Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

hachette  belle  anteo  aeromodellismo  


Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Pagina 1 di 15 1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 4 Nov 2010 - 18:43

Salve a tutti,
ho iniziato da pochi giorni la mia prima costruzione. Si tratta di uno Sciabecco Francese e credo di essere ancora agli albori della mia attività. Mi stavo chiedendo, nella considerazione di portarmia avanti con alcuni lavori, quale sia la migliore vernice trasparente da usare sulla costruzione. Comprendo di essere in forte anticipo sui tempi, ma durante la costruzione dello scafo pensavo di portarmi avanti con: cannoni, alberi, ancore e altro ancora. In tal senso mi interesserebbe conoscere che vernice trasparente cercare.

Riguardo il mio lavoro posso solo dare delle anticipazioni, al momento mi trovo distante 200 km dal mio cantiere ed è per questo motivo che non posso ancora pubblicare foto del lavoro, tuttavia posso dare le indicazioni richieste e, con una ricerca in rete, anche pubblicare la foto del lavoro che sarà svolto e completato (spero).
Dunque, dunque...


Nome: assente
Tipo: Sciabecco
Anno di costruzione: assente ma credo sia del XVIII secolo
Lunghezza reale: m 25,48
Scala del modello: 1:49
Tipo modello: scatola di montaggio
Piano di costruzione: Mantua Model

Spero di essere riuscito a dare delle indicazioni corrette.

Grazie, SM


Ultima modifica di Stephen Maturin il Ven 30 Set 2011 - 0:10, modificato 2 volte
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da unimatrix0 il Gio 4 Nov 2010 - 20:11

Ciao Maturin,
la domanda è un po vaga, hai menzionato particolari che saranno senza dubbio di materiali diversi, quindi .... se preferisci potremmo affrontare l'argomento passo passo, seguendo l'evoluzione del tuo lavoro, un particolare alla volta.
Uni
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 4 Nov 2010 - 20:24

Grazie per la disponibilità Unimatrix, è vero forse sono stato un po' vago. Dunque ciò di cui avrei bisogno è sapere quale vernice trasparente usare sul legno. Il flatting va bene o devo servirmi di altro materiale?
Grazie, SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da unimatrix0 il Ven 5 Nov 2010 - 18:16

Ciao Stephen, il flatting potrebbe anche andare bene se desideri ottenere una superficie bella liscia e lucida, ma lucida ? a meno che tu non voglia realizzare una imbarcazione da diporto dei giorni nostri personalmente la vedo male .... difficile trovare navi "lucide", non credi ? comunque se il tuo problema si riferisce ad una simil/protezione del lavoro fatto, allora io ti consigliere solo del turapori trasparente satinato, al massimo, consigliabile opaco.
Ciao Uni
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da unimatrix0 il Ven 5 Nov 2010 - 19:25

Ciao Stephen ho spostato qui l'argomento perchè di competenza, nella Marina Militare Italiana era fuori posto
Uni
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 11 Nov 2010 - 23:00

Grazie Unimatrix,
l'informazione sul turapori era ciò che mi serviva, provvederò quanto prima a comprarlo. Mi scuso, inoltre, per la confusione nell'allocare il mio messaggio. Di seguito allegherò, spero, le mie prime foto.
SM

Finalmente riesco a pubblicare le mie prime foto. Quanto si vede è il primo risultato di un lavoro non proprio perfetto, infatti subito dopo ho staccato 2 pezzi del fasciame per reincollarli meglio.



Nella parte centrale, appena sfocato, si notano le 2 ste del fasciame leggermente sporgenti.



Due giorni dopo alle prese con la murata di sinistra.



E con questa sono, al momento, fermo, ma domenica sera riprenderò i lavori. Spero di frvi vedere i risultati durante la settimana.
A presto SM



Ciao, il tuo messaggio è stato modificato in quanto non è possibile inserire più messaggi consecutivi nello stesso giorno.
Per ulteriori chiarimenti leggi il regolamento a: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
A Presto Piermira
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 11 Nov 2010 - 23:53

Ciao SM scusami se uso l'abbreviativo spero non ti offenda comunque una domanda ti devo fare ma i listelli li hai rastremati? e che legno hai usato per il primo fasciame

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Ven 12 Nov 2010 - 0:44

Ciao Daniel,
nessuna offesa diveramente mi sarei firmato in altro modo. Sinceramente non so cosa significhi rastremati quindi non saprei dirti, inquanto al legno è quello del kit ovvero per il primo fasciame il tiglio successivamente è previsto il noce.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Ven 12 Nov 2010 - 15:02

La rastrematura di un listello consiste di asportare del legno dal listello che stai lavorando con un piallino serve per far combaciare bene un listello con un altro che non si formino delle spanciature tra un listello e l'altro. adesso ti propongo una prova siccome sei alla tua prima nave non ti costa nulla farlo anche perchè come penso avrai trovato dei grossi problemi a fissare i listelli sia a prua che a poppa con spanciamenti vari. sicuramente non hai un rastrema listelli puoi utilizzare un taglirino per il monento, metti i listelli in acqua lasciali per un po di ore quando si sono ammorbiditi prendine uno ascigalo con un panno e comincia ha toglire del legno assottigliandolo dalla parte larga del listello in modo graduale per circa un 50 mm. poi lo appoggi al listello che hai già fissato in precedenza e verifica che il listello si accompagni bene se non basta togli ancora un po di materiale fino a che il listello si posiziona in modo naturale senza spanciature. molto importante la parte rastremata la devi lasciare dal lato del listello superiore quello già fissato in precedenza. questa operazione va fatta prima a prua cioè la parte anteriore della nave poi a poppa cioè la parte posteriore. se non hai capito o se hai trovato giovamento su quello che ho scritto fammelo sapere ciao a presto.

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Ospite il Ven 12 Nov 2010 - 16:00

Ciao SM oltre alla rastrematura che ti ha descritto Daniel dovevi realizzare l' angolo di quartabono sulle ordinate, esso sarebbe: togliere del materiale sul bordo dell' ordinata verso il lato di poppa per quelle di poppa e verso il lato di prua per quelle di prua, e dalle foto che hai postato non mi sembra che ci sia.
Un saluto
Sandro


Ultima modifica di brggpl il Gio 18 Nov 2010 - 20:32, modificato 1 volta (Motivazione : gloss)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 16 Nov 2010 - 14:40

Grazie Daniel, adesso credo di aver inteso. Effettivamente non ho fatto un vera rastrematura sul lato di sinistra, mi sono limitato a sagomare i listelli seguendo le ordinate e tagliarne solo la parte eccedente. Ho quindi corretto le piccole spanciature con la carta abrasiva a lavoro terminato. Per il lato destro ho seguito il tuo consiglio (almeno spero di aver compreso bene) e devo dire che i listelli sembra che seguano meglio il profilo della nave.

Invece non mi è chiaro quanto mi scrive Santos, non volermene ma essendo totalmente nuovo a questo mondo non comprendo la terminologia. Cos'è esattamente "l'angolo di quartabono"?

Vi sono, comunque, estremamente riconoscente per i vostri consigli e la vostra pazienza.

Stasera provo a postare altre foto.
SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da mozzo il Mar 16 Nov 2010 - 15:02

Ciao S;M ,ti posto l'immagine dell'angolo di quartabuono da come ti suggeriva Santos

mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Ospite il Mar 16 Nov 2010 - 15:28

Ciao SM vedo che Francesco mi ha anticipato, purtroppo io ho dovuto elaborare un esempio prendendo un quinto del mio disegno ed evidenziare il famoso angolo



Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 16 Nov 2010 - 16:09

Grazie Mozzo, non so come ma ho capito.

Santos, adesso mi è più chiaro e mi rendo conto di aver fatto una stupidaggine. Farò attenzione la prossima volta. Ma per adesso ho modo di recuperare?
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da feberet il Mar 16 Nov 2010 - 19:11

Ciao . io ne ho fatto uno e allo scafo, ponte, alberi, e a tutti i miei modelli do solamente un paio di mani di OLIO COTTO PURO di LINO, che ravviva il legno, dando una colorazione naturale, e lo rende piu naturale il modellino senza quella pattina lucida che giustamente non esisteva . Poi ognuno fa quello che vuole logicamente . Fammi sapere



avatar
feberet
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Mar 16 Nov 2010 - 19:25

Benissimo, credo che l'olio di lino possa andare bene. Anch'io sono dell'idea che il colore naturale sia meglio. Ho solo una tentazione di effettuare solo una striscia blu o rossa all'altezza dei cannoni, come credo abbia fatto anche tu. SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da feberet il Mar 16 Nov 2010 - 19:30

no , ho tutto colore naturale , non ho messo nessun colore. E' un bellissimo modellino . Buon lavoro armatore .
avatar
feberet
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Mar 16 Nov 2010 - 22:16

Ciao SM contando sulla tua gentilezza mi posteresti la parte dello scafo dove hai provato a rastremare i listelli. per quanto riguarda l'angolo che non hai smussato non puoi farci più nulla almeno che non rifai il tutto, più precisamente dovresti togliere tutti i listelli dare l'angolo e poi rimettere listelli nuovi. a presto

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 18 Nov 2010 - 0:39

Eccomi di ritorno. Ho completato anche l'altra murata dello scafo



Daniel ho provato a rastremare e credo di aver compreso gli errori, quindi spero che per il fasciame di noce il problema non esista. Riguardo i buchi e le fessure che sono rimaste credete sia il caso di riempirle don dello stucco?



Qui ho completato il fasciame del ponte (penso sia questo il ponte)





Questa segna il punto ad oggi, ho sagomato il ponte e mi ritengo soddisfatto.



Soddisfatto si ma con qualche dubbio. A parte lo stucco, mi chiedo se sia questo il momento buono per aprire i buchi per i cannoni (perdonatemi non so come si chiamino) e gli ombrinali (questo lo so) o se devo farlo dopo il secondo fasciame.
Al momento mi fermo qui, penso che continuerò domani.
Grazie a tutti, SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Scubaleo il Gio 18 Nov 2010 - 9:25

Ciao Stephen, alcune delle fessure di cui parli vanno riempite.
Prova utilizzando come stucco la polvere della carteggiatura del fasciame mischiata alla colla vinilica.

Saluti da Scuba!!!

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:


avatar
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 18 Nov 2010 - 14:33

Ciao SM mi ha anticipato Subaleo per quanto riguarda la chiusura delle fessure tra un listello e l'altro, invece per le aperture dei sabordi dei cannoni io lo farei dopo il secondo fasciame. un suggerimento in commercio ci sono dei chiodini con la gambetta per fissare i listelli del secondo fasciame sono ottimi.

Ps i chiodini ha gambetta sono fatti come un chiodino normale all'estremità invece di avere la cappella hai una striscetta piatta a novanta gradi dal gambo ed è quella che ti tiene schicciato il listello a presto buon lavoro

Daniel


Ultima modifica di Forlani daniel il Ven 19 Nov 2010 - 23:11, modificato 1 volta
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da feberet il Gio 18 Nov 2010 - 14:54

Ciao Ragazzi , ma il secondo fasciame non viene solo incollato ?, a che servono quei chiodini se sono striscettine cosi flessibili e sottili per il secondo fasciame . Quei chiodini non li consoco , potete mettere una foto .
avatar
feberet
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da brggpl il Gio 18 Nov 2010 - 20:49

ciao Stephen Very Happy
(la saga di O'Brian è completa! ci mancava il dottore) Very Happy Very Happy

se permetti vorrei dirti alcuni metodi che ho usato (perdonami se ne sei già al corrente e non prenderli per oro colato).
- per fermare i listelli uso la colla vinilica rapida con l'aiuto di spilli puntati appena sotto a quello che stai incollando in modo da non lasciare spazi e di mollette o elastici.
se puoi hai l'avvertenza di bagnare prima i listelli e/o usare un piegalistelli (li trovi sui catalighi della ditte di modellismo) sagomandoli bene, il tutto viene facilitato.
- attento a montare i listelli uno o due a dx e poi parimenti a sx, altrimenti si corre il rischio di deformare lo scafo.
ciao e buon lavoro!
gp jocolor
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 18 Nov 2010 - 21:32

Ciao feberet ti posto le foto dei chiodini comunque sia senza sia il sistema di brggpl con degli spilli anchio li condivido,quella dei chiodini è a mio avviso più facile per chi è alle prime armi perchè ti tiene il listello attaccato bene a quello già fissato e poi tiene il listello attaccato bene allo scafo tramite la gambetta










Spero di avervi reso l'idea buon lavoro a tutti ciao a presto

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da feberet il Gio 18 Nov 2010 - 22:41

Perfetto , grazie , vedete ... c'è sempre qualcosa da imparare, e io sono come una spugna , prendo tutte le informazioni che posso per poi trasmetterle a chiunque ne ha di bisogno .
avatar
feberet
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sciabecco Francese (Stephen Maturin)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 15 1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum