Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi online?
In totale ci sono 10 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


bigotte per stralli

Andare in basso

bigotte per stralli

Messaggio Da enzo44 il Gio 22 Nov 2012 - 20:15

ciao a tutti
per il Mayflower, costruito presumibilmente agli inizi del 1600 (viaggio in america nel 1620), le tavole Amati indicano, per tendere gli stralli, l'uso di bigotte a cuore (o a canali, adesso redancia), come quella rinvenuta nel porto di Palos, mentre su altri disegni vengono utilizzate quelle tradizionali, eventualmente a 5 fori. Sul libro " le manovre del XVII secolo" sembra di capire ( appena accennato) che l'uso di tali bigotte, eventualmente usate per gli stralli maggiori, pi recente di quelle tradizionali a fori, mentre io pensavo che fossero pi antiche. Se qualcuno ha notizie sul periodo d'uso di queste bigotte....
ciao, enzo
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bigotte per stralli

Messaggio Da brggpl il Sab 24 Nov 2012 - 10:40

ciao enzo Very Happy
non sono un esperto specialmente di quel periodo.
non sar risolutivo, comunque su "Historic Ship Models" di Wolfram Zu Mondfeld ho trovato questo:

spero che qualcuno ti possa essere di maggior aiuto.
saluti Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bigotte per stralli

Messaggio Da Igorino il Sab 24 Nov 2012 - 12:34

Non so se pu esserti utile,comunque io lo posto.
I passacavi,cio le bigotte,se non ho interpretato male, quelle che devi usare sono a canali: ovale o tonda

Ovale


Tonda

infatti si usano solo ed esclusivamente per gli stragli e le briglie del bompresso

Il problema che per quel che riguarda il periodo precedente, fino al 700, le notizie sono incerte e ci si deve basare su notizie tramite dipinti o bassorilievi mentre dal 700 in avanti ci sono molti manuali e qui ti chiedo: non che cerchi una mocca di straglio?

Queste si riferiscono a periodi precedenti accertati
Romana

Medioevale IX-X sec

Medioevale 1300




Igorino
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bigotte per stralli

Messaggio Da enzo44 il Sab 24 Nov 2012 - 16:20

ciao
si igorino. sono mocche di straglio. su magellano risulta che le bigotte a canali erano in uso fino alla prima met del 1600, quindi donrebbero essere quelle giuste, penso di utilizzarle solo per gli stralli di maestra e di trinchetto
ciao, enzo
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bigotte per stralli

Messaggio Da oldboy il Sab 24 Nov 2012 - 21:33

Ciao enzo44.
Dal tuo primo messaggio ho capito che tu cerchi il tipo di bigotta usato per tendere gli stragli verso il dente del cappuccino (straglio di maestra) o verso il bompresso (straglio di trinchetto) o verso l'albero di maestra (straglio di mezzana). In questo caso sul libro "The masting and rigging of english ships of war" riportato che fino al 1690 si usavano le bigotte a tre fori, cio il tipo "8" del disegno postato da brggpl.
Se invece cerchi una "mocca", allora, che io sappia, si tratta di un lungo asse a forma di punta di lancia, oppurtunamente smussato e scanalato, certamente di buon spessore, con molte cavatoie (buchi) disposti tutti in fila nella lunghezza dell'asse medesimo. Ho sempre e solo visto questo dispositivo applicato per tendere la ragna di straglio, mai per tendere gli stragli.
Allego foto della mocca, che in inglese "euphroe", tratta dal libro che ho citato.

ciao. oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bigotte per stralli

Messaggio Da brggpl il Dom 25 Nov 2012 - 9:05

ciao a tutti Very Happy
tanto per aumentare l'incertezza:
dalla rivista "La vela quadra" di Lusci

saluti Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bigotte per stralli

Messaggio Da oldboy il Dom 25 Nov 2012 - 10:18

Ciao a tutti. Ok , l'immagine caricata da brggpl la stessa del libro inglese che ho citato.
ciao.
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bigotte per stralli

Messaggio Da enzo44 il Dom 25 Nov 2012 - 16:41

grazie, allora , nel 1600/1620 per tendere gli stralli erano senzaltro usate le bigotte a fori, magari con dimensioni adeguate. Questo concorda anche con ci che riportato nel libro -Le manovre del XVII secolo-
ciao, enzo
avatar
enzo44
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bigotte per stralli

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum