Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 8 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


chiarimento a proposito di Gozzo Ligure (Livfar - Santos)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chiarimento a proposito di Gozzo Ligure (Livfar - Santos)

Messaggio Da LUCA il Ven 24 Lug 2009 - 14:43

O. T: A proposito del Gozzo Ligure di Livfar e Santos

Carissimi Livio, Mozzo e Sandro,

non era e non è mio intendimento seminare zizanie e/o far sorgere conflitti di alcun genere. Solo volevo, in maniera indiretta e con un giro di parole per non irritare chicchessia, mettere in allerta su ciò che leggiamo, poiché può contenere degli errori.

Nel far ciò mostrai due esempi: uno fornito da Mozzo (gli estratti dal Libro di Bellabarba a proposito del grafico della Serie Aritmetica);

il secondo relativo ad una mia svista di scrittura della formula della Serie Aritmetica (nella quale mancava il segno di addizione (+).

Con mio piacere, colsi il cenno fatto da Sandro al teorema di prostaferesi, così pure il suo entusiatico gradimento delle “le variazioni sul tema”, così come il discorso sulle poesia (esternazione che io condivido totalmente). Ovviamente tutto ciò mi autorizzò a ritenere appropriato e costruttivo dar sostegno, impulso e vivacità a questo “inconsueto” filone d’indagine.
Pertanto nessuna dietrologia; le cose da me scritte vanno lette e collocate secondo questa mia spiegazione.



Ed ecco in cosa consiste il mio errore:


avevo scritto n[(n 1)/2] ;

mentre avrei dovuto scrivere n[(n+1)/2] .

La qual cosa non è da poco.

Concludo il messaggio : leggiamo e scriviamo con estrema attenzione (cominciando da me).


Un saluto a tutti da Luca

LUCA
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento a proposito di Gozzo Ligure (Livfar - Santos)

Messaggio Da Ospite il Ven 24 Lug 2009 - 16:02

Ciao Luca mi dispiace se puoi aver immagginato che creavi zizzania o conflitti e sinceramente mi affascinava il tuo appunto, sinceramente avevo immaginato qualcosa di più complicato anzichè un solo segno + che la mente, come dimostrato in un post presente in questo forum, lo ha aggiunto automaticamente, almeno a chi ha fatto un pò di analisi matematica.
Leggendo velocemente il post immaginavo che l' errore era sulla sinusoide che indicavi come un quadrante del cerchio goniometrico quando in realtà servono tutti e quattro i quadranti per ottenere una sinusoide (sen2pi) in realtà poi hai descritto solo un quadrante e quindi la sinusoide attinente è sen1/2pi.

In ogni caso mi dispiace che hai dato la soluzione volevo continuare a leggere riga per riga e risvegliare quello che molti anni fa ho studiato (ne approfitto per un bel ripasso in ogni caso ) , sono fiducioso che con te non mancherà l' occasione di ripetere tale esperienza.

Un sincero saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum