Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Sab 29 Set 2012 - 23:56

Nome:WT35 (WaveTracker)
Tipo: Yatch Fly-Bridge
Anno di costruzione: -
Lunghezza reale: 10,7 m
Scala del modello: 1:18
Tipo modello: autocostruito
Piano di costruzione: Philippe Hof (WT35)

Apro questo cantiere perché il mio nipotino di cinque anni mi ha commissionato questo Yacht. Laughing

Quando gli ho fatto vedere le foto del gozzo che stavo realizzando, mi ha detto “Che bravo Nonno! Allora per favore fammi una barca molto più grande e molto più veloce!”. Ecco fatto! Ormai non posso tirarmi indietro!. bouncebounce
Abbiamo quindi cercato insieme su internet qualcosa che gli piacesse.

Inizialmente volevo partire dalle brochure dei cantieri che fanno imbarcazioni di questo tipo e poi cercando sul sito di Delftship, ho scoperto tra gli esempi che si possono scaricare liberamente qualcosa che per me poteva andare; gliel’ho mostrato e lui mi ha detto sì.

Si tratta del file WT35.fbm realizzato da Philippe Hof.



Si tratta di una realizzazione molto dettagliata di un Fly-Bridge con due motori.
A detta dell’autore, egli si è ispirato liberamente ai modelli reali, personalizzandoli secondo il proprio gusto.

Io ho poi trovato su internet una foto di un paio di Yacht reali che gli assomigliano moltissimo: sono i modelli ALPA 36 Fly e ALPA 37 Fly dell’ALPA Cantieri. Ecco alcune foto che ho trovato sul sito ALPA Cantieri.







Ho studiato con molta attenzione il progetto Delftship, che è dettagliatissimo e piuttosto complesso da trasformare in un vero piano di costruzione del modello. Ho pensato quindi di cercare su internet l’autore e ho scoperto che il suo hobby è quello di realizzare piani di costruzione di modelli di yacht di lusso e altre imbarcazioni moderne e li vende anche.

Mi sono messo in contatto con lui e ho acquistato il piano del suo WT35 (scala 1:18) R/C per risparmiare una sacco di lavoro con il CAD.

Sono 4 tavole A0 in formato pdf (formato A0 e in A4) e .dwf (formato CAD) molto dettagliate, più una serie di foto della costruzione passo-passo. Sul sito dell’autore si possono anche trovare le foto delle realizzazioni passo passo di altri modellisti che hanno costruito i modelli di Philippe Hof.

Devo fare questo modello in modo che sia R/C ma non l’ho mai fatto e quindi conto sul vostro aiuto per non fare troppe castronerie.

In particolare vorrei mantenere la doppia motorizzazione ma vorrei che non avesse prestazioni molto elevate, che creerebbero problemi di pilotaggio al mio nipotino. Vorrei poi contenere al massimo i costi per il radiocomando, il regolatore, le batterie e la motorizzazione, tanto … “dura minga!”. NoNomozzo

E se dura, vuol dire che avremo un altro appassionato di navimodellismo e se ne riparlerà.

Per quanto riguarda la realizzazione del modello io voglio metterci la massima cura e realizzare il massimo dettagli che riuscirò a fare.

Porterò avanti questo cantiere con molta, molta calma e chiederò i vostri consigli. SmileSmile

Nota: non ho messo il link al sito di Philippe Hof perché credo che il regolamento non me lo consenta, però con un po’ di buona volontà si può trovare tutto su internet. study

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da ErPiotta71 il Dom 30 Set 2012 - 8:27

Lavoro interessante . . . ti seguirò passo passo! Smile
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da gattorosso il Dom 30 Set 2012 - 9:27

la cosa mi piace molto, complimenti e buon lavoro
ciao gattorosso

gattorosso
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da brggpl il Dom 30 Set 2012 - 21:28

ciao etabeta Very Happy
un inizio schippettante: buoni propositi di tanta tecnica!
non so nulla di modellismo navale dinamico, ma ti seguiro' con piacere
buon divertimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da Forlani daniel il Dom 30 Set 2012 - 22:28

Ciao etabeta, in bocca al lupo per il tuo nuovo caniere.Very Happy

Un Saluto!!!!!
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Lun 1 Ott 2012 - 1:37

Grazie mille del vostro sostegno morale; ma per gli sviluppi dovrete avere un pò di pazienza perché prima voglio finire il gozzo e nel frattempo voglio preparare le basi di questo nuovo cantiere, scocciandovi un pò con domande sul cosa e sul come.

Tanto so che mi aiuterete con piacere e ci divertiremo insieme! cheers

Prima però di fare domande troppo banali mi voglio documentare meglio sulla "lista della spesa".

Grazie ancora e buon modellismo

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da cvincenzo54 il Lun 1 Ott 2012 - 8:04

Ciao etabeta, complimenti per il nuovo cantiere, volevo chiederti quando ai tempo e visto che riesci ad usare Delft ship molto bene e descrivi quello che fai altrettanto bene, perchè non ci fai un passo passo?
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da Ospite il Lun 1 Ott 2012 - 9:06

Ciao Eta altro bel lavoro da seguire
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Lun 1 Ott 2012 - 9:50

Ciao,
ricordo ancora a tutti i "fans" Basketball di questo cantiere che ci vorrà ancora un pò perché prenda corpo: devo prima finire quello che ho già iniziato.

cvincenzo54 ha scritto:Ciao etabeta, complimenti per il nuovo cantiere, volevo chiederti quando ai tempo e visto che riesci ad usare Delft ship molto bene e descrivi quello che fai altrettanto bene, perchè non ci fai un passo passo?
ciao
La tua idea non è male! ci penserò su e vedrò come posso essere d'aiuto in questo campo.

santos ha scritto:Ciao Eta altro bel lavoro da seguire
Sandro
... però con molta pazienza!

Ciao

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da Ospite il Lun 1 Ott 2012 - 10:11

Ne ho tanta, eta, sono un modellista Very Happy Very Happy Very Happy
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da cvincenzo54 il Lun 1 Ott 2012 - 12:26

Grazie ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da Armando54 il Lun 1 Ott 2012 - 21:00

Ciao etabeta, il tuo progetto è molto interessante e quindi aspetterò con pazienza la partenza del passo-passo Smile
A presto
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Consigliatemi

Messaggio Da etabeta il Dom 7 Ott 2012 - 21:38

Cari amici, inizio con una richiesta di qualche consiglio da parte dei più ferrati in R/C.

Basandomi su quanto ho potuto leggere su internet, penso che prima di iniziare i lavori devo procurarmi il necessario per fare funzionare il modello per davvero.
Premetto che non posso spendere troppo e quindi vorrei trovare una soluzione che sia un buon compromesso tra prezzo e prestazione.

Da quello che ho capito la lista della spesa dovrebbe essere questa (per favore correggetemi se dico castronerie):

  • Una buona trasmittente con gli stick (mi piacerebbe con la tecnologia 2,4 GHz) che non sia proprio "scrausa" ma economica, con i comandi per il timone e il o i motori (e possibilità di retromarcia)
  • la corrispondente ricevente
  • eventualmente un BEC economico (se serve): serve proprio?
  • la motorizzazione (ho visto che c'è un prodotto della Graupner che fornisce il complessivo già assemblato (motore brushed +riduttore? + giunto?+albero di trasmissione+ elica; altrimenti potrei prendere i pezzi separatamente e li assemblo io. Vorrei che le eliche (da 30mm) fossero una destrorsa e una sinistrorsa.
  • Mi starebbe bene anche una soluzione in cui un unico motore comanda entrambre le eliche, ma non so se ci sono i componenti per farlo (in fondo basterebbe un semplice cinematismo con due alberi collegati da una coppia di ingranaggi in mod da avere una rotazione destrosa e una sinistrosa).
  • n.2 timoni completi da 35mm
  • un servo per comandare i timoni
  • un pacco di batterie NiCd da 8,4V 2,5 Ah e il corrispondente carica batterie
  • e infine la minuteria necessaria per completare il montaggio del tutto e per i vari collegamenti.

Non voglio che l'imbarcazione sia una "scheggia", anzi preferisco che vada piuttosto pianino e che faccia bene le evoluzioni desiderate senza il patema che vada a sbattere su qualcosa o qualcuno (mio nipote è ancora piccolo) e, ripeto, non voglio spendere troppo.

Per i motori pensavo ai piccoli ed economici brushed tipo Speed 300, ma non ho elementi per capire se possono andare bene per le mie esigenze.

Ho visto che i BEC navy costano molto ma non so come sia possibile farne a meno per comandare i motori ed eventualmente quale è quello giusto per la mia configurazione, visto che non deve "volare" sull'acqua.

Ho anche visto che il giunto tra motore e albero dell'elica si può fare con del tubo di neoprene invece che con il giunto cardanico, ma non capisco quale mi convenga di più per ridurre il costo.

Insomma, vi sarei veramente grato se poteste indicarmi cosa devo comprare.

Grazie cheers

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da Ospite il Lun 8 Ott 2012 - 8:44

Ciao etabeta. Ti dico la mia opinione per quel poco che so non avendo mai fatto rc navale e cmq poco rc elettrico. Sicuramente chi ne sa di più integrerà meglio...

Per la radio (trasmittente+ricevente) tutto dipende da cosa vuoi spendere. Se pensi che ti limiterai a questo modello credo basti un 2 canali (motore+timone) in FM (dovresti trovarne usati a pochi soldi). Altrimenti passa al 2.4ghz con 4 o 6 canali (magari un giorno decidi di far volare un aereo o elicottero...chi lo sa) solo che credo come spesa dovrai tranquillamente superare i 100€. Probabilmente a 4 canali sempre in 2.4GHz ne trovi anche a meno di 100€...l'importante è che abbiano l'inversione della corsa dei servi e un trim per la regolazione della corsa...
Per la possibilità di retromarcia (inversione del motore) basta inserire le molle di richiamo sullo stick in questione e avere un regolatore che ti permetta di fare questo (ESC=Electronic Speed Controller)
Tutto credo vada scelto in base all'elica che monti....da questa dipende il motore,il regolatore (guarda gli ampere) e il pacco batterie.
Quel poco che ho comperato l'ho preso su ebay dalla cina a prezzi molto contenuti...se vuoi ti giro per mp il link del negozio....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Lun 8 Ott 2012 - 9:05

Grazie Magna, grazie dei consigli. Penso che opterò per una 2,4 GHz a 4-6 canali così potrebe tornarmi comoda per il futuro (non si sa mai).
Mi interessa anche il link: mandamelo per MP.
Ciao

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da Marini Claudio il Lun 8 Ott 2012 - 9:52

Ciao Etabeta , concordo conMagna, se non vuoi avere problemi di interferenze vai direttamente con spectrum 2,4Ghz trovi radio a 2-3 canali anche a prezzi buoni , al massimo puoi utilizzare una radio a volantino visto che hai pochi comandi, si riducono a quelli di una macchina elettriica, con la retro, questo dipende dal regolatore che monti , batterie prendi le lipo, se trattate bene durano un sacco,
se ti serve qualcosa chiedi un pò di elettrico l'abbiamo fatto.
ciao Claudio mozzo
avatar
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Lun 8 Ott 2012 - 10:46

Grazie mille Claudio, purtroppo in italia prevale RC per aerei, elicotteri, auto e scafi da corsa, ma poco per imbarcazioni come quelle che mi piacciono.
Bisogna guardare in UK che hanno una marea di cose ma la spedizione costa quasi quanto ciò che si compra.
Per quanto riguarda la radio penso che mi orienterò su una 2,4 GHz a 6 canali come mi ha consigliato un amico e guarderò tra i modelli Spectrum.

Per i consigli: sono quì in trepida attesa di tutto ciò che gli amici mi diranno in merito alla richiesta d'aiuto che ho fatto. Smile .

Ciao

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Mar 4 Dic 2012 - 0:50

Ho deciso di iniziare questo modello perché Natale si avvicina e vorrei far vedere qualcosa di un po’ più significativo ai miei nipotini, quando verranno (dalla Germania!) a trovarci per le feste.
Almeno così spero rendere più concrete le mie promesse.

Ho iniziato con l’acquisizione nel mio CAD del piano di costruzione per poterci lavorare con comodo e avere sottomano le misure esatte di ogni pezzo.

Il metodo che intendo seguire è quello del montaggio a scafo rovesciato, come ho visto fare in numerosi cantieri in questo forum. Il disegno delle ordinate nel progetto di Philippe Hof, non si presta ad essere usato così come è per il metodo di costruzione che intendo adottare, in quanto mancano dei riferimenti necessari per metterle rovesciate, in battuta sul piano di lavoro. Ho quindi aggiunto con il CAD i riferimenti che mi servono e poi li rimuoverò quando lo scafo sarà stato assemblato e foderato.

Ho anche approfittato per crearmi i riferimenti per il piano di lavoro e anche per assemblare la chiglia in più pezzi, dato che voglio usare un listello di faggio che ho.
Ho infine fatto in modo che la stampa delle ordinate avvenisse ciascuna su un solo foglio A4, evitando così di dover unire più fogli, per formare il disegno completo da riportare sul compensato.

La figura seguente mostra le modifiche effettuate col CAD.



Ho stampato le pagine che mi servivano, ho ritagliato le sagome della chiglia e delle ordinate e le ho riportate sul legno, per poi tagliarle al traforo.

Per le ordinate ho usato compensato fenolico da 4 mm, mentre per i pezzi la chiglia ho usato un listello di faggio e poi li ho incollati facendo con un incastro di tenuta (tipo palella).
Ecco il risultato di questo lavoro.



Sulla tavola di lavoro ho incollato la stampa con le linee di riferimento per chiglia e ordinate e ho preparato dei listelli sui quali ho fissato le ordinate per poi bloccarle in posizione sul tavolo.

Su consiglio di Arturo Pane, ho rifatto le ordinate in compensato di betulla con scassi per i listelli di collegamento da 2x4mm anziché da 4x4 mm. Per i listelli ho utilizzato del castagno che ho tagliato a misura e calibrato.
Ho proceduto con l’incollaggio ed ecco lo scheletro pronto per essere ricoperto da un foglio di tranciato di toulipier da 2mm di spessore.





Successivamente, con del cartoncino ho rilevato la forma da ritagliare per ricoprire lo scafo ed ho ritagliato quindi i pezzi dal foglio di tranciato di toulipier da 2mm.



Fine della quota ammessa di immagini!

Arrivederci e ... a presto! What a Face


_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 4 Dic 2012 - 7:44

Allora questa nuova avventura è partita.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Mar 4 Dic 2012 - 8:37

Eh già! l'avventura è partita e devo fare anche in fretta! bounce bounce

Come potete vedere, per tenere i fogli aderenti durante l’incollaggio, i morsetti che ho non sono adatti e mi sono ingegnato con elastic, corde e "nasini" per fissare e legare il tutto con un salamino!.



Nello stesso modo ho proseguito per le forme dei pannelli di copertura delle murate e anche in questo caso le corde e gli elastici mi sono serviti per tenere fermo il tutte mentra la colla tirava.



Liberato dalle imbragature lo scafo comincia a mostrare le sue forme.



.. e dopo una leggera scartatina, eccolo pronto per il passo successivo.





Ciao e alla prossima.


_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da brggpl il Mar 4 Dic 2012 - 8:47

ciao etabeta Very Happy
un approccio decisamente tecnico Applausi
stavo facendoti una domanda sui listelli posati, ma è arrivata la risposta con le nuove foto.
deduco che i listelli che si vedevano bene nel post precedente, sono serviti sia per irrigidire la struttura che per l'appoggio del fasciame. è giusto?
grazie buon proseguimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Mar 4 Dic 2012 - 9:09

Ciao brggpl (mannaggia al codice fiscale Very Happy ) brggpl, hai ragione i listelli servono essenzialmente di irrigidimento. In particolare sono molto utili per prendere le sagome da ritagliare per la copertura dello scafo.
Trattandosi di uno scafo spigoloso con facce essenzialmente piane, è più comodo ricoprirlo con pannelli sagomati piuttosto che usare il classico fasciame a listelli. Si lavora molto meno e il risultato è secondo me migliore.
Poi volendo farlo con legno a vista si può applicare un secondo strato sottilissimo di impiallicciatura dell'essenza che si vuole.

Dato che questo è un modellino per il mio nipotino, io lo colorerò con i colori di "Spiderman" che è il suo eroe preferito (per ora!). I colori prevalenti saranno quindi rosso e blu metallizzati affraid

A proposito! sto cercando qualche adesivo di spiderman per incollarlo sulle murate dopo la verniciatura.

Ciao

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da ErPiotta71 il Mar 4 Dic 2012 - 16:48

Ehi, ti sei dimenticato della retina nera!
Mi raccomando non dimenticare sennò Spiderman s'incavola!Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da etabeta il Mar 4 Dic 2012 - 17:10

La rete del ragno! eh già! Quando sarà il momento mi dovrò inventare qualcosa per disegnarcela; a meno che non ci sia già dell'adesivo che sto cercando.
Grazie Erpiotta, sarebbe stata una dimenticanza imperdonabile

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
avatar
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da unimatrix0 il Mer 5 Dic 2012 - 21:51

Nooooooooo, non ci posso credere, dov'è il trucco ??? Shocked
Bruno
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yacht Fly-Bridge R/C (WT35) (Etabeta) ***TERMINATO***

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum