Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 12 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

aeromodellismo  belle  anteo  hachette  


san felipe autocostruito (gAeT)

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Dom 15 Gen 2012 - 16:27

e bello ma mi sa di mobile xd giacche nella mia camera sono ciliegio ahahah
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Laerte il Dom 15 Gen 2012 - 17:14

Qualche esempio: vere navi, vero legno

Duyfken

Duyfken

Endeavour

S.ta Maria
Quando ne ho altre, le posto.
avatar
Laerte
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Mar 14 Feb 2012 - 18:11

salve signori!scusate l assenza
finito di sistemare i sabordi nelle loro dimensioni!..ora piu o meno tutti uguali..
ho eliminato gli scalmotti a poppavia..ma prima di eliminare quelli a proravia devo sistemare il castello di prua.subito dopo stuccatura e "incorniciamento" dei sabordi.

MA

con me ce sempre un ma..guardando i vari WIP mi sono accorto che il mio sperone e molto diverso dagli altri!ovvero il mio e squadrato mentre gli altri sono piu sagomati..piu sinuosi.errore del progetto?o e giusto cosi?
metto delle foto..













quest ultima foto fa capire bene come andando verso la chiglia si trova prima una curva concava e poi convessa.



invece nel s.felipe si trova una retta e un angolo ottuso.sebbene in rete ci siano filippi anche con lo sperone curvilineo

ora dico..devo lasciare lo sperone spigoloso?oppure fare lo sperone concavo convesso?oppure concavo angolo ottuso?
esprimetevi in tanti grazie:)
e scusate se ho rubato delle immagini a qualcuno Smile
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 14 Feb 2012 - 18:57

Ciao gAeT, grazie per la precisazione nell'uso di immagini altrui però ho da chiederti una piccola cortesia: quando si posta qualche foto non propria sarebbe il caso citare la fonte Very Happy
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Mer 15 Feb 2012 - 18:21

vabbe ora non e che posso citare la fonte di tutte le foto..sinceramente..non stiamo mica scrivendo un saggio..tra l altro se trovo un immagine su internet dovrei comunque citare la fonte..e in alcuni casi e impossibile..

comunque potevi anche fare riferimento al problema..rispondendomi
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 16 Feb 2012 - 15:18

Ciao gAeT per prima cosa non ho risposto al tuo quesito per il semplice motivo che non conosco il modello quindi non saprei come trattare lo sperone. Spero che qualcuno lo possa fare presto.

Andando al discordo delle immagini la mia richiesta, apparentemente banale, ha un chiaro riscontro nel regolamento del forum. Non è solo indice di correttezza citare le fonti alle quali attingiamo, ma anche tutelato da copyrigth, quindi riportato chiaramente in regolamento. Ora, come dissi 2 giorni fa, è corretto che tu abbia specificato che le immagini non sono tue ma sarebbe più preciso se riuscissi a citare le fonti. Ti ringrazio per la collaborazione. Very Happy
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Laerte il Gio 16 Feb 2012 - 16:45

Ti consiglio di rifarti sempre ai disegni di Lusci, che credo tu stia seguendo per i caratteri generali.
Quindi una bella linea retta, che io personalmente trovo molto bella e "guerriera"!

A presto, Laerte
P.S.: pennelli morbidi tondi, n° 000, 0, 2, 3, 5, 7;
pennelli piatti n° 2, 5, 7, 12.
avatar
Laerte
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Gio 16 Feb 2012 - 18:40

ok maturin.quando possibile

laerte da quello che so io in quell epoca gli speroni erano curvilinei..per cui..

per i pennelli..ti seccherebbe specificare il loro impiego?Very Happy grazie!
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Laerte il Gio 16 Feb 2012 - 19:15

Twisted Evil Molti vascelli, specialmente nordici (Olandesi, Svedesi e Prussiani), avevano la ruota di prora rettilinea (cerco qualche disegno...).
Suspect A proposito di pennelli faccio seguito al tuo MP...sull'altro fronte di guerra!
A più tardi,
Laerte
avatar
Laerte
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Ven 17 Feb 2012 - 18:30





salve!!
qualche immagine appena fatta..si nota l assenza degli scalmotti e la presenza della paratia trasversale con 2 aperture..con sopra poggiato il ponte..
domanda:il ponte deve essere alla stessa altezza del primo ponte che si trova a poppavia??perche ora il ponte di prua e piu alto di qualche millimetro..



poi in questa foto di profilo si vedono due linee...una dove dovrebbe finire secondo le tavole..e un altra..quella piu a proravia..che coincide con la paratia che ce sotto..la domanda e:il ponte deve sporgere dalla paratia o deve essere a filo di questa?

segue:stuccatura delle fiancate(della prua in particolare)..e del ponte di coperta, troppo incurvato e irregolare (purtroppo era il primo ponte fatto a strati di impiallacciatura..)
ps.sebbene sarebbe stato meglio prima listellare e poi costruire il castello ho dovuto incollare la paratia per mantenere in posizione le murate.se non lo avessi fatto non avrei potuto stuccare..con conseguenti altri problemi

a presto!!grazie delle risposte:)
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Sab 25 Feb 2012 - 20:16

dopo aver stuccato il ponte..che purtroppo era uscito male..ho provato una posa-listelli..inizialmente avevo sbagliato..incrociando..a destra invece ce il metodo giusto..



i listelli comunque non saranno questi..ma di tiglio..e la calafatura sara fatta con colla vinilica e cenere..

solo una domanda..sono meglio dei listelli 100x5x0.5mm(come in figura) oppure 70x5x0.5?

grazie

a presto!
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da brggpl il Lun 27 Feb 2012 - 17:47

ciao geat Very Happy
complimenti per il tuo lavoro!
non sono un esperto, quindi prendi il mio consiglio con le molle. tutto dipende da quanto realismo vuoi realizzare e da quante informazioni hai per mantenerti in scala.
circa la lunghezza del corso di fasciame/ponte, si dovrebbe conoscere la posizione dei bagli perchè sopra ad essi avveniva la giunzione e la chiodatura. quindi non è detto che tutti avessero la medesima lunghezza. comunque mi sembra che 7/8 metri di lunghezza (reale) siano accettabili.
ho invece qualche perplessità circa la larghezza. se sono da 5 mm. come indicato, 5 x75 (scala)= 37,5 cm e mi sembrano molti. ma non conoscendo la nave, prima di prendere una decisione, attendi ancora l'opinione di qualche esperto.
buon proseguimento! Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da mozzo il Lun 27 Feb 2012 - 18:56

Ciao GAET , la Tua domanda è molto chiara , quali devo montare?nessuno delle misure che hai postato, le misure quasi reali sono di larghezza cm.20/30 e la lunghezza tra 8 a 13 mt.
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Lun 27 Feb 2012 - 21:41

infatti penso di orientarmi su 80mm x 0.3 mm...cosi la lunghezza sarebbe di 6 mt reali vista la scala..

grazie!!
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Gio 1 Mar 2012 - 13:37

signori

premettendo che i listelli sul ponte saranno rastremati..

DOVE mettere le palelle?



purtroppo non sono riuscito a trovare informazioni per i vascelli spagnoli di fine 600..

grazie!!
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da brggpl il Gio 1 Mar 2012 - 18:41

ciao geat Very Happy
scusa, ma non capisco di quali palelle parli se ti stai riferendo al fasciame del ponte.
potresti specificare a quali parti ti riferisci?
grazie e Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Gio 1 Mar 2012 - 19:24



intendo quelle tre "saette" sul ponte

sul MIO ponte dove devo fare quelle giunzioni?
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da brggpl il Gio 1 Mar 2012 - 19:50

ciao geat Very Happy
sinceramente sul fasciame dei ponti non avevo mai viste le palelle. scratch
forse anch'io ho da imparare qualcosa di nuovo.
vediamo gli esperti bounce
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Ospite il Gio 1 Mar 2012 - 19:56

Qualche dubbio mi viene anche a me dato che sapevo che solo sul trincarino e la corda veniva fatto quel tipo di palella

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da mozzo il Gio 1 Mar 2012 - 20:09

Buona sera , non esiste quel tipo di palella sul fasciame dei ponti , non lo dico io , ma , manoscritti del 1710/1760 di architettura spagnola Basketball
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Gio 1 Mar 2012 - 20:11

magari non cosi..ma e quasi sicuro che su un tre ponti ci fossero delle palelle

mozzo magari ne sai qualcosa di piu di me..

nessuno puo aiutarmi?
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Ospite il Gio 1 Mar 2012 - 20:21

Ciao Gaet per definizione la palella quella da te inserita o qualsiasi altra ha uno scopo sostanziale di unire due pezzi per ottenere la misura necessaria e nello stesso tempo dare una solidità al pezzo stesso quindi le puoi trovare nelle chiglie, paramezzali, costole, dormienti, trincarini, capodibanda ecc ma non sul fasciame di un ponte.
Questo ovviamente è quello che ad oggi posso dire ma sono ancora un neofita.
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da mozzo il Gio 1 Mar 2012 - 21:02

Ciao Gaet. no ,nessuno dei tre ponti ci fossero palelle, fai intestatura normale
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da gAeT il Gio 1 Mar 2012 - 21:32

ok




dopo essermi dovuto arrendere per le palelle ho disegnato una meta dei ponti..grazie al mio righello di silicone!!ahahah
purtroppo gli spazi sono piccoli e ho avuto problemi a disegnare la coperta..ma mettendo i listelli aggiustero tutto..

ps.3mm di larghezza per i listelli e davvero poco.....siamo sicuri???
______________________________________________________________________________________________
Ciao gAeT, ho unito i tuoi 2 post consecutivi. Ti chiedo cortesemente di fare maggiore attenzione. Ti ringrazio per la collaborazione. Very Happy
Stephen Maturin
avatar
gAeT
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Ospite il Ven 2 Mar 2012 - 6:37

Ciao gaet non conosco l' architettura spagnola del 1700 ma penso che 3mm nella scala 1:75 sia corretto
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: san felipe autocostruito (gAeT)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum