Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Ven 22 Ott 2010 - 15:29

Finalmente!!!
Dopo varie vicissitudini incontrate per caricare le foto, riesco ad iniziare la pubblicazione del mio wip.
Visto che è dai primi di settembre che ho cominciato, posterò gradualmente fino ai lavori odierni.

La nave è la Victory della Mantua in scala 1:98. Questa è la mia prima nave statica in assoluto. Circa trentacinque anni fa mi cimentai nella costruzione di una caravella, che non andò oltre l'incollaggio della chiglia e delle ordinate; infatti fu presto barattata con non mi ricordo cosa, ma sempre nell'ambito modellistico.

Inutile dire che come principiante resto in attesa di consigli e considerazioni, nonchè critiche da chi ne sa più di me.

Ed ora... iniziamo le danze.

Ciao a tutti
Marco








avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Ott 2010 - 16:49

Ciao Marco
Potrei sapere che colla stai usando?
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Ven 22 Ott 2010 - 17:03

Si, per le ordinate ho usato colla vinilica ad essiccamento normale.
Devo dire che in questa fase non ho avuto problemi rilevanti, perchè le ordinate e la chiglia incastravano bene tra loro; ho eseguito l'incollaggio senza aiuto di alcun supporto.

ciao
marco
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Ott 2010 - 17:10

Ok. Ti avevo chiesto ciò dato che nella terza foto avevo notato una macchia che sembrava tipo residuo di bostik. Ovviamente non lo è.
Ti ringrazio
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Ven 22 Ott 2010 - 17:35

Odio il bostik, è una delle colle più terribili che conosco, e puzza pure!!!
Quella macchia è una prova di stuccatura fatta con polvere di legno e colla alifatica, tutto qui.

Ciao
Marco

La mia dima per tagliare i listelli a misura, semplice e funzionale, fatta al momento.
Uno dei ponti con le prove di chiodatura.
Ecco come ho risolto il problema della chiodatura: ho utilizzato una fresa a fiamma sottilissima che ho opportunamente ridotto di diametro in punta; il sistema di punzonatura delle tavole lo ottengo inserendo la fresa nel mandrino del parallelometro, (uno strumento che uso per la mia professione), ma va bene qualsiasi mandrino montato su una colonna regolabile in altezza. La cosa più importante è quella di regolare il fondo corsa della fresa, o dell'utensile, in modo che l'impronta della punta non penetri più del necessario nel legno. Così facendo, sempre utilizzando un utensile conico, potremmo operare su più scale variando solamente la penetrazione dello stesso.

Altro ponte appena listellato

Il ponte rifinito e pronto per la chiodatura.

continua...

Ciao a tutti e buon vento
Marco

avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Ven 22 Ott 2010 - 21:51

Prima di mettere i listelli del fasciame ho deciso di fare il riempimento della ruota di prua e di poppa, cosicchè avrò un maggiore appoggio per incollare i listelli stessi.

alla prossima
Marco





to be continued...
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Avanzamento lavori

Messaggio Da martign@ il Lun 25 Ott 2010 - 17:19

Siamo in tema sabordi: ho realizzato la chiusura posteriore per poi poter inserire le mezze canne facendo un semplice foro internamente e non incollandole a blocchetti 6x6 come dicono le istruzioni mantua.
Spero solamente che questo non comporti problemi alla loro apertura, peraltro già abbastanza difficile.


Ho incollato anche il primo ponte, e non è cosa da poco per me, anche perchè non sono troppo convinto di incollare gli altri. Qualche dubbio mi viene pensando agli alberi. Incollarli al paramezzale sarà cosa facile? Mah!


Ciao
Marco
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da brggpl il Lun 25 Ott 2010 - 19:50

ciao marco! Very Happy
ritorno al tuo post del 22.
una volta fatti i fori delle chiodature, come hai proceduto?
ossia cosa hai messo dentro ai fori? Question
complimenti e buon proseguimento.
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Lun 25 Ott 2010 - 20:29

Ciao Gian Paolo, per quanto riguarda i fori, non ci ho messo proprio niente dentro, li ho lasciati così e basta. Te lo immagini fare dei "tappi" di legno che misurano meno di mezzo millimetro, diciamo 0.3mm, ed infilarli uno per uno nei fori? Stiamo parlando di una scala 1:98! Secondo me ho azzardato anche a fare la chiodatura..., comunque, a me piace.

ciao
Marco
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 25 Ott 2010 - 22:31

Se posso dire la mia stai facendo un buon lavoro per essere la tua prima nave. Se hai bisogno di aiuto non esitare ha chiedere ciao e a presto.

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Mar 26 Ott 2010 - 15:58

Mi sono soffermato a far collimare la dima dei sabordi sullo scafo, già ero al corrente di certi errori fatti dalla Mantua circa la centratura. Oggi ne ho le prove!

1) nella foto 1 ho evidenziato con freccia e riquadro in blu la sovrapposizione del sabordo all'ordinata. Sarà per forza obbligatorio spostare il sabordo verso prua per permettere la collocazione del cannone sul ponte.

nella foto 2, indicato dalla freccia, c'è l'ultimo sabordo di poppa che cade all'interno delle finestrature, quindi impossibile da collocare. O si elimina del tutto, o si sposta in avanti verso prua.

nella foto 3, nel riquadro blu, compare una zona che dovrà essere abbattuta. Qui non ci sono problemi, bastano due MARTELLATE ben assestate affraid

Sicuramente dovrò fare qualcosa, sopratutto ai sabordi del ponte di batteria. Il problema è solo quello che spostando i sabordi avanti, e solo quelli di quella fila, i risultati estetici saranno compromessi da tale asimmetria. Spostarli tutti è una bella impresa. Allora, visto che non devo farlo oggi, ci penso un pò su, rinviando la cosa ad altro momento.

Ciao
Marco
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Errori non voluti

Messaggio Da martign@ il Mer 27 Ott 2010 - 11:40

Eccomi di nuovo qui a postare alcune foto, per dimostrare gli errori che fanno le case costruttrici di kit.

Il ponte di batteria è impreciso, corto in alcuni punti nella sua larghezza. Si vede chiaramente dai segni che seguendo le istruzioni del kit, non si può certo avere un appoggio per incollare i listelli fino al limite delle ordinate, cioè internamente al fasciame. Fortunatamente i blocchetti che ho previsto per il fissaggio delle mezze canne mi hanno aiutato a supportare l'allungamento del compensato del finto ponte che ho incollato su questi.




Non ostante i kit siano di aiuto, (sopratutto ai principianti come il sottoscritto), sono suscettibili di modifiche, a volte anche sostanziali; naturalmente sta al modellista valutare di volta in volta l'importanza di tali modifiche e migliorie.

Ciao a tutti e buon vento
Marco
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da mozzo il Mer 27 Ott 2010 - 11:58

Buongiorno a tutti , Ciao Marco , questo problema delle cannoniere ne fu discusso già con un'altro modellista sempre inerente ai Kit , si , purtroppo ci sono delle incongruenze in parecchie fasi di montaggio , ti suggerirei di chiedere qualche aiuto se ne fosse bisogno prima che tu possa montare qualcosa nel dubbio.
buon modellismo
mozzo Basketball
tieni presente che le postazioni dei singolo cannoni c'è gruppo di serventi di circa 15/20 uomini per cui lo spazio c'è ne

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Mer 27 Ott 2010 - 15:08

Salve a tutti. Eccomi arrivato ad un punto della costruzione che a mio avviso dovrebbe essere modificato nel kit.
Sono le finestre e le porte fornite dal produttore su compensato da 0,5mm in tre strati, tagliato a laser. Purtroppo non posso riuscire ad immaginare delle finestre, quindi dei vetri, di colore marrone bruciato!!! Il laser ha asportato dove doveva, ma solamente in parte. Le parti riquadrate a crocicchio, in realtà sono delle vetrate, e come tali non possono essere tappate, ci voleva tanto a far tagliare a laser l'intero spessore? Poi, ovviamente, dietro alle cornici ci metto qualcosa per simulare i vetri. Lastra (radiografia) non sviluppata ad esempio... di colore azzurrino, appropriatissimo per le vetrate.
Le parti rimaste dal taglio laser, oltre che all'interno delle finestre, le ho asportate anche nei contorni interni. Avevo provato a passare del colore nei contorni, ma la resa è stata veramente pessima; era una superficie troppo rugosa, inappropriata per essere pitturata ed inverosimile nella realtà.

Ciao a tutti
Marco

Foto 1 e 2: finestrature come le fornisce la casa


Foto 3: particolare dello scavo del materiale da asportare

Foto 4 5 6 7: finestrature scavate e preparate per le pittura




Foto 9: utensili utilizzati allo scopo: scalpelli derivati da lame di bisturi modificate, fresa con
taglio solo in testa e gambo liscio per non ledere i contorni.

seguono disegno della parte della zona alloggi e foto della Victory vera.



avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da marmassar il Mer 27 Ott 2010 - 17:42

Complimenti, per essere la tua prima nave non c'è niente male. Non credi che stai chiedendo troppo per una scala 1:98? Quello che stai facendo è un impazzimento, almeno per me. Seguirò i tuoi lavori con interessamento.

Ciao

marmassar
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Mer 27 Ott 2010 - 23:44

Ti ringrazio dei complimenti, ma non devi dimenticare, che come ho detto all'inizio di questo thread, sono un principiante... vai a vedere altri wip, ci sono persone che hanno le mani d'oro e che sono sicuramente più esperte di me.

Ciao
Marco
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Ven 29 Ott 2010 - 12:41

Ecco le modifiche effettuate sulle finestrature degli alloggi.
Nella foto sottostante si possono vedere i pannelli otturati al pieno e pronti per essere verniciati.

Vista di tutte la pannellature pitturate con nero opaco ed ocra, manca solo il trasparente opaco che funge da protettivo.

Vista posteriore, sumulazione delle vetrate con parte di lastra radiologica non impressionata, è di un classico colore azzurrino, molto adatto alla simulazione dei vetri e cristalli. La foto rende poco, ma dal vivo... è tutto un altro effetto.
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da brggpl il Ven 29 Ott 2010 - 20:20

ciao marco Very Happy
certo che il tuo mestiere ti fornisce materiali e utensili !
complimenti per la precisione e buon proseguimento!
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Sab 30 Ott 2010 - 11:04

Ciao Gian Paolo, è vero, il mio lavoro mi da dei vantaggi non indifferenti, sia per gli utensili che per alcuni macchinari. Il "parco" frese è davvero notevole, senza dimenticare i nostri micromotori ultrabilanciati e leggerissimi rispetto anche ai migliori tipo Proxxon. Diciamo poi, che per quanto riguarda le frese, c'è l'unico limite che i nostri manipoli accettano solo il gambo da 2,35mm e da 1,6 mm; ho notato una cosa importante, il costo! Quelle professionali costano meno e molto spesso hanno una qualità e sopratutto una durata superiore.
Ciao
Marco
avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Avanzamento lavori

Messaggio Da martign@ il Mar 2 Nov 2010 - 20:25

Eccomi di nuovo, le finestrature sono montate; poi, ho dovuto aggiungere un particolare che non è previsto nel kit: la ruota del timone!?
Ma come? Nel kit di una nave non è prevista la ruota del timone? Che vergogna! Con tutti i soldi che si prendono per una scatola di montaggio, che ci voleva a metterci anche due timoncini da pochi centesimi?
Comunque, io non posso omettere un particolare così importante, pertanto, mi sono costruito la mia bella ruota con tanto di cima e colonna. A seguire, la serie di foto dell'avanzamento lavori.

Ecco le ruotine in ottone con la colonnina in legno. Le ruotine sono state sabbiate con ossido di alluminio per far "aggrappare" meglio la vernice.



Il tutto assemblato ed incollato con cianoacrilato



Aggiungo anche, ma non per ultimo, che ho messo i primi quattro listelli in tiglio del primo fasciame!!! WOW!
Il mio piegalistelli, (la monachina), http://www.forumscuoladimodellismo.com/attrezzi-autocostruiti-f30/piegalistelli-dal-barattolo-alla-grondaia-il-passo-e-breve-t2033.htm#21232 va che è una meraviglia, ho piegato i listelli a secco senza bagnarli affraid mi ritengo molto soddisfatto. Spero di porter fare bella figura, presto posterò le foto.

ciao a tutti
Marco

caro Marco ho modificato il messaggio perchè il numero massimo di 5 foto che si possono postare ogni messaggio è stato superato.
Saluti, Piermira
Ti spedisco tramite MP i link delle foto che ho tolto così puoi fare un nuovo messaggio.

avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da marmassar il Gio 4 Nov 2010 - 9:47

Ciao, puoi spiegarmi meglio la sabbiatura della ruota del timone? Hai una macchina che lo fa?

Ciao

marmassar
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Gio 4 Nov 2010 - 11:38

Ciao Marmassar, per quanto riguarda la sabbiatura, ho una sabbiatrice. Puoi ottemperare anche con un aerografo, solo che ti ci vuole un ugello in tungsteno, altrimenti, dopo la prima sabbiata con ossido di alluminio, butti l'aerografo.

Ecco la prima posa del primo listello in assoluto, piegato a secco senza problemi.

Ecco la "monachina" accesa allo scopo.

Nelle foto che seguono si possono vedere i primi sei listelli, a partire dal ponte di bompresso, incollati allo scafo.



A questo punto mi sono fermato, il problema nasce dal fatto che le istruzioni dicono di mettere in posa i primi otto listelli a partire dal ponte di bompresso, poi , cominciare a mettere dei listelli rastremati alle estremità. Di fatto, al sesto listello, si nota una curvatura anomala sulla ruota di prua, se continuo con gli altri due che mancano, la curva aumenta.
Dovrei cominciare a rastremare, ma non so come approcciare allo scopo.
Quanto devo togliere ad ogni listello?
Devo farne due uguali per poter continuare ad incollarli alternati come ho fatto finora?
Da dove devo partire, sempre dalla prua?
Io ho pensato anche di appoggiare il listello al centro e di farlo correre per le estremità al di sopra del precedente interponendo della carta carbone per segnare ciò che devo togliere. Ma è giusto fare così, o c'è un metodo più efficace e semplice?
In un post, non ricordo dove, ho visto un fasciame montato con dei corsi continui come ho cominciato io, poi, un listello a distanza di 3 4 cm. Non ne conosco il criterio.
Comunque, dopo questa serie di domande, mi aspetto delle risposte da chi ne sa più di me. Il mio lavoro si è fermato!!! Crying or Very sad

Ciao a tutti
Marco



avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da mozzo il Gio 4 Nov 2010 - 12:51

Ciao Marco , hai fatto bene a fermarti , quello chi ti dico sono solo dei suggerimenti e consigli ma a decidere sei solo tu, OK,
prima fai la battura che non è disegnata sul progetto, inizia a prua e termina a poppa.
per il fasciame predi la misura dall'ordinata maestra e dividila con la misura dei listelli che usi , la quantità di listelli che occorrono sulla maestra li devi dividere sull'ordinata di prua e di poppa.
se non mi sono spiegato bene chiedi pure che cercherò di inviarti qualcosa in merito
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da martign@ il Gio 4 Nov 2010 - 14:36

martign@ ha scritto:Eccomi di nuovo, le finestrature sono montate; poi, ho dovuto aggiungere un particolare che non è previsto nel kit: la ruota del timone!?
Ma come? Nel kit di una nave non è prevista la ruota del timone? Che vergogna! Con tutti i soldi che si prendono per una scatola di montaggio, che ci voleva a metterci anche due timoncini da pochi centesimi?
Comunque, io non posso omettere un particolare così importante, pertanto, mi sono costruito la mia bella ruota con tanto di cima e colonna. A seguire, la serie di foto dell'avanzamento lavori.

caro Marco ho modificato il messaggio perchè il numero massimo di 5 foto che si possono postare ogni messaggio è stato superato.
Saluti, Piermira
Ti spedisco tramite MP i link delle foto che ho tolto così puoi fare un nuovo messaggio.


Ecco, riposto le foto che sono state tolte.

Un'idea delle dimensioni della ruota del timone

Un'altra vista del timone finito

Finalmente tutto va al suo posto.


Mi scuso con l'amministrazione del forum per aver postato più di cinque foto consecutive, ho confuso il numero con le dieci che è possibile postare in formato icona.
Il regolamento lo avevo letto, il fatto è che ho fatto confusione. Sleep

mozzo ha scritto:Ciao Marco , hai fatto bene a fermarti , quello chi ti dico sono solo dei suggerimenti e consigli ma a decidere sei solo tu, OK,
prima fai la battura che non è disegnata sul progetto, inizia a prua e termina a poppa.
per il fasciame predi la misura dall'ordinata maestra e dividila con la misura dei listelli che usi , la quantità di listelli che occorrono sulla maestra li devi dividere sull'ordinata di prua e di poppa.
se non mi sono spiegato bene chiedi pure che cercherò di inviarti qualcosa in merito
mozzo Basketball

Penso di avere capito. A questo punto devo prendere in considerazione solo la parte restante dell'ordinata maestra e di quelle di poppa e prua, giusto?
Mi resta ostico capire come fare per la rastrematura, ma penso che verrà da sola.
Un'altra cosa, la battura potrei farla per il secondo fasciame, ormai ho cominciato. Poi pensavo di rivestire la chiglia, allora serve proprio la battura?

Ciao a tutti
Marco

avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Primi problemi col fasciame

Messaggio Da martign@ il Lun 15 Nov 2010 - 15:15

Ecco i primi problemi, si è formata una "buca" tra i listelli, a questo punto ho preso le misure col calibro ed ho riportato le stesse su un listello che poi ho ritagliato a dovere con il "rastrematore del Martign@" Very Happy (vedi link a fondo pagina).


Il listello disegnato, messo a confronto con la parte da riempire.

Il listello inserito nel rastrematore e pronto per essere ridotto a misura

Il listello è stato preparato ed incollato all'interno della fessura.

Con questo sistema devo dire che non ci sono difficoltà di nessun tipo a preparare listelli di qualsiasi forma, anche se dobbiamo fare delle concavità, sfruttando la flessibilità dei listelli. Ma questa è un'altra storia.

A presto
Marco

avatar
martign@
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: HMS - VICTORY 1:98 (martign@)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum