Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Royal Caroline 1749 (magna)

Pagina 1 di 25 1, 2, 3 ... 13 ... 25  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Lun 17 Ott 2011 - 15:50

Nome: Royal Caroline
Tipo: Yacht reale
Anno di costruzione: 1749
Lunghezza: 26,6 m (solo scafo)
Scala del modello: 1:47
Tipo modello: autocostruzione
Piano di costruzione: Panart-Anatomy of the ship

Ciao a tutti, apro questo nuovo cantiere che proseguirà al momento molto molto a rilento considerato il fatto che ho ancora in sospeso l'Halifax e non mi piace lasciare le cose a metà!
Non so esattamente cosa mi aspetta (se gioie o dolori) e non so se sto facendo il passo più lungo della gamba.
La prima esperienza con un kit di montaggio mi è stata molto utile per capire in parte come costruire un semplice veliero, come utilissimi sono stati i vostri consigli,suggerimenti e critiche.
Non ritengo di aver esperienza a sufficienza per cavarmela in tutto e per tutto quindi spero che gli aiuti non manchino mai com'è stato fin'ora.
L'intenzione è quella di autocostruire tutto, partendo da uno studio sulla forma dello scafo, ricavandomi le ordinate seguendo l'assemblaggio dei piani Panart per arrivare a realizzare tutti i fregi e decori.
Vi sembrerà stupido ma son proprio stati i decori a farmi "innamorare" di questo veliero....e son proprio i decori in un certo senso a spaventarmi (dopo la posa del fasciame ovviamente Fischiando )
La mia intenzione iniziale sarà quella di realizzare al momento solo lo scafo cercando di avvicinarmi il più possibile ad un buon livello di realismo;successivamente valuterò se completare il veliero con le alberature e tutto il resto.
La parte di "progettazione" iniziale mi servirà anche come esperienza se un giorno dovessi intraprendere la strada del modellismo d'arsenale.

Secondo voi....che scala mi consigliate?...io pensavo 1:48 (che dovrebbe essere quella dei piani Panart se non sbaglio) anche se mi sembra grande...

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 17 Ott 2011 - 16:05

Ciao Magna,questo modello qualche anno fa l'avevo realizzato utilizzano la scatola di montaggio e posso dirti che la scala che ti propone la Panart secondo me e' un buon compromesso non troppo grossa ne piccola all'incirca sei intorno ai 60 cm.,in effetti avendo trovato i fregi già belli che pronti per me e' stato facile,certo se pensi di realizzarli come dici di sicuro non e' impossibile diciamo che ti ci vorrà un bell'impegno.Comunque nel mio piccolo cercherò di aiutarti molto volentieri. Buon Cantiere.
Un Saluto!!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da enrico pilani il Mar 18 Ott 2011 - 0:16

ciao

ecco cosa ti aspetta

la monografia di Bellabarba Osculati



i disegni delle decorazioni









I miei auguri è un salto lungo quello che vuoi fare dalle elementari all'..........universita' senza passare da medie inferiori e superiori.

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mar 18 Ott 2011 - 7:58

Ciao Andrea il modello è bellissimo ma se posso ti consiglerei di salire la scala un gradino alla volta.
In ogni caso ti seguo ugualmente con molto interesse.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da brggpl il Mar 18 Ott 2011 - 9:37

ciao magna Very Happy
prima di tutto, bene e auguri per il nuovo modello.
se riesci a integrare il piano panart con la monografia, riuscira' bene.
per la scelta della scala: quanto è la lunghezza reale?
seguirò gli sviluppi.
buon divertimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 18 Ott 2011 - 9:45

Ciao magna, un bel modello da realizzare in bocca al lupo, seguirò volentieri il tuo cantiere c'è sempre da imparare.

ciao vincenzo

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da vagelischantziaras il Mar 18 Ott 2011 - 9:54

Ciao Magna
I miei auguri per il modello che hai scelto ,e molto bello
Buon modellismo.
Vagelis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mar 18 Ott 2011 - 14:04

Grazie a tutti per l'intervento e l'incoraggiamento;rispondo in maniera "generale" un pò a tutti.
Lo scafo dovrebbe risultare lungo circa una sessantina di centimetri come dice Daniel e penso dovrebbe essere possibile con queste dimensioni curare i particolari compresi i decori.
Sto ancora recuperando del materiale aggiuntivo...nel frattempo sto controllando i piani Panart: molto probabilmente integrerò tali piani con la monografia come suggerisce Gian Paolo e come ha mostrato Enrico.
Come detto da Enrico e Sandro sicuramente il gradino è ben superiore all'Halifax vista anche la mia "inesperienza" maaa....diciamo che voglio buttarmi e vedere cosa ne esce dal momento che il modello mi piace molto.
Al momento sto sviluppando la superficie dello scafo...appena ho qualcosa la pubblico..
Ciao e grazie a tutti...

PS:Enrico...me la fai far sotto pale quando mostri alcune pagine dei decori...sul web io ho trovato questi del Tombolesi....uno spettacolo...questa a mio avviso è arte!
http://www.flickr.com/photos/modellismo_navale_statico/page7/

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da mozzo il Mar 18 Ott 2011 - 14:14

Ciao Magna, personalmente ti suggerirei di lavorare e seguire su un solo progetto, quello che hai visto su web lo devi vedere dal vivo , quel capolavoro lo conosco molto bene.
buon modellismo
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mer 19 Ott 2011 - 14:16

Hai proprio ragione mozzo...io non l'ho visto dal vivo ma si percepisce benissimo che è un capolavoro.
Riguardo al seguire un solo progetto ti do ragione...infatti il riferimento saranno le tavole della Panart mentre il resto servirà da integrazione.

Vista l'esperienza negativa con le ordinate dell'Halifax ho deciso di buttarmi nella modellazione della superficie dello scafo, campo del tutto nuovo per me che mi sta facendo sudare non poco.
Il risultato ottenuto al momento è questo.





Intendo procedere in questo modo (sempre ammesso che riesca ad arrivare al profilo delle ordinate) per il fatto che voglio ottenere le ordinate già con l'angolo di quartabono e poi procedere con la fresa per ottenere i vari componenti che costituiranno lo scheletro dello scafo.
Modellismo informatico?...mah!...ognuno ha le sue tecniche l'importante è arrivare al risultato.
Se guardassi il tempo che sto impiegando nel fare questo sicuramente non ne vale la pena per la costruzione di un modello...di buono però è che questa cmq è tutta esperienza che verrà utile prima o poi...

Ora devo procedere nel collocare le superfici dei vari ponti....in sostanza devo creare una specie di "scatola" in 3D che mi servirà da contorno limite.

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Gina il Mer 19 Ott 2011 - 15:31

Congratulazioni per la scelta del modello. Dopo due modelli statici di allenamento è proprio quella che avrei voluto fare se non fossi stato fulminato sulla via di Damasco dal dinamico, ma mai dire mai quindi seguirò il cantiere con grande interesse. Per la scala io trovo che più grande è più è facile mantenere le proporzioni anche dei piccoli particolari

Gina
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da brggpl il Mer 19 Ott 2011 - 16:50

ciao magna Very Happy
sempre super-tecnologico!
non ho capito da quali dati sei partito per arrivare alla modellazione? pensare
grazie Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mer 19 Ott 2011 - 17:02

Ciao Gina...grazie e riguardo al navale dinamico penso sia altrettanto affascinante...piacerebbe pure a me solo che se si ferma la barca chi la recupera in acqua.... Piango ...mmm...non so nuotare...Piango
Sulla dimensione tieni presente che ho un tavolino di lavoro posato in un angolo di misure 100x60cm....fa un pò te...già mi preoccupano i 60cm di scafo,figuriamoci se fosse più grande.

Ciao GianPaolo...cavolo hai ragione!...mi son dimenticato di dire che son partito dalle linee su Anatomy e già non tornano alcune cose inerenti alla scala segnata e al regolo di riferimento della misura (espresso in metri e piedi di lunghezza) stampata sulla pagina.... pensare

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da mozzo il Mer 19 Ott 2011 - 21:04

Ciao Magna , visto ti stai documentarti in merito a questa nave , eccoti qualche interessante immagine







mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da nostromo61 il Mer 19 Ott 2011 - 21:32

Ciao Magna,

è un pò che faccio lo stesso sogno, ho già realizzato il modello Panart, ma il pensierino di realizzare tutte quelle decorazioni mi stuzzica tanto.

Vediamo se vederti lavorare mi aiuta ad iniziare .

Ciao e in bocca al lupo.

Nostromo61
avatar
nostromo61
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Gio 20 Ott 2011 - 14:38

Cavolo mozzo....ma ce sta pure la cadrega!.....no...no.....pensare....se c'è anche la sedia di sicuro non riuscirò a farlo questo modello! Laughing
Grazie cmq per le immagini...mi fanno sentire sempre più piccolo... Crying or Very sad

Ciao nostromo....è un piacere sentire "uno del tuo calibro"...dai dai...inizia pure così poi ti copio.... Laughing

Ritornando a noi ho buttato giù i ponti a grandi linee...


Lo spessore più grosso di colore viola nella foto qui sotto è dovuto alla curvatura del ponte verso i fianchi dello scafo


Prima di procedere con la parte solida delle ordinate ora devo decidere cosa realizzare e cosa non realizzare sotto i ponti...praticamente vano scale con la stanza dell'idromassaggio,la sala biliardo e la sala del ritrovo degli alpini... Wink ....in sostanza quelle tre stanzette delimitate dalle pareti.
Dimenticavo....tutte e tre hanno finestre sulla superficie dello scafo,quindi devo decidere se e cosa vedere da fuori.
Sono un pò titubante....aiuto ragazzi!...finestre trasparenti che permettono la visibilità o non trasparenti (solo che non ho idea di come poterle realizzare senza compromettere eccessivamente il realismo)...??? pensare

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da brggpl il Dom 23 Ott 2011 - 20:07

ciao andrea Very Happy
proseguono i disegni o stai pensando all'arredo interno? Basketball
a parte gli scherzi, mi piacerebbe sapere qualcosa di piu' e qualche tua impressione sulla monografia e sui disegni di bellabarba/osculati. Ahsisi
Question le tavole incluse comprendono lo sviluppo di tutta la carpenteria? ossia si potrebbe realizzare un modello in arsenale?
Question scusa, ma non ho ancora capito quanto è la lunghezza reale dello yacht?
grazie e buon proseguimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Lun 24 Ott 2011 - 9:34

Ciao GianPaolo... mi sono un pò "bloccato" per alcune valutazioni dovute in parte all'inesperienza e alla mancanza di tempo (per tua gioia devo ripartire con la seconda macchina infernale...il tornio Ahsisi )
Sto trovando alcune incongruenze con le scale...inoltre sovrapponendo le varie documentazioni (Panart e Anatomy) ho trovato delle differenze sullo scafo che non mi aspettavo.
Il consiglio che mi aveva dato mozzo era di seguire un solo progetto ma qui io sto facendo un pò di uno e un pò dell'altro...e non va bene!
Ora sto pensando di fare un passo indietro,prendere in mano le ordinate della Panart e provare a ricostruirmi la superficie dello scafo...poi deciderò cosa fare!
Riguardo all'arredo interno delle tre stanzine era un'idea che mi era venuta man mano che disegnavo lo scafo ma poi mi son reso conto che costruendo le ordinate in quel modo (intendo non in arsenale) quella zona che occupa quasi metà della lunghezza dello scafo sarebbe rimasta fragile.(...correggimi se sbaglio...)

La larghezza massima dello scafo all'interno del fasciame dovrebbe essere di 24ft (circa 7.3m) mentre la lunghezza della chiglia dal "tacco" alla curvatura di 81ft (circa 26,6m).
Il materiale che ho io non comprende lo sviluppo della carpenteria...sono invece molto curati tutti i fregi e i decori
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da oldboy il Lun 24 Ott 2011 - 10:45

Ciao Magna. Visto il modello che vuoi fare e sopratutto i riferimenti che hai ( Tombolesi...) ti suggerisco di pubblicare qui una tua foto, intanto che sei ancora "normale" da vedere...perchè credo che avrai più di un momento di...diciamo di pressione bassa. E mi riferisco alle sculture.

Detto questo, aggiungo una considerazione che forse solleverà più di un commento: la parte "scultura" di una nave per me è quasi un di più, perché sono attratto dalla parte navigante ovvero dalla parte che poi svolgeva, nella realtà, la vera funzione di nave. Per parte navigante intendo anche l'opera morta funzionale, cioè tutte quelle cose che servivano a manovrare la nave ed a consentire la vita a bordo. Vedendo come nel tempo sono cambiate le forme e le attrezzature intuisco l'evoluzione del modo di pensare ed il progresso della tecnologia. Evidenzio che Colombo scoprì l'America con 3 "barcacce" prive di decorazioni, a parte, forse, un modesto fregio a poppa della S.Maria. La parte decorativa, che comunque ammiro molto ovunque questa sia applicata ovvero non solo sulle navi, esprime l'evoluzione del gusto, dell'arte, non della tecnologia che studia i flussi di acqua, la resistenza dei materiali, l'alleggerimento della fatica necessaria per governare una nave, sempre rimanendo nel campo velico, che è quello che mi piace. Allora trovo, per esempio, che l'uso dell'ebano per alcune parti di modelli , peraltro splendidi, che vedo su internet sia un vezzo certamente gradevole a vedersi e rappresentativo dell'abilità del modellista, ma "non serviva a salpare l'ancora nè a cazzare le scotte".

Detto questo che, ripeto, è una considerazione strettamente personale, sia chiaro che potrei rimanere un'ora a rimirare le sculture di un modello come quello di cui parliamo. Ne ho trovati di analoghi su altri forum esteri ed è incredibile, per me, di come si possano fare con elevata precisione certe figure complesse in scala 1:100. Per pura invidia - lo confesso - penso sempre che siano parti stampate in legno plastico...

E poi, mannaggia, io vado bene col disegno ma con le sculture sono negato!!!Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Dai Magna, "facce vedè..." e non dimenticare l'illuminazione interna e di gabbia, ovviamente simulando le lanterne dell'epoca, ben basse sul biliardo.

Conta sul mio supporto morale nei momenti di sconforto.

ciao

Giuseppe
avatar
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Lun 24 Ott 2011 - 11:24

Ciao Giuseppe,è un piacere risentirti.
Rispetto in pieno quello che hai detto che trovo corretto ma è questione come dici tu di gusti e soprattutto di "stimoli".
Trovo molto interessante anche quello che hai detto,riguardo alla parte funzionale di una nave,ossia riprodurre in piccolo il funzionamento vero e proprio di una barca...magari un giorno...chissà! Question

Se ho nominato il Tombolesi non è perchè mi sento all'altezza di fare una cosa simile ma per tenerlo come riferimento ed esempio...io non ho mai realizzato una scultura in vita mia e quindi sarei già contento di fare un qualcosa che assomigli ad una scultura....
La pressione bassa vedrai mi verrà eccome....prevedo già il primo calo nella realizzazione del fasciame....
Io con questo modello vorrei farmi un pò le ossa e fare un pò di esperienza su una serie di software che pian piano quando sarà il momento cercherò di apprendere e utilizzare.
Per quanto riguarda i decori proverò sia a manina che con il cnc anche se so che tutte e due le stade non saranno affatto semplici.
L'importante cmq è staccare dai casini di ogni giorno, divertirsi e trovare soddisfazioni in questo....questa è la mia filosofia.
Ciao


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da brggpl il Lun 24 Ott 2011 - 11:40

ciao magna e ciao oldboy Very Happy
la discussione si fa interessante. Ahsisi
vista la lunghezza reale della nave (26 metri), con la scala 1:50 staresti comodamente nei voluti limiti di circa 60 cm.
prima di tutto dovresti decidere se farla in arsenale o a scafo chiuso.
nel primo caso sarebbe un passo molto impegnativo e insidioso; nel secondo caso abbandonerei ogni "velleità" di arredo interno e mi concentrerei sull'esterno.
terrei come unico riferimento il libro (misure e attrezzature) e eventualmente considererei solo l'impostazione a "false ordinate" della panart.
riguardo ai decori: sono attratto anch'io (come oldboy) principalmente della "linea" delle imbarcazioni e della loro attrezzatura, ma su questo modello, uno yacht pure reale/imperiale, non si possono mettere in secondo piano i decori.
hai mai sentito parlare del milliput?
ciao a tutti e buon divertimento Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da mozzo il Lun 24 Ott 2011 - 12:43

Ciao Silvano per il Royal caroline in ammiragliato lascia stare che non c'è niente di più che il piano del Chapman , il resto e tutto buio, non vorrei assolutamente demodivarti da questa Tua scelta

buona giornata

mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Lun 24 Ott 2011 - 14:09

Ciao GianPaolo e mozzo...non mi sogno minimamente di fare la R.C. in arsenale...non ne sarei capace ora...troppa inesperienza ancora!
Ora la mia preoccupazione è finire i disegni,vedere come procedere e iniziare i lavori dopo aver terminato l'Halifax.

Il milliput l'ho visto sul web ma mai provato...tu gianpaolo hai già fatto uso di questa sostanza strana??... Laughing
Potrebbe essere anche questa una valida alternativa....l'unica cosa che mi lascia un pò perplesso è il tempo di lavorabilità!

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Lun 24 Ott 2011 - 14:19

Ciao Andrea Il milliput è un' altra pasta modellabile che permette di fare particolari più spinti rispetto al cernit come hai detto ha però un tempo di lavorabilità tra i 30 e un ora ma ha anche il vantaggio di fare il lavoro a step cioè un pezzettino alla volta.

In merito alla RC ho capito che la vuoi fare ad ordinate evitando i ponti per un fattore di robustezza hai pensato di non farlo se posso realizza l' ordinata con la trave del baglio e vuoto nella zona dei ponti, così facendo hai sempre una struttura resistente e nello stesso tempo la possibilità di realizzare anche i ponti intermedi o le zone dei ponti che ti interessano.

Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Ospite il Mar 25 Ott 2011 - 9:41

Ciao Sandro,grazie per l'informazione sul milliput.
Per quanto riguarda la trave del baglio è una buona idea....rifletterò quando avrò qualcosa in mano su cui poter ragionare.
Ciao e grazie

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Royal Caroline 1749 (magna)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 25 1, 2, 3 ... 13 ... 25  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum