Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 8 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


LEUDO 1:30 (pino65)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Mer 2 Gen 2013 - 9:49

Imbarcazione: LEUDO
Nome: SANTA LUCIA
Scala: 1:30
Costruzione: KIT PANART

Il leudo era una tipica imbarcazione usata per il trasporto merci. La sua origine non so se sia ligure o addirittura spagnola ma di certo navigava per tutto il mediterraneo dalla spagna alla sicilia e anche lungo le coste africane.
La forma della coperta con il suo accentuato bolzone e i numerosi ombrinali la rendevano adatta alla navigazione anche in condizioni di mare quasi estreme.L'armatore era quasi sempre anche il comandante.L'equipaggio era formato da massimo 6 persone.Approdava in spiagge caricava o scaricava il suo carico e poi riprendeva il mare tenendosi prevalentemente vicino la costa.
Tempo fa un leudo perfettamente ristrutturato ha ripercorso la rotta di Colombo
notizie ed immagini su leudi si possono trovare facilmente sul web sono del tutto simili e differiscono di poco a seconda del loro utilizzo
il cantiere è gia aperto nel pomeriggio prime foto lavoro
Pino
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da Maruzzella il Mer 2 Gen 2013 - 10:08

Buon giorno Pino, complimenti per l'apertura di questo nuovo cantiere. Il Leudo e' una delle imbarcazioni piu' caratteristiche che ha solcato i nostri mari collegano molte nazioni affacciate sul Mediterraneo. Ed il suo fascino lo rende particolarmente indicato ad essere riprodotto in scala. Ti seguiro' con piacere.
Auguri sentiti anche per il nuovo anno.
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da Armando54 il Mer 2 Gen 2013 - 13:18

Ciao Pino, interessante il tuo nuovo cantiere, vai che ti seguo !!
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Mer 2 Gen 2013 - 14:07

ecco alcune foto del primo fasciame credo di aver rispettato il profilo dello scafo probabilmente dovro aumentare di un paio di mm il tagliamare e a poppa.Ho preferito dare prima una leggera stuccatura cosi tolgo meno legno possibile alla preparazione per il secondo strato
Se c'è qualcosa che non convince espletatevi pure ogni vostro consiglio o suggerimento E' un saperne di più per me
Ciao Pino .
.... --
----
---
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da enrico pilani il Mer 2 Gen 2013 - 15:04

ciao
il leudo è un buon modello , ma la goletta Ajbatros ?????
quando vedo iniziare un cantiere prima della fine di un altro mi preoccupo sempre Very Happy Very Happy
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Mer 2 Gen 2013 - 17:06

Ciao Enrico don't worry le cose piu importanti che mi sta dando il modellismo sono proprio -+coerenza+impegno e+determinazione utilissime per un uomo di 1/2 eta l'Albatros è in stand by fino a dopo la befana quando torno al lavoro(lontano da Roma) dopo aver scartato i regali di natale dovevo scegliere quale iniziare tra il leudo e la lancia armata e ho scelto il primo oramai sono segaturadipendente heeheehee
Di nuovo un saluto Pino
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da brggpl il Mer 2 Gen 2013 - 19:21

ciao pino Very Happy
ottima scelta!
forse lo hai già visto, ma ti segnalo questo link:
http://www.forumscuoladimodellismo.com/t6405-il-leudo-nuovo-aiuto-di-dio-a-sestri-levante
buon progeguimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Mer 2 Gen 2013 - 20:03

grazie Gianpaolo l'avevo gia messo in archivio insieme a molto altro materiale fortunatamente sul web l'argomento è adeguatamente trattato sia modellistico che storico
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Sab 5 Gen 2013 - 17:23

buonasera a tutto il forum sono andato un po avanti col leudo ho iniziato il secondo fasciame riscontrando ancora le mie lacune sulla posa cosi sono passato all'interno rivestimento murate trincarino e prove della posa del ponte é tutto in tiglio percio non mi sta dando troppe emozioni il trincarino è stato non poco difficoltoso vista l'assenza del falso ponte e l'accentuato bolzone, l'ho fatto di proposito piu spesso cosi potro carteggiare(sicuramente ce ne sara bisogno).Il fasciame lo sto facendo a tavola unica e senza calaffatura credo che procedero ugualmente anche con il ponte visto che tutta l'imbarcazione sara interamente pittata
Le murate sembrano basse in confronto al punto piu alto della coperta ma in tutte le foto viste arrivano poco piu su del ginocchio dei marinai
Posto foto di nuovo Pino--.
..
...
.......
........
.....
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Gio 17 Gen 2013 - 23:11

buonasera a tutto il forum finito il fasciame stuccato( ho preferito di riempire piuttosto che levare legno).Si possono vedere i miei limiti nel fasciare lo scafo è tosto lo so fare una posa decente ma con il tempo sono sicuro che verra come io voglio.come detto su 3 listelli non mi sono tornati i conti(un peccato comunque andra totalmente verniciato)ed a questo punto volevo gentilmente sapere se il contorno del fasciame cosi come finisce sulla chiglia puo andare...
.....
....
....
Di nuovo un saluto Pino
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da cvincenzo54 il Ven 18 Gen 2013 - 8:12

Ho visto solo oggi questo cantiere ed è già finito, vai molto veloce, non resta che verniciarlo o farai un secondo fasciame'
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da brggpl il Ven 18 Gen 2013 - 8:51

ciao pino
per rispondere al tuo dubbio.

se vuoi, potresti diminuire l'ingombro visivo del "gradino" tra la chiglia e il corso immediatamente sopra (torello). in realtà il torello si incastrava nella "battura" e il gradino non si vedeva. lo stesso discorso vale per il diritto di poppa e a prua.

a meno che non sia un effetto della foto! Wink
comunque complimenti per tutto il lavoro. saluti Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Ven 18 Gen 2013 - 12:39

Salve ragazzi in pretica visto che la battura non l'ho fatta dovrei sfinare l'ultimo corso diciamo simularla il piu possibile levandogli quello stacco netto
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da mozzo il Ven 18 Gen 2013 - 13:49

Ciao Pino , prova a fare un profilato a U da inserirci dentro la chiglia

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Ven 18 Gen 2013 - 15:55

ciao Francesco potrei rivestire la chiglia e raccordarla con il torello se lo spessore della stessa non è poi troppo .
per il profilato non ho gli attrezzi per realizzarlo
Di nuovo un saluto e grazie dell'interessamento
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da giancarlo 60 il Ven 18 Gen 2013 - 18:59

Ciao Pino scusa la mia domanda se hò capito bene hai detto che non faresti il secondo fasciame , ma bensì passi alla verniciatura direttamente ? Oppure ho capito male perche se fosse cosi andare a rivestire tutta la chiglia non è che rischi di non rispettare la scala ? Ciao Giancarlo
avatar
giancarlo 60
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Ven 18 Gen 2013 - 22:32

ciao Giancarlo c'era qualcosa che non mi quadrava e in effetti mi hanno fatto notare che non deve esserci quello scalino tra la ghiglia e il contorno del fasciame e quindi bisogna assolutamente eliminarlo.Vediamo a slimettare come viene.Il fasciame lo lascio cosi o al massimo ci ripasso con 0,5mm non so voglio prima risolvere questo problema .
Grazie dell'interessamento di nuovo un saluto
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Sab 19 Gen 2013 - 16:13

buonpomeriggio al forum sono arrivato a scartavetrare l'ultimo listello a filo delle 3 ordinate centrali cosi(come da foto) lo spessore della ghiglia diventa 6mm..
....
....
..
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Mar 5 Feb 2013 - 21:43

--------------------------------------------------------------------------------

buonasera a tutto il forum rieccomi alle prese col Leudo posto foto di babordo per sapere se sto procedendo correttamente.
Scusatemi se sono di poche parole e chiedo chiedo chiedo sempre
Di n uovo un saluto Pino..
.. ,,
....
....
,,
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da Armando54 il Mar 5 Feb 2013 - 22:09

Ciao Pino, stai facendo un bel lavoro, ma credo che il primo corso non debba essere rastremato così, però, non essendo esperto, potrei anche sbagliarmi.
Buon proseguimento.

avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Mar 5 Feb 2013 - 22:57

Ciao armando i leudi hanno un "abbassamento" a prua (e molti anche a poppa non conosco il termine esatto) ma facendolo mi sono reso conto di averlo sfinato troppo col capodi banda e la verniciatura speriamo che non risalti come adesso
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mer 6 Feb 2013 - 9:56

Con la verniciatura sicuramente risalterà in modo minore.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da giancarlo 60 il Mer 6 Feb 2013 - 20:30

Ciao Pino anzi tuuto complimenti per il leudo vedo che stai procedendo bene ,a riguardo la verniciatura sai anche tu dipende molto da come tratti il modello prima della verniciatura finale sicuramenti se gli dai due o tre mani di turapori priam della colorazione senza dubbio si noterà molto meno avendo l'accortezza di dargli una passatina di paglietta di ferro quella fine ma molto fine tra una mano e l'altra vedrai che si noterà molto meno . Scusa e buon lavor Giancarlo
avatar
giancarlo 60
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da brggpl il Mer 6 Feb 2013 - 20:33

ciao pino
la rastrematura del 1° corso superiore penso fosse fatta appositamente per facilitare l'appoggio dell'antenna.
qui è ben visibile :

http://www.forumscuoladimodellismo.com/t6405-il-leudo-nuovo-aiuto-di-dio-a-sestri-levante
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da pino65 il Mer 6 Feb 2013 - 23:07

buonasera a tutti Giampaolo esattamente ma la tavola la dovevo al massimo dimezzare ho affondato troppo.
Giancarlo un paio di mani diluito sarebbero ottimali per nascondere l'errori della posa.
L'incintone è solo appoggiato ma ho deciso di partire dal capodibanda e a scendere i 2 incintoni per avere riscontri piu vicini perche cosi non va.
Sto in guerra col fasciame in generale ma a costo di sacrificare svariati modelli vincero io He..He..He...
avatar
pino65
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LEUDO 1:30 (pino65)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum