Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 10 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Veliero Pen Duick (vip44)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 4 Gen 2011 - 14:48

Fantastico, sta proprio venendo benissimo. Mi piacciono moltissimo anche le personalizzazioni dei tensionatori. Bel lavoro. Ti seguo sempre con piacere.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Virgiliomodellista il Mar 4 Gen 2011 - 17:28

Mariuccio che dire
.... schifosamente molto ben fatto!
Auguroni anche a te
--------------------- Virgilio ---------------------

Tornare in alto Andare in basso

Veliero Pen Duick

Messaggio Da vip44 il Mer 5 Gen 2011 - 17:15

Ciao e grazie.
Un appunto per Virgilio: trovami qualche bel difetto (e ce ne sono), altrimenti mi fai star male.

Continuiamo con le foto dei lavori
Parte poppiera con barra timone e cose varie



Carrucole, non come da istruzioni, altrimenti avrei dovuto mettere carrucole enormi rispetto alla barca



Particolari di prua


Bompresso con il suo fermo. Le istruzioni prevedevano un sostegno di legno, ma nella realtà era di metallo, così, seguendo le istruzioni di un giornaletto francese, cortesemente inviatomi da Giovanni, l'ho sostituito. Tra l'altro quel giornaletto mi ha aiutato anche a costruire altri particolari.


In dotazione per collegare la randa all'albero mi hanno dato degli anelli metallici che non mi piacevano, così, anche in base alle foto reali, li ho costruiti in legno. Avevo ancora i manici per remi del gozzo (dotazione Mantua) mai usati, li ho trapanati con una bella punta da 6 ci ho spalmato un po' di colla per evitare rotture e li ho segati piano piano, quindi ho provveduto ad allargare il foro per farli scorrere sull'albero e sono venuti abbastanza simili alla realtà


Adesso ho cominciato con le vele e qui mi stanno facendo ammattire, perchè le istruzioni sono a dir poco ridicole; per riuscire a capire dove vanno a finire le varie cime sono costretto a guardare le foto reali o foto di altri modelli e anche qui non è che ci capisca proprio tanto.

Speriamo bene.

Ciao e a presto
Mario
avatar
vip44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 6 Gen 2011 - 1:10

Ma dove sono questi difetti?
vip44 ha scritto:Un appunto per Virgilio: trovami qualche bel difetto (e ce ne sono), altrimenti mi fai star male.

Forse ci saranno, ma uno come me non ne vede, anzi bravissimo nella sostituzione degli anelli, la loro lavorazione sembra perfetta.

Ti seguo con piacere.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Veliero Pen Duick

Messaggio Da vip44 il Gio 6 Gen 2011 - 15:35

Grazie SM, cerco di fare foto dove non siano molto evidenti gli errori, ma qualcosa c'è sempre.

Foto di oggi
Particolare del boma


Il salvagente - naturalmente mi avevano dato in dotazione un pezzo di metallo che non ho usato. Ho incollato, rifinito e verniciato 4 pezzetti di listello


Particolare dell'albero e crocetta. Nelle istruzioni non c'era alcuna notizia della crocetta, poi l'ho trovata in un disegno, ma non si vedevano assolutamente i fori per il passaggio delle sartie; si va sempre ad indovinare


I fiocchi montati. Problema: tutti in dotazione già cuciti ma di dimensioni superiori ai disegni. Dal momento che gli alberi corrispondono esattamente ai disegni, queste vele risultano essere un po' troppo grandi


Qui si vede che il fiocco grande non è neanche un po' in tensione e quello attaccato a quella specie di boma fa le pance, pur essendo stato tirato su al massimo. Cosa faccio, accendo il ventilatore e lo metto in tensione spruzzandogli poi un appretto spray o lo tolgo e lo rifaccio (è più corretto dire - lo faccio rifare a mia moglie)? Io vorrei evitare questo.


Ah, naturalmente non sto usando le cordine in dotazione, sono più fragile del filo per imbastiture, tiri appena e si spezzano. Meno male che avevo buone scorte residue da altre navi.

Un saluto a tutti e spero che la befana non vi abbia portato troppo carbone.
Mario
avatar
vip44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 6 Gen 2011 - 21:43

Ciao Mario ti seguo sempre con molto piacere e ti devo dire che sta venendo molto bene peccato che non resterà con te ciao con simpatia

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Stephen Maturin il Ven 7 Gen 2011 - 21:23

Ciao MArio, ripeto che non ne capisco nulla, quindi prendi con le pinze quanto sto per dire. La prima soluzione sembra li più carina, ovvero mettere intensione le vele col ventilatore ed irrigidirle con un appretto.
Però forse è più giusto che ti risponda chi ne sa veramente.
Ciao.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Veliero Pen Duick

Messaggio Da vip44 il Mer 12 Gen 2011 - 15:15

Ciao a tutti.
Torno con i nuovi aggiornamenti, ormai quasi gli ultimi, visto che manca poco al varo.

Ho montato la randa attaccata all'albero con i cerchi di legno; mi sembra che non stonino


quindi ho montato il pennone fissato all'albero con le trozze


qualche particolare


dopo aver fatto tutti i collegamenti delle tiranterie varie ho preparato le matassine di filo con un attrezzo di mia invenzione, che, poichè non è ancora coperto da brevetto internazionale, non vi mostro, altrimenti Giovanni lo copia subito


ecco il risultato finale


La prossima volta posterò le foto del supporto e con quelle il lavoro del Pen Duick sarà terminato.
Intanto sto pensando al prossimo lavoro: ho deciso che d'ora in poi cercherò sempre di autocostruire e saranno navi che si chiameranno come voglio io, anche perchè non metterò tutti i fronzoli dorati previsti nei vari disegni.
Ciao e a presto
Mario
avatar
vip44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mer 12 Gen 2011 - 15:32

Bravissimo Mario, è proprio un bel lavoro. Non ho compreso che scelta hai fatto per le vele. Non sembrano gonfie ma nemmeno completamente flosce.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da vip44 il Mer 12 Gen 2011 - 15:55

Ho spostato un pò, dove si poteva, il punto di attacco, così sono venute leggermente più tese
avatar
vip44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Ospite il Mer 12 Gen 2011 - 16:25

Ciao Mario doppi complimenti, il primo sempre per il tuo modo di realizzare le cose, sei veramente fenomenale, il secondo per la tua decisione finale.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da picogio' il Mer 12 Gen 2011 - 16:56

complimenti Mario è un bel lavoro però ..... ciao giovanni
il tuo marchingenio non lo hai ancora brevettato ma controlla che non sia già brevettato perchè un sistema lo uso anch'io e penso che ce ne siano altri
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da unimatrix0 il Mer 12 Gen 2011 - 18:28

Ciao Mario, complimenti, continui a migliorarti sempre, però una cosina la vorrei dire .... quelle caviglie sulla maestra .... ma non ne hai trovate di meglio ? mi sembrano un tantino fuori scala.... giusto per trovarti un difetto eh ?
un saluto Bruno
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 12 Gen 2011 - 22:54

Ciao Mario anche il pelo nell'uvo ti trovano............ certo che per quell'attrezzo che non dici ma comunque ti rinnovo i miei complimenti bravissimo a proposito l'attrzzo di Giovanni com'è tu lo sai ciao alla prossima

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Veliero Pen Duick

Messaggio Da vip44 il Gio 13 Gen 2011 - 9:25

Intanto grazie a tutti.
- Bruno - le caviglie erano quelle in dotazione, per fortuna non si notano molto.
Ed eccoci alle ultime foto

Una foto d'insieme della parte poppiera


preparazione dell'invasatura


Ancora l'invasatura


invasatura verniciata e vista di fronte - devo dire che ha proprio una bella linea, quello che stona è l'accozzaglia di roba che si trova nel mio sgabuzzino


Un'ultima foto. L'invaso l'ho dipinto di nero perchè così si vede poco e non distoglie l'attenzione dalla nave


Adesso manca solo l'espositore - il mio costruttore di bacheche mi ha dato un'idea formidabile: dato che la barchetta è molto stretta, non ci sono pennoni come nelle nevi antiche, possiamo metterla in una bacheca da appendere alla parete, magari su uno sfondo di velluto rosso, come un quadro, visto che sporgerà al massimo 15 cm.
Nel caso posterò alcune foto del risultato finale. Intanto varo con un buon prosecco.
Ciao a tutti e grazie per l'attenzione.
Per la prossima sono indeciso tra la Nina, della quale ho già i piani Amati, o la Gretel, della quale devo però procurarmi i piani; anche l'Halifax mi attira. Mi sa che va a finire che li faccio tutti e tre.
Ciao ancora
Mario
avatar
vip44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da magicbox il Gio 13 Gen 2011 - 9:38

Ciao Mario, ti ho seguito sempre in questo cantiere anche se solo ora mi faccio vivo! Complimenti per l'ottimo lavoro esguito davvero bella.....Aspetto il tuo prossimo cantiere.
Ciao e buona giornata.
avatar
magicbox
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 13 Gen 2011 - 9:43

Mario ti faccio i miei migliori complimenti, un lavoro davvero bello. Non so ancora come ci si sente alla conclusione di un lavoro ma posso immaginarlo: l'estrema soddisfazione nel vedere qulacosa di bello e pulito che hanno realizzato le mie mani!
Davvero tanti complimenti, adesso, passato l'effetto del prosecco, ti spettiamo per il prossimo cantiere, anzi per i prossimi tre Very Happy
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da brggpl il Ven 14 Gen 2011 - 11:56

ciao Vip44 Very Happy
complimenti Applausi Applausi un altro varo italia italia

ci vediamo alla prossima (quale?)
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da lellosauro il Ven 14 Gen 2011 - 14:05

Ciao Mario anche io ti faccio davvero i miei complimento soprattutto per la scelta del calendario che si intravede nella quarta foto!!

Scusate l'ot.... pig

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Ospite il Ven 14 Gen 2011 - 14:11

Ciao Mario complimenti ancora per la tua realizzazione e mi raccomando la prossima volta maschera i calendari che lo sai come è fatto Lello mica ha visto il tuo modello è stato attratto da altre curve Very Happy
Un salutone
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da vip44 il Ven 14 Gen 2011 - 14:36

Grazie a tutti.
- Lello, un'idea: nella cabina del comandante del tuo modellino sono sicuro che un calendarietto ci starebbe bene.
- Gianpaolo - penso che la prossima sarà una semplice, piccola e carina : la Gretel
Intanto, anche se ho già fatto il varo, sto sistemando alcune cose delle vele che non mi piacevano, così da migliorare l'estetica.
Ciao e a presto
Mario
avatar
vip44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Stephen Maturin il Ven 14 Gen 2011 - 15:38

Allora quando avrai finito di sistemarla vorremmo vedere la foto definitiva, siamo troppo curiosi, magari col calendario 2011 Very Happy
Ancora complimenti.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da cvincenzo54 il Gio 19 Lug 2012 - 21:10

Ciao vip, finito di sistemare le vele? saremo curiosi di vedere come è venuta.
ciao

_________________
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
(George Bernard Shaw)
avatar
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da penduick il Dom 23 Apr 2017 - 10:04

vip44 ha scritto:Buon giorno a tutti.
Ed ecco iniziato il nuovo cantiere del Pen Duick, storica imbarcazione di Tabarly.
E' un'imbarcazione in kit, scala 1:28 dell'Artesania Latina, dimensioni 54 cm x 73 h



Per l'occasione mi sono costruito uno scaletto di montaggio, che vi prego di non copiare perchè protetto da copyright internazionale





Ho incollato le ordinate a regola d'arte (altrimenti a che cosa mi sarebbe servito lo scaletto?!)



Ho incollato anche il ponte


Come potete vedere è una barchetta abbastanza semplice, non fosse che i listelli sono grossi (mm2 x mm5) e a poppa c'è una bella torsione, per cui sarò costretto (in effetti è una cosa che non mi piace fare) a metterli in ammollo.

Ciao
Mario

Hi there,

I am building the pen duick myself, and I am sorry to say I am not having the same luck as you with it. I was wondering whether I can send you a private message showing you the photos of my model so far, and the parts where I am stuck, and perhaps you can help me figure out what to do next

penduick
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veliero Pen Duick (vip44)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum