Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


dettagli che possono fare la differenza

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Mar 8 Mar 2011 - 22:36

ciao
non facile rispondere a come faccio : come prima cosa dispongo di una vista micriscopica (ho bisogno degli occhiali da lontano , ma da vicino senza vedo molto piu' di altri ) altra cosa mani da pianista e infine una grande inventiva nel trovare soluzioni.
quindi non vi un metodo buono x tutto , ma x ogni cosa una soluzione
x i remi ho usato dei vecchi stuzzicadenti vedi foto



x le vele delle barche della carta da asciugamano

x le cerniere delle mensole carta millimetrata e punti da cucitrice
spero che nessuno sia inorridito x l'uso della carta

e ora una foto che mi piace molto


dimenticavo la misura


ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Stephen Maturin il Mer 9 Mar 2011 - 0:53

Ciao Enrico, la foto in contro luce davvero bellissima. Molto realistica.
Complimenti cheers
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Mauro Favareto il Mer 9 Mar 2011 - 14:25

Ciao Enrico ti devo fare i miei complimenti non ho parole ,ti seguo con molta attenzione ciao Mauro
avatar
Mauro Favareto
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Scalmotto il Mer 9 Mar 2011 - 15:13

Ciao Enrico,
sono sbalordito da tanta inventiva e bellezza.
Complimenti vivissimi, ti segue con molto interesse.
Antonio
avatar
Scalmotto
Utente Illuminato
Utente Illuminato


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da marinum il Mer 9 Mar 2011 - 15:30

Complimenti sei un mago! Ci diresti che modello quello delle prime foto?

marinum
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da picogio' il Mer 9 Mar 2011 - 15:53

ciao Enrico , cose piccole e terfette , complimenti . Per le mie barche in bottiglia uso anch'io gli stuzzicadenti e preferisco i Samurai che sono fatti di bamb , le fibre disposte per lungo permettono una facile diminuzione del loro diametro alla misura voluta . ciao giovanni
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Mer 9 Mar 2011 - 23:11

ciao
il primo modello la bombarda inglese Granado dalla monografia edita dalla Conway
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

un modello invecchiato

Messaggio Da enrico pilani il Dom 13 Mar 2011 - 21:16

ciao
alcune foto della mia tartana che ho volutamente realizzato sporca elogora)
ho avuto a disposizione diverse foto d'epoca di tartane alla fonda a Napoli


Si vede la lamiera di protezione x l'ancora abbondantemente arrugginita , le colature di sporco dagli ombrinali
la pittura scrostata e in basso il gancio che serviva quando la tartana veniva tirata in secco.


Qui si vede la biscaglina , la barca di servizio e ancora colature e scrostature


La crocetta : da vedere la fasciatura realizzata (al vero) con stracci che proteggono l'ultima sartia dallo sfregamento dell'antenna , una simile protezione nella parte posteriore della crocetta e serviva a proteggere la vela


Il ponte ingombro : si vede la forcella di sostegno all'antenna da brutto tempo un semplice ramo biforcuto,
si vede un ancorotto a grappino con la sua catena , il telone verde destinato a coprire il boccaporto , da dietro alla barca spunta la passerella da sbarco.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Stephen Maturin il Dom 13 Mar 2011 - 21:46

Ciao Enrico, bellissimo lavoro. I particolari sono davvero realisticamente impressionanti.
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Lun 14 Mar 2011 - 21:30

ciao Stephen
grazie , ma lo scopo proprio quello di far vedere il modello cosi' come appariva nelle fotografie , avere delle fotografie nel modellismo navale antico evidentemente un caso raro
ciao ENRICO
ti mandero' un Mp relativo allo sciabecco
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 14 Mar 2011 - 22:18

Ciao Enrico posso solo che accodarmi con i complimenti fatti da Stephen ma volevo chiederti una curiosit quei due particolari qui cosa sono e come li hai fissati per restare cos orizzontali grazie





Ciao a presto
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Lun 14 Mar 2011 - 22:37

ciao
sono i fanali di via verde a destra e rosso a sinistra erano fissati ad una asta di ferro che in alto aveva un angolo a 45 gradi x reggere i fanali
li ho fatti con un pezzo di filo di ferro piegato e il suporto del fanale
semplicemente incollato col il ciano
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

boccaporti

Messaggio Da enrico pilani il Lun 21 Mar 2011 - 17:31

ciao
alcuni dettagli di boccaporti
Leudo : il boccaporto chiuso da liste di ferro trasversali tenute in posizione da 2 sbarre di ferro
angolate che treminano ad anello , un lucchetto chiude i 2 anelli e impedisce l'apertura del boccaporto,
il sistema era in uso sui leudi addetti al trasporto di formaggio o sui leudi da mercato che andavano di porto in porto ed esponevano mercanzie varie sul ponte o stese sull'antenna ( un po' come gli odierni ambulanti)



stesso sistema su di una Pareggia


ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

ancora pareggia

Messaggio Da enrico pilani il Mer 23 Mar 2011 - 20:47

ciao
un paio di altri dettagli della pareggia
in particolare notare la barra in ferro curvata attorno all'albero di mezzana con la parte curva fasciata in cavo x non danneggiare l'albero

la cucina di bordo

un ciao da Enrico in particolare a Mauro
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 23 Mar 2011 - 21:45

Ciao Enrico bello veramente questo particolare la barra che guida il timone?



La cucina di bordo l'hai costruita in legno? e colorata di nero grazie a presto
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da brggpl il Mer 23 Mar 2011 - 23:24

ciao enrico Very Happy
mi associo ai complimenti di daniel.
altre due domande:
-che sistema usi per la calafatura dei ponti?
-ma la barra del timone della pareggia fatta a quel modo riesce a manovrare in egual modo a destra e sinistra?
grazie in anticipo
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Mer 23 Mar 2011 - 23:30

ciao
la calafatura fatta semplicemente passando una matita morbida di costa ai listelli
la curvatura fatta x permettere al timoniere di governare stando davanti all'albero ed tale da far portare il timone sia a destra che a sinistra
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da brggpl il Ven 25 Mar 2011 - 19:31

ciao enrico Very Happy
i tuoi dettagli invitano alla curiosit!
il bozzello della drizza della tua pareggia (ma anche del leudo) sembra incorporare ai due lati le "code" di una specie di galloccia.

non avevo mai visto una cosa del genere.
questo dettaglio era documentato da un piano?
queste gallocce prendono la cima del paranco?
grazie e Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Sab 26 Mar 2011 - 12:15

ciao
se lo ho fatto perch da qualche parte documentato sono modelli di molti anni fa il leudo lo ho fatto su informazioni di Osculati che aveva fatto i rilievi sulla spiaggia di Sestri .
possibile che abbia ancora le informazioni in cantina , ma dovrei fare una lunga ricerca.
sui tacchetti fissata la cima del paranco di drizza ( non vi nessun altro posto dove legarla )
ciao ENRICO
ora mi venuta in mente una cosa sul disegno i rinvii erano 4 e non 3 , ma mi ero concesso una indulgenza .
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

paranco di drizza

Messaggio Da enrico pilani il Dom 27 Mar 2011 - 16:42

ciao non ho trovato il documento relativo a leudo e pareggia (confesso non li ho cercati) , ma vi posto la tavola 12 dello sciabecco Requin monografia ANCRE che mostra i tacchetti ai bozzelli del paranco di drizza.
mi sembra una fonte piu' che autorevole
ciao ENRICO

avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da brggpl il Dom 27 Mar 2011 - 17:04

ciao enrico Very Happy
allora hai fatto riferimento al disegno (a).
grazie per la precisazione.
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

senza parole

Messaggio Da enrico pilani il Lun 28 Mar 2011 - 14:45

ciao
senza parole




ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Stephen Maturin il Lun 28 Mar 2011 - 18:35

Ciao Enrico... e mica ci puoi lasciare cos? Dicci qualcosa, ho riguardato tutto il topic ma questa mi sebra che prima non ci fosse... Inoltre tra la prima e la seconda foto c' una grande evoluzione... insomma non lasciarci senza informazioni
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da enrico pilani il Lun 28 Mar 2011 - 19:32

ciao
tra la prima e la seconda c' il...... COLORE ed questo che voglio far vedere
nella mia gallery la si piu' vedere finita.
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da brggpl il Lun 28 Mar 2011 - 20:29

ciao enrico Very Happy
nella foto a colori sembrano evidenti in nero i corsi nel fasciame dello scafo.
sono semplicemente linee dipinte?
corrispondono al fasciame in legno della prima foto? scratch
se possibile, potresti spiegarci il tuo metodo?
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: dettagli che possono fare la differenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum