Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Mar 31 Mag 2011 - 21:53

Ciao a tutti
scusate se in questi ultimi giorni sono un pochino assente, ma ll motivo lo sapete, ho ripreso a lavorare e sono preso da esso, anche fisicamente.
Però in questi giorni pensando pensando pensando ho preso alcune decisioni è vorrei sapere da voi, che reputo amici, anche se non ci si conosce di persona, e cioè:
- io stò facendo la raccolta della SOLIEL ROYAL e della H.M.S. VICTORY della DeA, dato che ora mi rimane poco tempo libero, ho deciso di smettere di fare queste raccolte, anche per il costo non indifferente, ma in futuro le farò in autocostruito.
VOI CHE NE DITE????????????
In attesa dei vostri consigli e giudizi vi saluto a tutti.

Silvano ...... alias traippo

PS: frà poco inserirò altre foto dell'avanzamento dei lavori sulla Couronne, BY.
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da enrico pilani il Mar 31 Mag 2011 - 22:15

ciao Silvano
delle raccolte della DEA io penso tutto il male possibile quindi sospendi pure
con la DEa non si fanno modelli , ma soprmmobili nemmeno belli.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 31 Mag 2011 - 23:22

Secondo me, le raccolte sono noiose ci vuole molto tempo, l'autocostruzione non è cosa facile, perchè ci sono molte difficoltà da superare, e ci vuole molta manualità che spero venga con il tempo che impieghi per costruire, oltretutto i modelli costano alla fine molti euro che forse non li valgono,
ciao vincenzo
Spero al lavoro tutto bene! per i modelli penserai dopo
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da comes il Mer 1 Giu 2011 - 0:12

Ciao Traippo complimenti per la scelta della nave e buon lavoche tipo di compensato hai usato e di che spessore?
secondo me le raccolte sono si noiose per il fatto che ci vogliono almeno due anni e mezzo per vedere la luce e vengono a costare parecchio anche se spalmati durante tutta la raccolta pero alla fine non escono dei sopramobili
io ho costuito la santissima trinidad ed ora la victory e sono rimasto soddisfatto anche se non c'è il fattore ''fatto a mano '' e la totale soddisfazione
del proprio lavoro.
mi dispiace se lasciassi la soliel royal proprio ara che e a buon punto

ciao a tutti

comes
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da Carmine il Mer 1 Giu 2011 - 0:28

Salve a tutti.
Vorrei spezzare una lancia per le raccolte in edicola,innanzitutto fanno si che molte persone si avvicinano al modellismo navale,per chi non a praticamente tempo si ci riesce comunque a farsi un modello,in piu' si riceve con il modello un enciclopedia che parla di storia navale e modellismo in generale,che son costose ok,(ma c'e' chi spende di piu' solo per documentazioni)che sono noiose non credo se uno e neofita o la modifica(vedi vari post su questo sito stesso) ,insomma ogni tanto sento parlar non bene di chi fa modellismo facendo raccolte o chi dice di non costruire i kit .Io penso che comunque sia una forma di modellismo e nessuno puo' eleggersi modellista solo perche' a le capacita o strumenti che altri non posseggono ma anno voglia di fare .Poi comunque i risultati si vedono.
Faccio i miei complimenti a silvano per il suo lavoro e chiedo scusa per aver invaso il suo cantiere.
Ciao Carmine.
avatar
Carmine
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da mozzo il Mer 1 Giu 2011 - 8:34

Ciao Silvano , concordo quanto già detto , il costo, la non verità del bastimento con ore di lavoro e a fine cosa hai fatto ?
Ti consiglierei un progetto non molto impegnativo e che alla base di tutto che piace a Te.
buon modellismo
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 2 Giu 2011 - 2:45

Ciao Traippo, in merito alla tua assenza sappiamo benissimo del tuo nuovo impegno lavorativo e per questo motivo non possiamo che essere felici per te cheers

In merito alla tua richiesta se continuare o meno la raccolta della Soleil Royal e della Victory solo tu puoi sapere la risposta, immagino che tu abbia già fatto la valutazione dei costi e dei tempi quindi solo tu con i tuoi impegni puoi sapere se portarla avanti i meno.

Vorrei ricordare agli altri amici che il forum è una scuola di modellismo e che qui riportiamo e raccogliamo tutte le tipologie di modellismo. Non solo il navale e nello stesso navale ognuno di noi usa i piani più disparati ed i materiali più diversi.

Ciò che non rientra nei nostri canoni di costruzione non significa che non vada bene. Il modellismo è un hobby e come tale è un momento di svago e nel forum si cerca di fare aggregazione in tal senso.

Superfluo ripetere che con tali sistemi moltissimi nostri amici iniziano e tantissimi continuano con risultati pregevoli.

Ad ogni modo ognuno di noi ha sicuramente delle preferenze ma queste non possono essere prevaricanti su altre.

Chiedo a tutti, cortesemente, di rimanere in argomento in merito al presente cantiere de La Couoronne.

Grazie a tutti per la collaborzione, a presto Very Happy
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da Ospite il Gio 2 Giu 2011 - 6:06

Ciao Traippo se posso esprimo un mio pensiero in merito alla tua richiesta:

- io stò facendo la raccolta della SOLIEL ROYAL e della H.M.S. VICTORY della DeA, dato che ora mi rimane poco tempo libero, ho deciso di smettere di fare queste raccolte, anche per il costo non indifferente, ma in futuro le farò in autocostruito.
VOI CHE NE DITE????????????
In attesa dei vostri consigli e giudizi vi saluto a tutti.

io personalmente non rifiuto i kit, le raccolte in edicola ne tanto meno l' autocostruzione, sono tutti stili validi per entrare nel mondo del modellismo navale anzi a dire la verità consiglio molto spesso per chi inizia di affidarsi ad un kit e molto spesso anche di modelli molto semplici, proprio per fare pratica e cominciare a conoscere le varie problematiche.
Nel tuo caso specifico hai già una certa esperienza nella realizzazione di modelli basta rivedere la tua Galleria, hai un Laboratorio dove poter lavorare serenamente, hai iniziato ad attrezzarlo con un traforo elettrico quindi secondo me ( come ripeto è un mio pensiero) anzichè attendere 2 anni per due raccolte DA e spendere circa duemila euro attendi ugualmente 2 anni spendi ugualmente duemila euro ma in attrezzatura e durante l' attesa continui con la realizzazione del modello che hai iniziato in questo cantiere, quando hai dei problemi poi basta chiedere e tutti noi sicuramente ti diamo una mano.
Questo solo perchè penso che in ognuno di noi, oltre alla voglia di divertirsi ci sia anche la voglia di crescere modellisticamente parlando.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Ven 3 Giu 2011 - 16:53

Ciao a tutti
se ho deciso di smettere di fare le 2 raccolte della DeA e per il costo finale e il tempo, perchè, prima, pensavo di farcela ma oggi e per il futuro non ci sono e saranno le stesse possibilità.
x mozzo: hai ragione tu, però dato che volevo mettermi alla prova, sono un capoccione in questo senso, è ho scelto questo modello che mi sembra la via di mezzo tra il facile e il difficile.
x Stephen, sono pienamente daccordo con te, il modellismo per me deve essere svago e un aiuto a rilassarmi.
x Sandro, hai colto in pieno il mio modo di pensare, e cioè: ho visto che avendo l'attrezzatura giusta (lo so che anche con il traforo a mano si fanno le stesse cose) si fà più in fretta, meno fatica e allora smettendo le 2 raccolte, con il tempo seguirò quello che tu mi consigli.
Inoltre per questo modello voglio dedicarci tutte le ore che ne avrà bisogno e non dover pensare a questo o quel modello nello stesso momento.
Questo mi permetterà di crescere e migliorare la mia manualità. che in seguito sicuramente la potrò utilizzare per fare quei modelli molto più impegnativi che ora lascio perdere.

Buon modellismo a tutti

Silvano ........alias traippo
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da Ospite il Ven 3 Giu 2011 - 20:22

Ciao Silvano
Inoltre per questo modello voglio dedicarci tutte le ore che ne avrà bisogno e non dover pensare a questo o quel modello nello stesso momento.
Questo mi permetterà di crescere e migliorare la mia manualità. che in seguito sicuramente la potrò utilizzare per fare quei modelli molto più impegnativi che ora lascio perdere.
ho quotato queste due frasi che le ritengo la bibbia del modellista, aggiungerei un cosetta visto che hai appena iniziato questo cantiere ed è quella di iniziare una ricerca su tutto quello che ti viene in mente ad esempio come è fatto un timone, un' ancora le manovre ecc questo vedrai che in futuro ti servirà molto.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Sab 4 Giu 2011 - 0:21

Ciao Sandro
è proprio quello che stò facendo da quando ho deciso di fare questo modello.
Ho letto e riletto dei manuali, quelli del Lusci, manuali e informazioni presi su internet, avrei anche manuali molto interessanti, ma..................sono in inglese, e io purtroppo non ne conosco molto, a parte qualche parola tecnica, però ceerto di leggere bene bene le figure e le fotografie.
Comunque alcuni di questi manuali parlano non solo del modello La Couronne ma più in generale.

Ciao alla prox

Silvano
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Lun 6 Giu 2011 - 19:50

Ciao a tutti
finalmente dopo questo ponte posso postare l'avanzamento dei miei lavori, ed ecco il risultato dopo tanto olio di gomito e pranzato e cenato con la segatura:
materiale usato: per ordinate e chiglia compensato da 5mm. di pioppo 7 strati, per i ponti compensato sempre di pioppo da 1,5mm., colla Pattex express colla alifatica e qualche chiodino per fermare bene il ponte

Vista d'insieme


Vista frontale


Vista da sotto


Particolari dei rinforzi, tengono sia le ordinate che il ponte


Vista laterale......visto che profilo


Per ora questo e tutto, appuntamento alla prox

Silvano .....alias traippo
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da feberet il Lun 6 Giu 2011 - 20:40

vai vai, che il bello deve ancora venire ... ahahahaah Very Happy
avatar
feberet
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da Ospite il Lun 6 Giu 2011 - 21:14

Ciao Silvano bene ora devi realizzare gli angoli di quartabono vero?
inoltre da una foto tua, questa precisamente

mi sembra che il ponte non abbia un andamento regolare ma potrebbe essere solo un effetto della foto.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Lun 6 Giu 2011 - 21:30

Ciao a tutti Ciao
e vero Feberet ora inizia lo spettacolo e io sono il protagonista, ma stavolta la parte è più difficile, ma ...................ci riuscirò, come sai ho la testa dura.
Grazie Sandro, anch'io avevo notato l'andamento del ponte verso prua, però controllando con il disegno esso sale proprio così, ai lati comunque e leggermente irregolare questo e vero.
Certo che devo ancora fare l'angolo di quartabuono, ne ho sentito tanto parlare che è impossibile dimenticarlo eheheheheh.
A proposito volevo chiederti un consiglio, e cioè: la prima batteria di cannoni vorrei farli con il boccaporto chiuso, tu che ne dici??????

Buon modellismo

Silvano ......alias traippo

PS: guardando la foto mi sono accorto che sull'ordinata 4 vi è un gradino , rimedierò alla scala involontaria.
Ciao
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da Ospite il Mar 7 Giu 2011 - 18:23

Ciao Silvano allora in merito alla prima batteria di cannoni ok per il chiuso ma penso che sia ancora prematura pensare a ciò quando devi fare ancora tante cosuccie.
Le foto servono per essere ossevate Very Happy lo vedi che ti sei accorto di una cosa che non va? e visto che ci sei se abbassi leggermente la quinta il ponte torna nella linea corretta come la fine delle ordinate sulla chiglia, se vuoi ti posso suggerire di controllare l' andamento delle ordinate nella prima foto ( vista di insieme) Wink
Scusa se ti sto rompendo le scatole
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Mar 7 Giu 2011 - 22:21

Ciao Sandro e a tutti
TY per la prima batteria, per quanto riguarda la quinta ord. e vero che è alta però il tutto è già incollato, però ............potrei incollare un listello o quanto serve per pareggialrla, tu che dici ??????
Dato che quel ponte tanto non si vedrà, è ...........ecco anche perchè mi interessava fare aperti o no i portelli della prima batteria, potrei lasciarlo così, ovviamente devo vedere l'andamento delle ordinate ed eventualmente metterle a posto, come tu mi consigli.
Per finire, non ti devi scusare, ci mancherebbe, se non volessi critiche o altro non sarei qui a chiaccherare e imparare.
Queste ultime 2 righe non valgono solo per Sandro ma per chiunque altro del forum, OK.

Per ora buon modellismo a tutti

Silvano

PS: x Sandro ricevuta e risposta la tua e-mail, TY.
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da mozzo il Mar 7 Giu 2011 - 22:36

Ciao Silvano , ti sconsiglierei di incollare adesso il ponte, fissalo al termine della posa fasciame, così potrai intervenire su qualche bozzo qualora si presentasse.
buon modellismo
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da feberet il Mar 7 Giu 2011 - 22:58

traippo...ne darai di capocciate ....
ecco perche io lavoro sempre col casco ahahahha Dummy
avatar
feberet
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Mar 7 Giu 2011 - 23:17

Ciao a tutti
x mozzo: hai ragione, ma purtroppo il 1° ponte è già incollato e inchiodatoooo, se provassi a toglierlo, mi conviene rifare il tutto, perchè si spaccherebbe tutto.
Comunque per gli altri ponti li posizionerò solo a fasciame terminato, almeno il primo fasciame.
x feberet: se ti interessa ne ho due di caschi (uno integrale per la moto e uno da lavoro molto resistente) ma comunque penso che mi basti la mia, ehehehheheehh.

Buon modellismo

Silvano
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 7 Giu 2011 - 23:20

Sai traipo vedendo come lavorano altri ci conviene prendere un' incudine il muro si può rompere, Twisted Evil Twisted Evil
sdrammatizziamo Basketball Basketball
ciao vincenzo

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Mar 7 Giu 2011 - 23:26

Ciao vincenzo quasi coetaneo
e vero che si vedono dei lavori bellissimi e alcuni mi fanno invidia di come si riescono a fare certi particolari, però come dice il mio motto "mai dire mai" chissà che un giorno si possa arrivare a quella bravura anche noi.
Io direi di fare una cosa "il muro lo lasciamo agli edili" e "l'incudine ai fabbri" noi usiamo le mani e quello che c'è dentro alla cassa cranica, è non meno importante, utilizzare tutti i suggerimenti e aiuti che qui sul forum ti danno.
Tu che ne dici???????????

Ciao alla prox

Silvano .............alias traippo
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 7 Giu 2011 - 23:31

Ora mi sgridano
certo che ci proviamo
ciao vincenzo
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da traippo il Mar 14 Giu 2011 - 17:09

Ciao a tuuuuuuuuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
non mi sono dimenticato del forum e del mio cantiere. Ma dato che alla sera arrivo un pochino stanco e poi non posso fare troppo rumore se no i vicini chi li senteeeeeeeeeeeeee, però qualcosina faccio, appena faccio un pò di foto le posterò.
Comunque è una bella nave e pure tosta, dato che continuo ad assumere informazioni e istruzioni, sia su libri che su internet (anche su altri forum Embarassed ) in modo di avere più informazioni possibili.
A proposito avrei da chiedervi un aiuto, che non ho trovato da nessuna parte questa informazione, è cioè: per il rivestimento del ponte come si deve eseguire il rivestimento (ora dirò una castroneria) bisogna seguire il sistema:
- uno si uno a metà (tipo A.V.)
- ogni 3 listelli
- ogni 4 listelli
- ogni 5 listelli, spero di essermi spiegato Embarassed come devo eseguirlo. Piango Piango

Ciao alla prox e buon modellismo a tutti

Silvano ..........alias traippo
avatar
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da mozzo il Mar 14 Giu 2011 - 19:30

Ciao Silvano , ti consiglierei di farlo a 5 , se puoi pazientare un pò cercherò di darti qualche notizia in più.
buon modellismo
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA COURONNE in autocostruito (traippo)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum