Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Mer 25 Apr 2012 - 10:06

Aggiorno il topic con una serie di foto del primo fasciame finito.







avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da jek il Mer 25 Apr 2012 - 13:12

complimenti per il lavoro la cosa che cattura di più la mia attenzione sono le dimensioni che poi sicuramente dalle foto non esprimeranno al massimo un saluto aspetto con ansia il seguito del lavoro un saluto
avatar
jek
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Mer 25 Apr 2012 - 13:47

Ciao Jek,
Lo scafo non è grande in assoluto, misura infatti circa 8o centimetri tra gli estremi, ma è davvero "massiccio", rende l' idea di potenza che avevano queste navi.
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da jek il Ven 27 Apr 2012 - 20:52

concordo pienamente il tuo pensiero un saluto jek
avatar
jek
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Ven 27 Apr 2012 - 21:07

Le ultime 4 immagini del primo fasciame finito.







avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da cvincenzo54 il Ven 27 Apr 2012 - 22:20

Ciao il secondo fasciame con quale legno ai previsto di farlo?

ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Ven 27 Apr 2012 - 23:27

Sempre in acero, con gli spessori e modalità che ho spiegato prima, ma il legno è sempre lo stesso.
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Sab 30 Giu 2012 - 14:21

Continua la rassegna delle foto "storiche".
Ai più attendi non sarà sfuggito che la prima ordinata del modello era piena fino al castello, questo perchè non avevo previsto di attrezzare completamente il ponte di batteria, ma l' appetito vien mangiando e così, in una sera in cui ero particolarmente ispirato, ho preso alcune frese e munendo il mio trapano con queste... Ci ho dato dentro ! All' inizio avevo paura di danneggiare qualcosa quindi andavo abbastanza adagio, poi quando mi sono reso conto che non avevo fatto una nave, ma un carroarmato, mi sono divertito come poche volte !




Nelle sere seguenti ho provveduto a costruire il ponte.
Il problema di questi modelli è il lungo lasso di tempo impiegato nel costruirli: all' inizio ero molto soddisfatto del lavoro, poi l' anno scorso, in agosto, l' ho completamente rifatto, ormai di questo ponte restano solo le foto a monito di come non si dovrebbe fare.
Siccome però non rinnego niente e comunque qualcosa di positivo questo ponte ce l' aveva, l' invecchiamento ad esempio, eccovi le ultime tre foto del mio thread dedicato ad esso.



avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Dom 1 Lug 2012 - 10:41

Purtroppo non ho foto della posa del main-wale ne' del taglio delle tavole secondo il metodo del "Top & Butt planking", ma una cosa è certa: funziona !! Very Happy
L' unica immagine dove si capisce qualcosa, è questa della prua, ancora vuota, perchè stavo allestendo alcuni pezzi particolari per la chiusura del planking (dei quali, tanto per cambiare, non ho foto alcuna ... Sad Ai tempi i forum erano una "cosa" sconosciuta ).
Facevo queste foto più per me stesso come ricordo di un periodo, quindi non ho molte foto relative ai metodi di lavorazione... Ho esagerato in seguito ! Laughing



Anche a poppa il Wale è completo:



L' idea di attrezzare completamente il ponte di batteria, non è stata immediata, ma è maturata un po' alla volta, man mano che acquistavo conoscenza delle varie componenti della nave (e acquistavo anche libri logicamente).
Qui prove varie per il completamento e l' allestimento del ponte.



avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Dom 29 Lug 2012 - 9:01

Ramatura e ossidazione dell' opera viva.

Ho fatto la ramatura del Bellona usando una lastra di rame da carpenteria di 6/10 di spessore, che mi sono fatta tagliare da un amico fabbro a striscie di mm.5. Poi le ho a mia volta tagliate a mm. 14 e testurizzate. Col senno di poi, e anche grazie a quest' esperienza, non avrei mai fatto questo lavoro, ma tant'è che ai tempi mi sembrava veramente "Cool"!! In effetti poco o niente si vedrà di tutto questo lavoro, ma la decisione di rappresentare la nave in diorama l' ho avuta solo in un secondo tempo.
Comunque ormai c' ero, lo scafo era pronto, quindi vi riassumo visivamente il periodo nelle canoniche 5 foto:









avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da Ospite il Dom 29 Lug 2012 - 9:29

Spettacolo mac! bello bello...proprio beeeelllo!
Vedo un reagente chimico sul tavolo...hai usato quello sulle placche?
Cosa hai usato per incollarle al legno?..resina?

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Dom 29 Lug 2012 - 11:53

Si, Andrea, ho usato proprio quel reagente, è fatto apposta per ottenere quella particolare ossidazione sul rame ed ha il vantaggio di essere molto blando. Ho voluto fare una prova, ma tieni presente che ora, a furia di maneggiare il modello, il verde è venuto via quasi tutto.
Le placche le ho incollate una metà con la colla a contatto, l' altra metà con l' epossidica bicomponente.
Entrambi i metodi hanno pregi e difetti, non ho trovato la giusta alchimia !
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da cvincenzo54 il Dom 29 Lug 2012 - 12:20

Complimenti.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da brggpl il Dom 29 Lug 2012 - 19:38

ciao macpit Very Happy
con tutta la costolatura e con la ramatura capisco che lo scafo sia diventato ben pesante! Ahsisi
ora ti toccherebbe spiegare come hai riprodotto le chiodature delle piastrine e magari anche darci qualche notizia sul disegno della loro dispisizione sullo scafo. Dance
sempre se a tuo piacere......
complimenti e grazie Ciao

avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Lun 30 Lug 2012 - 15:41

Ciao Gianpaolo,
sì, il Bellona ha ormai raggiunto un peso considerevole, è un modello "tosto" !!

Per la posa della ramatura ho seguito lo schema a "muro di mattoni" con le piastre sfalcate tra di loro, tra l' altro, a causa dello spessore delle stesse non ho dovuto affiancarle le une alle altre, rinunciando in partenza a sovrapporle; peccato, sarà per un' altra volta !!
Cominciando la posa dalla chiglia a salire, si è formato da solo il classico arco a centro nave; ricordo, se ce ne fosse bisogno, che le piastre di rame NON seguivano l' andamento del fasciame.

Per la testurizzazione delle piastrine ho usato il manico del martelletto dell' Amati, ha una zigrinatura che sembra fatta apposta !



La scelta se effettuare o meno la ramatura dello scafo ha comportato la necessità di inquadrare la nave in un preciso momento storico.
Il Bellona ha avuto una carriera molto lunga, fu ramato per la prima volta nel 1780, al termine di lavori per estese riparazioni, durati circa 2 anni e con queste caratteristiche raggiunse la flotta. Era in corso la guerra d' Indipendenza Americana, e la "Navy" inglese era sottoposta a pressioni su più fronti. Già l' anno dopo 1781, rapporta di essere in cattive condizioni, il che mi ha fatto pensare o a un refit in economia, o alla presenza di tutti quei problemi legati alla copertura in rame dovuta ai chiodi di ferro usati nei primi momenti, infatti nell' arco dello stesso anno riceve un "refit" alla copertura . Quale che sia la motivazione, il 1780 è una data importante poichè, intorno a quell' anno, le navi cominciarono a essere verniciate e, ancor da prima intorno al 1773, ad essere alberate con gli alberi compositi. Insomma una serie di fattori che avrebbero contribuito a dare un' aspetto molto determinato al mio modello.
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da brggpl il Lun 30 Lug 2012 - 19:44

ciao macpit Very Happy
interessanti le notizie storiche! study
ti ringrazio delle risposte, ma volevo sapere se quel disegno di posa è una "norma" inglese.
mi sembra di capire che sei partito dalla chiglia posando le piastrine su righe parallele (tagliate solo alla ruota e al diritto) e finendo per raccordarle a una sola "cinta" in corrispondenza della W.L..

grazie & saluti Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Mar 31 Lug 2012 - 9:25

Ecco !! Io in compenso, non riesco a capire cosa tu intenda per "norma inglese" !! scratch Credo che problematiche simili le abbiano avute tutte le Marine.

Diciamo comunque di si, si può considerare una posa standard, anche se naturalmente, potevano esserci alcune varianti: potevano esserci 2 corsi di rame paralleli alla WL, la ramatura poteva fermarsi a 1 piede circa dalla WL e il resto essere composto, come precedentemente, da crine di cavallo impeciato col TAR, carta marrone (credo fosse cartone pressato) e sottili assi di pino, le piastre potevano essere allineate tra di loro, potevano poi non esserci affatto i corsi di rame paralleli e l' insieme era delimitato da un salsicciotto inchiodato composto sempre da crini ecc. (celebre, a questo proposito il modello del Bellona di Greenwich)...

Credo fossero esperimenti abbastanza comuni all' epoca.

avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da brggpl il Mar 31 Lug 2012 - 16:28

ciao macpit Very Happy
hai capito giusto!
volevo appunto sapere se gli inglesi avessero come "standard" per la disposizione delle piastre il sistema che tu hai adottato.
grazie e buon proseguimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Dom 5 Ago 2012 - 17:32

I cavicchi, o caviglie o per meglio dire, i Treenails.

Poichè mi ero messo in testa di imitare i treenails su tutta la nave, mi sono dovuto disegnare la posizione dell' ossatura, operazione indispensabile per dare un senso di credibilità alla cosa.
Purtroppo per rendere il rivestimento più visibile dopo la colorazione, sono stato costretto a sfessurare leggermente con una limetta a sezione triangolare le varie tavole del fasciame. L' operazione, con qualche patema, è riuscita, ma mi sarei risparmiato un bel po' di problemi facendola prima di fissare le tavole, quando si dice l' importanza della programmazione del lavoro... (e si che sulle tavole a vista del tagliamare l' ho pure fatto !! scratch
Qui l' arcaccia con i suoi "transom":



E qui un metodo semplice, ma efficace per segnare i cant frames:



I treenails veri e propri sono riprodotti con un tondino di stirene da mm. 0,75





avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da cvincenzo54 il Dom 5 Ago 2012 - 19:18

Bel lavoro complimenti.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da Forlani daniel il Dom 5 Ago 2012 - 21:29

Ciao Pietro, volevo chiederti per inserire il tondino da 0,75mm. che diametro hai fatto il foro? perchè volevo capire se hai inserito il tondino a secco con una leggera interferenza o se hai utilizzato della colla, grazie.

Un Saluto e buon proseguimento!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Dom 5 Ago 2012 - 22:13

Grazie per i complimenti, Vincenzo.

@ Daniel,
Ho fatto il foro con punte da mm. 0,8 e fissato i piolettini con un tocco di colla cianoacrilica, ma poichè la differenza è davvero minima e, sia per imprecisioni del tondino in plastica, sia per chiusure del foro, ho dovuto quasi sempre usare il martello. Una successiva passata con la carta ha pareggiato il tutto e preparato il legno per la verniciatura fatta a velature con colori ad olio.
avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 6 Ago 2012 - 8:12

Ciao Pietro, grazie molto gentile. Very Happy
Un Saluto!!!!!!
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da oldboy il Lun 6 Ago 2012 - 12:09

Ciao Mac. Due domande: in realtà i chiodi di legno usati per il fasciame, che diametro avevano? Erano cilindrici o avevano una qualche conicità finalizzata a riprodurre la tenuta della testa dei chiodi di metallo?

Ciao e complimenti per riuscire a lavorare nonostante la temperatura estiva. Oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da macpit il Lun 6 Ago 2012 - 13:49

Ciao Oldboy,
I diametri dei treenail chiaramente variavano a seconda del cantiere, della posizione, del tipo di nave ecc. Andavano da un minimo di 1 pollice e 3/4 fino a 2 pollici e 1/2.
Erano perfettamente cilindrici poichè attraversavano tutta la murata e la tenuta era assicurata da due tagli nelle rispettive teste nei quali venivano inseriti cunei in legno dolce (yellow pine di solito) a mo' di dilatatore. Il legno era diverso a seconda della disponibilità per lo più comunque erano di pino, quercia od olmo.
Le tavole del main wale erano praticamente fissate solo con questi treenails, ma in testa a ognuna di queste, veniva fissato un "bolt" un bullone passante in ferro, o se nell' opera viva in rame, che era ribattuto all' interno su una sorta di rondella. Questi bolts erano usati anche per tenere in posizione i "Knees" e vari altri elementi della nave, rendendo la struttura legata e solida, nonchè abbastanza variegata come aspetto superficiale, che ho cercato di riprodurre.



p.s. Al modello ho lavorato fino a circa un anno fa, da allora non ho più proseguito a causa di altri impegni modellistici, sto cercando di aggiornare il topic allo stato attuale di modo che quest' inverno potrò aggiornarvi in tempo reale !!



avatar
macpit
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS Bellona di Mac Pit (macpit)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum