Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


dettagli che possono fare la differenza

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

protezioni vela

Messaggio Da enrico pilani il Lun 11 Apr 2011 - 23:43

ciao
la foto che allego mostra la randa del Bluenose , ma i dettagli che voglio far notare sono le protezioni poste ad intervalli lungo gli amantigli del boma. (chiedo scusa ma non posso dare spiegazioni senza usare la terminologia navale )
le protezioni le ho realizzate con un pezzo di guaina di filo elettrico , previa sfilatura del rame , sulla quale ho avvolto del filo di lana incollandolo con vinavil , ad asciugatura della colla ho taglito tanti spezzoni quanti me ne servivano li ho infilati sugli amantigli .
ho completato le manovre con i relativi bozzelli e tiranti e alla fine ho fatto scorrere i miei spezzoni fino alla giusta posizione e li ho incollati.
ciao ENRICO

avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da picogio' il Mar 12 Apr 2011 - 9:43

ciao Enrico , tutto ha un nome nella terminologia navale ma il nome di queste protezioni lo sto cercando da tanto tempo per metterlo nel glossario ma non lo trovo, per caso lo conosci ? ciao giovanni
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Mar 12 Apr 2011 - 13:31

ciao Giovanni
mi spiace ma non lo so , se lo avessi saputo non avrei mancato di usare il termine corretto
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

replica Bluenose

Messaggio Da enrico pilani il Mer 13 Apr 2011 - 13:30

ciao
x concludere il discorso sulle protezioni della randa la foto della replica del Bluenose in navigazione
in cui le suddette protezioni si vedono chiaramente
ciao ENRICO

avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 13 Apr 2011 - 18:02

Ciao Enrico bella la trovata di usare la plasctica del filo di rame non ci sarei mai arrivato ad una soluzione di questo tipo bravo è proprio vero che se si parte dall'esperienza di un modellista esperto si è ha metà dell'opera a presto
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Ven 15 Apr 2011 - 21:08

ciao Daniele
ti ringrazio x l'esperto , ma l'esperienza serve quando si affronta un problema piu' volte e si fa tesoro delle soluziono provate in precedenza quando il problema si presenta x la prima volta cio' che serve è
inventiva e disponibilità a verificare soluzioni anche estemporanee
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da vittorio gaietto il Sab 16 Apr 2011 - 15:57

vai enrico sei formidabile cheers cheers cheers
avatar
vittorio gaietto
Utente Veterano
Utente Veterano


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

un fasciame come si deve

Messaggio Da enrico pilani il Sab 16 Apr 2011 - 23:47

ciao
invio 2 foto relative a come deve essere il fasciame (nel caso non è mio) molto diverso
da come viane realizzato seguendo le istruzioni di certi kit o fascicoli.
ciao ENRICO

avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

serpa fleuta

Messaggio Da enrico pilani il Mer 20 Apr 2011 - 18:34

ciao
ho terminato di fare le serpe alla fleuta allego alcune foto x mostrare come deve essere una serpa
accettabile , niente a che fare con con i pezzi di legno o peggio di metallo appiccicati in qualche modo a certi modelli.
ciao ENRICO




avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

fasciame a clinker o sovrapposto

Messaggio Da enrico pilani il Lun 25 Apr 2011 - 22:12

ciao
il mio lougre Le Coureur (ANCRE) in 1-75
la vista da prua del fasciame a clinker

sempre il Coureur il bombresso retrattile con l'anello x la mura del fiocco
l'anello che è munito di un alafuori e di un aladentro è detto in italiano o forse in ligure trucco
presso la ruota di prua un buttafuori con 2 ganci x la mura della vela ad un terzo di trinchetto

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

chiesuola

Messaggio Da enrico pilani il Mar 3 Mag 2011 - 14:17

ciao
dal caos è nata la chiesuola della fleuta x inciso questo è il mio posto di lavoro

chiesuola e bisturi

chiesuola in opera

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Forlani daniel il Mar 3 Mag 2011 - 16:05

Ciao Enrico mi fa piacere vedere dove lavori e noto in primo piano i tuoi inseparabili pennellini e colori ma tornando alla Fleuta la sua polena l'hai realizzata in che materiale? Poi a dire il vero la polena della fleuta olandese che realizzai tanti anni fa è un leone probabilmente ci sono varie versioni di questo modello ciao e grazie a proposito bella la chiesuola bravo
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 3 Mag 2011 - 16:58

Complimenti un bel particolare

ciao vincenzo
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Mer 4 Mag 2011 - 22:15

ciao
x Vincenzo grazie dei complimenti faccio vedere come lavoro x dare delle dritte ovviamente a chi interessa.
x Daniele è vero che i piani della fleuta del Lusci hanno un leone x polena tratto dalle uniche due fleute originali entrambi con leone , ma all'epoca d'oro dell'olanda di mercantili ve ne erano piu' di 10000 di cui almeno un terzo erano fleute non mi sembra possibile che tutte avessero un leone x polena e ho deciso di fare di testa mia infatto ho chiamato la mia fleuta IJSBEER (ORSA POLARE).

entrambi gli orsi vengono dalla scatola del tesoro in cui da sempre conservo tutto cio' che mi capita sottomano e che ha un possibile impiego modellistaco .
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da mozzo il Mer 4 Mag 2011 - 22:26

Buona sera a tutti , faccio una domanda , premesso ai fini di capire io bene, dettagli che possono fare la differenza si intende la manualità o i particolari della nave?
ringrazio anticipatamente di un riscontro
buon modellismo
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 4 Mag 2011 - 22:52

Ciao Mozzo quello che ti posso dire dal mio punto di vista i dettagli che possono fare la differenza illustrati in queste pagine sono indirizzate sia alla manualità in quanto vedi come vengono realizzati e di conseguenza noti i vari particolari della nave, questo è quello che ho inteso dal messaggio trasmesso dall'inizio da Enrico un saluto a tutti e buon modellismo
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Gio 5 Mag 2011 - 20:52

ciao Daniele
sto pensando di aprire uno storyboard x la fleuta
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 5 Mag 2011 - 22:49

Ciao Enrico penso che sia una bella idea se hai bisogno di aiuto chiedi pure resto in attesa dell'inizio del nuovo argomento ciao a presto


Ciao Enrico sposto l'argomento nella sezione giusta.
Stephen Maturin
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

drizze

Messaggio Da enrico pilani il Mer 11 Mag 2011 - 21:55

ciao
la drizza di gola della mia baleniera Kate Kory
i picchi delle rande avevano 2 drizze una detta di gola posta appunto presso la gola o forcella e una seconda che con diversi passaggi sosteneva la penna (la parte trminale del picco)
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Gio 19 Mag 2011 - 23:40

ciao
il sostegno dell'asta di bandiera in dettaglio
la testa di moro aperta verra' chiusa da una piattina in ferro
un anello pure in ferro terra' l'asta di bandiera presso la base
sul bracciolo : un golfare , un anello e un tacchetto




colorato

ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Lun 23 Mag 2011 - 22:25

ciao
un dettaglio che valorizza un piccolo modello (cutter elbano da Vele Italiane)
il boccaporto aperto che mostra il carico
ciao ENRICO

avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

carico

Messaggio Da enrico pilani il Mar 24 Mag 2011 - 22:54

ciao
un altro modo di arricchire il modello , materiali vari dentro alla lancia (si tratta di un peschereccio )
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

cannoni completi

Messaggio Da enrico pilani il Mer 25 Mag 2011 - 22:03

ciao
nella foto che posto in primo piano il ..pollaio ...all'interno le galline (nella foto si vedono solo delle cose chiare , ma sono galline)
davanti al pollaio una pazienza le doppie ruote del timone la chiesuola e la'rgano , ma quello che mi piace far notare sono le 8 carronate complete dei relativi paranchi.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 25 Mag 2011 - 22:16

Ciao Enrico molto bello mi piace anche come hai realizzato la movimentazione in altezza delle carronate penso con del fil di ferro intrecciato per simulare la filettatura corregimi se sbaglio,invece le galline lehai realizzate con il das? ciao alla prossima
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Gio 26 Mag 2011 - 13:52

ciao Daniele
si la vite dell'alzo è realizzata con un filo di ferro attorciliato,
si prende un pezzo di filo di ferro , lo si piega si infilano le 2 estremità nel mandrino del trapanino si tiene la parte doppia con un tondino, un breve colpo di motore e si ha una perfetta torcitura il sistema serve anche x farsi microgolfari e dai microgolfari dei micro ganci.
le galline sono proprio galline trovate come sorpresa in un ovetto di pasqua di mia figlia e conservate fino a che ho avuto l'occasione di usarle avevo anche un maiale e un vitello , ma dato che il loro posto sotto al castello sarebbe rimesto invisibile non li ho usati.
ci tengo a far rilevare che tutto cio' che è in metallo è in ferro o dipinto di nero niente ottone o rame che fanno tanto soprammobili.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum