Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 16 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Virgiliomodellista il Mar 29 Mar 2011 - 23:10

Ciao edo
Avevo messo un post verso le 19 ma probabilmente è andato perso, fa niente lo riposto.
Il primo fasciame messo va “benino”, ma
Un mio spassionato consiglio visto che mi confermi di lasciarlo a legno (per me buona scelta), è quello di iniziare il fasciame partendo dalla chiglia a salire e cercare di rastremare i listelli fino al raggiungimento della linea di galleggiamento per poi terminare dall’alto al basso.
In questo modo eventuali aggiustamenti di listello la fai in basso utilizzando (o cercare di utilizzare) anche spezzoni di listelli aggiuntati sulla ordinata centrale.
Supponendo che tu abbia rifinito lo strato di fasciame sottostante, la posa del secondo non dovrebbe arrecarti problemi.
Per rifinito intendo (bada bene) carteggiare lo scafo grezzo (primo fasciame) fino a cercare di ottenere la maggiore risoluzione perfetta, “vedere” CON LE MANI quelle imperfezioni (bozzi o buche) che a occhio non apprezzi. Capisco che possa sembrarti ridicolo “vedere con le mani” ma credi è così.
Carteggia sgrossando lo scafo con carta grossa per poi passare alla media per pulire il fondo e rifinire con una carta fina per pareggiare lo scafo.
Cerca in oltre di usare dei listelli leggermente più stretti (sarebbe meglio), anche questo accorgimento ti consente di sormontare alla perfezione le giunture fra un listello e l’altro del primo fasciame, darai molta più robustezza all’opera.
Se userai questo sistema di listellatura (listelli più stretti) anche le curvature di prua e di poppa fileranno meglio, essendo più stretti curveranno meglio stressando meno il listello.
Per contro invece avrai un numero maggiore di listelli da montare.
Per il momento è tutto
Un salutone, Buon Lavoro e scusa le critiche.
------------------------------ Virgilio -----------------------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 29 Mar 2011 - 23:27

Ciao Edo, ti confermo che il link che ti a postato Daniel merita di essere letto. A me a fatto capire molte cose e credo che nel prossimo modello ne farò buon uso. Per lo sciabecco, purtroppo, ho potuto fare poco, il danno ormai era fatto quindi ho potuto solo usarlo parzialmete.

Ciao, a presto Very Happy
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da edo958 il Mar 29 Mar 2011 - 23:59

prima di tutto la linea di galleggiamento e quella colorata in nero?
virgilio non ti preoccupare delle critiche mi confonde solo una cosa, ma si comincia dalla linea di galleggiamento in giu o dalla chiglia in su
edo

edo958
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Virgiliomodellista il Mer 30 Mar 2011 - 7:48

Ciao edo
Si hanno varie interpretazioni della cosa, di solito si inizia, come a volte e secondo modelli faccio io, fermando le ordinate partendo dall'alto al basso ma solo per mettere le ordinate in condizione di non perdere l'allineamento voluto poi si parte dal basso all'alto.
Questo sistema è quello che uso io anche perchè non facendo la battura mi trovo meglio partendo in questo modo.
Io non uso fare il primo fasciame anche perchè usando disegni trittici devo organizzarmi i vari pezzi e e varie fasi di lavorazione per cui devo usare molto la cartavetrata per sopperire i vari difetti di stampa dei componenti stessi.
So di certo che anche chi usa scatole di montaggio ha difetti di parallelismo, ossia una parte di ordinata è più stretta o più larga dell'altra per cui lo scafo non viene perfetto.
Io personalmente questo difetto l'ho riscontrato alcune volte su disegni acquistati per cui li ho dovuti rifare da zero.
Prendi quello che ti sto dicendo "come esperienza lavorativa personale" non come vangelo anche perchè io uso prevalentemente materiale riciclato per cui il fattore esperienza conta un pochino in più.
Ripeto la mia non vuole assolutamente essere una critica ma tentar non nuoce mai.
Buon lavoro
---------------------------- Virgilio -------------------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da mauroatz il Mer 30 Mar 2011 - 23:52

ciao edo per quel che vale la mia esperienza ogni modello e diverso per le loro curve sinuose , devi andara un po a sentimento e far si che si vesta un modo armonioso
Quando sei arrivato a questo punto qualcosa ti fermato per fare la foto era una sensazione buona da qui in poi avresti dovuto iniziare rastremare

spero di essermi spiegato e buon lavoro e si spontaneo e fatti trascinare dalle curve del modello
avatar
mauroatz
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Modifica il Gio 31 Mar 2011 - 9:11

Edo, vediamo di fare chiarezza, dato che ti accingi a fare un rivestimento in legno "pregiato" e che rimarrà a vista al naturale.
Ti posto una tua immagine:



Come vedi ci ho segnato due linee rosse e due verdi.

Bene, le due linee rosse sono in corrispondenza dell'ordinata maestra, cioè quella che ha uno sviluppo maggiore.
Le linee verdi invece sono in corrispondenza dell'ordinata prodiera, una della più piccole assieme a quella poppiera.

Per rastremare i listelli in modo armonico e costante, devi misurare lo sviluppo in millimetri di UN lato dell'Ordinata Maestra e poi dividere questa misura per la larghezza dei listelli che andrai ad usare.
Ti faccio un esempio: O.M. mm. 90, listelli che userai mm.6, quindi 90:6 = 15.
a questo punto avrai il numero esatto dei listelli che ti servono per rivestire l'ordinata maestra.
Adesso devi misurare l'ordinata prodiera e dividere questa misura per il numero dei listelli.
Es. O.P. mm.60 : 15 listelli = 4 mm.
Hai ottenuto così la misura a cui devi portare con la rastremazione ogni listello dell'Ordinata Prodiera.
Ripeti questa operazione per ogni ordinata ed avrai l'esatta quantità di rastremazione per ogni punto della barca.
Tagli i listelli alla misura (un po' maggiore ma di poco) della lunghezza che ti serve di volta in volta, segni esattamente i punti dove sono le ordinate e tracci due linee partenti dall'O.M. verso prua e verso poppa e sei a posto.
Naturalmente tu che hai già posato i primi due listelli, dovrai prendere la misura delle ordinate dalla chiglia a questi due listelli.
Credo di essere stato abbastanza chiaro, ma se hai dubbi non ti peritare a domandare.
Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da brggpl il Gio 31 Mar 2011 - 12:42

ciao edo Very Happy
modifica ti ha già detto tutto, ma se ti interessa
approfondire l'argomento, prova a vedere a questo link:
http://www.forumscuoladimodellismo.com/t1862-fasciame-listellatura-opinioni
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da edo958 il Gio 31 Mar 2011 - 23:14

grazie a tutti
scusa mauro ma dal punto dove mi dici di cominciare a rastremare ero già alla quinta rastrematura Wink
allora se ho capito bene parto dalla linea di galleggiamento e metto il primo listello senza restremare(la linea di galleggiamento e quella segnata sulla foto che ho postato?)una cosa però il listello lo tengo sopra o sotto la linea?
dopo di che uso il sistema o.m. o.p. consigliato da carlo un dubbio uso il listello lungo o in scala cioè 18 cm? la poppa è molto piu alta del punto o.m. per il tipo di scafo che ha l'alert, uso sempre questo sistema e vado a inserire del fasciame non so come si chiama il sistema comunque un listello tra altri due anche perchè mi e sembrato di capire che questo sistema lo si fa a prua non a poppa
grazie della pazienza
edo

edo958
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da mauroatz il Gio 31 Mar 2011 - 23:31

bellissimo ho imparato un altra cosa io il fasciame lo sempre montato a sentimento ...............vai ora puoi proseguire aspetto con ansia i nuovi progressi
avatar
mauroatz
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Forlani daniel il Mar 3 Mag 2011 - 16:20

Ciao Edo come sta procedendo il secondo fasciame hai iniziato? ho hai ancora delle difficoltà per come procerede all'applicazione dei listelli ciao a presto
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da edo958 il Mar 3 Mag 2011 - 23:34

ciao Daniel
no nonho ancora cominciato il secondo fasciame ho messo lo specchio di poppa (credo si chiami cosi)stuccato il primo fasciame, poi mi sono concentrato sugli alberi pennoni e ultimi lavori del nepomuceno domani comincio a verniciare il ponte alberi pennoni dopo dovro pensare alle manovre a breve conto di riprendere in mano anche alert purtroppo il tempo e poco
edo

edo958
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 4 Mag 2011 - 7:56

Ciao Edo ti capisco sul fatto che il tempo e' sempre poco buon lavoro per l'altro cantiere ciao
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Stephen Maturin il Dom 8 Mag 2011 - 17:47

Ciao Edo, sul tempo c'è poco da dire per tutto quello che vorremmo fare non ci basta mai, quindi necessita sempre fare delle scelte oculate.
A proposito di tempo, ti chiedo cortesemente, appena ti è possibile, di completare la scheda di inizio cantiere che si trova nel primo post di questo argomento.

Grazie e a presto Very Happy
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da cvincenzo54 il Mar 15 Gen 2013 - 9:36

Ciao edo, non aggiorni da molto tempo il cantiere lo hai abbandonato?
Ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da edo958 il Mer 16 Gen 2013 - 12:17

ciao vincenzo
si l'ho completamente abbandonato e non credo di riprenderlo in seguito

edo958
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da cvincenzo54 il Mer 16 Gen 2013 - 12:37

Posso allora considerarlo Chiuso
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Armando54 il Mer 16 Gen 2013 - 20:21

Ciao edo non dire così, prima o poi ti verrà voglia di ripartire !!
Un saluto.
avatar
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da ErPiotta71 il Mer 16 Gen 2013 - 20:44

Almeno posso sapere perchè l'hai abbandonato?
Questo è uno spreco e soprattutto cancelli un periodo di storia modellistica!
avatar
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da edo958 il Mer 16 Gen 2013 - 23:19

povera storia se si basa sulla ciofeca che stavo facendo
armando per il momento sono intrigato con l'arsenale a prestissimo l'aperturo del nuovo cantiere

edo958
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prima autocostruzione REVENUE CUTTER ALERT 1818 (edo958)***CHIUSO***

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum