Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Questione di fibre...

Andare in basso

Questione di fibre...

Messaggio Da alduspm il Mer 28 Set 2011 - 21:53

No, ragazzi, non volevo parlare di yogurt, fermenti lattici e crusca stasera, sono ben altre le fibre che ci interessano, no?? lol!

Volevo dire la mia sulla difficoltà di reperire un po' di legname giusto per un lavoro che mi frulla per la testa in questi giorni.
Mi son capitati tra le mani una quindicina di giorni fa dei progetti in file su "La Belle", che qualche buon amico del forum mi ha passato qualche tempo fa. Da bravo scolaretto nella scuola di modellismo mi sono messo a studiare la cosa. Ho fatto gli ingrandimenti, ho preso il compensato per la struttura del cantiere, ma al momento di reperire il legno più adatto mi sono... arenato.
Una cosa ho capito sin da subito, ed è la scelta del legno: dev'essere duro ma malleabile, poco fibroso ma avere una certa "esteticità". Scartando Pino e abete, almeno per l'ossatura e i vari quinti, ho trovato che dovevo andare in cerca di almeno una di queste quattro essenze: pero, melo, ebano e ciliegio. MA CHE FATICA!!! In una regione, il Friuli, che pensavo piena di falegnamerie, ne avessi trovata una con un po' di pero!!! Tutti mi hanno indirizzato in un mega megazzino dove, almeno, mi avrebbero dato un metro cubo di roba.
Un amico di mio cognato, che fa mobili, stamattina mi ha sorpreso, donandomi sei fogli 30x30x2 di ciliegio, veramente molto bello, ma di pero, mi fa, l'è veramente dura per due fattori:
1) il costo, che si aggira oltre gli 8000 euro al mc del pero rispetto ai 1300 del ciliegio;
2) la domanda e la disponibilità del materiale, veramente molto scarsa.

Effettivamente un albero di ciliegio non è della stessa stazza di uno di pero... non ci avevo proprio pensato.
Chiudo il discorso, aspettando che mi chiami l'amico quando avrà pronto il mio ciliegio. Spero vada bene per cominciare il mio cantiere.
Non pensavo fosse così difficile....

Aldo

_________________
---------------------------ooooooooo---------------------------
le mie segature su http://gliaffaridialdus.altervista.org/
---------------------------ooooooooo---------------------------
avatar
alduspm
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 28 Set 2011 - 22:13

Ciao Aldo,posso dirti che sul pero effettivamente si fa fatica a reperire qualcosina,ma per quanto riguarda il ciliegio ti posso dire che io ho optato per questa essenza nella mia scialuppa e devo dire che mi sto trovando veramente bene si lavora senza far fatica quindi secondo me ti troverai benissimo e vedrai che quando vedrai il suo colore naturale ti innamoreai subito.Un curiosità è quello Nazionale o Americano grazie
Un Saluto!!!!!!
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da alduspm il Mer 28 Set 2011 - 22:22

Ciao Daniel, grazie della risposta, hai detto ciò che speravo di più, che cioè non avevo sbagliato l'essenza per un mio futuro lavoro.
Devo dire che del ciliegio mi sono già innamorato tanti anni fa, perchè non c'è cosa più bella della venatura, del colore, del profumo del legno, di qualsiasi legno, amore nato in sette anni dentro una falegnameria.
Mi chiedi se è Nazionale o Americano... scratch sinceramente non l'ho chiesto, ma non diciamo niente a 'sti friulani se non è ciliegio friulano sennò si offendono .

_________________
---------------------------ooooooooo---------------------------
le mie segature su http://gliaffaridialdus.altervista.org/
---------------------------ooooooooo---------------------------
avatar
alduspm
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da Maruzzella il Gio 29 Set 2011 - 8:59

Ciao Aldo buon giorno, praticamente mi trovo nella tua identica situazione. E pensare che alcuni anni or sono mio suocero ha tagliato e regalato un ciliegio che avra' avuto un tronco di otto metri. Visto che siamo vicini di casa se per caso riesci a trovare uno "spacciatore" di fibre, ti prego di rendermi partecipe. Io faro' lo stesso, grazie.
Un salutone.
Maru
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da pozzimario il Gio 29 Set 2011 - 10:01

il pero lo trovate nei brico center, nei reparti "mensole"
affianco alle mensole di pino grezzo, di solito ne hanno delle stesse misure, ma più leggere (ed economiche) di pero.
dopodichè, a partire dalla mensola, ti devi fare i listelli, ma se hai una buona attrezzatura (o un cognato falegname) te li fai
io le ho trovate da Leroy Merlin (a Rozzano) e da Casaviva (a Pavia).
spero di essere stato utile....
Wink

pozzimario
Utente Illuminato
Utente Illuminato


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da Maruzzella il Gio 29 Set 2011 - 10:52

Ciao pozzimario, si lo sei stato ed anche molto! Una curiosita', le mensole sono per caso di pero asiatico? Grazie ancora.
Maru
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da matiz il Gio 29 Set 2011 - 11:12

Mi sembra strano che, nei brico, si trovino delle mensole di pero, io, personalmente, non le ho mai viste, e, anche se per assurdo ci fossero, sarebbero molto più pesanti delle equivalenti di pino, e molto ma molto più costose

pozzimario ha scritto:il pero lo trovate nei brico center, nei reparti "mensole"
affianco alle mensole di pino grezzo, di solito ne hanno delle stesse misure, ma più leggere (ed economiche) di pero.
dopodichè, a partire dalla mensola, ti devi fare i listelli, ma se hai una buona attrezzatura (o un cognato falegname) te li fai
io le ho trovate da Leroy Merlin (a Rozzano) e da Casaviva (a Pavia).
spero di essere stato utile....
Wink
avatar
matiz
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da pozzimario il Gio 29 Set 2011 - 11:13

boh, non ho notato se avevano gli occhi a mandorla!

ahahahaha!

scherzi a parte non lo so, ne avevo prese un paio da usare un paio di anni fa, appunto, come mensole e tra me e me avevo pensato che come essenza sarebbe stata buona da usare per il modellismo.

anzi un ritaglio poi l'avevo usato per fare una specie di porta-torcia (una torcia olimpica, è una storia lunga....) da appendere al muro e si lavorava bene.

@matiz, ti posso assicurare che costavano qualche spicciolo in meno del pino, mi sembravano più leggere, ma all'epoca non ci feci tanto caso, le presi perchè erano meno resinose e andavano bene come misure per il mio mobile.

se le ritrovo me ne prendo un paio.

pozzimario
Utente Illuminato
Utente Illuminato


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da matiz il Gio 29 Set 2011 - 11:36

non credo che sia pero, se mi fai una foto, magari possiamo risalire al tipo di legno
avatar
matiz
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da pozzimario il Gio 29 Set 2011 - 11:46

ok se lo trovo ne prendo un'asse, la fotografo e la disseziono!

Wink

pozzimario
Utente Illuminato
Utente Illuminato


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da alduspm il Gio 29 Set 2011 - 17:34

Ciao Mario, non per fare l'avvocato del diavolo o per darti torto, ci mancherebbe, ma il dubbio viene. Come mi riferisce l'amico falegname a livello di prezzo il ciliegio sta al pero quasi 1 a 8, non so il pino ma penso per la reperibilità che anch'io ho trovato in giro (anche nei brico), il pino sia ancora più conveniente e sicuramente più pesante.
Comunque sia, bisognerebbe valutare -anche perchè è questo, in fondo, che ci interessa a noi- se sia utile in campo modellistico o per una realizzazione in arsenale pure il pino che, per quanto più comune del pero, non conosco bene come struttura. scratch

@ Marù: mannaggia ero ieri al mercato di Pordenone!!! Il falegname dal quale ho trovato è nascosto tra i campi dopo il ponte del tagliamento sulla ferrata Porto-Basiliano. Proprio non me l'aspettavo avesse tanta roba....

Aldo

_________________
---------------------------ooooooooo---------------------------
le mie segature su http://gliaffaridialdus.altervista.org/
---------------------------ooooooooo---------------------------
avatar
alduspm
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da Maruzzella il Gio 29 Set 2011 - 17:51

Tanto per iniziare non si viene a Pn senza pagare il caffè

Poi credo che Aldo (l'uomo che non paga il caffè), abbia ragione. Da un brico di Pn ho acquistato alcune tavole di "Pero", e potete immaginare la mia meraviglia. Poi ho capito che si trattava di una essenza esotica..il pero asiatico. Sicuramente non è neanche parete del nostro pero, ma con questo legno sto facendo il mio gozzo. E' molto leggero e lavorabile. Spero che non mi dia brutte sorprese.

Maru
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da cvincenzo54 il Ven 30 Set 2011 - 10:23

Scusate la domanda da incompetente, perchè il pino o l'bete non vanno bene a prescindere? in tanti lavori di modellisti che si possono vedere sulla rete sono usati eccome, non mi mettete paura la S, Maria che sto facendo c'è dell'abete, scratch cosa succede?

un saluto vincenzo

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da Maruzzella il Ven 30 Set 2011 - 10:49

Ciao Vincenzo, non sono esperto in legno ma credo che alla tua S. Maria non succeda nulla. Il pino e l'abete sono essenze un po' diverse per consistenza e lavorabbilita'. Comunque entrambe erano usate nella carpenteria navale, quindi non vedo perche' non usarle sui nostri modelli. Agli esperti la sentenza! Wink
Maru
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da alduspm il Ven 30 Set 2011 - 21:30

Per la mia piccola esperienza di modellista posso dire che la consistenza e la venatura dell'abete e del pino non sono proprio adatte per lavori di minuteria quali un lavoro in arsenale. Non ne ho mai realizzato uno, ma lo eviterei. Sono due essenze leggere e molto tenere, si scheggiano con difficoltà, tendono a piegarsi con il tempo se non adeguatamente trattate. Sono invece ottime nei lavori tradizionali e di una certa grandezza, nei lavori eseguiti con del multistrato proprio perchè facili al taglio.
Essenze al contrario come il noce, ramino o altre simili sono troppo dure, sono troppo... fibrose, non si piegano con facilità.
Penso che un consiglio da qualche falegname che non abbia interesse a venderti ciò che vuole lui sia una cosa preziosa, oltre che a tanti siti che ne parlano nel web.
Spero di essere stato utile, ciao Aldo lol!.
Mandiman!!

_________________
---------------------------ooooooooo---------------------------
le mie segature su http://gliaffaridialdus.altervista.org/
---------------------------ooooooooo---------------------------
avatar
alduspm
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Questione di fibre...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum