Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Mar 24 Gen 2012 - 17:46

ciao
x gianpiero : in realta il percorso delle ordinate è stato Venus La Flore Surprise Hotspur.
anni fa (parecchi) è uscita la monografia Budriot doppia il lougre Le Coureur e la fregata Venus ho costruito il lougre e ho iniziato a tagliare le ordinate della Venus , ma mi è capitato di vedere ad una mostra il modello della Venus finito e mi è venuto un accidente , non perche lo ritenessi troppo difficile (presunzione giovanile) , ma perchè era troppo grande x un modellista in procinto di diventare padre che viveva allora in 58 mt. quadri
le ordinate sono finite in soffitta ed è iniziato il periodo delle barchette max 15 cm.
ora torniamo alla Hotspur : avevo lo scafo (opera viva) e dovevo costruire l'opera morta e le attrezzature di all'inglese a disposizione la monografia della Pandora da 28 (la Pamndora è la nave che è abdata alle hawai a riprendere gli ammutinati del Bounty che pero' era di una ventina di anni precedente ed in 20 anni molte cose sono cambiate , ho quindi consultato la monografia della fregata Diana giusta x epoca , ma decisamente piu' grande.
ne ho fatto una sintesi e ho effettuato il trapianto .
ero conscio che un piccolo errore nel posizionamento di portelli , parasartie senza avere un riscontro su carta ecc poteva significare buttare via tutto , ma x fortuna od abilita' non c'è stato rigetto e sono andato avanti.

ha non ho piu' foto x il fasciame posto qualche foto di dettagli che penso possano interessare
le pompe a manovella e nell'angolo del boccaporto i fori x la discesa delle gomene x le ancore e la riservetta palle


il camino x la cucina il ponte non è stato ancora completato

l'argano anche qui il ponte non è completo


ciao continuo??? Very Happy Very Happy ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Mar 24 Gen 2012 - 22:32

...ma no, non continuare, tanto che c'e frega...! Ma vaffa....! Muoviti e metti le foto dei particolari e spiega come li hai ricavati, che prendiamo nota!. A proposito, vedo qualcosa a lato del camino: è il dettaglio della valvola? E la flangia larga sulla bocca del camino è una tua invenzione o ha uno scopo? ( io sono sempre quello dei dettagli e dei perchè...). Una cosa che mi ha sempre "arrovellato" : vedo la murata alta quanto il cassero. In sostanza, i marinai potevano vedere oltre la murata o no? Ti metto una immagine di un modello citato nel libro "L'arte del modellismo navale" di Guy R. Williams, unica fonte in mio possesso in cui vedo questo particolare (rapporto uomo/altezza murata).



I paiolati hanno i fori quadrati, come è giusto che sia, e la cosa non si trova in commercio o perlomeno io non sono riuscito a trovarli così. Li hai fatti tu?

Altra curiosità: non c'era il rischio che le palle di cannone se ne andassero a spasso per il ponte, con mare un pò mosso? Come gestivano la cosa?

ciao! Giuseppe
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Mar 24 Gen 2012 - 23:00

ciao
va bene va bene non ti arrabbiare.
il camino è tratto dalla monografia Diana , ma un camino simile è anche nella monografia del Granado ai lati ci sono 2 maniglei x girare il camino a seconda del vento altre 2 leva regolano l'inclinazione della flangia.
x la murata manca ancora il passavanti che ho messo solo dopo avere completato i cannoni
i paiolati li avevo in casa da decenni , non so se se ne trovano ancora .
ecco i passavanti e il mastro d'ascia che dorme in primo piano la cavatoia x la mura di maestra gia' pronta ... pensare lungo Very Happy Very Happy Very Happy

da vedere anche la balaustra del cassero posta dietro all'albero di maestra x delimitare lo spazio riservato allo stato maggiore
ciao Enrico
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Mer 25 Gen 2012 - 18:05

ciao
un altro dettaglio le 2 campane x le pompe a manovella dietro al bittone di maestra (come molte cose a scafo finito sono del tutto invisibili , ma mia andava di fare cosi')
sulla fiancata la scala e lo scivolo x imbarcare il bottame
naturalmente i bagla non corrispondono come numero al vero , sono solo quelli necessari
si vedono 4 parasartie x le sartie di maestra , xi paterazzi di maestra , x le sartie di mezzana e x i relativi paterazzi

x ora basta non voglio farvi fare indigestione
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da brggpl il Mer 25 Gen 2012 - 19:45

ciao enrico Very Happy
nessuna indigestione per quello che stai spiegando!
finalmente ho capito a cosa servivano quelle "sporgenze" sulle fiancate!

Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Mer 25 Gen 2012 - 23:21

ciao
vado avanti


in primo piano le gru di minotto x le mura di trinchetto che possono assumere 3 posizioni (se ne vede una oltre a quella in uso)
tra le gru sulla piattaforma i 2 wc x l'equipaggio e dietro le scale x scendere alla piattaforma delle serpi
si vedono le 2 gru di capone con i relativi paranchi e dietro i ceppi delle 5 ancore
a lato degli apostoli i 2 canoni di caccia oltre ai quali 2 swivel gun (cannoncini girevoli)
ricordo che tutto questo è stato fatto .....a mano libera Very Happy
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da cvincenzo54 il Gio 26 Gen 2012 - 11:00

Ciao bella veduta

ciao vincenzo

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Gio 26 Gen 2012 - 17:57

ciao
un'altra foto di dettagli

si vede la protezione che va dalla cinta al parasartie contro idanni causati dalla manovra dell'ancora.
il primo portello che si apre lateralmante
sopprea il supporto x un cannoncino girevole a lato del quale il supporto x la gru del pescatore
sopra alla mensola x la gru di capone una carrucola
in basso dove termina la striscia gialla l'ombrinale della gatta
sul capodibanda una serie di bitte.

le scrostature di pittura sono conseguenza della manipolazione verranno ritoccate in seguito.

ciao ENRICO


Ultima modifica di brggpl il Ven 27 Gen 2012 - 9:32, modificato 1 volta (Motivazione : gatta gloss)
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Ven 27 Gen 2012 - 23:36

ciao
nonostante sia travolto dalle domande Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy vado avanti

a partire dalla poppa : il sedile diviso in 4 parti che in realta' sono cassonetti x bandiere di segnalazione , strumenti nautici e armi leggere
a seguire il pollaio la bitta di mezzana ai cu lati 2 carrucole
le doppie ruote del timone e la chiesuola della bussola
la scala x gli ufficiali e l'argano
ai lati le 8 carronate e le cavigliere
a lato del parasartie di maestra il tangone o asta x le vele di caccia di maestra.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da brggpl il Sab 28 Gen 2012 - 9:28

ciao enrico Very Happy

una domanda l'avrei!
non ho ancora visto bene l'intero specchio di poppa, ma come hai fatti i decori o fregi ?
grazie e saluti Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Sab 28 Gen 2012 - 18:20

Ciao Enrico. Mentre ti rialzi e ti riassetti dal travolgimento, dimmi come mai le palle di cannone non erano vincolate, con possibilità di andarsene per il ponte in caso di mare non calmo...

Poi: effettiva efficacia delle diverse posizioni delle gru di minotto? L'angolo non è che possa cambiare di molto e di conseguenza anche il disassamento della punta rispetto all'asse dello scafo è poco. Una nave così piccola aveva il tangone? Non è che si trattava invece di un qualche alberetto o pennone di scorta?

Le ruote del timone le hai comprate fatte o le hai fatte tu? In generale, tutte le sovrastrutture del ponte le avevi sul disegno? Dubito molto circa la gabbia dei polli...

La protezione del fasciame contro i danni provocati dalle ancore e finalizzata ai danni causati dalle marre quando si salpa l'ancora o è finalizzato a sopportare l'urto del ceppo, causato dal moto ondoso, mentre le marre (una) sono vincolate all'appoggio sul ponte o sul parasartie, a seconda della nave?

Aspetto il seguito...

ciao.giuseppe
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Sab 28 Gen 2012 - 18:56

ciao Oldboy
le palle di cannone erano riposte in tacche semicircolari abbastanza profonde , in condizioni normali non si muovevano , è evidente che in condizioni meteo molto difficili venivano rimosse insieme alle altre precauzioni come raddoppiare le legature delle imbarcazioni e di tutto cio' che si trovava sul ponte , stendere cime di sicurezza , coprire i boccaporti e spegnere i fuochi
le 3 posizioni della gru di minotto sono chiaramente indicate in tutte le monografie , e data la lunghezza delle stesse la variazione del punto di mura non era poi cosi' piccola.
i tangoni erano 4 2 x la maestra e 2 x il trinchetto servivano x la scotta della vela bassa di caccia o di bel tempo (coltellacci , scopamare) i 2 di maestra quando non in uso erano stesi lungo il parasartie , quelli di trinchetto o riposti sulla dara o rizzati in verticale lungo la prima sartia .
le ruote del timone sono autocostruite , tutto cio' che vi è sul ponte è documentato dalle monografie ,ma anche dal romanzo di Forester come da quelli di O.Brian
il pollaio a poppa x fornire di polli e uova la mensa degli ufficiali è assolutamente veritiero e nel mio caso contiene anche i polli
la protezione x le ancore è finalizzata a proteggere lo scafo quando si salpano le ancore e le si traversa sul parasartie , si tratta di un elemento introdotto relativamente tardi non sono in grado di dirti se gia' presente nel 1707
ora x Gianpaolo il quadro di poppa

x le decorazioni non avendo alcuna indicazione , il romanzo non ne parla affatto , ho fatto di testa mia usando materiali pescati nella scatole dove conservo da sempre tutto quello che penso possa in futuro servirmi.
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Dom 29 Gen 2012 - 17:44

ciao
la ramatura realizzata in carta millimetrata incollata con vinavil secondo la corretta sequenza e sovpraposizione , al termine pitturata con Humbrol rame.

si vedono anche le ferramenta del timone ...in carta pure loro (vedere la tecnica o in alternativa il topic della fleuta)
la bottiglia o giardinetto con la finestra centrale vera mentre le 2 laterali sono finte , le bottiglie in realta' sono i servizi x gli ufficiali
si vedono bene anche le lande composte da catena a maglie molto lunghe tipiche dell'epoca
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Mer 8 Feb 2012 - 23:56

Ciao Enrico. Torniamo sulle grue di minotto. Quanto erano lunghe su una nave come la Hotspur e, se hai l'onformazione, quanto potevano essere lunghe su una nave come quella che sto facendo, un tre alberi da 60 cannoni (terza classe) epoca tra 1707 e 1733? Il libro M&R dice solo che dopo il1670 e fino a circa il 1700 erano lunghe circa 6 piedi (circa 2 metri) ma non dice se questa era la quota totale o era la sporgenza dallo scafo. Poi dice che successivamente erano "più lunghe" e che il criterio era che con vele al massimo della angolazione la punta della gru doveva essere allineata alla sporgenza del pennone. Aggiungo io, se interpreto bene il libro , "circa allineata". Il che vuol dire, in scala 1:100 e con una angolazione simile a quella delle gru di capone (il disegno non cita le mura di trinchetto...), circa 6 cm di lunghezza ovvero 6 metri reali, con buon "sorpasso" dello sperone di prua, in senso longitudinale. Non è che stiano male, ma prima di incollare...Rolling Eyes

Sarebbe interessante vedere il prosieguo dell'Hotspur con spiegazione dei diametri delle cime usate per le varie manovre, con ragionamento sul rispetto della scala e relativa conseguenza sulla riuscita del modello. Allo stato delle foto fin qui pubblicate, potresti spiegare il perchè (l'utilizzo in pratica) dei capitelli di legno (timber heads) che si vedono lungo tutte le murate. Sarebbero utili anche note sulla metodologia costruttiva: basandomi su quanto hai scritto nella fleuta circa la sequenza di montaggio delle griselle, io ho anche evitato di legare gli arridatoi delle sartie, lasciandole libere e "spostabili" per accedere al fissaggio delle varie manovre. Questo tipo di informazioni sembra di poca importanza, invece...

In generale, sarebbe utile una indicazione sulla bibliografia che spiega le colorazioni delle navi nelle varie epoche, nel forum non ne vedo e anche i libri disponibili nei noti - a me - indirizzi di modellismo non ne trovo ( a meno di mia incomprensione di quanto in vendita...).

Ciao! giuseppe/oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Gio 9 Feb 2012 - 18:59

ciao Giuseppe
x la gru di minotto devo controllare la documentazione prima di risponderti
x i diametri delle manovre ho inviato tempo fa 2 tabelle con l'indicazione dei diametri divisi x scala e classe delle navi.
x i colori un buon indicatore sono i dipinti navali (hai dato un occhio a quello che ti ho indicato?)
tieni presente che fino a Nelson (scacchiera di Nelson) non vi era una indicazione precisa x la colorazione fermo restando che i colori erano nero bianco giallo rosso verde e blu.
quanto al proseguo del topic Hotspur ci sto pensando , ma al momento sono impegnato con il nuovo cantiere che sara' seguito da una cannoniera americana della guerra del 1812 sui grandi laghi e da una schooner corsaro sempre americano
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da Armando54 il Gio 9 Feb 2012 - 21:32

Ciao Enrico, seguo in silenzio questo tuo bel lavoro e devo dire che la ramatura in carta mi ha stupito per il bel effetto che fa.
Alla prossima
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Ven 10 Feb 2012 - 23:32

ciao
x Oldboy
alcune info sulle gru di minotto o meglio sull sistemazione nel tempo delle mura di trinchetto

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Feb 2012 - 16:37

Ciao Enrico....avevo capito che hai una gran passione per la carta ma non avrei mai detto che con questo sistema arrivassi anche a rivestire lo scafo...
Devo dire che l'effetto è di tutto rispetto...
Posso sapere come hai fatto?....a strisce o a singole "mattonelle"?....per le "fughe" tra mattonella e mattonella?...le fughe dalla foto sembrano quasi in rilievo...
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Sab 11 Feb 2012 - 23:18

ciao Magna
ho usato la carta millimetrata x ricavare facilmente dei rettangolini di misura precisa e compatibile con la scala .
le fughe non ci sono i rettangoli sono sovrapposti fra di loro come era al vero e quindi si vede il relativo rilievo non c'è e quindi non si vede la chiodatura che sarebbe stata asolutamente fuori scala
come dici amo la carta e non amo i chiodi che non uso nemmeno x la fasciatura dello scafo (sono sempre fuori scala perlomeno in 1-75)
Giuseppe mi ha convinto a proseguire il topic prendetevela con lui Very Happy Very Happy
il foro x la miccia dell'argano , la scala x lo stato maggiore e sui lati le cannoniere x le carronate con delle bitte negli intervalli

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da oldboy il Dom 12 Feb 2012 - 10:11

Ciao. C'è una cosa che vedo sempre nei disegni e nei modelli e che non mi ha mai convinto: attorno agli argani ci sono sempre parti in rilievo. La logica vorrebbe una superficie piana, con listelli a raggiera in lieve rilievo, per puntare i piedi, come sulle coffe. Invece sembra che si divertissero a fare percorsi ad ostacoli. Mah! Una considerazione di vita marinara: certo gli artiglieri del cassero erano proprio degli "sfigati", dato il fatto che se ne stavano attorno al pezzo senza una murata di protezione. Le bitte lungo la murata, servivano anche per le manovre delle vele? Quante persone imbarcava una nave come la Hotspur? Da qualche parte ho letto che su vascelli da 100 cannoni c'erano circa 800 persone e non c'era posto per farle dormire tutte contemporaneamente. Considerato che l'acqua corrente era garantita dalla linea di galleggiamento in giù, la multiproprietà delle amache doveva essere " al laim dei caraibi"...(per chi ricorda questa vecchia pubblicità).

ciao! Giuseppe
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Dom 12 Feb 2012 - 18:59

ciao
x Giuseppe anch'io avevo il tuo dubbio x l'argano , ma poi mi è capitato a Livorno di vedere la manovra dell'argano sul Palinuro e ad ogni giro dell'argano i marinai dovevano fare un salto x superare un ostacolo (da qualche parte devo averne un filmato)
x una nave come l'Hotsupr circa 150 uomini di equipaggio che occupavano le cuccette a rotazione.
contro le cannonate una leggera impavesata serviva a poco anzi poteva essere pericolosa x via delle schegge.
le bitte servivano un po' a tutto anche x le manovre,
ora la polena : il romanzo nomina la polena solo in una occasione durante un giro di ispezione con una barca "passando sotto alla polena x verificare l'inclinazione del bompresso"
ora dato che hotspur in inglese significa arrabbiata ho usato una strega x polena il difficile è stato adattare la ruota di prua alla figura oltre alla colorazione della stessa (le polene sono ben incastrare nella ruota e non appese in modo precario come fanno in molti verrebbe strappata alla prima ondata)

da destra

da sinistra

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Mar 14 Feb 2012 - 17:41

ciao
ancora una precisazione sull'argano :
in realta l'argano era doppio in quanto la miccia scendeva fino al ponte dove vi era un secondo argano sulla stessa miccia questo permetteva di impiegare un numero doppio di uomini alla manovra
quando necessario x salpare l'ancora o x tonneggiare la nave che si fosse incagliata o x ghindare o sghindare gli alberi di gabbia .
ci sono 2 piccoli boccaporti davanti all'argano servivano nel caso a portare delle manovre dall'alberatura all'argano inferiore tramite bozzelli a pastecca.
davanti alla scala c'è la chiesuola x la bussola l'oggetto nero al centro è la presa d'aria x le lampade o candele dell'illuminazione notturna
x i termini nautici ricordo che abbiamo un glossario

lo scafo completo con i tronchi maggiori

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Mer 15 Feb 2012 - 23:14

ciao
bene lasciamo lo scafo e passiamo agli alberi

il trinchetto

si vedono formaggetta , noce , crocette , testa do moro , coffa , colombiere , cuscini , maschette , lapazze , legature in cima , cerchi in ferro e sulla coffa i fori x le sarte rovesce
e sulla coffa i fori x le sartie rovesce , x il sospensore , x la ragna di straglio e i supporti x i cannoncini di coffa e ai lati del colombiere i tacchetti con puleggie x le drizze dei fiocchi e qui mi fermo
ricordo sempre il glossario non si fa modellismo avanzato senza conoscere la nomenclatura
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da brggpl il Gio 16 Feb 2012 - 12:52

ciao enrico Very Happy
a parte i complimenti per la realizzazione, penso che sia di ottimo aiuto per un modellista il commento delle foto con i richiami alla giusta terminologia.

"ricordo sempre il glossario non si fa modellismo avanzato senza conoscere la nomenclatura"
non posso far altro di associarmi Wink
saluti Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da enrico pilani il Ven 17 Feb 2012 - 19:11

ciao
proseguo con gli alberi
i 3 tronchi maggiori con le maschette (supporti x le coffe) e i colombieri quadrati

i cerchi in ferro i tronchi maggiori erano imbotati cioe' composti da vari pezzi incastrati fra di loro e tenuti da cerchi di ferro forzati a caldo


le lapazze pezzi di legno sagomati posti ai lati degli alberi e sopra ai cerchi come rinforzo e protezione gli inglesi li avevano lunghi fino a circa 2 terzi dell'albero i francesi molto piu' corti
sulla parte anteriore un altro pezzo di legno anche questo è una lapazza che arriva fino al ponte con delle intaccature x le legature scopo di questa lapazza è proteggere l'albero dallo sfregamento quando si ammaina il pennone x questa ragione vi sono le tacche x le legature , il pennone deve poter scorrere senza ostacoli (anche se nel 1802 i pennoni dei trevi venivano ammainati molto di rado)

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fregata Inglese Hotspur (enrico pilani)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum