Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Modifica il Gio 13 Gen 2011 - 17:32

Bene, visto che vi divertite a prendere in giro gli scarburati, eccovi accontentati con altre foto.
Così, tanto per zittire gli eventuali soloni che potrebbero postare qualcosa tipo:
Ma a me sembra che la chiglia nella parte bassa della quarta foto sia imbarcata,

ecco altre foto che dimostrano come TUTTA la chiglia sia ben dritta e rigida!! Rolling Eyes









Bene, con questo è tutto, alla prossima!
Modì.-

@l Doc.
Grazie del sostegno, ne ho bisogno!! Ma medito di aprire un Fan Club nella mia pagina di Face Book!!![i]


Ultima modifica di Modifica il Ven 21 Gen 2011 - 13:26, modificato 1 volta
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 13 Gen 2011 - 17:52

cheers Non ho niente a che fare con facebook, ma da nostro forum ti sostengo moralmente sul Fan Club Modifica. SI, SI, SI
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Modifica il Gio 13 Gen 2011 - 18:41

Doc,
ad uso e consumo per tutti quelli che........................., ho cambiato il mio avatar!!
Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 13 Gen 2011 - 21:12

Fai bene Modi altro che vecchietti e poi il tuo nuovo avatar e' strabello ciao

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Alex100 il Ven 21 Gen 2011 - 11:52

Bravo Modì, secondo me stai facendo un buon lavoro.
Continua così!

Alex100
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Silver il Dom 23 Gen 2011 - 18:33

ciao e complimenti! anche io sto pensando di realizzare questo splendido modello, ma per una volta comincio "al contrario", ovvero dalle sovrastrutture.
Fondamentalmente per 2 motivi:
1: per staccare dalla noiosa realizzazione delle manovre della fregata surprise che ho in cantiere.
2: perchè la realizzazione di questo tipo di sovrastrutture (moderne, ovvero il metallo) mi è nuova... dunque, quasi per caso ieri, non avendo niente da fare, ho preso del compensato di scarto (pioppo 3mm) e ho realizzato una torretta trinata, o meglio la parte superiore che contiene i cannoni...
devo dire che, al di la del fatto che ho utilizzato un comprensato GROSSISSIMO per questo lavoro (se pensate che la parte doveva essere alta poco sotto i 2 cm), non è venuta malissimo...
Volevo provare se il compensato era un buon materiale per questo tipo di sovrastrutture...
scusa se ti ho rubato il post, ma questo piccolo discorso era una necessaria premessa alla domanda che voglio porti!!!!
tu come pensi di fare le sovrastrutture?
avevo pensato a farle in ottone (ma mi sono impaurito per il costo), che magari meglio si presta a fare parti curve (pensa alla torre che sorregge i cannoni, oppure alle ciminiere), senza contare che alcuni piccoli particolari dovranno essere fatti per forza in questo materiale...
scusa(te) l'intrusione!!!

Silver
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Modifica il Dom 23 Gen 2011 - 21:50

Bene Silver,
due cose.
La prima:
Ancora non ho preso in seria considerazione la realizzazione delle sovrastrutture. Sicuramente avrò tempo per pensarci, ma onestamente, devo dirti che una piccola pensatina ce l'ho fatta e sono arrivato che dovrò decidermi tra queste opzioni.
1- Fare tutto in ottone come ha fatto il mitico BARBIERI, ma non so se sarò all'altezza.
2- Fare le sovrastrutture in EVERGREEN o PLASTICARD (ho a Firenze uno dei pochi negozi che trattano questo materiale in Italia), ma non l'ho mai usato e non so come si lavora, ma dato che il negozio sta vicino a casa mia, uno di questi giorni ne acquisto un pezzetto per farci esperienza.
Ho anche preso in considerazione l'ipotesi di realizzare tutte quelle piccole torrette circolari che saranno una decina, tutte uguali per sagoma e dimensione, a mezzo di uno stampo in materiale siliconico colandoci poi della resina.
Ti ripeto, di tempo ancora prima di affrontare le sovrastrutture ne ho, quindi valuterò con calma la situazione .

La seconda:
A questo punto ti faccio una domanda io.
La Surprise. La stai realizzando da una scatola d montaggio??
Proprio ieri, mi sono arrivati i disegni!! son tredici tavole più due viste dell'insieme.
Come ti sei trovato? a che punto sei? che ne pensi?
Puoi aprire comunque un cantiere qui e postare il tuo passo passo, poi se hai moltissime foto del tuo lavoro, magari ti posto in MP il mio indirizzo che me le invii!
Mi faresti un piacere.
Ho impiegato moltissimo per avere i disegni, e mi sono arrivati proprio adesso che ho aperto due cantieri impegnativi come la Roma e La Scialuppa armata da realizzarsi in arsenale!
Ciao, Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Silver il Dom 23 Gen 2011 - 22:02

allora, per quanto riguarda le sovrastrutture...
anche io avevo pensato al plasticard ma 1 non so dove trovarlo, 2 non l'ho mai lavorato..
per quanto riguarda le torri e torrette circolari, avevo pensato a dei dischi di compensato o balsa...
ma mi è venuta una curiosità.. da che piani stai realizzando la roma? io li ho presi da anb, 1:200, ma devo dire che la parte sulle sovrastrutture è poco completa, nel senso che c'è solo la vista dall'alto e di lato di tutta la nave... si possono rilevare le misure, ma a volte è difficile capire le forme delle stesse (anche perchè,si pensi, le sovrastutture sono fatte da piu livelli, e con forme e dimensioni tutte diverse). Senza contare il fatto che non si rilevano assolutamente porte, oblo, finestrelle, tubi e quant'altro!!!! è come se avessi dei muri spogli...(delusione)
capitolo surprise... realizzata da kit mamoli (se ti può interessare qualche piano, immagine particolare, come costruire questo o quello ti mando una foto direttamente dei piani di costruzione)..
sinceramente non penso di aprire un wip, non è un lavoro di cui vado fiero...è il mio primo vero modello e non mi è proprio venuto benissimo..ma sicuramente ho capito e imparato molte cose costruendolo.. per qualsiasi cosa sono a disposizione!

Silver
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Modifica il Dom 23 Gen 2011 - 22:20

Si, anche io per la ROMA ho piani simili a quelli della ANB e onestamente ho rilevato i tuoi stessi problemi!
Ma lo scafo lo hai iniziato?
Per quanto attiene invece la Surprise, ho tredici tavole complete e due solamente delle viste globali della fregata.
Magari ci teniamo in contatto per il plasticard, e quando vado ad acquistarlo, se ti va ti prendo una tavoletta o foglio (non so come lo vendono) anche a te!

Ciao, Modì.
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Silver il Dom 23 Gen 2011 - 22:28

va beh tranquillo, mi fido del tuo giudizio!!! mi saprai dire se si lavora bene e sopratutto come si lavora (mi interessa sapere se si presta ad essere curvato, sopratutto) e, cosa forse più importante, se conviene economicamente rispetto all'ottone!!
per quanto riguarda i piani della roma, ti accorgerai quando arriverai alle sovrastrutture che ti devi inventare tutto... io mi sto aiutando con le foto del modello di barbieri, ma è comunque molto difficile..
per tornare alla mia torretta trinata, ad esempio non ho capito la parte opposta ai cannoni che forma ha, e come sopra è collegata quella piccola piattaforma che regge due cannoncini antiaerei..
davero tutto molto complicato..
per quanto riguarda lo scafo no, non l'ho iniziato ( credo di riuscire a farlo senza troppi problemi, avevo pensato al compensato pioppo di 5mm), ma prima voglio capire bene se è possibile realizzare senza troppa fatica le sovrastrutture!!!!
(senza pensare a come realizzare le piccole mitraglie antiaeree Question e le minutaglie.....)
credo che alla fine sia questo il bello dell'autocostruzione!

Silver
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Modifica il Dom 23 Gen 2011 - 22:52

si, hai ragione, quando uno inizia un cantiere dovrebbe avere tutto ben chiaro nella mente, scafo sovrastrutture, colorazione e quant'altro, ma è (per me) impensabile iniziare un cantiere partendo dalle sovrastrutture. Sai ad avere una base (per base intendo lo scafo assemblato in linea di massima compreso il fasciame) appoggi popi i pinti sopra e su questi ci presenti le sovrastrutture. Anche per le dimensioni in questa maniera ti regoli meglio!
Modì.-
Scusa, dimenticavo, per il Plasticard o Evergreen che dir si voglia, chi lo usa dice che ci si fa di tutto, curve comprese.
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Silver il Dom 23 Gen 2011 - 23:08

si, in realtà condivido il tuo pensiero, infatti la mia è stata puramente una prova, visto anche il materiale...
intanto finisco questa piccola parte, vediamo come viene!!!
seguirò assiduamente il tuo cantiere!!

Silver
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da mozzo il Lun 24 Gen 2011 - 9:57

Buongiorno a tutti , vorrei chiedere l'attenzione di chi sta costruendo la ROMA , il bulbo a proravia non è di forma tonda ma a goccia , fate attenzione a questo particolare.
buon modellismo
mozzo


Ultima modifica di mozzo il Lun 24 Gen 2011 - 14:31, modificato 1 volta

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da unimatrix0 il Lun 24 Gen 2011 - 10:51

Ciao Silver e ciao Carlo, allora per quanto riguarda l'Evergreen vi assicuro, usandolo oramai da 2 decenni, che ci fate proprio di tutto e facilmente, non avete problemi di : incollaggio, cartavetratura, colorazione, plasmabilità, e in più lo trovate gia in moltissimi profilati per tutte le esigenze, dai tondini ai quadrelli, ai profilati ad H ad U a L ... fogli di tutte gli spessori ... .
Per quanto riguarda il dubbio di Carlo, il formato dei fogli è poco meno di un a4.
A disposizione per ogni dubbio eventuale.
Uni

ps: credo che l'ottone sia molto più costoso e molto più difficile da lavorare, ma poi sta tutto nella mano del modellista ...
@Francesco ... la Roma col bulbo ?
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da mozzo il Lun 24 Gen 2011 - 11:31

buongiorno Bruno , si , la prua della Roma e con il bulbo , sarà mia cura di postare una immagine del soggetto
mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da glb67 il Lun 24 Gen 2011 - 12:07

Per quanto riguarda la prua dovrei avere una bella foto del varo con il particolare in primo piano. A proposito, mi sono arrivati i piani di costruzione. A breve (più o meno) inizierò a postare anche io qualche immagine del mio cantiere. Tra l'altro le navi saranno due (una mia in scala 1:200 e una del mio amico Aldo in scala 1:150) . Saluti a tutti. Luca

glb67
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da mozzo il Lun 24 Gen 2011 - 14:09

Ecco l'immagine della prua con bulbo


mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Modifica il Lun 24 Gen 2011 - 14:18

Grazie Francesco,
foto eloquentissime!
Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da unimatrix0 il Lun 24 Gen 2011 - 17:27

Scusa Carlo se stiamo invadendo il tuo post , ma evidentemente con Francesco c'è stato un fraintendimento e mi spiego, con bulbo si intende quella protuberanza oltre la parte bassa della prora di una nave atta a conferire maggire stabilità alla propra stessa e più velocità alla nave e nel contempo è contenitore di apparati di visione/scoperta tipo sonar ecc..
La Roma non ha questo bulbo, in effetti dalle foto postate da Francesco si evince un allargamento della linea di prora verso la chiglia, ma non è un bulbo, tale prerogativa si nota anche nella visione laterale ultimamente postata, nessuna protuberanza.
Sono certo che sia stato solo un fraintendimento in fatto di termini, ma ben venga, anche questo ci fa crescere no ?
Bruno
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da mozzo il Lun 24 Gen 2011 - 18:13

unimatrix0 ha scritto:.........
Ciao Bruno , vorrei confermare che non c'è nessun fraintendimento quanto detto nel mio post precedente inerente al bulbo della Roma, allego quanto scritto su testi originali , cerco nel mio piccolo di divulgare notizie di fonte attendibile
mozzo


chiedo scusa a Carlo per aver invaso il topic ,
se cortesemente si puo aprire un topic su strutture e tecniche di costruzioni navali in metallo , grazie

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Silver il Lun 24 Gen 2011 - 21:29

ma per quanto riguarda l'evergreen, sono andato oggi in un famoso negozio di brico che inizia con la c e il nome suona quasi come "castoro" ma l'evergreen non l'avevano...
ho trovato un sito che lo vende a 4,70 E un foglio da 220mm x 190mm..(che ne pensate del prezzo? mai avuto a che fare con questo materiale)
per quanto riguarda Mozzo lo ringrazio tantissimo per la prima immagine postata, perchè al di la del discorso bulbo, mi piace tantissimo il fascio e la stelletta in alto sulla chiglia (ma devo informarmi se questi abbellimenti furono mantenuti alche oltre la parata per il varo).

Silver
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da unimatrix0 il Lun 24 Gen 2011 - 21:34

Ciao Silver, si il prezzo è giusto ... parafrasando un vecchio spettacolo tv ,solo che nei brico ( che puoi tranquillamente menzionare ) non lo troverai di certo, solo in rete o nei negozi di modellismo. Per quanto concerne il discorso del bulbo, per non intasare il topic di CArlo, provvederò a creare una sezione e continuare li la discussione per gli interessati ... anche questo è modellismo ...
Uni

ps: Grazie di nuovo e scusa Carlo
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Modifica il Lun 24 Gen 2011 - 22:05

Ma figurati Bruno, gli interventi tuoi e di Francesco sono come manna per me che sono una spugna! Li assorbo fino all'ultima virgola.
Per quanto mi riguarda potete continuare qui, ma onestamente per la gestione del Forum e la rintracciabilità degli argomenti è meglio se create una sezione apposita.


A parte questo cappello, posso comunicarvi che oggi ho smontato tutto quello che avevo assemblato a secco ed ho rimontato utilizzando dell'ottima colla alifatica!
Quindi da questa sera la mia ROMA non è più assemblata a secco ma ben incollata!!
Prossimi passaggi,
-realizzazione del ponte e presentazione in loco.
-realizzazione dei riempimenti di prua e di poppa.
- Inizio listellatura!!

Modì-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da unimatrix0 il Mar 25 Gen 2011 - 17:21

Per non intasare il topic di Carlo e lasciar parlare solo il modello, la discussione inerente tecniche storico/costruttive viene aperta qui :
http://www.forumscuoladimodellismo.com/t2575-tecnica-costruttiva-nelle-navi-militari#27657
Certo di una vostra collaborazione, UNI
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da mauroatz il Sab 5 Feb 2011 - 23:54

ciao modi a che punto è il lavoro? il cantire è fermo?..........................................................dai che sono curioso Dance
avatar
mauroatz
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Corazzata ROMA Autocostruita da Modifica in 1:200 (modifica) *** Chiuso ***

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum