Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Schifazzo trapanese (cesare78)

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Sab 26 Mag 2012 - 19:42

Ciao Gianpaolo,
il programma che uso per la grafica si chiama WinCad, è freeware, ed è molto semplice da utilizzare.

In realtà non so nemmeno io cosa fare vedere dal boccaporto e dal tambuccio, mi piace l'idea di poter costruire queste parti "funzionanti", che possono essere aperte.
Penso che sotto al boccaporto ci andava il carico essendo lo schifazzo utilizzato soprattutto per il trasporto di materiali. I materiali e le merci trasportate erano diverse ma principalmente il sale, i cantuna (tufi) e in minor misura vino.

Forse la cosa più semplice da riprodurre potrebbero essere le botti di vino.
Sotto al tambuccio ci dovrebbe essere la cabina del comandante e potrei cercare di riprodurla con il relativo arredamento.

L'idea dei longheroni longitudinali mi era sfuggita, sicuramente migliorano la stabilità e la resistenza di tutta la struttura.

Forse mi sto complicando la vita inutilmente a voler realizzare queste parti e sto pensando che forse è meglio procedere a costrurie lo scafo chiuso.

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da enrico pilani il Dom 27 Mag 2012 - 0:09

ciao
forse vuoi fare qualcosa di questo genere ?

x

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Dom 27 Mag 2012 - 23:40

Enrico, voglio realizzare proprio qualcosa di simile Smile

@Gian Paolo, non posso ancora mandare MP.

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Mer 6 Giu 2012 - 9:00

Dopo una piccola pausa eccomi di nuovo qui.
Ho apportato alcune modifiche al disegno in modo d'avere lo scafo parzialmente svuotato.
In particolare ho svuotato la parte che sta sotto il boccaporto e quella che sta sotto il tambuccio.

Ho qualche dubbio su questa scelta, però così facendo ho la possibilità di decidere in corso d'opera di chiudere lo scafo o andare avanti con la mia idea di rendere funzionali sia il boccaporto sia il tambuccio.
Nel disegno (che mi auguro sia quello definitivo) ho previsto anche due longheroni costituiti da listelli 2x6mm paralleli alla chiglia e che uniscono la maggior parte delle ordinate.
Adesso procedo con la stampa del disegno e il taglio delle ordinate. Come sempre sono ben accetti consigli, critiche e suggerimenti.



Ho una domanda per gli amministratori per la quale non ho trovato una risposta nel forum. Quanti messaggi devo pubblicare per avere la possibilita di inviare Messaggi privati? Tutte le volte che tento mi viene mostrato un messaggio che dice "Il tuo numero di messaggi pubblicati sul forum non ti permette di spedire messaggi privati"

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da mozzo il Mer 6 Giu 2012 - 9:22

Ciao Cesare in merito al bolzone, vedi questa immagine rilevata dal libro di F.Ostan

mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Mer 6 Giu 2012 - 12:08

Grazie Mozzo per il chiarimento.
Da quanto leggo la curva del bolzone effettivamente può avere un raggio diverso anche se è quasi sempre costante. Guardando i disegni, ammesso che siano precisi, sembra che nello schifazzo il raggio di curvatura del bolzone varia. Io alla fine ho utilizzato lo stesso raggio di curvatura per tutte le ordinate. L'eventuale errore commesso (secondo i disegni a mia disposizione) è al massimo di 18 cm che in scala 1:50 sono poco meno di 4 mm. Penso che tale errore considerando anche le mie capacità modellistiche sia accettabbile. Sono sicuro che farò errori molto più evidenti.
Nel frattempo io ho cominciato a tagliare le ordinate.
Ho stampato il tutto in scala, ho ritagliato le singole ordinate e le ho incollate su compensato (spessore 4mm).


Le ho tagliate con il traforo e questo è il risultato:



Adesso passo al taglio della chiglia, più tardi le foto.

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da mozzo il Mer 6 Giu 2012 - 12:14

Ciao Cesare, grazie di avermi risposto, se ti posso aiutare non hai che suonare
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Mer 6 Giu 2012 - 14:47

Mozzo grazie per la disponibilità. Adesso che ho iniziato la fase costruttiva sono sicuro che arriveranno problemi e difficoltà e sicuramente chiederò l'aiuto del forum.

Dopo le ordinate ho tagliato la chiglia



ed ho fatto delle prove a secco per verificare gli incastri






cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Sab 9 Giu 2012 - 13:50

Buongiorno a tutti,
piccoli avanzamenti nei lavori:
Ho costruito i riempimenti di poppa e di prua, ho incollato le ordinate con la falsa chiglia ed ho realizzato l'angolo di quartobuono

mi sono accorto che durante la fase di progettazione nel disegnare gli incastri per i longheroni non avevo considerato lo scalino presente nel ponte a poppa, quindi li ho dovuto dividere.

Ormai sto percorrendo la strada di realizzare in qualche modo gli interni, quindi ho previsto due falsi ponti sia a poppa sotto il tambuccio sia a centro nave sotto il boccaporto.
Ho iniziato a realizzare il falso ponte di poppa.
Sono partito da un trapezio realizzato in compensato

al quale ho fatto degli incastri

per poterlo adattare alla struttura.
Non sono riuscito ad ottenere una buona precisione, ma avrò la possibilità di recuperare in seguito quando andrò a listellare sia i ponti che le pareti.


cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cvincenzo54 il Sab 9 Giu 2012 - 16:55

Complimenti il cantiere avanza.

ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da brggpl il Dom 10 Giu 2012 - 9:00

ciao cesare Very Happy
bene! hai fatto un bel lavoro di traforo facendo anche le foratura!
vedo che l'irrigidimento longitudinale si interrompe.
volendo essere proprio sicuri (anche della perpedicolarità ordinate-chiglia) potresti mettere dei "distanzieri" (quadrelli o tondini) in posizione non visibile dalle aperture del ponte.
buon proseguimento con il fasciame Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Lun 11 Giu 2012 - 18:45

Ciao Gian Paolo,
con il traforo ho fatto un pò d'esperianza in passato effettuando tagli per diverse centinaia di metri sia su legno sia su compensato. Infatti, il traforo è un'altro dei miei hobby Smile.
L'irrigidimento longitudinale si interrompe per due motivi. A poppa ed a prua le prime ordinate si stringono troppo e non era possibile far continuare i listelli, inoltre nelle due ordinate di poppa non avevo considerato lo scalino presente in tale zona quando ho disegnato gli incastri per i due listelli longitudinali, quindi li ho dovuti tagliare.
La perpendicolarità chiglia-ordinate l'ho controllata oltre che con una squadretta, con delle piastrine a 90° durante la fase di incollaggio.


Per il momento è tutto in ordine, la struttura verrà irrigidita anche dalla presenza dei due ponti nella parte interna e successivamente dal fasciame, io penso e spero che tutto questo sia sufficiente.
Prima di procedere con il fasciame vorrei sistemare gli interni così ho più spazio per lavorare.


A presto nuove foto Smile

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Mar 12 Giu 2012 - 20:16

Piccolo aggiornamento:

ho realizzato il ponte che sta sotto il boccaporto


ed ho listellato quello che sta sotto il tambuccio.



cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da Maruzzella il Mar 12 Giu 2012 - 20:45

Ciao Cesare complimenti stai facendo un lavoro molto pulito, sta venendo proprio bene Wink.
Una curiosità; come hai fatto la calafatura al ponte sotto il tambuccio?
Grazie mille e buon modellismo.
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Mar 12 Giu 2012 - 21:37

Ciao Maruzzella, grazie per i complimenti
per simulare la calafatura del ponte ho distanziato i listelli utilizzando dei fili di rame prelevati da un cavo elettrico


Una volta incollati tutti i listelli e dopo che si è asciugata la colla ho rimosso i fili di rame, in questo modo è rimasto un interstizio molto piccolo e regolare


ho ripristinato i contorni del ponte aiutandomi con un bisturi e con carta vetrata, quindi ho riempito gli spazi con stucco nero


Infine ho rimosso lo stucco con carta vetrata ed il risultato è quello del post precedente.

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da Maruzzella il Mer 13 Giu 2012 - 6:22

Buon giorno Cesare grazie mille, spiegazione semplice per una tecnica geniale. Da tenenere presente Wink
Buon modellismo
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da Ospite il Mer 13 Giu 2012 - 9:12

Bravo Cesare...ottima soluzione! Stai facendo un bel lavoro...
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Mer 27 Giu 2012 - 17:24

Buona sera a tutti,

sono andato un pò avanti con il lavoro, infatti, ho quasi terminato il primo fasciame.


cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mer 27 Giu 2012 - 18:41

Ciao Cesare, ai previsto un secondo fasciame? o verniciatura?

ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Mer 27 Giu 2012 - 18:49

è previsto un secondo fasciame, così sarebbe orribile. A questo devo ancora aggiungere qualche listello e soprattutto lisciarlo per bene.

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Gio 5 Lug 2012 - 10:08

Salve a tutti,
piccoli avanzamenti nel cantiere:

Ho "terminato" il primo fasciame, in realtà ancora devo stuccare un pò di fessure, ed eliminare qualche leggero avvallamento.





Vorrei togliere tutta la chiglia/ruota di prora e dritto di poppa, rifarli in legno massello ed incollarli.
Secondo me conviene fare questa operazione prima della posa del secondo fasciame, voi cosa mi suggerite?

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cvincenzo54 il Gio 5 Lug 2012 - 12:44

Be se devi toglierle meglio ora che dopo, ai pensato a ricoprirli ? Perchè toglierli non sarà facile.

ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Gio 5 Lug 2012 - 18:56

Nel mio primo modello ho ricoperto tutta la chiglia con listelli ricavati da un piallaccio, ottenendo un buon risultato. Ancora adesso non sono convinto di rifare tutti i pezzi e sostituirli, perchè mi sembra un'operazione non molto semplice, ma sono tentato. Con questo modello voglio imparare cose nuove.
Intanto ho fatto una prova a realizzare qualche palella, il risultato mi sembra accettabile.

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cesare78 il Ven 20 Lug 2012 - 13:18

Alla fine ho deciso di togliere la chiglia e rifarla in massello. Devo ancora costruire l'ultimo pezzo e poi posso incollarla.





A presto
Cesare

cesare78
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da cvincenzo54 il Ven 20 Lug 2012 - 21:49

Vedo che il lavoro procede bene, non so se te lo abbiamo gia chiesto ci sarà un secondo fasciame a vista o lo scafo verrà poi dipinto?
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schifazzo trapanese (cesare78)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum