Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 8 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

hachette  anteo  belle  aeromodellismo  


Nina - piani Amati (gioca)

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Mar 21 Feb 2012 - 0:33

Cantiere:

Nome: Nina
Tipo: Caravella
Anno di costruzione: XV secolo
Lunghezza reale:
Scala modello: 1:65
Piani di costruzione: Amati
Tipo modello: Autocostruito
Lunghezza del modello: 45 cm

nota-1492 caravella di Colombo.

Lo scopo di questo cantiere è fare un po di pratica per non commettere troppi errori nella costruzione della "Sovereign of the seas", il cui cantiere sta aspettando qualche altro fascicolo.

Ho intenzione di fare le tre caravelle di Colombo, per ora ho ordinato via web la Nina in kit e i piani della Pinta, ambedue Amati, rinviando la Santa Maria ad un secondo tempo.

Poiché le due navi sono praticamente uguali, lo scopo è di procedere in parallelo per facilitarmi il lavoro sulla Pinta, se non ci riuscirò vuol dire che mi comprerò il kit anche della Pinta.

E’ un esperimento e vorrei che la Pinta costasse meno del kit, e quindi cercherò di risparmiare il più possibile. La Nina mi costa sui 90 euro, e non vorrei superare questa cifra per la Pinta.

In attesa che mi arrivino kit e piani originali, ho trovato dei piani sul web e, sempre per fare pratica, ho cominciato a tagliare le ordinate, utilizzando pezzi di compensato trovati in casa.
Il laboratorio si divide tra la mia soffitta, e il laboratorio di mio fratello dove sono gli attrezzi per il taglio, che oggi ho provato per la prima volta.
Ho a disposizione una sega a nastro






e un traforo elettrico











I risultati non sono un granchè,


ma spero di migliorare.

Ho trovato la sega a nastro più facile da utilizzare, stabile, ma non fa le curve.
Il traforo vibra troppo e non riesco ad andare dritto e in curva guido molto male, forse con una lama
più sottile...
o forse con un po più di allenamento...

Domanda
Mi sembra di capire che le corna delle ordinate, (scalmotti?) andranno eliminate una volta finito il fasciame, ma essi sono incollati al fasciame, non crollerà il fasciame all’atto della eliminazione? e ancora, il fasciame che era attaccato agli scalmotti, va fasciato anche all’interno con la seconda fasciatura?

Altra domanda
quanti listelli serviranno per il fasciame?, almeno un ordine di grandezza...

alla prossima
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da Ospite il Mar 21 Feb 2012 - 8:25

Ciao Gioca usa una lama più sottile per il traforo e vedrai che con un pò di pratica la cosa migliora notevolmente.
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da onip il Mar 21 Feb 2012 - 8:39

Concordo con quanto osservato da Santos, inoltre dalla terza immagine si nota una leggera distorsione della lama, che andrebbe cambiata, tende a deviare, un po' come quando si taglia nel senso della venatura del legno, tende a seguirla. Una lama più piccola e nuova e ben tesa ti darà migliori risultati.

Buon lavoro Pino.

Per quanto riguarda gli scalmotti gli stessi vanno tolti se lo prevede il progetto, e non ci sono particolari problemi basta farlo con delicatezza, ciò non compromette la stabilità del fasciame della murata se il fasciame è stato adeguatamente incollato tra listello e listello, fai attenzione alla colla che deborda, toglila subito e sempre con uno straccetto bagnato, perchè altrimenti rimane la macchia sul legno e non potrai mordensarlo in maniera uniforme per la parte del fasciame che rimane a vista. Altra cosa è se viene colorato.

Se il progetto prevede l'eliminazione degli scalmotti, certamente prevederà anche dei falsi scalmotti che sostituiscono quelli delle ordinate, mentre per il secondo fasciame delle murate devi leggere attentamente il progetto per vedere se è previsto.

Per la quantità di listelli, devi calcolarla in base allo sviluppo dello scafo e dalla larghezza dei listelli stessi.

Per la misura dei listelli, tutto dipende da quello che ti sei ripromesso di fare: fasciame unico o doppio fasciame; più spesso il primo più sottile il secondo.

Nel piano di costruzione è spesso indicata la misura consigliata del fasciame.

Se lo scafo è piccolo ti consiglio di non andare oltre i 5 mm di larghezza.

Spero di non averti complicato le idee

Buon lavoro Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Gio 1 Mar 2012 - 1:13

ciao
Ho cercato lame più sottili per il traforo elettrico, ma non ne ho ancora trovato, devo ancora provare a sostituire la lama con una nuova.
Intanto mi sono comprato un traforo manuale, ed ho provato a fare qualche taglio, stendiamo un velo pietoso sui risultati.
Senz'altro non sono un bravo traforatore, e mi ricordo da bambino che non lo ero neanche allora... ma osservando il profilo della lama forse ho acquistato le lame sbagliate, anche se devo dire che ho trovato solo quelle.
Ecco la lama



Intanto ho lavorato di carta abrasiva come uno schiavo e finalmente sono riuscito ad incastrare le ordinate, le ho incollate, eccetto l'ultima, e la barchetta comincia a prendere forma Smile





Mi sembra che la chiglia è storta, non sono in grado di dire se è molto grave Sad



L'ultima ordinata non l'ho ancora incollata perche il buco è stato fatto tagliando a 90 gradi, ma l'ordinata è inclinata e quindi non tornano i livelli, mi devo preoccupare ?
ecco il particolare



Ora mi aspetta un'altra settimana di carta abrasiva sulle ordinate per il giusto angolo da presentare ai listelli.

alla prossima
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da jjsimy il Gio 1 Mar 2012 - 9:11

Ciao Giorgio,

per la lama, io mi sto trovando bene con quelle sottili del traforo manuale.

nel mio laboratorio ( http://www.forumscuoladimodellismo.com/t4552p75-il-laboratorio-di-stefanojjsimy ) spiego come ho fatto ad adattarle al traforo elettrico, la modifica è molto facile.

spero ti sia utile.
Ciao

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 1 Mar 2012 - 22:54

Ciao gioca, effettivamente un pochino è storta la chiglia, a questo punto siccome hai già incollato le ordinate incastrandole,( la causa per cui ti si è stortata penso che sia quella troppo forzate), adesso per risolvere il problema devi mettere dei quadrelli tra le ordinate così andrai a correggere il problema forzando l'inserimento del quadrello nei punti dove devi sitemare l'errore e in seconda battuta andrai a dare maggiore robustezza a tutta la struttura.
Dove ti ho indicato con le frecce bianche è dove dovresti praticare un po di pressione nell'iserimento del quadrello, però considera che dalle foto che hai postato ho fatto un po di fatica a capire bene, quindi valuta bene tu dove devi correggere l'errore.

Se hai dei problemi chiedi pure.
Un Saluto!!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Lun 5 Mar 2012 - 1:21

Ecco qua, inserito rinforzi tra ordinate, con leggerissimo inserimento forzato da un lato,



la chiglia si è raddrizzata Smile



lavoro di oggi, piano piano ...



ora a letto, buonanotte
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da iceman79 il Lun 5 Mar 2012 - 12:57

Ottimo lavoro ed aggiustamento stai andando bene ti seguo volentieri.
Iceman
avatar
iceman79
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Mer 7 Mar 2012 - 0:28

Innanzi tutto grazie a tutti per i commenti, i consigli e gli incoraggiamenti.

Vediamo cosa è successo oggi in questo cantiere.

Dopo tanto scartavetrare sulle ordinate mi sono sentito onnipotente e mi sono detto "oggi attacco il mio primo listello".

Ho affrontato la cosa in modo scientifico Laughing

Per prima cosa allenamento a piegare i listelli, immersione in acqua qualche ora e poi tentativo di piegatura. Volevo provare il barattolo con dentro la candela, ma non ho
trovato il barattolo.
Mi sono ricordato che qualcuno usa il saldatore, bene il saldatore ce l'ho.
I listelli bagnati effettivamente si piegano abbastanza agevolmente, il saldatore li asciuga, li bruciacchia, non ostante sia di soli 30 watt, e li fissa in posizione.
Una foto per immortalare l'operazione

Qualche listello piegato per allenamento.


Seconda cosa, mi servono gli spilli, non ho neppure quelli, una passeggiata a cercare gli spilli e li trovo in una cartoleria. Foto di spilli


Terza cosa, vai con la colla e posiziona il listello, sembra che va, fissa lo spillo.
Lo spillo non entra. Come non entra ? Non entra proprio, il legno è troppo duro.
Ed ora? Eh no, ho già messo la colla, morsetti , elastici, i pollici, insomma qualsiasi cosa. Dura lotta, non pensavo che fosse così difficile tenere fermo un listellino, mah
foto anche qui


Quarta cosa, è stata una dura lotta, occorre contare i morti in battaglia, due scalmotti rotti perchè una pinza era troppo potente e i miei gesti non sono ancora controllati.


Ok, la prossima volta vedrò di fare lezione di quanto è successo Laughing
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da Ospite il Mer 7 Mar 2012 - 7:17

Ciao Giorgio la tua ultima frase è lo spirito giusto per un modellista, si impara più dagli errori che dalle cose fatte bene.

In merito agli spilli ti posso suggerire di usare un martelletto, l' unica cosa che devi fare è tagliare lo spillo a circa 3/4 ovviamente il quarto da scartare è la testa dello stesso, questo fa si che lo spillo non si piega e/o non si spezza.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da onip il Mer 7 Mar 2012 - 8:59

Ciao Giorgio

Conrordo con Santos sul modo di usare gli spilli, possibilmente sottili per non lasciare una traccia eccessiva (forellino) nel listello specie se il fasciame sarà a vista.

Per gli scalmotti, quando lavoro con le ordinate io non butto la parte di compensato ritagliata tra gli stessi ma la esatta misura che c'è tra gli stessi io la riposiziono con due punte di colla vinilica al suo posto, così posso lavorare senza rischio di spezzare gli scalmotti, poi, una volta posizionato il fasciame, con una leggera pressione, ripeto punte minime di colla, tolgo questa specie di protezione. Idea che mi è venuta quando mi sono trovato nelle tue condizioni.

Buon lavoro. Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da giovannino il Mer 7 Mar 2012 - 20:45

ciao Giorgio condivido Santos e Onip io di solito mi aiuto con una piccola pinza con becchi curvi cosi' non si stortano gli spilli Giovannino
avatar
giovannino
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Ven 9 Mar 2012 - 2:21

ciao

guasto scalmotti: ho fatto come detto da Onip, ho messo in protezione tutti gli scalmotti


spilli: ho tagliato gli spilli come consigliato, ho anche utilizzato e spezzato altri tipi di spilli che mi ha fornito mia moglie, ma non c'è stato verso, ne ho dedotto che il legno che sto usando è troppo duro. Sono anche andato dal negozio di modellismo a 50 km di distanza, per procurami possibilmente listellini di tiglio, ma ho trovato chiuso, vuol dire che non userò gli spilli. Intanto per il secondo listello ho provato anche con le molle ottenute da un filo di acciaio armonico, sembra che va.


A questo punto devo proprio dire che legno sto usando, sperando che non mi prendiate troppo in giro Smile
Poichè lo scopo in premessa è spendere il meno possibile e sperimentare per fare pratica, ho utilizzato la legna da ardere che utilizzo nel camino, la legna è del tipo quercus ilex, comunemente leccio. Purtroppo è molto fresca, e appena segata si storce Smile Eccola:


fa tanta segatura:


ho provato a legare listelli fra di loro per minimizzare il fenomeno, un po funziona, un po no:


ora di andare a letto, Sleep
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da giangi77 il Sab 10 Mar 2012 - 10:47

ciao per quando riguarda il problema spilli prova a fare un folellino dello 0,5 di diametro con le punte e ci metti lo spillo supponendo che le ordinate siano di compensato e no di legno duro cmq prova cosi o devi solo continuare con le mollette

ciao gianluca

giangi77
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da mozzo il Sab 10 Mar 2012 - 10:57

Ciao Giorgio , ti sconsiglio di continuare a usare questo tipo di legno , avrai brutte sorprese.
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Sab 10 Mar 2012 - 15:16

@mozzo,
puoi precisare meglio questo concetto, delle brutte sorprese?
cosa mi devo aspettare?

grazie Smile
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da mozzo il Sab 10 Mar 2012 - 15:26

Ciao Giorno , la mia osservazione è che il legno che stai usando secondo di come lo hai descritto è troppo fresco per il modello , e facile avere delle deformazioni.
Spero di sbagliarmi nel Tuo interesse
buon modellismo
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Dom 18 Mar 2012 - 18:01

ciao
@mozzo
grazie per i commenti, sono perfettamente d'accordo sugli effetti del legno fresco, ma questo cantiere serve per allenamento e sperimentazione.
Se gli effetti saranno disastrosi butterò al fuoco e la rifarò da capo, visto anche che ho le ordinate non perfette, e soprattutto che non mi costa niente.

Intanto sto imparando ad essere più attento, noto cose che prima non notavo, mi sto facendo una idea di quello che c'è da fare, sto studiando i termini riguardanti il mondo navale, sto migliorando la manualità, insomma, sto imparando.

Ecco ora qualche foto impietosa sulla posa del fasciame che va avanti lentamente.







alla prossima
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Dom 1 Apr 2012 - 13:41

buona domenica a tutti

continuano lentamente i lavori di posa del fasciame




sotto lo sguardo attento della tortora che controlla i lavori dal davanzale,

e spesso manifesta la sua disapprovazione
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da cvincenzo54 il Dom 1 Apr 2012 - 14:34

Applicherai anche un secondo fasciame?

ciao vincenzo

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da Forlani daniel il Dom 1 Apr 2012 - 22:07

Ciao Giorgio, ho visto come stai applicando i listelli del fasciame, in questi punti evidenziati con le frecce nere,

se posso darti un consiglio prendi una molletta per stendere i panni appiattisci con una lima o se hai una circolarina tagli la punta arrotondata della molletta così otterrai un piano, poi la utilizzerai per tenere contro il listello alla chiglia in quella zona finale applicandola proprio sulla chiglia, volevo chiederti se i listelli li inumidisci per renderli più flessibili se è così prova ad appicare un listello ancora umido (non bagnato) in quella zona vedrai che riscontrerai meno difficoltà, a presto tienimi informato.
Un Saluto!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Mar 3 Apr 2012 - 1:44

cvincenzo54 ha scritto:Applicherai anche un secondo fasciame?
Penso di si, infatti ho acquistato anche i listelli, noce 0.6x5, ma sono ancora curioso di vedere come andrà a finire la posa del primo, se solo vagamente mi riterrò soddisfatto di questo mio PRIMO fasciame allora non lo ricoprirò.

@Daniel
Sì, inumidisco i listelli, ma non ho fatto bene il taglio in punta del listello con la giusta angolazione e sopprattutto le morse applicate in prua scivolano e spingono in listello in direzione sbagliata.
Spero che qualche errore si possa coprire durante la fase di lisciatura.
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da gioca il Mer 4 Apr 2012 - 0:57

Mi frulla una cosa da qualche giorno.
Prendo a prestito una immagine del cantiere della pinta di vip44


Ecco, la parete dove sta la porta è alta circa 2 cm, cioè nella realtà (scala 1:65) 2x65=130 cm, cioè ho due ponti a distanza di 130 cm, e anche la porta sarebbe di 130 cm, e un uomo quindi non ci sta in piedi.
Insomma la nave, e quindi anche la mia Pinta, è sproporzionata e non è a misura di uomo, sto sbagliando qualcosa ?
grazie.
avatar
gioca
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da Armando54 il Mer 4 Apr 2012 - 1:14

Ciao Giorgio, non sono esperto e non conosco la nave, ci vorrebbe una sezione per capire, ma mi viene in mente che forse all'interno il pavimento si trova più in basso del ponte esterno.
Comunque per essere sicuri ci vuole un esperto Smile

_________________
Armando


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da mozzo il Mer 4 Apr 2012 - 7:49

Buongiorno alla ciurma , Ciao Giorgio , se me lo consenti , Grazie , no , Tu non stai sbagliando, presumo che e il progetto non attendibile , a presto ti darò una conferma con immagine.
buon modellismo
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nina - piani Amati (gioca)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum