Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

hachette  anteo  belle  aeromodellismo  


Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da Forlani daniel il Ven 17 Feb 2012 - 21:10

Ciao Enrico, ti seguo sempre con interesse, volevo dirti che stai postando un bel passo passo, grazie alla prossima.
Un Saluto!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Sab 18 Feb 2012 - 23:57

ciao
le legature che comprendono le lapazze e sono fermate sotto e sopra da cerchi in legno , ha dimenticavo di dire che i tronchi maggiori erano dipinti di giallo ocra all'epoca in epoca successiva in bianco

l'albero di mezzana è diverso dagli altri : non ha cerchi ne lapazze ed ha una sola legatura appena sotto alle maschette ha un supporto x la gola del boma e una protezione in rame nella zona di lavoro della gola del picco sono gia' stati inseriti i canestrelli x la vela di randa

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Dom 19 Feb 2012 - 0:23

Ciao. Rieccomi con le mie domande "pignolesche":

Gli alberi mi sembrano ricavati partendo da un tondino, ricavando poi il colombiere e la testa d'albero entrambi quadri. E' così? Lo chiedo perchè per la fleuta hai fatto l'opposto, cioè sei partito da un listello quadro. Vedo anche che hai tornito il piede dell'albero di mezzana e credo anche tutti gli altri. Questo rende evidente il perchè del modo di ricavare la scassa nello spessore della chiglia. Non avendo il tornio io avevo fatto il contrario e qualche problemino l'ho avuto. I cerchi di legno a protezione delle fasciature in corda, sono ...di carta? Credo che la protezione in rame per il picco della randa sia pure lui di carta. A proposito di materiali facilmente utilizzabili e di sicuro effetto segnalo le capsule colorate delle bottiglie di vino, tipicamente spumanti & c. Molte volte sono di piombo sottilissimo e si prestano a lavoretti altrimenti di qualche difficoltà. Domanda micraniosa: di che spessore erano le lapazze?

ciao! Giuseppe-oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da vagelischantziaras il Dom 19 Feb 2012 - 11:21

Ciao Enrico
Non finisci di stupirmi la tua accuratezza dei pezzi
Vagelis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Dom 19 Feb 2012 - 13:58

ciao Giovanni
prima di risponderti circa gli alberi dimmi da cosa hai dedotto la differenza fra fleuta e hotspur?? Very Happy
ho tornito tutti gli alberi in particolare il piede spesso è ridotto x avere la coperture del foro .
i cerchi in legno sono ricavati dalla solita scheda 80 caratteri trattata preventivamente con mordente mogano , anche i cerchi in ferro sono in carta
il rame x la protezione dal picco è invece in....rame da 01 l'aver usato la carta x la ramatura dello scafo non dipende dalla mancanza di rame (ne avevo un metro quadro , adesso un po' meno lo ho distribuito a diversi amici) ma dal fatto che la carta è piu' facile da lavorare e soprattutto si incolla con il vinavil colla facile da usare non puzza e non costa.
anche il piombo dei tappi da spumante è un ottimo materiale ne ho anch'io conservato qualcuno.
x Daniele e Vagelis grazie
il piede dell'albero di mezzana con la cuffia in tela catramata (carta igienica) x impedire infiltrazioni d'acqua e il supporto boma

il piede completato dai tacchetti x le manovre

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Dom 19 Feb 2012 - 15:23

ciao Enrico. Spiego con due tue immagini:





Mannaggia, non ho osato fare i cerchi in legno con la carta, sarebbero venuti meglio.

Una nota: nei disegni o kit dei modelli anche la protezione del piede d'albero con tela catramata è abitualmente omessa. E pure io ho applicato il "solito anello" in legno.
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da cvincenzo54 il Dom 19 Feb 2012 - 18:11

E' un piacere seguire i tuoi lavori, se non altro per l'ingegno con cui risolvi i vari problemi, non tralasciando i particolari ma trovando di volta in volta la soluzine migliore e pratica, complimenti.

ciao vincenzo

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Dom 19 Feb 2012 - 18:32

ciao Giuseppe
un bel ragionamento il tuo , ma è sbagliato sono partito sempre dal quadro le maschette appoggiano sul piatto è vero , ma perchè ho appiattito la parte , il lato del quadro è ovviamente uguale al massimo diametro dell'albero al livello del ponte e rastremato ( quando in passato ho cercato di ricavare un quadro dal tondo ho ottenuto sempre dei ....trapezi Very Happy)
ho un grave handicap in geometria x colpa di un pessimo professore alle medie x questo mi fido piu' del mio occhio che delle misure le sbaglio sempre Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
le cuffie non sono mostrate con molto altro nei kit , ma ci sono nelle monografie
lo spessore delle lapazze è di 2 mm prima della lavorazione.

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Lun 20 Feb 2012 - 23:10

ciao
un passo indietro ho dimenticato di dire come ho realizzato le tegole dei giardinetti.

mediante una banale bucatrice da ufficio ho fatto il numero necessario di tegole e le ho incollate a embrice

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 20 Feb 2012 - 23:15

Ciao Enrico, semplicemente geniale

Un Saluto!!!!!!
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Lun 20 Feb 2012 - 23:33

Ciao. Sui portelli, questa volta, hai usato chiodi? (portello chiuso vicino ai giardinetti).

ciao. Giuseppe-oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Lun 20 Feb 2012 - 23:54

ciao
si lo confesso Embarassed ma solo sui portelli chiusi e con chiodini assolutamente micro che a rigore risultano comunque grandi.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Mar 21 Feb 2012 - 23:39

ciao
passiamo alle crocette
erano curve verso poppa le ho fatte molto semplicemente incollando 3 listelli di impiallacciatura tenuti in forma con 3 chiodi.
alle estremita' delle crocette al vero dei rinforzi in ferro (carta millimetrata ) sulle barre costiere i cuscini x le sartie

la crocetta in opera
anche la testa di moro era rinforzata da una piattabanda di ferro (sempre in carta )
sotto allatesta do moro inchiodati al colombiere 2 pezzi di legno muniti di cavatoie e pulegge x le drizze dei fiocchi

i rinforzi in carta hanno nel modello come al vero una funzione di rinforzo non avete idea di quanto una semplice striscia di carta consolidi un pezzo di legno minuscolo
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Mer 22 Feb 2012 - 0:45

Ciao. Se penso alla fatica che ho fatto per fare le barre costiere dal pieno... . Ma non potevi dirlo prima?Laughing Laughing Laughing

ciao! Giuseppe
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Mer 22 Feb 2012 - 23:06

ciao
un colombiere , anche il colonbiere ha dei rinforzi in ferro in piu' vi sono dei listelli di legno verticali che hanno lo scopo di proteggere il colombiere stesso dall'attrito degli incappellaggi
in sostanza materiale di usura facilmente sostituibile.

ciao nENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Ven 24 Feb 2012 - 13:44

ciao
ora le coffe
si vedono le balaustre posteriori munite di una rete , i cuscini ai lati dei quali i cosiddetti buchi del gatto o dei vigliacchi, sul davanti il foro x il sospensore del pennone ,i fori x la ragna di straglio e sui lati i fori x il passaggio delle sartie rovesce che si agganceranno alle bigotte di gabbia .
un discorso a parte meritano le tavole di legno con 3 rinforzi in ferro ( ferro... carta ovviamente) muniti di un foro si tratta dei supporti x il cannoncino di coffa al singolare i quanto tutti i testi a mia conoscenza parlano di un cannoncino di coffa i 6 punti di appoggio x lo stesso servivano evidentemente a permetterne il posizionamento nel punto piu' utile alla bisogna


in questa foto fatta durante la costruzione si vede la disposizione delle tavole che compongono la coffa

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da Forlani daniel il Ven 24 Feb 2012 - 21:25

Ciao Enrico, scusami vorrei chiderti se i cuscini con i relativi buchi del gatto sono questi?



c'era un motivo in particolare perchè venivano chiamati così "buchi del gatto o dei vigliacchi? grazie.

Un Saluto!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Ven 24 Feb 2012 - 23:28

ciao Daniele
i cuscini sono i 2 pezzi di legno di forma arrotondata posti sulle barre costiere e servono da appoggio agli incappellaggi delle sartie , sono detti cuscini proprio x la loro funzione.
quelli che hai indicato servono di appoggio x il cannoncino di coffa.
i 2 buchi del gatto o del vigliacco sono le 2 aperture a lato delle barre costiere da cui passano le sartie , non so dirti perche chiamati del gatto so dirti il perche del vigliacco solo i vigliaccho salivano in coffa passando da li i veri marinai ci salivano dalle griselle delle sartie rovesce .
cia ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da Forlani daniel il Ven 24 Feb 2012 - 23:47

Ciao Enrico, ok ora ho capito grazie.

Un Saluto!!!!!!
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Sab 25 Feb 2012 - 15:47

Ciao. Il mio Maestro d'Ascia, attualmente valoroso partecipante alle dispute amorose ( e reduce varie volte pestato...) mi dice che "buco del gatto" deriva dal fatto che qualsiasi gatto di bordo, quando portato in coffa per scherzo , mai fu così fesso da scendere tramite sartie rovescie. Per mascherare la propria dabbenaggine gli umani , come al solito, parlarono di vigliaccheria.

ciao!Very Happy Giuseppe-oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Dom 26 Feb 2012 - 0:26

ciao Oldboy
nessun dubbio sulla saggezza di mastri in pelliccia ne ho 2 , ripensandoci probabilmete il termine buco del gatto si riferiva al fatto che x passarci bisognava essere come i gatti
dal suddetto buco passano un sacco di manovre nella foto ci sono solo quelle del tronco maggiore

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Lun 27 Feb 2012 - 23:52

ciao
gli alberi in posizione x prova solo il maestro è completo

il piede dell'albero di maestra con la sua cuffia non ancora pitturata , notare i numerosi golfari predisposti x le manovre

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Gio 1 Mar 2012 - 23:18

ciao
i pennoni

quello in primo piano è pronto con tutti i suoi accessori gli altri a vari stati avanzamento
la parte centrale dei pennoni era esagonale o ottagonale e sulle facce venivano inchiodati delle lapazze (elementi di protezione contro gli attriti ) x i pennoni maggiori ho usato inpiallacciatura x i minori cartoncino i pennoni del terzo ordine e quello di civada erano tondi al centro e privi di lapazze
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Ven 2 Mar 2012 - 9:33

Ciao. Il marciapiede così "rigido" corrisponde alla realtà o è una posa per esigenza fotografica?

Con l'asta di buttafuori (credo si chiami così...) montata non è un pò difficoltoso l'inferimento della vela? Se poi hai qualche dettaglio o qualche spiegazione...

ciao. giuseppe
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Ven 2 Mar 2012 - 13:40

ciao Giuseppe
i marciapiedi li ammorbidisco x quanto possibile dopo il montaggio definitivo passando un tondino o il manico di un pennellino .
le aste di buttafuori all'inferitura della vele venivano sollevate dalla parte interna che a riposo è tenuta da una semplice legatura
cerco dei disegni e li posto.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum