Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 12 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 27 Set 2012 - 22:59

Ciao Vittorio, molto interessante la Tecnica che hai adottato per la cucitura delle vele, toglimi una curiosità alla fine hai risolto con il punzone per la foratura dei carabottini? grazie.
Un Saluto!!!!!! Very Happy
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da vittorio gaietto il Lun 1 Ott 2012 - 11:51

salve ciurma grazie per i complimenti appeno ho tempo ti cucio la giacca vincenzo Very Happy Very Happy
la crocetta e' veramente incasinata
per il punzone daniel ho fatto come mi avevi detto tu decisamente meglio anzi direi perfetto grazie mille
sono contento che il sistema ti piaccia italo e che possa anche tornarti utile
proseguo con qlc foto avanzamento












per adesso continuo a cucire..cucire...cucire...cucire..cucire.....
ciao alla prossima vittorio



_________________
COMINCIATE COL FARE CIO' CHE E' NECESSARIO, POI CIO' CHE E' POSSIBILE .
E ALL'IMPROVVISO VI SORPRENDERETE A FARE L'IMPOSSIBILE
F.d'Assisi
avatar
vittorio gaietto
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da Maruzzella il Lun 1 Ott 2012 - 20:29

Ciao Vittorio, continui a fare uno splendido lavoro, ma ormai i complimenti non dovrebbero più meravigliarti... Wink
Permettimi una domanda, non ricordo se lo hai già indicato, ma mi piacerebbe sapere che stoffa hai usato per le vele.
Grazie mille e buon modellismo
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da vittorio gaietto il Mar 2 Ott 2012 - 13:56

ciao italo mi sa che non l'ho detto Embarassed
corro suubito ai ripari e' percalle o pelle d'uovo , che ho poi trattato con infuso di the ( quello della suocera una schifezza ma tinge che e' una favola Very Happy Very Happy )
i bordi li ho bagnati di colla vinilica rapida per renderlo piu' rigido
ciao alla prossima +
vittorio lol!

_________________
COMINCIATE COL FARE CIO' CHE E' NECESSARIO, POI CIO' CHE E' POSSIBILE .
E ALL'IMPROVVISO VI SORPRENDERETE A FARE L'IMPOSSIBILE
F.d'Assisi
avatar
vittorio gaietto
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da bradipo il Mar 2 Ott 2012 - 16:10

complimenti per le vele adesso capisco che dovrò imparare qualcosa di nuovo in futuro ciaoo Bradipo
avatar
bradipo
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da enrico pilani il Mar 2 Ott 2012 - 16:51

ciao Vittorio
complimenti un ottimo lavoro , ma soprattutto x essere entrato nel ristretto gruppo di modellisti arrivati agli alberi e vele
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da vittorio gaietto il Gio 4 Ott 2012 - 9:10

salve ciurma , ciao bradipo ciao Enrico grazie per tutti i complimenti siete sempre molto gentili
le vele penso che siano uno dei punti piu' ostici soprattutto per la scala in cui si opera e non ce tessuto cosi' fine da riprodurle fedelmente ma sono sempre un bel vedere detto questo ho terminato di cucire i fiocchi e posizionati con relative manovre ora devo completare le volte alle caviglie che eseguo sempre a parte per comodita'














per adesso e' tutto grazie alla prossima vittorio lol!






_________________
COMINCIATE COL FARE CIO' CHE E' NECESSARIO, POI CIO' CHE E' POSSIBILE .
E ALL'IMPROVVISO VI SORPRENDERETE A FARE L'IMPOSSIBILE
F.d'Assisi
avatar
vittorio gaietto
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da vittorio gaietto il Gio 11 Ott 2012 - 9:42

salve ciurma cantiere terminato cheers
cucito bandiere terminate le volte alle caviglie











un po' di storia di questa imbarcazione a me cosi' cara

cutter piccolo veliero originario dell'Inghilterra: scafo lungo, basso di bordo, con carena molto affinata e grande, con prora dritta, e con ponte di coperta totale. Attrezzato con un solo albero verticale leggermente inclinato verso poppa e posto a proravia del centro, e una semplice asta di fiocco; all'albero, una grande randa , all'asta di fiocco la trinchettina e un fiocco. Dal secolo XVIII sino alla fine del periodo velico, la Marina da guerra, per i servizi di scoperta, usarono i cutter che riuscivano preziosissimi grazie alla loro alta velocità e alle loro qualità evolutive. Ordinariamente erano armati con due piccoli cannoni e due o quattro carronate, e avevano da 30 a 40 uomini d'equipaggio.
Il termine cutter risale al 1740. La terminologia era confusa, in quanto nella marina inglese del 1700 cutter designava anche un’imbarcazione di servizio delle navi maggiori, vascelli e fregate. Pare che certe imbarcazioni, usate a preferenza dai contrabbandieri, fossero denominate cutter. I contrabbandieri avevano certo molti buoni motivi per tentare di affinare le doti di velocità, e soprattutto l’attitudine a stringere il vento. Forse il nome cutter potrebbe significare proprio scafo tagliente.
In Italia la diffusione del cutter rimase abbastanza limitata. Nel 1887, per esempio, ne furono costruiti 11 in tutta Italia, per una stazza media di 22,5 tonnellate; nello stesso anno, furono costruite 79 bilancelle e 42 trabaccoli. La tendenza, tuttavia, era all’incremento della costruzione di cutter in proporzione agli altri tipi: ne esistevano in Italia 271 nel 1897, contro i 111 di dieci anni prima. Nel 1905 ne troviamo ben 368 .
I porti di armamento principali del cutter erano Napoli (43 unità nel 1897), Livorno (40), Genova (31), Trapani (30), Portoferraio (27) e Gaeta (16). Notiamo una certa preferenza dei toscani per questo tipo di imbarcazione.
voglio ringraziare tutti voi per il preziosissimo aiuto datomi per realizzare questo cantiere sono soddisfatto del lavoro ma soprattutto perche' insieme a voi tutti sono cresciuto ed ho ampliato le mie vedute grazie
adesso posso dedicarmi all'ajax senza indugio alcuno
ciao alla prossima vittorio Ciao

_________________
COMINCIATE COL FARE CIO' CHE E' NECESSARIO, POI CIO' CHE E' POSSIBILE .
E ALL'IMPROVVISO VI SORPRENDERETE A FARE L'IMPOSSIBILE
F.d'Assisi
avatar
vittorio gaietto
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da Ospite il Gio 11 Ott 2012 - 11:32

Bravo Vittorio.... ...ora è tornato come nuovo. Complimenti ancora

Un saluto, Andrea

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da Ospite il Gio 11 Ott 2012 - 12:06

Complimenti Vittorio veramente ben fatto.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da enrico pilani il Gio 11 Ott 2012 - 12:46

ciao
come già detto ...bravo , una nota aggiuntiva a quanto hai detto il cutter aveva il bompresso retrattile.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 11 Ott 2012 - 23:09

Ciao Vittorio, complimenti vivissimi, il cutter è molto bello!!!!!! Very Happy bravo
Un Saluto!!!!! Ciao
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da cvincenzo54 il Ven 12 Ott 2012 - 7:35

Complimenti Vittorio, veramente complimenti.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da Maruzzella il Ven 12 Ott 2012 - 8:34

Ciao Vittorio complimenti anche da parte mia. Hai fatto un lavoro da certosino, ti sei dedicato a questa ristrutturazione con grande determinazione ed amore. Sono sicuro che farai grandi cose ed i tuoi modelli saranno un valore aggiunto per il nostro forum.
Grazie e buon modellismo.
avatar
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da vittorio gaietto il Ven 12 Ott 2012 - 10:46

grazie di cuore a tutti voi
i vostri apprezzamenti mi riempiono di gioia e mi danno vigore ad andare avanti e fare sempre meglio Very Happy
postero' qualche foto nella mia galleria
ciao a presto vittorio lol!

_________________
COMINCIATE COL FARE CIO' CHE E' NECESSARIO, POI CIO' CHE E' POSSIBILE .
E ALL'IMPROVVISO VI SORPRENDERETE A FARE L'IMPOSSIBILE
F.d'Assisi
avatar
vittorio gaietto
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da brggpl il Ven 12 Ott 2012 - 11:49

ciao vittorio Very Happy
complimenti per il varo italia
è proprio un bel lavoro
arrivederci sui prossimi cantieri
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da mozzo il Ven 12 Ott 2012 - 11:55

Complimenti Vittorio, ora un modello più tosto , dai che lo puoi fare tranquillamente
mozzo study

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da gino arcuri il Ven 12 Ott 2012 - 17:52

Ciao Vittorio, scusa ma non vevo notato questo Tuo lavoro. Bello! è veramente ben fatto e curato nei particolari. Interessante anche il sistema adottato per la cucitura dei "ferzi" delle vele; quando sarà il mio momento lo proverò. Un caro saluto. Gino

_________________
Già da piccolo ero particolarmente attratto da tutto ciò che raffigurava riproduzioni miniaturizzate;
ma ero principalmente affascinato dalle riproduzioni di barche e di vascelli con i loro cannoni e le loro vele e con tutto quel groviglio di fili di cui non capivo molto e mi chiedevo se era veramente necessario che fossero così tanti.
avatar
gino arcuri
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo cantiere restauro cutter dimenticato (vittorio gaietto)*** Terminato ***

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum