Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 10 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Modifica il Lun 27 Dic 2010 - 13:46

Bene, quello che scrivi lo condivido appieno.
Il Modellista è dentro di se prima di tutto un Artista, e come tale, ad ogni piccolo passo avanti nella sua creazione trae gioia, orgoglio e nuovi stimoli per proseguire!
Bravo!
E vedo anche che hai corretto al meglio del possibile la disposizione dei riempimenti della ruota di Prua.
Continua!!!!!!!!!!!!
Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Giandamiano il Lun 27 Dic 2010 - 16:46

Ciao SM nel mio piccolo posso solo dirti bravo e vai avanti cosi
Giandamiano
avatar
Giandamiano
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da brggpl il Mar 28 Dic 2010 - 20:05

ciao maturin Very Happy
complimenti, vai bene così!
condivido emozione e soddisfazione.
buon proseguimento!
jocolor
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Ospite il Mar 28 Dic 2010 - 20:37

Ciao Stephen quoto esattamente tutte le tue emozioni e gioie, sono proprio quelle che hai provato te in questa fase a far si di sentirti un vero modellista, non conta nulla se piace o meno quello che conta è sentire queste vibrazioni per ogni singolo pezzettino che si realizza e puoi star certo che domani ne sentirai degli altri sempre più intensi.
Complimenti sinceri per tutto ciò che stai facendo.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mer 29 Dic 2010 - 17:42

Carissimi amici, intanto ringrazio tutti veramente di cuore per il vostro supporto e apporto morale per la realizzazione del mio sciabecco. Pensare che qualcuno di voi possa lesinare consigli è davvero impensabile, mi basta chiedere e giù una valanga di informazioni, suggerimenti, aiuti e quant'altro si possa fare. Sandro grazie per avermi dato il mio primo punticino di reputazione, sappi che ne vado fiero!
Oggi non posterò immagini, sono quasi al termine nel rivestimento di tutte le parti visibili in compensato (stanno pure terminando i listelli), bensì vi chiamo ancora in causa. Ho imparato a mie spese che prma di fare sarebbe meglio chiedere, quindi vi chiedo un parere. Al termine del rivestimento totale, vorrei dare una carteggiata a tutto lo scafo. Ho già vari tipi di carta vetro con finiture diverse (inizierò con quella da 180, poi passerò alla 320 e terminerò con 1200), nel carteggiare passerò un po' di colla vinilica dove le fessure sono più evidenti tra listello e listello in modo da riempirle con polvere di legno. Fatto questo vorrei occiparmi dei corrimano e degli incintoni.
Cosa ne dite? Vado bene o c'è altro che sarebbe meglio fare prima?
Attendo trepidante vostri suggerimenti e consigli e intanto auguro a tutti un buon 2011.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da unimatrix0 il Mer 29 Dic 2010 - 18:37

Ciao dok, ti faccio i miei complimenti per il lavoro, ma prima di tutto per la costanza, l'impegno e la passione che ci metti, bravo davvero ! e poi devo constatare anche la simpatia e l'aggregazione che metti nello scrivere i tuoi post, cosa confermata dal contenuto dei post degli amici, hai centrato in pieno lo spirito di questo forum.
Uni
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mer 29 Dic 2010 - 18:55

Ciao Uni, grazie per i complimenti ad ampio raggio (un altro punto reputazione Shocked ). Non ho mi creduto nei forum, non sono iscritto a facebook ed altro di vario genere, quindi quando mi sono iscritto al forum l'ho fatto in punta di piedi con molto scetticismo. Meravigliosamente sono stato travolto e coinvolto da tutti quanti ho trovato qui. Da chi ti segue semplicemente con simpatia e da chi, non avaro di consigli, ti prende per mano e ti conduce. Sarò ripetitivo, ma mi sento grato nei confronti di questo forum e nei suoi componenti, quindi, con molto piacere, partecipo a quante più argomentazioni possibili. Per farla breve: sono contento di far parte del gruppo.
Grazie Uni, grazie a tutti. Buon 2011!
Stephen Maturin
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 29 Dic 2010 - 19:31

Ciao Antonio sei troppo forte

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Ospite il Mer 29 Dic 2010 - 20:28

Ciao Stephen
In merito alla tua richiesta io personalmente dopo la carteggiatura esperna passerei al ponte, con l' inserimento dei scalmotti e solo allora con gli incintori e corrimano.
Per il resto vai avanti con questo tuo entusiasmo e amore e vedrai che le cose anche impossibili si riescono a fare.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Ven 31 Dic 2010 - 13:22

Ebbene signori, questi gli sviluppi del lavoro ad oggi, le evoluzioni si vedranno il prossimo anno. Ho finito di rivestire tutto lo scafo. Il prossimo passaggio sarà carteggiare, come già spiegato prima, inserire gli scalmotti (grazie Sandro per il tuo consiglio) e posare corrimano e incintoni.
Di seguito vi allego qualche immagine e vi ringrazio tutti per il sostegno Very Happy
Non prima di avervi augurato un buon 2011 a tutti di vero cuore.
SM










avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Ven 31 Dic 2010 - 15:10

Ciao Antonio diciamo che ti è riuscita bene mi raccomando non carteggiare troppo perchè i listelli del secondo fasciame sono sottili:lol: Laughing sto scherzando lo so che lo sai bene li hai messi tu a presto e buon anno

Daniel Laughing Laughing
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Ven 31 Dic 2010 - 17:20

Ciao Daniel, farò molta attenzione anche perchè so di dover stuccare con la vinavil. Diciamo che tra qualche giorno, riprendendo le attività, potrò inseire le foto dopo la carteggiata. Intanto ancora auguri e buon anno.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 4 Gen 2011 - 20:14

Rieccomi dopo le fatiche dell'ultimo dell'anno. Ieri ed oggi ho dato di olio di gomito, ho cartegiato come detto in precedenza e la rifinitura con la carta vetrata 1200 è stata un tocco magico. Ma andiamo per ordine: ho dato una prima carteggiata leggera con la 120 per eliminare gli scalini che si erano creati durante la posa, dopo sono passato alla 180 per iniziare a levigare di fino. Ho raccolto la polvere della carteggiatura per fare da riempimento nelle fessure. A questo punto ho fatto una fesseria, ho passato, nei punti necessari, un po di colla vinilica diluita con acqua e con un pennello ho applicato la polvere del carteggio. Ho carteggiato con la carta 320 ma qui ho scoperto la stupidaggine, ovvero restavano gli aloni della colla diluita. PANICO!!! Il colpo di genio (o di fortuna) è stato quello di applicare la colla diluita su tutto lo scafo, passarci sopra un panno umido per asportare via il grosso e dopo essersi asciugata ho carteggiato con la carta 1200. Ragazzi, salvo per un pelo. Le macchie sono andate via, non farò più questo errore. Ad ogni modo sono rimasto estremamente soddisfatto della carta vetrata 1200, ha reso lo scafo levigato e liscio come la seta, ne ha tirato fuori la lucentezza del legno. Vi allego le foto del lavoro ma, purtroppo, non rendono come del vivo. Quasi quasi mi dispiacerà passare il turapori sullo scafo... ma questo sarà un problema del futuro. Ogni cosa a suo tempo.

Domanda: che ne pensate se passo un panno umido per eliminare i residui di polvere tra i listelli?

Stasera proverò a mettere gli scalmotti e dopo gli incintoni. Per il momento ecco le foto:









Ultima modifica di Stephen Maturin il Mar 4 Gen 2011 - 20:41, modificato 1 volta
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Mar 4 Gen 2011 - 20:33

Ciao Antonio si ti sei salvato per un pelo il secondo fasciame diciamo che è appena appena sufficiente ah ah ah sto schezando bravo promosso per la polvere non ti preoccupare di toglierla adesso tanto ora che finisci tutto lo scafo se ne ripresenterà altra ancora se peroprio vuoi usa un panno asciutto o un pennellino ciao alla prossima

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Modifica il Mar 4 Gen 2011 - 20:36

Doc,
hai fatto un ottimo lavoro.
La prossima volta che vuoi riempire le fessure con la segatura della cartatura, usa la colla alifatica un po' diluita con acqua. Vedrai che il lavoro ti viene perfetto e carteggerai perfettamente il tutto senza pericolo di aloni!
Ciao, Modì.
Ah, scusa, ricordati di non scrivere più con il colore verde, che è il colore designato per le moderazioni!
Continua a scrivere sempre il testo in nero. Se vuoi evidenziare una frase, od un tuo pensiero, basta che la fai in grassetto ooppure in Italico od anche sottolineata.
In questa maniera evidenzi quello che ti interessa e non confondi nessuno.
Modì.

avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Ospite il Mar 4 Gen 2011 - 20:44

Ciao SM strano che vedevi gli aloni forse era l' effetto dell' acqua sul legno che lo esalta, io questo sistema lo uso a sporcarmi le dita dato che creo uno poltiglia e appunto mi diveto con le dita a spargela per bene su tutto lo scafo come se dovessi stuccare le mattonelle e poi con uno straccio levo il grosso e giù di carta vetrata sempre più fine.
Se vuoi lasciarlo a legno prova la gommalacca se poi non ti piace la puoi sempre levare.
Per i residui di polvere è giusto quello che ha detto Daniel sai quanta ne dovrai ancora fare!!!!
Un saluto e complimenti per il bel lavoro.
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 4 Gen 2011 - 21:20

Grazie Daniel lascio le cose come stanno. Very Happy

Modi scusa per il verde, non sapevo comunque ho già modificato. Modifica una richiesta, riguardo la colla alifatica, di cui credo mi abbia prroprio parlato tu in passato, potresti dirmi qualche marca o postarmi qualche immagine? Nel brico center al quale mi rivolgo l'ho chiesta a dei commessi ma mi hanno guardato male come se chiedessi loro qualcosa di strano.
Grazie ancora per la tua gentilezza e scusa ancora per il verde.

Sandro quindi gli aloni erano per l'acqua? Capisco perciò il motivo per cui sono spariti dopo, ho fatto un alone unico Shocked , meno male che ha funzionato.

Ragazzi a presto.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Modifica il Mar 4 Gen 2011 - 22:32

Doc,
guarda qui!:
http://www.antichitabelsito.it/colle_restauro.htm
Io mi servo da loro per tanta roba!

Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mer 5 Gen 2011 - 0:30

Grazie Modi
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Dom 9 Gen 2011 - 16:10

Ritorno dopo qualche giorno con una piccola evoluzione dei lavori. Ho applicato gli scalmotti ma ho solo un dubbio: non vi sembrano un po' troppo alti? Ho l'impressione che vadano un po' troppo a ridosso del corrimano. Cosa ne dite?
Inoltre un altro dubbio attanaglia la mia mente, dovendo fare il corrimano non so che materiale usare. Sul manuale non riporta nulla, considerato che del corrimano ne parla a seguire dopo il lavoro di listellatura mi viene in mente che dovrei utilizzare gli stessi listelli. Ma non son in po' troppo sottili?
Grazie a tutti e a presto Smile
SM



avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da nostromo61 il Dom 9 Gen 2011 - 20:48

Ciao Stephen,
intanto bravo per come sei riuscito a fare tutte le correzioni consigliate,
per quanto riguarda il "corrimano", io suggererei "capodibanda", dovresti utilizzare un listello dallo spessore di 2mm e largo poco più dello spessore dell'impavesata, per il materiale dovrebbe andar bene un listello di noce.
Saluti
Nostromo61


Ultima modifica di brggpl il Dom 9 Gen 2011 - 21:30, modificato 1 volta (Motivazione : gloss / brggpl)
avatar
nostromo61
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Dom 9 Gen 2011 - 22:04

Ciao Antonio concordo con nostromo61 per il capodibanda e l'altezza degli scalmotti deve essere fin sotto il capodibanda ciao alla prossima

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Dom 9 Gen 2011 - 22:44

Grazie Nostromo, lo chiamavo corrimano perchè nel manuale lo chiama così, ho imaparato unaltra cosa cheers . Guardando bene gli schemi ho trovato i listelli, sono dei listelli in tiglio 2 X 3 e rovando a poggiarli arrivano bene.
Il problema è che ormai se ne parler il prossimo week end Sad
Daniel mi dici che dovrebbe arrivare al capodibanda, ma sempre in uel benedetto manuale me le ha fatte tagliere di quella misura. Ora ditemi, perchè se è il caso li stacco li riattacco, che faccio?
Grazie ancora ragazzi.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Dom 9 Gen 2011 - 22:51

Ciao Antonio partiamo da questo ragionamento gli scalmi come tutta la parte della costa per te l'ordinata serve per sostenere il fasciame esterno ed interno (naturalmente non ho usato terminologie difficili per farti capire) se tu togli questo sostegno il fasciame dove lo attacchi io la penso cosi se non hai capito chiedi pure ciao

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Dom 9 Gen 2011 - 23:00

Daniel quello che dici non fa una grinza, appena ho iniziato a leggere il tuo ultimo post mi sono reso conto che non è più semplice di così
Grazie, la prossima settimana elimino i già applicati e ricomincio a posizionarli.
A presto.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum