Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Mag 2017
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Pagina 1 di 26 1, 2, 3 ... 13 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 12 Mar 2012 - 21:47

Ben ritrovati a tutti gli Amici del forum, apro questo mio nuovo cantiere della Tartana, sono contento nella scelta in quanto dopo aver affrontato per la prima volta questa tipologia di modellismo in Arsenale con la scialuppa, con questa Tartana ho voluto alzare il grado di difficoltà e sopratutto la scelta è ricaduta su di un modello con tutta l'alberatura.

Nome: Gemma
Tipo:
Tartana
Anno di costruzione: 1863
Lunghezza reale:
Scala del modello:
1:36
Tipo modello: Arsenale
Piano di costruzione: Franco Fissore ANCRE.

Momentaneamente sono ancora nella fase di studio e ricerca, in questo periodo sto analizzando i disegni e conformando alcuni particolari che non rispecchiano esattamente le misure scritte nella monografia: ad esempio la misura della maglia tra le coste non è costante per tutta la lunghezza dell'accostolato, ci sono variazioni anche di quasi un millimetro e non capisco bene il perchè, come per la tavola numero uno ho potuto constatare che le linee d'acqua a poppa sono sbagliate. Per ora vi saluto,

alla prossima. Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da vagelischantziaras il Lun 12 Mar 2012 - 21:59

Ciao Daniel
Bocca al lupo per il nuovo cantiere ,sappi che ti seguo con interese
Vagelis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da cvincenzo54 il Lun 12 Mar 2012 - 22:03

Ciao Daniel, fai con calma ma sbrigati, voglio vedere il tuo cantiere operativo, in bocca al lupo.

ciao vincenzo

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da aniello il Lun 12 Mar 2012 - 22:08

E vai che apprendo altre cose un salutone

aniello
avatar
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Nazza il Lun 12 Mar 2012 - 23:30

Ciao Daniel sarà sicuramente uno spettacolo anche questo lavoro... preparo i pop corn e mi gusto la futura visione del tuo cantiere
un saluto Nazza
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Mar 2012 - 6:44

Tranquillo Daniel come ti avevo accennato sono cose normali, studia la monografia e poi hai la possibilità di metterci del tuo.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Maruzzella il Mar 13 Mar 2012 - 7:50

Buon giorno Daniel, e vai. Wink
Permettimi di farti i miei auguri per il nuovo cantiere e.......
In c@ alla balena cheers
Un abbraccio.
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Mar 2012 - 8:36

Ciao Daniel....riecco un tuo nuovo cantiere.
Inutile dirti che visto il tuo gran lavoro precedente ti seguirò con interesse!
In bocca la lupo.
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Carmine il Mar 13 Mar 2012 - 8:44

Ciao Daniel,auguri per il nuovo cantiere ,avro tanto da imparare su questa nuova finestra sul arsenale .

Credo che anche questa volta vedro un capolavoro.

Ciao Carmine.
avatar
Carmine
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da brggpl il Mar 13 Mar 2012 - 9:04

ciao daniel Very Happy
complimenti per la scelta: una bella imbarcazione italica e italiano pure il progettista del modello!
a parte le discrepanze che hai già trovato, come si presenta la monografia?
grazie e buon divertimento!
jocolor
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Picelli Bruno il Mar 13 Mar 2012 - 9:56

Un altro cantiere da seguire attentamente per le mille cose che ci saranno da vedere, imparare ed ammirare.
Buon lavoro Daniel.

avatar
Picelli Bruno
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 13 Mar 2012 - 11:14

Ciao Daniel, ti faccio tantissimi auguri sperando che almeno qui tu possa fare il sistema di proplsione
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da onip il Mar 13 Mar 2012 - 11:42

Ciao Daniel, buon lavoro.

Concordo con Santos, sembra che sia proprio complesso realizzare una monografia; qua e là si trovano delle differenze, divergenze, refusi, copia e incolla errati, quasi ci vogliano mettere alla prova, e comunque rimane dificile leggere ed avere certezza di aver ben interpretato un piano costruttivo molto complesso, non è certo lo schematico piano più commerciale.

Ci metterai del tuo e la personalizzerai, non ci si può liberare delle proprie sensazioni ed idee modellistiche in modo totale.

Allora festeggiamo l'inizio del cantiere

Ciao Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da mozzo il Mar 13 Mar 2012 - 13:05

Ciao Daniel, Buon modellismo .............................., occhio che ti sorveglio
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Forlani daniel il Mar 13 Mar 2012 - 21:03

Ciao a tutti, grazie mille per i vostri incoraggiamenti è per me motivo di felicità sapere che tanti Amici mi seguiranno in questo mio nuovo viaggio modellistico. Spero di riuscire a portare a termine questo cantiere, almeno questo è il mio intento, grazie.

La monografia si presenta abbastanza bene, anche se ci sono alcuni passaggi che al momento non riesco bene capire, oltretutto non capisco perchè non spiega alcuni passaggi per realizzare la carpenteria e ti rimanda al primo tomo del 74 cannoni, la mia domanda è: se un mdellista non possiede tale libro come può procedere?

Un Saluto!!!!!! Very Happy


Ultima modifica di Forlani daniel il Mar 13 Mar 2012 - 22:13, modificato 1 volta
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Armando54 il Mar 13 Mar 2012 - 22:11

Ciao Daniel, ormai tutti hanno già detto tutto, ti posso solo dire che ho già iniziato a "sbavare" prima ancora di vedere qualcosa Wink.
Buon lavoro !!

_________________
Armando


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Scubaleo il Mar 13 Mar 2012 - 22:23

Buon lavoro Wink

Saluti da Scuba!!!

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:


avatar
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mar 2012 - 6:37

se un mdellista non possiede tale libro come può procedere?

Risposta molto semplice ti portano a comprare anche quel libro (il mercato richide questo) per poi che cosa farci?
Secondo voi la carpenteria di un 74 cannoni può essere paragonata ad una imbarcazione da lavoro? dove le strutture sono completamente diverse, la tartana si avvicina di più ad un grande gozzo non certo ad un vascello da guerra.
I Dubbi Amletici aumentano.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Forlani daniel il Sab 17 Mar 2012 - 16:25

Ciao a tutti gli Amici, praticamente in queste settimane ho viaggiato in lungo e in largo nel web per trovare delle informazioni sulle famose maglie tra le coste, praticamente non ho trovato nulla di certo. Alla fine ho preso una decisione ed è quello di seguire il passo che ho nel progetto della monografia. Inizialmente avevo fatto due conti per capire quanto è la differenza in mm. tra mantenere la maglia costante di 8,44mm. scritta nella monografia e lo spessore della costa di 6,58mm. su una lunghezza compresa tra la 17av. e la 16ar. il totale è di 529,4mm. contro la misura rilevata dal progetto di 543,5mm con una differenza di 14,1mm. praticamente una differenza altissima.

A questo punto ho preso la tavola n.7 quella della vista del ponte in pianta, sono andato a farla plottare, per utilizzare la copia da incollare sullo scaletto, alla fine quando ho fatto il controllo dimensionale del disegno mi dava un'errore di di 3mm. sulla lunghezza.(e pensare che al tecnico che ho fatto plottare il disegno quando gli avevo chiesto quanto fosse stato l'errore mi aveva risposto 1mm. su un metro, vabbè lasciamo perdere.....).A questo punto ho preso la decisione di disegnare tutti i vari passi delle coste, rilevando le misure con esattezza dal disegno originale.

Colgo l'occasione per ringraziare Sandro per l'aiuto che mi stai dando

Alcune foto dello sviluppo del disegno che utilizzerò per la costruzione dell'accostolato.




Un Saluto!!!!!!!


Ultima modifica di Forlani daniel il Ven 23 Mar 2012 - 22:12, modificato 1 volta
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da mozzo il Sab 17 Mar 2012 - 16:47

Ciao Daniel , se ti posso essere di aiuto , fermati che sto è ci sono riuscito a trovare riscontri di vericità
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Ospite il Sab 17 Mar 2012 - 16:55

Ciao Daniel scusa non ho capito, la tavola n°7 la hai plottata per riportare le misure descritte sulla monografia o meno?

Un' altra cosa, un tecnologico come te che disegna con riga e squadra? Very Happy Very Happy
In fondo anche io uso autocad come un tecnigrafo (riga e squadra) ne più ne meno ma almeno è tecnologico Very Happy Very Happy
A parte gli scherzi vai alla grande.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Forlani daniel il Sab 17 Mar 2012 - 17:05

Ciao Sandro, scusami ma io sono un pochino all'antica per quanto riguarda l'uso del pc come tecnigrafo....Embarassed

Praticamente nella tavola 7 la maglia tra una costa e l'altra non è costante varia tra 8mm. fino a 9mm. senza una regola fissa, invece nella monografia è specificato che la maglia tra le coste è di 8,44mm. ma facendo la somma di tutte le maglie e lo spessore delle coste non mi trovo con le misure ed ho una differenza di 14,1mm con la misura rilevata dalla tavola 7., grazie.

Grazie Mozzo, resterò in attesa dei tuoi riscontri forse è la volta buona che riesco a partire con alcune certezze in più sempre che ci siano.

Un Saluto!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Armando54 il Sab 17 Mar 2012 - 17:57

Ciao Daniel, riguardo l'errore nel plottaggio, è stato plottato a laser o getto ?? Su carta grossa o su lucido ??
Grazie.

_________________
Armando


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Forlani daniel il Sab 17 Mar 2012 - 23:56

Ciao Armando, parto per ordine, abbandonato l'idea momentaneamente di utilizzare le maglie a misura costante (8,44mm.) come descritto nella monografia per i motivi sopra citati, sono passato ad utilizzare il disegno della tavola 7 dove si trovano i riferimenti per allineare tutti i quinti. Così facendo non posso utilizzare l'originale altrimenti andrei a rovinarlo allora sono andato a far plottare due copie della tavola 7 pensando di ottenere la stessa precisione dell'originale. Fatto ciò e garantito dal tecnico che mi ha fatto il lavoro sono tornato a casa ho misurato le copie e da li ho scoperto che c'è un'errore di 3mm su 600mm. le copie sono in carta e non in lucido per quanto riguarda se a laser o getto questo onestamente non lo so, secondo te è strano avere un errore così? Perchè lunedì volevo tornare al negozio e chiedere spiegazioni, grazie.

Un Saluto!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Armando54 il Dom 18 Mar 2012 - 0:28

Ciao Daniel, ti ho fatto la domanda per capire il motivo dell'errore.
Da quello che mi hai spiegato, in realtà non è un plottaggio da disegno cad ma una "semplice" fotocopia, quindi laser, anche se a grande formato e quindi gli errori che entrano in gioco sono purtroppo molteplici:
Essendo appunto un grande formato c'è il problema che il foglio scorre sullo scanner e quindi c'è possibilità di errore "meccanico" oltre che "ottico" a questo si aggiunge anche l'errore della parte stampante e anche qui c'è in gioco meccanica e ottica.
A questo si aggiunge anche il fatto che sia l'originale, sia la copia sono in carta e quindi risentono dell'umidità dell'aria allungando o accorciando le fibre della carta stessa e questo purtroppo è inevitabile.
Per questo motivo ti ho chiesto il tipo di supporto della copia, considera che se tu fai dei controlli dimensionali subito dopo la copia, dopo alcuni minuti e dopo qualche ora non avrai lo stesso risultato specie se l'aria è molto umida.
Ritornando alla copia, per capire se è la macchina che produce l'errore bisognerebbe controllare subito dopo la copia; se la macchina è correttamente calibrata l'errore non dovrebbe essere apprezzabile o quantomeno non troppo evidente e non è nemmeno detto che l'eventuale errore sia identico in asse X e in asse Y.
Se poi vuoi avere la costanza della misura nel tempo il supporto dovrebbe essere poco sensibile all'umidità e quindi andrebbe usato del poliestere che comunemente viene chiamato "indeformabile", ma non mi sembra il caso per questa applicazione.
Ad ogni modo il tecnico della copisteria, con un po' di pazienza, facendo alcune prove potrebbe riuscire a farti la copia senza errori evidenti.
Scusami se sono stato così prolisso, un saluto.

_________________
Armando


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tartana Gemma 1863 (Forlani Daniel)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 26 1, 2, 3 ... 13 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum