Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 10 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Royal Caroline 1749 (magna)

Pagina 4 di 25 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 14 ... 25  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Ven 17 Feb 2012 - 9:08

Ciao, grazie stefano!

I lavori procedono un pò a rilento.
Ho lavorato i due blocchetti che andranno incollati a prua per facilitare la posa del fasciame.



Una piccola scartavetrata per eliminare i pelucchi...


...il montaggio mi sembra preciso.




Ora sono un pò fermo...ho fatto le prime prove con il laser ma come immaginavo sono riuscito a bruciare il potenziometro e il diodo laser (l'unico che avevo di decente):io e la corrente siamo due cose incompatibili Disapprovo
Intanto ho ordinato un diodo da 300mw a infrarossi dalla cina...tra un mese forse si riesce a provare. Speriamo che il sistema funzioni anche perchè mi tornerà utile per molti altri lavori sulla royal.

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da jjsimy il Ven 17 Feb 2012 - 9:21

Ciao Andrea,
complimenti per il lavoro svolto! ti seguo sempre con molto interesse!!

Ciao

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da oldboy il Ven 17 Feb 2012 - 10:33

Ciao magna. Certo l'automatismo è "poco romantico", ma il risultato è quello che ho sempre sognato. E va beh, l'età mi ferma al lavoro manuale, la soddisfazione comunque non mi mancherà. E in fin dei conti, se l'uva non è matura....Laughing Laughing Laughing .

Ti seguo sempre.

ciao. oldboy Giuseppe
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da ErPiotta71 il Ven 17 Feb 2012 - 19:34

Posso sapere perchè hai usato il CNC per fare il riempimento di prua anzichè farlo a manualmente?
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Sab 18 Feb 2012 - 17:42

Ciao,

ehh...giuseppe....ci sarà tempo dal fasciame in poi per far del modellismo "romantico" come lo chiami tu. Wink

ErPiotta...e come li dovevo fare?....il g-code l'ho compilato in 10min, ho fatto partire la macchina e mentre lavorava io sono andato avanti con altri lavori....
Farli a mano sarebbe stato fare un passo indietro....e poi la soddisfazione di vedere che progetto e lavorazioni combaciano abbastanza...non credi? Wink

Ciao


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da ErPiotta71 il Sab 18 Feb 2012 - 18:46

Ora ho capito. Grazie Smile
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Mar 2012 - 13:36

Ciao, in questo momento sto aspettando del materiale che ormai dovrebbe arrivarmi e quindi sono un pò fermo con lo scafo...
Ne ho approfittato per fare alcune prove sui fregi quelli più piccoli...quelli che solo a guardarli si rompono....
La mia attenzione si è fermata su questo particolare.



Queste sono le prime due prove probabilmente su uno dei particolari più piccoli e sottili che dovrò eseguire.





Devo migliorare ancora molto...tant'è che mia moglie le ha definite "cacchette di lumaca"... ma son proprio così pessime?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da oldboy il Mar 13 Mar 2012 - 13:54

Ciao magna! Mi stavo giusto chiedendo se avevi fatto progressi o no. Beh, forse tua moglie ha una parte di ragione, ma bisognerebbe vedere meglio il lavoro. Nella tua dotazione iper-tecnologica, non hai una fotocamera con obiettivo macro?

Comunque è molto positivo il livello che hai raggiunto, vuol dire che puoi farcela a migliorare e di molto. Se puoi, se ti ricordi, metti sempre un elemento di paragone vicino agli oggetti che fotografi, per esempio una monetina da 1 cent o, se vuoi, una banconota da 500 Euro...Very Happy

ciao! oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Mar 2012 - 14:57

Ciao Andrea dai che sei quasi vicino alla meta manca veramente poco.
Oldboy meglio la moneta da un cent dato che io quella da 500 euro non so come sia fatta Very Happy
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Mar 2012 - 16:29

Hai visto bepi che non ero sparito!.... Laughing
insomma sembrano proprio cacchette di lumaca...ho capito... affraid
Dai scherzi a parte per le foto proverò con un'altra macchinetta ...cmq queste già sono macro e per capire le dimensioni avevo posto sotto un foglio di carta millimetrata che si intravede sui bordi della foto.
Indicativamente la larghezza del fregio più piccolo è di 2mm x 18 di altezza.
Il rilievo è poco più di un millimetro...credetimi...è persino difficile da prendere con le mani e maneggiarlo....
Per la banconota da 500€ seguirò il tuo consiglio Wink ne hai una da prestarmi?? Suspect

Grazie sandro per l'incoraggiamento...serve anche questo.

Ora sto disegnando particolari un pò più grandi e prossimamente inserirò altre foto...
Se il risultato ottenuto non sarà buono valuterò di provare con altri materiali....

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 13 Mar 2012 - 19:44

Ciao magna, ai una buona vista, son talmente piccoli che non si riesce a leggerli, con che cosa sono fatti?

ciao vincenzo

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da ErPiotta71 il Mar 13 Mar 2012 - 20:24

Ma è un fregio o cosa?

Per queste cose così minute mi viene da pensare che l'unico modo è di usare del filo metallico, 1 dritto e uno a spirale su cui incollare le foglie
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Armando54 il Mar 13 Mar 2012 - 21:34

Ciao Andrea, sai che le mogli cercano sempre di mettere una buona parola sui lavori che facciamo Smile, il brutto è che nelle loro buone parole c'è sempre un minimo di verità Sad.
Comunque quello che stai facendo è decisamente difficile da realizzare viste le dimensioni, ma sono convinto che farai ulteriori progressi.
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mar 2012 - 8:39

Ciao a tutti, il problema di realizzare un cosino del genere stà nella punta per la lavorazione e nello staffaggio e nel materiale.
L'utensile è la solita spina molata che ho cercato ulteriormente di assottigliare mentre per lo staffaggio ho dovuto abbandonare il fissaggio a vuoto in quanto le dimensioni erano troppo piccole....il legno a mia disposizione non era inoltre adatto per queste dimensioni.
L'idea che ho avuto è quella di creare il fregio in negativo anzichè direttamente in positivo.
In sostanza ho fatto uno stampo con una comune cera di candela ricavandomi il negativo....poi con la pasta di legno ho riempito lo stampo. Dopo una giornata ho rifuso la cera estraendo il particolare....

Cmq magari la prossima volta posto alcune foto del procedimento...
Vagamente quel fregio ottenuto assomiglia un pò all'originale ma mi è ora difficile scendere in un dettaglio più spinto con quel materiale e con quella punta...c'è anche da dire che è una parte piccolissima e le altre dovrebbero essere più "semplici" e definite...cosa questa che riuscirò a verificare nei prossimi giorni.

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da oldboy il Mer 14 Mar 2012 - 10:47

Ciao magna. Sa, visto che ti impegni, ti do la soluzione del problema. Non te l'ho detta subito perchè volevo vedere se ci arrivavi: raddoppia la scala del modello, così il particolare diventa grosso il doppio.... Laughing Laughing Laughing tongue tongue tongue

semplice, no?geek geek jocolor jocolor

ciaoooooo! oldboy
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mar 2012 - 13:25

Laughing hehe...Giuseppe...se raddoppio la scala raddoppiano anche le parole della moglie sul dove collocare poi lo scafo in casa....quindi meglio non farla incavolare più di tanto! Wink

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da jjsimy il Mer 14 Mar 2012 - 14:27

Andrea, se raddoppi anche la scala della casa, vai tranquillo che le parole della moglie si dimezzano
RisataRisataRisataRisataRisataRisataRisata

ciao

_________________
Ciao  Stefano

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. (Jim Morrison)

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
avatar
jjsimy
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da brggpl il Mer 14 Mar 2012 - 19:54

ciao andrea Very Happy
complimenti alle lumache!
non crederai di cavartela con tre fotine scarse!
penso che avrai usato la tua macchina infernale, ma quali e quanti passaggi ci sono prima di dare lo start?
intanto buon proseguimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Mar 2012 - 13:54

Ciao,
@jjsimy..bella questa Laughing ...diciamo invece che se raddoppio la cabina armadio le parole si dimezzano! Wink

GianPaolo....la procedura che ho utilizzato è la seguente.

Creazione del rilievo partendo dall'immagine della monografia dando rilievo con un software di pittura 3D.
Questo è quello che ho ottenuto dopo circa 3 ore di lavoro al computer...devo ancora prenderci mano!


Conversione immagine 3D in file "stl" ( http://it.wikipedia.org/wiki/STL_(formato_di_file) ) e ripresa su cam per realizzare il percoso utensili.

Preparazione recipiente di cera e fresatura della superficie "in negativo".....successivamente riempio lo stampo con pasta di legno aiutandomi con una piccola spatola.

Una volta asciugata la pasta riscaldo il tutto con una lampada a infrarossi e estraggo l'oggetto.

L'oggetto appena estratto presenta delle sbavature sui contorni che si tolgono semplicemente con uno spillo....ma presenta anche molte irregolarità.




Il problema che sto affrontando è che la comune cera da candele che ho utilizzato per queste prove non va bene...è troppo malleabile e poco dura.
Fresando ,nonostante usi un getto d'aria costante, l'utensile che ha la punta più piccola di uno spillo tende a non rimuovere il materiale e lo accumula a volte a parte rifondendolo sullo stesso stampo...ecco il perchè in certi punti le superfici non sono regolari e in altri proprio sembra proprio che non abbia asportato materiale (vedi il cavallo sulla destra).
Ora vorrei cambiare tipo di cera e provare la cera di carnauba (grazie Sandro del link...speriamo sia la strada giusta) che dovrebbe essere più dura e aver un punto di fusione leggermente più alto...speriamo di trovarla al leroy merlin... Molto probabilmente dovrò anche rivedere la geometria dell'utensile.
Se non dovesse funzionare neanche così dovrò buttarmi sulle cere per fresatura industriali che credo abbiano un costo più elevato...
L'importante è fare un passo alla volta per verificare i miglioramenti.

Ci sarà molto da lavorare anche sul disegno perchè a video i particolari sembrano così grandi ma nella realtà sono microscopici....vedi ad esempio la coda del leone (quella del cavallo l'ho mozzata estraendo l'oggetto dallo stampo):trascurando le sbavature sui contorni che vanno rimosse avrà dimensioni più piccole di uno spillo.
Cmq ragazzi...c'è ancora molto da lavorarci....

Ahh...questa tecnica la vedo anche buona per realizzare fregi anche senza l'uso di cnc o software vari...potrebbe essere una buona tecnica da sviluppare (fusione a cera persa o cose di questo tipo....)

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Mar 2012 - 14:18

Ciao Andrea Vedi il cnc che cosa ti può far fare? se poi si uniscono le tecniche usate nel fermodellismo si aprono nuove frontiere.

Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da oldboy il Gio 15 Mar 2012 - 15:15

Ciao magna. Proposta: fresa una "mattonella" di gesso anzichè di cera e fondici filo di stagno per saldature( senza anima di disossidante). Lo stagno fuso è capillare e da freddo tiene bene anche la dimensione della coda dei due animali. Spruzza silicone spray nello stampo di gesso. Magari viene... ciao. oldboy

p.s.: poi vai sul catalogo Amati e compra quel fregio: è in dimensione sia alta mm 17 sia alta mm27
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Armando54 il Gio 15 Mar 2012 - 18:22

Ciao Andrea, ti ci vorrebbe una stampante 3D per prototipi, magari te la puoi costruire Smile
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Maruzzella il Gio 15 Mar 2012 - 19:45

Ciao Magna, stai facendo un gran bel lavoro, complimenti. Se mi permetti vorrei provare a darti un consiglio, perchè non provi a fare la forma madre in gesso alabastrino? Questo tipo di gesso è finissimo ed una volta completato il processo chimico diventa molto duro. Puoi fare una colata a forma di tavoletta e poi incidere la stessa con la fresa. Il tuo disegno non sembra avere sottosquadra, quindi una volta fatto lo stampo puoi usarlo come quello a cera, avendo cura di insaponare ed oliare linterno per non far attaccare la pasta di legno. Questo sistema è usato in ceramica.
Buon modellismo
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Mar 2012 - 8:43

Ciao grazie a tutti per i consigli....scambiare opinioni aiuta sempre.
Armando, una stampante 3D (non quelle a estrusione) sarebbe oro ma la tecnologia costa ancora troppo.
Il discorso del gesso invece può essere una valida soluzione da tenere in considerazione....però non ho mai provato a fresare il gesso e non saprei dirvi come si comporta.
Ora ho appena ordinato la cera di carnauba e se non funziona in questo modo passerò sicuramente al gesso.
Ieri sera mi sono messo lì con calma a fare altre prove con la lente di ingrandimento e velocità di avanzamento molto basse per capire come si forma il truciolo di cera e dove si può migliorare.
Ho notato che l'utensile era fatto troppo a punta e in punta non taglia ma ricalca il materiale nella zona vicina.
C'è anche da migliorare il percorso utensili...in certe zone asporta troppo rischiando di staccare materiale in più...
La geometria non va quindi bene e questa sera procederò con altre prove...vi terrò aggiornati sicuramente.
Grazie a tutti per i suggerimenti e gli incoraggiamenti....come vedete anche con il cnc ce ne sta di lavoro dietro.....
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da brggpl il Ven 16 Mar 2012 - 8:53

ciao andrea Very Happy
ti ringrazio della risposta esauriente, ma, approfittando della tua disponibilità, avrei un piccolo chiarimento da (ri)chiederti.
mi pare che ne avessi già parlato, ma non trovo piu' il post e probabilmente mi ripeto. ecco l'immagine tratta dala monografia di Bellabarba-Osculati:

partendo dal disegno 2d della monografia (indicante praticamente solo i contorni delle sagome dei fregi) quale software usi per aggiungere gli spessori z (ossia al 3d)? è complicato? immagino che occorra una certa "sensibilità" non proprio automatica.
grazie ancora e buon proseguimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 25 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 14 ... 25  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum