Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


La Perla (Nazza)

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Dom 8 Gen 2012 - 23:27

Salve a tutti finalmente Apro il mio cantiere della Perla Nera Speriamo di fare un bel lavoro.

i dati della nave sono:

Nome: Perla Nera
Tipo: Galeone
Anno di costruzione: 1700 circa
Lunghezza reale: 62m circa
Scala del modello: 1:78 circa
Piano di costruzione: Hachette


la scala non è certa perchè l'ho ricavata dalle misure dei listelli del ponte stampato che ho ricevuto da hachette.

sto cercando di ricostruire la chiglia e le ordinate in compensato perchè l'mdf non mi piace molto anche se ha dei tagli perffetti se riesco posto le immagini di quelle che ho fatto fino ad ora.



avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Stephen Maturin il Lun 9 Gen 2012 - 0:43

Ciao Nazza non diffidare, come minimo sarà un successo Wink
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Lun 9 Gen 2012 - 8:51

Grazie Stephen del sostegno Smile e con il vostro aiuto ce la farò.
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 9 Gen 2012 - 22:13

Ciao Nazza, mi raccomando prima di incollare le ordinate alla chiglia controlla bene gli allineamenti e se ti e' possibile non dare troppo gioco negli incastri tra ordinata e chiglia e neppure forzare troppo l'accoppiamento. Prima di iniziare a mettere il primo fasciame ricordati di praticare l'angolo di Quartabono , per controllare bene l'allineamento puoi applicare a secco un listello sulle ordinate e spostarti in varie altezze per vedere se non hai delle curvature strane, a presto e buon inizio di cantiere.
Un Saluto!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Federico90 il Lun 9 Gen 2012 - 23:43

Mazza finalmente anche il tuo cantiereeee vedrai che ti uscirà bellissimo E con il compensato be' tutto un altra cosa dall mdf aspetto aggiornamenti Salutoni...

Federico90
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Mer 11 Gen 2012 - 11:22

Ops piccolo dubbio... girando in internet ho trovato che la perla nera è costruita sulla base dell' hms Sunset e che questa era lunga 109 piedi ovvero poco più di 33mt mandando a farsi benedire la presunta scala 1:78 e diventando 1:42. ora il dubbio è che le tavole del ponte inferiore stampato sul cartoncino misurano circa 2.3mm per una grandezza reale in questa scala di circa 9cm, ma nella realtà non dovevano essere tra i 18 e i 20cm? Voi cosa mi consigliate? so che è una nave di fantasia però mi piacerebbe realizzarla il più fedelmente possibile almeno nelle dimensioni a quella reale. grazie a tutti quelli che mi consiglieranno.



Ps. la Perla nera ovvero il Sunset dovrebbe essere la base anche della Queen Anne's Revenge...
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Ospite il Mer 11 Gen 2012 - 11:53

Ciao nazza scusami ma sinceramente non ho capito nulla.
il modello che stai facendo è quello della hachet che in teoria è lungo 80cm che se è sulla base della HMS sunset di 109 piedi = 33 m stiamo in scala 1:42 ora se il tavolato disegnato della hachet misura 2,3 per la presunta scala 1:72 da i 18cm ma dato che la scala reale invece è 1:42 automaticamente dovrai avere una larghezza di 4,3 circa ma come ripeto non credo di aver capito esattamente il tuo pensiero.
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Mer 11 Gen 2012 - 12:15

Ciao Sandro quello che volevo dire è che se nella realtà le tavole del ponte di un galeone di quell'epoca erano di 18 cm il tavolato dell'hachette è sbagliato. Io ho intenzione di listellarlo con del legno ed avere così un effetto più realistico...quello che vorrei capire è nella realtà potevano esistere ponti con tavole da 9cm? perchè se è si allora posso mettere dei listelli da 2.2mm altrimenti li dovrò mettere da 4.3mm. Con il materiale in mio possesso fino ad ora posso ricavarmi la scala solo dai listelli del ponte stampato e quindi se è sbagliato mi si sballano tutti i calcoli... Sad
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Ospite il Mer 11 Gen 2012 - 15:40

Le tavole del ponte nel 18esimo secolo erano larghe da 203 a 355mm questo è quello che io conosco.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Mer 11 Gen 2012 - 15:50

grazie sandro della pazienza :-) e dell'informazione allora la farò in scala 1:42 sperando che gli altri particolari che riceverò non saranno sproporzionati. Un saluto Nazza
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Lun 12 Mar 2012 - 0:38

Aggiornamento cantiere: ho incollato le ordinate ricostruite in compensato che ve ne pare?







avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Gio 29 Mar 2012 - 23:44

ei la c'è nessunooooooooooooo:cry:
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Armando54 il Gio 29 Mar 2012 - 23:49

Ciao Nazza, ho visto le tue foto ma non sono in grado di darti un giudizio attendibile, purtroppo non sono esperto.
Hai fatto ancora qualche progresso in questi ultimi 15 giorni ??
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Ospite il Ven 30 Mar 2012 - 9:00

Ciao nazza...dalla mia poca esperienza posso dirti alcune cose?
Ho visto che hai già incollato le ordinate...e i ponti? Io solitamente assemblo tutto "a secco" (ordinate e ponti), verifico gli incastri e eventualmente li correggo, poi procedo all'incollaggio.
Altra cosa:mi sembra che le ordinate siano in compensato di pioppo. Vista la forma esile e sottile non era forse meglio farle in multistrato (che è più resistente). Quello che voglio dirti è di fare attenzione quando andrai a incollare il fasciame a non fare troppa pressione altrimenti gli estremi verso il capo di banda ti rimarranno in mano...
Mi sembra inoltre che la chiglia (e quindi scafo) sia leggermente svergola...può essere?
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Ven 30 Mar 2012 - 16:35

@ Armando: Ciao purtroppo non ho fatto progressi perchè sto cercando il materiale per i ponti... il modello base è quello dell'haschette, ma sto cercando di ricostruirmi tutto quello che mi mandano in modo tale da conservare gli originali e se dovessi combinare un disastro con questa specie di autocostruito posso sempre farlo da capo.

@Magna : I Ponti come dicevo ad Armando li devo ancora trovare (compensato da 2mm)cmq ho provato quelli originali e i fori corrispondono... lo scafo è abbastanza dritto almeno ad occhio eccetto per una ordinata che è leggermente storta... o meglio forza un pò nell'incastro con il ponte ma grazie a questo si rimette dritta... il Fasciame Questo è un bel dilemma perchè non credo abbia due strati, in quanto quello che dovrebbe essere il primo è composto da sagome di compensato una all'esterno e l'altra all'interno dello scafo... che se non sbaglio dovrebbero fare anche da irrobustimento delle ordinate...Ad ogni modo sto seguendo le istruzioni dei fascicoli per il montaggio siccome sono un inesperto totale in queste cose... posso dirti solo che siccome lo scafo è aperto per ogni ponte ci sono molti dettagli che cerco di ricostruire quindi speriamo bene... e speriamo che non mi si frantumi in mano... a proposito di questo è Pioppo ma non so la differenza tra compensato e multistrato ad essere sincero...Embarassed quello che sto usando è formato da tre strati di legno... saresti così gentile da istruirmi su queste tipologie? per capire quale strano materiale ho tra le mani? grazie di cuore

Un Saluto e grazie mille per le risposte
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Ospite il Ven 30 Mar 2012 - 17:08

Non sono un grande esperto di legni cmq il compensato multistrato di betulla (credo sia detto anche avio) non è altro che una serie di fogli incollati tra loro con le venature disposte secondo varie direzioni per aumentarne la resistenza.
Se fai caso il pioppo (che probabilmente come legno è anche più tenero della betulla) si spezza bene lungo una direzione mentre nell'altra devi applicare maggior forza....per l'avio questo non accade.
Una volta montati i ponti lo scafo risulterà più rigido fino ad aver la massima rigidezza con il fasciame (diventa alla fine una vera e propria struttura scatolata, leggera ma resistente)
Quello che intendevo io era di maneggialo con attenzione quando applicherai i ponti o eventuali chiodini per posizionare il primo fasciame, specialmente nei punti terminali delle ordinate...sono i primi a saltare.
Se è il primo modello forse ti consiglio di fare il doppio fasciame...credimi che non è semplice farlo bene, in maniera corretta e realistica.

Ciao nazza

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Armando54 il Ven 30 Mar 2012 - 18:32

Ciao Nazza, provo a darti una spiegazione "tecnica" sul compensato/multistrato:

Spesso il compensato e il multistrato vengono confusi tra loro in quanto considerati sinonimi mentre la differenza c'è ed è importante, oltre che evidente.
Entrambi sono pannelli stratificati e gli strati sono ottenuti da legno derullato (mediante tornitura direttamente sul tronco d'albero) o tranciato (mediante appunto tranciatura sempre direttamente) e sono accoppiati con la venatura orientata ortogonalmente ed incollati tra loro.
Il compensato è composto da 3 strati dei quali il centrale è normalmente di spessore maggiore ed in alcuni casi di legno più grezzo.
Il multistrato a sua volta è composto da 5 o più strati,normalmente di spessore uguale.
Il compensato e il multistrato "marino" a differenza del "tradizionale" ha la particolarità di non assumere umidità grazie all'incollaggio eseguito con collanti fenolici e credo che anche il legno sia "impregnato" ad hoc.
Spero di esser stato sufficientemente esaustivo.
A presto.
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Ven 30 Mar 2012 - 20:23

Ok Capito.... conpensatacciooooo....

@Magna: grazie.... in quei punti le ordinate tremano per la paura... quindi mi consigli di non mettere il compensato sagomato e di fare direttamente il primo fasciame? opure di metterlo e sopra attaccarci il primo e poi il secondo fasciame? cmq quando arriverò a quel punto posterò le foto delle istruzioni e mi consiglierai... vero?????Laughing

@Armando: grazie hai spiegato alla perffezione tutto... però visto i tempi ed i prezzi mi sa che mi devo accontentare almeno per ora di questo debole individuo chiamato compensato...Crying or Very sad
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da onip il Ven 30 Mar 2012 - 20:44

Ciao natta,

concordo con i suggerimenti di magna, prima di incollare verifica l'esattezza degli incastri che non devono forzare, altrimenti se forzano avrai difficoltà a regolare la perpendicolarità ed il parallelismo tra tutte le ordinate (perpendicolari alla chiglia e parallele tra di loro), inoltre in un'altro post per ordinate con elementi così fragili suggerivo di non buttare quello che è all'interno delle ordinate, per intenderci quello che ho indicato con i cerchi rossi nella seguente foto



ma di tenerli provvisoriamente al loro posto dopo averli tagliati, con piccolissimi punti di colla o con lo scotch in modo da realizzare una ordindata piena e poter lavorare tranquillamente nella posa del fasciame, una volta realizzato il fasciame si tolgono

Buon lavoro Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da bradipo il Ven 30 Mar 2012 - 21:07

buon lavoro mi sembra di aver capito che sfrutti l'originale come dima per costruirti i pezzi lavoro impegnativo ma di soddisfazione seguirò la tua opera per imparare qualche tecnica ciao Bradipo
avatar
bradipo
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Sab 31 Mar 2012 - 13:29

Ciao onip sonoconsapevole della fragilità ma anche volendo non potrei tenerli pieni perchè in quegli spazzi ci dovranno passare i 3 ponti della nave con le varie strutture interne... prima di mettere il fasciame dovro montare i ponti e poi i bagli che dovrebbero dare più resistenza alla struttura stessa. Poi avrei avuto difficoltà per la disposizione delle ordinate (a recupero materiale),

questo è un esempio di come erano incastrate:





@Bradipo: Magari avessi le capacità per insegnare qualcosa... cmq mi fa molto piacere il tuo interesse. si il materiale originale lo uso come campione e cerco di fare le copie le ordinate originali ad esempio sono su tavolette di mdf che ho scannerizzato e poi stampato in scala 1:1 come l'esempio della foto di sopra. un saluto a tutti e grazie.

Nazza
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Forlani daniel il Sab 31 Mar 2012 - 16:22

Ciao Nazza, volevo farti una domanda tra la prima ordinata di prua e la chiglia, nelle istruzioni sono previsti dei riempitivi per facilitarti l'applicazione dei listelli del fasciame?
Un Saluto!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Sab 31 Mar 2012 - 20:58

Ciao Daniel per ora non lo so spero di si cmq come dicevo prima il primo fasciame nelle istruzioni viene sostituito con del compensato da 1mm.

un saluto Nazza
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da onip il Sab 31 Mar 2012 - 21:32

Ciao nazza,

effettivamente i ponti consolideranno la struttura, il problema potrebbe rimanere solo nella parte finale delle ordinate corrispondenti alla impavesata, ti posto una tua foto



in rosso i ponti, in verde l'area che potrebbe rimanere fragile, ti saprai certamente regolare se sarà opportuno in quelle zone ridisegnare la parte mancante, dai disegni che hai, da usare temporaneamente come rinforzo, a meno che anche alla sommità di quelle esili strutture non sia previsto un'altro ponte

Ciao Pino
avatar
onip
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Nazza il Sab 31 Mar 2012 - 23:50

Ciao Pino grazie... se si frantuma ci posso provare... per quanto riguarda i ponti sono 3 e credo che quello di coperta venga messo proprio sopra quegli stuzzicadenti...pale come si intravede da questa foto presa dal sito dell'Hachette



mi ci vorrà una vita a provare a ricostruire gli oggettini vari.......

ciao Nazza
avatar
Nazza
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Perla (Nazza)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum