb 2013 - 16:03

Buona giornata a tutti Very Happy
Un grazie a Mozzo per l'intervento.
Approfondendo maggiormente la questione delle inclinazioni, in questa imbarcazione i quinti erano perpendicolari alla chiglia, ma gli scalmotti venivano montati perpendicolarmente al trincarino (quindi ne’ paralleli tra loro ne’ paralleli ai quinti).
Per l’inclinazione delle sovrastrutture ho ancora qualche perplessità, comunque proseguo con l’aggiornamento dello sviluppo dei disegni del piano e anche in questo intervento niente legno, solo carta. Laughing

Mentre sviluppo le varie viste, ho deciso quali profili e spessori utilizzare.

Riporto il disegno dell’ordinata a mezza nave dove sono indicati gli spessori scelti:
- falsa-chiglia compensato spess. mm.2 (verrà rivestita)
- false-ordinate compensato pioppo da mm.4
- fasciame (unico strato fino al trincarino) listelli prevalentemente da 3x1 (24 corsi rastremati per bordo)
- scalmotti quadrelli mm.2x2
- impavesata 2x0,5 e 4x1 (sagomato in sezione).
Particolarità del formidable è che i corsi di fasciame dell’impavesata sono “sollevati” dal ponte (circa 0.5 mm) per lo scarico delle acque formando così un ombrinale continuo.
Aggiungo qualche particolare caratteristico.
- vista laterale / timoneria e cucina:

- distinta alberatura:

- particolare / poppa:

Grazie dell’attenzione e saluti a tutti. Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Maruzzella il Mar 19 Feb 2013 - 18:23

Ciao Gian Paolo, complimenti per come hai iniziato questo nuovo cantiere. Ti seguo con costanza ed in silenzio perché sono certo che ci sarà molto da imparare.
Buon modellismo
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 19 Feb 2013 - 20:49

Ciao Gian paolo, praticamente ai rifatto tutti i disegni?
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Forlani daniel il Mar 19 Feb 2013 - 22:54

Ciao Gianpaolo, concordo con Italo, da questo tuo cantiere ci sara' molto da imparare, di certo sto' notando che non stai lasciando nulla al caso, questa si che e' passione nella ricerca, complimenti.
Un Salutone e dai che ormai ci siamo..... Wink
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da mozzo il Mar 19 Feb 2013 - 23:33

Ciao Gianpaolo , se ho capito bene , vuoi montare i quinti perpendicolare alla chiglia , ma, se la linea di costruzione é parallela alla chiglia OK , altrimenti e un errore,
se é questa l'inclinazione della chiglia (vedi foto), i quinti vanno montati perpendicolare alla linea di costruzione

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Ospite il Mer 20 Feb 2013 - 8:15

Ciao Gian Paolo, una curiosità...cosa usi per disegnare?...non è un semplice autocad LT giusto?....complimenti cmq, le tavole sono veramente ben fatte!
Per le posizioni dei quinti non ti so aiutare, ma sicuramente mozzo saprà darti delle indicazioni esatte.
Un saluto

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da brggpl il Mer 20 Feb 2013 - 9:10

ciao a tutti
@ francesco: come dicevo nei post sopra, nelle navi dette "a differenza d'immersione" non sempre i quinti sono perpendicolari alla chiglia (linea di costruzione) specialmente quando l'inclinazione è molto evidente.
Non ho ancora capito se esistevano regole (o convenienze di costruzione) in funzione dell'inclinazione. scratch
Il modello del formidable che sto costruendo, è a scafo chiuso (non in arsenale) quindi le false-ordinate (qui previste perpendicolari alla chiglia) serviranno solamente a conformare lo scafo. Comunque alla fine si noteranno le inclinazioni degli scalmotti e delle sovrastrutture.
In tutti i casi è interessante capire come in realtà era fatta la carpenteria sottostante.
Per chi volesse approfondire lascio questo link:
http://www.navale.unige.it/admin_ccs/db_stores/1172493071.pdf (vedi pag.II-6).
I disegni che ho a disposizione dal libro di riferimento citato, sono di questo tipo:

Quindi sono costretto (ma la cosa è divertente) a ridisegnare il tutto in modo da ricavare le misure necessarie, sperando di avvicinarmi alla realtà.
@andrea: il disegno è semplicemente un 2D e preferibilmente uso autocadLT 2004 che è "leggero" e veloce. Solo per alcuni "retini" ho usato la versione 2008.
@italo, vincenzo, daniel e a tutti grazie e Ciao

avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Steam Drifter - Formidable (brggpl)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum