Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 10 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

macpit, Marini Claudio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da onip il Mer 22 Feb 2012 - 11:09

Nel topic della mia galleria Forlani daniel mi ha chiesto di indicare la misura del cavo inserito nel bozzello che compare nelle seguenti foto:





preciso che sono soltanto una prima prova per verificare la legatura dello stroppo ed il tipo di chiusura del grillo, e quindi fatte con spezzoni di cavi già pronti; ancora niente di definitivo, ora veniamo alla misura di quello inferito nel foro del bozzello, la cui immagine nella foto è un po' distorta dalla diversa profondità di campo degli oggetti.

Ho misurato con un calibro centesimale elettronico quel cavo in mm. 0,90 - 1,00. Ecco come:





nella prima immagine (il cavo della foto è un'altro) la misurazione avviene quando il cavo scorre con una leggerissima pressione tra i cursori del calibro; il cavo non si blocca nè scorre liberamente

nella seconda immagine la misurazione avviene stringendo il cavo su uno dei due cursori ed effettuando la misurazione quando l'altro cursore tocca lo stesso

le misurazioni differiscono di circa un decimo di millimetro, e non credo sia semplice decidere e fare una misurazione dei cavi da noi personalmente commessi perchè il cavo libero risente dell'influenza della sua vaporosità insita nella sua modesta misura, nei materiali usati, dalla torsione della commettitura.

In questa grande incertezza io scelgo una delle due misurazioni.

Anche perchè ho verificato che la misurazione del cavo fasciato ha invece una maggiore certezza, a mio avviso, nella misurazione, perchè ben serrato nelle spire alle due prove di misurazione sopra descritte ha risposto con una differenza minima di 1-2 centesimi di millimetro.

Posto una immagine di alcuni cavi:



Da sinistra verso destra: cavo fasciato di mm. 1, cavo piano di 0,60, cavo piano di 1,20 e cavo torticcio di 1,60

Mi piacerebbe sapere come fare; i dubbi rimangono sempre. Sarebbe interessante avere un accettabile compromesso.

Se mozzo dovesse affacciarsi su questo topic mi interesserebbe sapere quale diametro dovrebbero avere gli stroppi dei bozzelli, non sono riuscito a trovarne l'indicazione sulla monografia della Tartana.

Nella speranza di non aver complicato il tutto vi auguro, come qualcuno dice, tanta segatura, perchè è piena di soddisfazione.

Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da Ospite il Mer 22 Feb 2012 - 11:51

Ciao pino...per la misurazione a mio parere dovresti accostare più spezzoni dello stesso cavo,rilevare la misura e dividere per il numero di cavi.
Forse è la cosa migliore... magari qualcuno con maggiore esperienza della mia potrà consigliarti meglio.

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da onip il Mer 22 Feb 2012 - 12:21

Grazie magna per il suggerimento; ho provato ad avvolgere un cavo da me misurato orientativamente in mm. 0,90 - 1,00 intorno ad un tondino di mm. 4 eseguendo 30 spire e la misurazione che ne è risultata e stata di mm. 1,02, ripetuta un altro paio di volte si è mantenuta intorno a questo valore.

Questo metodo è molto più sbrigativo, magari anche più preciso.

Credo che però bisognerà tenere conto che avvolgendolo il cavo si schiaccia un po' e si allarga.

Grazie ciao. Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da ErPiotta71 il Mer 22 Feb 2012 - 21:20

Infatti il refe va messo lungo il bordo nella pinza del calibro e stringere il più possibile leggero.
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 22 Feb 2012 - 21:34

Ciao Pino, grazie per la risposta, ti avevo fatto questa domanda per capire in base al diametro della cima da te utilizzata risalire alla grandezza del bozzello della foto, comunque avendo discusso in passato di questa problematica sulla misurazione dei vari cavi ne era emerso che lo strumento più adatto fosse il micrometro.

Ciao Erpiotta,
stringere il più possibile leggero


intendi delicatamente senza fare pressione? grazie.
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da Armando54 il Mer 22 Feb 2012 - 21:42

Ciao a tutti, è una mia impressione o il cavo sembra troppo grosso rispetto alla dimensione totale del bozzello ??
@ Daniel: il micrometro è meglio perchè la superficie di contatto è maggiore e non è possibile esercitare troppa forza ??
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da ErPiotta71 il Mer 22 Feb 2012 - 22:25

Esatto, Daniel
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da onip il Mer 22 Feb 2012 - 22:51

Grazie a tutti voi per la conferma fornitami.

Per quanto concerne il rapporto tra bozzello e cavo inferito, nelle tabelle della monografia di mozzo quel bozzello corrisponde all'A5 di circa mm. 8,5 ad una via per il quale sono previsti cavi, a seconda della manovra, di mm. 0,71 ed 1,07. Quello nella foto, che avevo inserito per pura prova, come anticipato all'inizio, corrisponde alla misura di mm. 0,95, il tutto è forse effetto della fotografia e della profondità di campo considerato che è una macro fatta alla distanza di pochi centimetri.

Grazie Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da Armando54 il Mer 22 Feb 2012 - 23:08

Ciao Pino, probabilmente è proprio un effetto ottico come dici tu, la riprova si potrebbe fare (per curiosità) rifacendo una foto alla stessa distanza ma con il bozzello ruotato di 90° sull'asse X in modo da portare sullo stesso piano sia il bozzello che la corda.
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da oldboy il Dom 11 Mar 2012 - 23:26

Ciao a tutti. Oggi mi hanno occupato il cantiere con un pranzo tra "amici di bicicletta" e non ho potuto lavorare, per cui sopperisco leggendo su e giù per il forum. Anch'io mi sono posto il problema della misurazione dei cavi, non per estrema cura e precisione, il mio lavorare non è a quei livelli, ma per capire se quello che mi vendevano corrispondeva al vero, in quanto ho notato "ad occhio" una sproporzione che non mi convince, tra i diametri nominali dei fili che compro.

Credo che la misurazione con mezzi meccanici a contatto su piccole superfici, se non addirittura punti di tangenza su circonferenza ( è questo il caso) non sia adatta a materiali comprimibili, specie se si vuole una risoluzione di misura dell'ordine del decimo. Penso quindi che l'unico modo di misurare sia quello ottico, con ingrandimento da 10 a 20x.Ma bisogna anche tener conto della "morbidezza del cavo, dunque è opportuno sistemarlo in una posizione meccanica definita e riproducibile, volendo misurare più tratti del medesimo cavo o volendo misurare diversi cavi di uguale diametro nominale (diverse spolette di cavo acquistate...). Inserisco lo schizzo di una banale basetta per posizionamento di un cavo da misurare.



Oltre a questo, è d'obbligo misurare lo stesso punto da due direzioni a 90° tra loro, nello schizzo A & B, per vedere se ci sono ovalizzazioni che possono falsare la misura. La molla serve per tenere steso il cavo e rispettando sempre la stessa lunghezza del cavo messo in trazione si fa lavorare la molla sempre con la stessa forza, dunque il cavo è teso sempre nello stesso modo e si ottiene una riproducibilità della misura sufficiente per lo scopo modellistico(almeno per quanto mi riguarda...). A questo punto però ci vuole...un microscopio con tavola micrometrica.

Un tanto per condividere la comune passione hobbystica...

Ciao! oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da Armando54 il Dom 11 Mar 2012 - 23:46

Ciao Oldboy, esiste un "microscopio" usb che ti permette anche di fare misurazioni e foto, chiedo a dei miei colleghi che lo usano informazioni al riguardo e ti faccio sapere.
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da onip il Lun 12 Mar 2012 - 9:43

Salve a tutti.

In modo del tutto occasionale parlavo di questo aspetto con un conoscente oculista, che mi confermava che la strumentazione microscopica dal loro utilizzata esegue la misurazione delle macchie oculari anche in micron, e che in effetti una misurazione di un oggetto comprimibile è possibile e precisa solo con una strumentazione di questo tipo. Esistono in commercio strumenti anche non troppo costosi per questo scopo operanti con il sistema dei pixel. Non ho approfondito.

La misurazione meccanica, pertanto, darebbe solo risultanti attendibili per un cavo così altamente comprimibile e sottile.

Una riprova l'ho fatta con il cavo fasciato che diventa molto rigido e poco comprimibile e la cui misurazione mi sembra decisamente più attendibile di un cavo piano vaporoso.

Per la misurazione di quest'ultimo penso di adottare il metodo di confrontare le misure ottenute dal posizionamento dello stesso tra i cursori del calibro, perchè la sua misurazione, in questo caso, dipende dalla sensibilità a sentire il momento del contratto tra i cursori ed il cavo, e quello di avvolgere il filo in dieci quindici spire intorno ad un tondino misurarne lo spazio occupato diviso il numero di spire.

La prima misurazione è sempre inferiore alla seconda. Non pretendo che questo sia il sistema migliore, ma alla fine una misurazione bisognerà pur adottarla per stabilire la misura dei cavi per le varie manovre.

Buon modellismo a tutti. Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da monaco il Lun 12 Mar 2012 - 19:54

buonasera,

ho letto questo argomento con molto interesse, domanda "il micrometro è meglio perchè la superficie di contatto è maggiore e non è possibile esercitare troppa forza ?" non so quale tipo è questo attrezzo qualcono me lo potrebbe spegare ???? Question

Gianpaolo
avatar
monaco
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da Armando54 il Lun 12 Mar 2012 - 21:07

Ciao Monaco, se vai qui trovi tutte le informazioni. http://it.wikipedia.org/wiki/Micrometro
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da oldboy il Lun 12 Mar 2012 - 22:58

Ciao a tutti.

@Armando54: grazie per l'interessamento, non conosco il "microscopio usb" intendendolo come qualcosa che ha a che fare con la chiavetta usb e sarò ben lieto di imparare qualcosa di nuovo. Attendo notizie.

Per il resto: ok, regoliamoci come possiamo, dopo tutto le misure che facciamo non pregiudicano cose importanti...

ciao. oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da oldboy il Mar 13 Mar 2012 - 0:26

Ciao. Ho appena visto il microscopio usb, mannaggia, non me lo ricordavo più ( l'età...), in effetti avevo già visto qualcosa. Ma rimane il fatto della misura. Va beh, vale sempre la conclusione del post precedente.

ciao. oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da monaco il Mar 13 Mar 2012 - 13:04

Ciao Armando54,

ho capito di cosa si tratta , grazie tante ma ho il Micrometro

Gianpaolo
avatar
monaco
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misurare????? Cavi commessi!!!!!!!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum