Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

motore  mustang  hachette  royal  belle  aeromodello  ardenne  soleil  


Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da Maruzzella il Ven 2 Nov 2012 - 7:53

Buon giorno Pino, ottimo lavoro! La posa del fasciame è venuta moto bene, complimenti. Sono solo un attimo perplesso sull'uso di acqua e colla come fondo. Che tipo di colla hai usato per fissare il fasciame? Perchè non dai delle mani di turapori?
Ti ringrazio e ti rinnovo i miei complimenti.
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Ven 2 Nov 2012 - 10:08

Ciao a tutti,

per daniel,
la battura è stata poco profonda e poco larga, ne ho sottovalutato la misura, per correggere gli inserimenti sui dritti, considerato che la devo colorare, ho voluto usare la tecnica dello stucco di colla vinilica e polvere di noce, ma il risultato è stato quello di avere in parte macchiato il legno, si scurisce di più la parte trattata, ed ottenuto un impasto molto duro da levigare, tutto sommato sono riuscito a recuperare quasi tutto.

Dopo la prima mano di colore bianco proverò ad eseguire il ulteriori ritocchi da fare con il normale stucco bianco per legno, sono minuzie che si notano perché è piccola la barca.

Su un modello più grande con battura più profonda e con la presenza degli apostoli, credo che il lavoro venga molto facilitato.

Questo tipo di struttura è abbastanza delicato e può risentire anche della sola pressione delle mani durante la lavorazione, non bisogna fidarsi della “apparente robustezza” dell’accostolato dopo l’incollaggio.

Per quanto riguarda la linea dello scafo, lo stesso verso la chiglia corre parallelamente alla stessa perdendo la sua convessità e diviene lineare, come hai osservato.

Ti posto un’altra foto, con le linee rosse che segnalano l’appiattimento; non è stato facile fare una foto decente, perché complicata dalla posizione dello scafo, dai riflessi delle luci e dalle sfumature dei listelli.



Spero di accumulare e memorizzare le nuove esperienze, anche perché solo ora mi sto avvicinando al modellismo con la M maiuscola.

Per quanto riguarda il torello, di cui mi chiedevi in un predente post, lo stesso finisce sulla costola che precede i dritti, mentre il controtorello prosegue sino al punto in cui la battura curva verso l’alto.

per maruzzella,
ho usato la colla vinilica, e da precedenti esperienze, anche sulla Tartana, la colla vinilica diluita non crea problemi, va poi carteggiata con grana finissima, mentre ho avuto problemi con il turapori, probabilmente non era compatibile con l'acrilico.

Un saluto Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da mozzo il Ven 2 Nov 2012 - 11:01

Ciao Pino , per quello che ho notato , Complimenti ottimo lavoro , le barche da lavoro devono essere spartane.
Questo è quello che penso di questo Tuo lavoro
Buon modellismo
mozzo study

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da aniello il Ven 2 Nov 2012 - 11:35

Mi piace Pino vai avanti che di sicuro sarai soddisfatto della realizzazione un saluto
Aniello
avatar
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da Maruzzella il Ven 2 Nov 2012 - 11:44

Ciao Onip, se già hai usato questo sistema, sicuramente funziona.
Fai solo attenzione perchè la colla vinilica non ha tenuta se si bagnano le parti incollate. Se il fasciame è sollite potrebbe provocarne il distacco. Riguardo al turapori, probabilmente hai usato quello a base sintetica e non ad acqua.
Buon modellismo
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da Forlani daniel il Ven 2 Nov 2012 - 22:19

Ciao Pino, ti ringrazio di cuore per le delucidazioni che mi hai dato, ti auguro una buona continuazione. Very Happy
Un Saluto!!!!!! Ciao
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Dom 4 Nov 2012 - 20:24

Aggiornamento,

ho completato il pagliolato, 6 assi simmetriche in due gruppi di tre, l’essenza è il faggio con uno spessore di mm. 1,8, trattate con olio di lino cotto per ravvivarne il colore, posto la relativa foto



visto che la prospettiva le fa sembrare quasi più grandi della barca, posto un’altra foto con la sovrapposizione delle assi al disegno



questa è invece la foto della barca colorata di bianco al suo interno, che produrrà un bel contrasto con il pagliolato di faggio



ho anche realizzato la copertura della tuga di prua, ma ho provata a farla in legno di ulivo nello spessore di mm. 1,7 (che avevo disponibile), ma alcuni dei piccoli pezzi, una volta tagliati, si sono rotti nelle venature classiche della radica dell’ulivo, devo rinunciare alla particolare armonia di quella venatura, e sedili e tughe le farò in faggio i primi ed in noce le seconde.

Al prossimo aggiornamento. Un saluto. Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da brggpl il Dom 4 Nov 2012 - 20:46

ciao pino Very Happy
i miei complimenti per il lavoro che stai facendo e come lo stai spiegando!
volevo chiederti due cose.
- il piano di questa barca fa parte integrante della monografia della tartana / ANCRE?
- le assi del paiolato sono indicate in un unico pezzo da fissare o appoggiare direttamente sulla costolatura?
grazie e buon proseguimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Dom 4 Nov 2012 - 21:32

Ciao Giampaolo,

sì il progetto della barca fa parte integrante del pdc della Tartana/ANCRE, anzi ne costituisce la barca di servizio, che in scala 1:36 devo ancora fare.

All’autore della monografia chiedevo la possibilità di avere i piani della barca da pesca sanremasca, che lui ha realizzato in un bel diorama, visibile sul suo sito, ed in quella occasione, lo stesso mi segnalò che i piani ce li avevo già con la Tartana, anche se a me sembrano differenti a prua ed a poppa, entrambe più arrotondate nel suo diorama, maggiormente a punta in quella proposta nel pdc della Tartana.

Le assi del pagliolato sono indicate in un unico pezzo, misura reale mt. 3,90 le più lunghe, credo una misura fattibile nella realtà e più solida senza giunzioni; peraltro le indicazioni sul pdc sono scarne in merito alla barca di servizio, e poiché sono distanziate tra loro (mm. 1,30 nel progetto) e non sono in piano, ma seguono la concavità del fondo, ritengono venissero fissate sulla costolatura, in effetti rimangono nella zona di giunzione del madiere con gli staminali.

Un saluto Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da mozzo il Dom 4 Nov 2012 - 22:50

Ciao Pino , scusami , è strano che il paiolato sia con asse cosi lunghe e che sono fisse sui madieri , mi domando : l'acqua che si ferma tra i madieri come la si toglie ? le assi del paiolato di quelle dimensioni come si infilano se già sono fissati i baglietti ?.
queste sono le mie perplessità.
Buon modellismo
mozzo study

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da Forlani daniel il Dom 4 Nov 2012 - 23:10

Ciao Pino, a titolo solamente di curiosità, siccome hai scritto di aver utilizzato l'ulivo volevo segnalarti questo gozzo costruito dal modellista Mauro Favareto, a mio modesto parere è bellissimo, spero di averti fatto cosa gradità.



http://www.forumscuoladimodellismo.com/t1428-galleria-mauro-favareto-il-gozzo-ligure

Un Saluto e buona continuazione!!!!!!
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Lun 5 Nov 2012 - 8:39

Ciao a tutti,

per mozzo, hai ragione in quanto alla tua osservazione sul posizione del pagliolato, io non ho letteratura sulla barca in particolare e posso solo presumere che il fissaggio probabilmente non era definitivo ma con la possibilità di rimozione e riposizionamento.

In effetti su altri modelli e barche la situazione cambia e si nota la presenza di un coronamento o cornice all’interno della quale le assi sono solo incastrate e rimovibili:

gozzo di Monopoli (realizzata per veleggiare, leggermente diversa dalla barca da lavoro, ma si vede bene il pagliolato)



modello realizzato da me



mia realizzazione del gozzo Elbano disegnato da Sergio Spina



barca da pesca fotografata nel porto di Amalfi



Se me ne capita l’occasione mi informerò presso l’autore della monografia.

Un saluto Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da brggpl il Lun 5 Nov 2012 - 9:01

ciao pino Very Happy
ti ringrazio della risposta!
ti ho fatto quella domanda dovendo ora costruire anch'io un paiolato per una scialuppa e anch'io ho dei dubbi.
in effetti pensavo che il paiolato fosse generalmente "intelaiato" in piu' pezzi per facilitarne lo smontaggio tra i banchi. però nel tuo caso e in quell'epoca forse le tradizioni di carpenteria erano diverse.
praticamente le assi disegnate secondo la monografia sembrano quasi delle serrette.
c'è sempre da imparare e se scopri qualcosa, sarei curioso!
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da mozzo il Lun 5 Nov 2012 - 9:24

Ciao Pino , ti ringrazio della risposta, in varie zone costiere della nostra Italia c'èra e c'è ancora una tipologia di maestranze locali che si tramandavano in generazioni in generazioni la propria abilità , tenete conto che nessuna barca era progettata su cartaceo .
mozzo study

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Lun 5 Nov 2012 - 14:50

Ciao Daniel, mozzo e brgpl, grazie per i vostri interventi. Aggiornamento,

pagliolato, o quasi serrette come osserva grgpl, in opera



ho provato a rifare la tuga di prua con legno d’ulivo, con un pezzo con meno venature e scegliendo con cura il verso, sembra essere andato tutto a posto, ora dovrò incollare i vari pezzi, con un sostegno sotto e rifilare, con il platorello, i bordi esterni dove ho lasciato circa due millimetri di grasso



Alla prossima. Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Mar 6 Nov 2012 - 8:27

Ulteriore aggiornamento,

tughe e sedili preparati, e per ora solo appoggiati; al sedile centrale dovrà essere fatto l'alloggiamento per l'albero



come da progetto, non vi sono particolari incastri, ma tutto viene adagiato sul dormiente, mancano i braccioli ai sedili.

Un saluto Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Mer 7 Nov 2012 - 8:17

Ulteriore aggiornamento,

eseguita e messa in opera una parte della ferramenta, cavallotto di bloccaggio del bompresso con relativo stop in legno;

bloccaggio dell’albero sul sedile, per quest’ultimo ricordo di aver visto, da qualche parte, una realizzazione che prevedeva una cerniera su una delle due staffe con apertura a mezzaluna, certamente per facilitare il posizionamento dell’albero, sul pdc non è indicato niente, devo rifletterci, anche se, viste le dimensioni, mi chiedo troppo perché in fatto di saldature sono una frana Stelle , posto una foto:



il tutto ancora da bloccare.

Ora sono in partenza, riprenderò tra qualche giorno.

Un saluto Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da Ospite il Mer 7 Nov 2012 - 8:37

Ciao Pino veramente bello il tuo lavoro, in merito al bloccaggio dell'albero penso che ti riferisci al sistema adottato sulla scialuppa armata.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Mer 7 Nov 2012 - 8:40

Grazie santos

cercherò un cantiere sulla scialuppa armata per farmene un'idea.

Un saluto Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Mer 7 Nov 2012 - 8:53

Ciao santos,

ci stavo già da qualche minuto, complimenti sinceri a daniel mi studierò con calma quel cantiere

Ciao Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da gino arcuri il Mer 7 Nov 2012 - 10:56

Bel lavoro Pino, complimenti.

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Mer 7 Nov 2012 - 11:33

Ciao Gino, grazie per il tuo interessamento.

Per santos, ho visto la realizzazione dell’attacco dell’albero nel cantiere di daniel, è una realizzazione interessante, ho poi ricordato dove ne ho visto un’altra, ed è un vero e proprio collare apribile, il sito è questo:

http://www.modarsenaval.com/speronara_provenzale.php

Una saluto Ciao
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da mozzo il Mer 7 Nov 2012 - 11:46

Ciao Pino , scusami , ma , ho anche qualche perplessità sulla posizione dove viene alloggiato (posizione) l'albero
mozzo study

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da onip il Mer 7 Nov 2012 - 12:20

Ciao mozzo,

in effetti con la posizione dell'albero con foro o con appoggio al sedile le forze si scaricano tutte sulla tavola del sedile, ma tutte le barche da lavoro con albero da me visionate, gozzo elbano, gozzo di Monopoli, barca sanremasca, lancia armata, speronara provenzale presentano lo stesso alloggiamento oltre all'inserimento dell'albero nella scassa sulla chiglia e delle sartie laterali.

Una saluto Ciao

avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barca da pesca sanremasca (onip) - ***TERMINATO!!!***

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum