Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 12 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Virgiliomodellista il Gio 14 Ott 2010 - 16:23

UE!!! ... boni! state boni!!!
Allora:
le ricariche ci son di diversi colori ??? ..... scuba per MSN mi haveva chiesto se c'erano anche "ROSA", sai lui è un pochino delicato e se non trova la tonalità giusta non gli viene ..... l'ispirazione.
Vecchio puzzone, anche dai cinesi, ma che mi segui anche li ???
allora in anteprima, mettiti da parte anche le bacchette, ci vengono bene pennoni, remi, bompressi ecc..
Per le stuoie invece devo dissentire da Bruno, a meno che tu non faccia riduzioni, quelle stuoie sono troppo delicate per un primo fasciame.
Comunque anche se non do la zampata .... occhio che ti vedo!!!
ciao Bruno, lello non lo saluto!
------------------------- Virgilio ----------------------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Lun 25 Ott 2010 - 9:51

Rieccomi....anche se non mi faccio snetire da qualche giorno il cantiere sta andando avanti. Ecco i progressi.....
Dunque, una volta terminato il primo rivestimento ho preparato il mio intruglio a base di stucco francese e colla vinilica



Quindi ho provveduto ad applicarlo su tutto lo scafo, cercando di dargli una prima levigatura a stucco ancora fresco, con un panno bagnato. Immagino che molti di voi non condivideranno questa operazione, ma per me riesce a dare una ottima base di presa per il secondo fasciame, eliminando già tutti i bozzi che ci sono.


Il lavoro successivo è molto delicato. Con della carta vetro a grana molto grossa vado ad eliminare qualcosa come il 60-70% dello stucco messo, fino ad ottenere la superfie liscia ed omogenea.
A questo punto ho deciso di procedere con listelli noce da mm 7x1.....spessore maggiorato rispetto al solito perchè ho voluto provare il fissaggio con bostik....dopo aver opportunamente ripulito dai residui polverosi la superficie sottostante.





I primi listelli di murata sono stati posizionati utilizzando la vinilica, perchè irrigidisce di più una volta asciutta (in funzione del fatto che le costole che ci sono adesso verranno rimosse). Il lavoro procede simmetricamente da destra a sinistra e fino ad ora non appaiono differenze tra una parte e l'altra.

Ora mi è venuto un grosso dubbio. So che a molti sembrerà sciocco perchè Lello parte con un modello e non si sa mai dove va a finire ....il punto è questo:
Lo scafo appare particolarmente panciuto, se vogliamo tipico di un bastimento per il trasporto merci. D'impatto lo è così tanto che quansi non ce lo vedo con gli alberi e le vele(complice anche il fatto che ancora non ho posizionato la chiglia).....e mi starebbe balenando l'idea di "convertirlo" in qualcosa di più moderno....cioè un nave a motere.....magari a vapore (le forme dello scafo richiamano molto i bastimenti a vapore di inizio'900)....voi cosa ne pensate?

l'indeciso Lello


_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da alduspm il Lun 25 Ott 2010 - 14:34

AMMAPPA che stuccatura!!!
Comunque dopo la levigatura di brutto, proprio un bellissimo scafo!!
Compliments lol!
avatar
alduspm
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Virgiliomodellista il Lun 25 Ott 2010 - 16:01

Lello
Come lavorazione sta venendo bene, ma spiegami il "PERCHE'" di tutto quello stucco, che necessità c'è di stuccarlo in quel modo per poi rimuoverne più del 70%.
Bada non è una critica, ma stuccare in quel modo significa che lo scafo sottostante (o primo fasciame) fa schifo pure ai rospi.
Non avresti fatto prima a posare un fasciame di legno molto morbido tipo tiglio o di Obeche magari di spessore maggiore e carteggiarlo poi fino ad ottenere uno scafo come quello ??
Sarebbe stato (Senza importanza) più leggero, avresti fatto molta polvere di meno, il secondo fasciame poi lo avresti potuto fare con listelli sempre in noce ma più sottili e quindi più malleabili in lavorazione.
.... poi come sempre detto la barca la stai facendo tu e tu la vedi così.
un salutone
---------------------------- Virgilio ------------------------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mar 26 Ott 2010 - 14:46

Grazie Aldo....lo so ho un pò esagerato con la stuccatura...però come hai notato anche tu il risultato finale è ok....ed ora veniamo a Virgilio...che ti devo dire HAI RAGIONE...ma lo sai che io ho la capa tosta e che devo sempre sperimentare cose alternative. Questo scafo nasce anche in funzione di quello che ho in casa....e listelli buoni per il primo fasciame non ne avevo, così ho dovuto irrobustirlo un stucco e colla (magari esagerando), ma volevo essere sicuro che in fase di levigatura non ci fossero ancora bozzi da coprire, ed alla fine il rivestimento comunque non supera i due mm. La polvere?....mia moglie mi dice sempre che sporco troppo...ed allora meglio farlo davvero e meritarsele le botte, invece di prendersele gratis Very Happy.

per quanto riguarda lo spessore del fasciame a vista ho voluto provare la lavorazione sul mm, perchè ho utilizzato colla a contatto e volevo essere certo di avere spessore da poter carteggiare (ancora una volta!) in caso di necessità Devo dire che mi sto strovando bene e l'incollaggio è rapido e pulito....
Adesso manca poco e poi potremo giudicare l'effetto finale dello scafo!

un saluto a tutti


Lello

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Ven 29 Ott 2010 - 10:01

andiamo un passo avanti...

Dunque il rivestimento esterno in noce è terminato senza intoppi. Dopo una prima carteggiata a grana grossa il risultato è questo





Come potete vedere ho incollato anche il primo pezzo di chiglia, si tratta di un listello di noce mm 8x8. Non vi sono bozzi sullo scafo e soprattutto la simmetria destra sinistra è piuttosto precisa.

Ora cerchiamo di far venire il primo nodo al pettine e diamo un perchè all'utìlizzo dello stucco! Ho comintinuato a rimuovere le ordinate centrali



Lo stucco dà il suo contributo alla rigidità dello scafo, che non si è mosso di un millimetro dopo la rimozione delle ordinate.......Quindi sono passato a rimuovere la parte superiore delle ordinate ed a sostituirla con listelli da 2 mm (in acero) che faranno da appoggio alla contromurata.....



Il passo successivo ora riguarderà il completamento dello svuotamento ed il complketamento della chiglia. Una volta svuotato deciderò sulla sua potenziale conversione a "bapore" (sulla quale nessuno si è espresso!!! Mad )....

a breve altri aggiornamenti!

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mar 2 Nov 2010 - 9:41

Ancora qualche passo avanti.
Terminato il rivestimento ho fissato la ruota di prua ed il dritto di poppa. Quindi ho incollato le murate interne ed ho tinto tutto ad anilina noce scuro. Una volta tinto ho dato una leggera carteggiata per ottenere un effetto anticato. Ora dovrò scegliere qualche colore o essenza per spezzare un pò la tinta....se qualcuno ha suggerimenti sono ben accetti.....io sarei orientato per la pancia sul bordouw...o rosso..
Ecco il lavoro così come appare adesso






Ho completato anche lo svuotamento. Per irrigidire il tutto un pò, poichè ho eliminato anche la chiglia in compensato ho preferito dare un paio di mani di scottex e vinilica. Una volta asciutto lo scafo non flette più in nessun punto......perchè svuotarlo?...bhoo!! intanto è vuoto, poi deciderò se fare una stiva....cabine o latro....intanto è più "leggero".


Un saluto ed alla prossima


_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Modifica il Mar 2 Nov 2010 - 12:53

Più leggero Lello??
e le ali quando le mettti???

A partee la battuta cretina,, mi piaci perchè hai il coraggio di sperimentare, senza certezze per il risultato, che devo dire fino ad adesso è sempre stato ottimo.
Tu parli di colore all'opera viva. Bene, a parer mio, essendo un mercantile lo farei rosso, ma non rosso fuoco, bensì un po' scurito con una puntina di nero. In questo modo il rosso perde parte della sua luminosità.
Vuoi mettere il motore a vapore? a parte lo stravolgere il soggetto (che detto tra noi male non fa'!) onestmente non ho idea di quel che può essere un motore a vapore funzionante.
So che ne hai realizzato uno, se puoi, postalo!
Grazie, Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mar 2 Nov 2010 - 14:10

Carletto...meno male che almen o tu mi dai retta!!!....Per il colore direi che siamo d'accordo!!....così copro anche un paio di brutture.....per il vapore effettivamente dovrei stravolgere troppo il progetto...anche se per curiosità ieri me ne sono costruito uno piccolino (di motore a vapore...oscillante)....che funziona....a breve aprirò un post con i miei motori a vapore, anche perchè il mio prossimo modello sarà con ogni probabilità un piroscafo con ruote a pale.....che devo vedere di far girare per bene!!

Grazie per i complimenti, in effetti questa prova mi ha dato la possibilità di capire che posso svuotare completamente uno scafo e per fare un interno con impianto a vapore è fondamentale.........ma questo lo rimando al prossimo cantiere.

Un salutone

Lello

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Ospite il Mar 2 Nov 2010 - 14:28

Non ti preoccupare che ti seguo anche io e non vedo l' ora che ini a postare i motori in questione.
Un salutone
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mar 2 Nov 2010 - 14:31

Grazie sandro......prometto che comincio a fare le foto ed apro una bella discussione allora!!

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Ospite il Mar 2 Nov 2010 - 14:33

Ma bella dettagliata non si sa mai mi venisse voglia di abbandonare il navale statico.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mar 9 Nov 2010 - 9:46

Dunque andiamo avanti.....in primis vi faccio vedere la mia tronchesina costruita ieri sera in una decina di minuti. Per realizzarla ho utilizzato uno scarto di un listone di parquet, in dussier africano...legno molto duro e ben adatto allo scopo...per il resto c'è semplicemente un foro passante ed un alloggio per la lama (semplicissima lama da taglierino). Infine esattamente al centro del taglio mi sono posizionato i riferimenti per i tagli a 90 ed a 45 gradi.




Intanto ho cominciato a posizionare i bagli del ponte (che per il momento sono ancora amovibili) in listelli di acero da 2 mm. A tal proposito la scelata di lasciare i due longheroni longitudinali non è stata casuale. I bagli passano infatti sopra di loro per andarsi ad incastrare sotto le murate e questo crea il leggero effetto "curvatura" che il ponte dovrà avere.



Ho rivestito in rovere la parte di stiva che potrebbe essere visibile aprendo i vari accessi. In questa foto si nota la zona in cui realizzerò la piccola cambusa.


Infine ecco la tronchesina all'opera, per il taglio dei listoni del ponte, ottenuti da listelli di tiglio da 2mm, sporcati con la grafite di una matita sui due lat. Ho tracciato il segno di taglio e sono partito con le troncature dritte.


Ora sistemerò gli ultimi particolari interni e quindi passerò al rivestimento definitivo del ponte.....

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mer 24 Nov 2010 - 12:04

rieccomi, il lavoro ultimamente non mi permette di dedicarmi al mio caro hobby come vorrei.....comunque dei passi avanti sono stato fatti.

Il ponte è stato messo in opera e dopo una bella levigata ho ottenuto una superficie omogenea e ho provveduto all'invecchiamento a cera, che ho già illustrato in altri cantieri. Cera color noce - passata di Phon per riscaldarla e passaggio con un panno asciutto per rimuovere l'eccesso. Questo è il risultato:

Volutamente lascio a confronto due hobby, quello mio e quello di mia moglie.......tenendo a specificare che è lei che fa il punto croce Laughing
Ovviamente la cera ha il vantaggio di infilarsi in tutti i fori disponibili, comprese le chiodature simulate. Sono quindi passato alla realizzazione dei fianchi delle ordinate in faggio e del trincarino, ottenuto invece da toulipier sagomato su misura.





E speriamo di accellerare un attimo nel fine settimana!! Dovrebbe rientrare Joe finalmente per aiutarmi!

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Nov 2010 - 12:21

Ciao Lello bello l' effetto del ponte ma vorrei sapere perchè i scalmotti li hai realizzati così fini?
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mer 24 Nov 2010 - 12:46

Ciao Sandro, purtroppo questa volta non mi sono documentato, mi sono semplicemente attenuto al progetto. Considerando la scala 1/40, ho degli scalmotti 8 cm x 20 cm (cioè 2x5 mm), sono ben 29, in effetti vedendoli adesso sarebbe stato meglio usare un 3x4mm o un 4x4...tu cosa avresti messo?

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Nov 2010 - 12:52

Uno scalmotto 4x3 leggermente rastremato lato interno verso l' alto per arrivare a 4x2 circa.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da vip44 il Mer 24 Nov 2010 - 14:36

Ciao Lello.
Scusa, ma non ti avevo seguito e solo ora ho controllato tutto il tuo lavoro: sei diabolico come al solito.
Una cosa mi devi spiegare: l'utilizzo del bavaglino. Basketball
Ciao
Mario
avatar
vip44
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da brggpl il Mer 24 Nov 2010 - 20:00

ciao lello
complimenti! hai fatto anche la corda! Sbavo
come hai fatto?
hai posato prima i listelli e poi hai ricavato la sagoma?
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Gio 25 Nov 2010 - 12:41

Ciao Mario, grazie dei complimenti....il bavaglino purtroppo è per qualcun altro, speriamo presto di poterne fare per noi! Very Happy

Ciao Gianpaolo, grazie anche a te. Le corde (grazie anche per avermi fatto apprendere questo nuovo termine) le ho costruite in corso d'opera con il ponte a 3/4 di realizzazione verso prua. Però la tua domanda merita una risposta migliore, e più esaustiva quindi rifarò le corde e posterò il passo passo, perchè le immagini dicono più di mille parole....credo!!

Grazie dell'attenzione per il momento.....

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 25 Nov 2010 - 17:09

Ciao lello scusami se mi inserisco nel tuo lavoro ma volevo farti una domanda cos'hai usato per fare le finte chiodature sui listelli del ponte grazie e complimenti per il lavoro fin qui realizzato ciao a presto

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Gio 25 Nov 2010 - 20:13

Ciao Daniel, grazie per l'interessamento ed i complimenti innanzi tutto. Per le chiodature ho usato la punta di uno spillo per forare e poi ho riempito il tutto a cera (pastelli per i ritocchi su legno) Usato come un vero e proprio colore a cera. Quindi ho passato il Phon ad aria calda per farla sciogliere e con un panno asciutto ho rimosso tutto l'eccesso. la tecnica ti permette di simulare anche la calafatura.

Trovi maggiori dettagli in un altro mio cantiere che ti segnalo:
pag. 10 (il cantiere della mia "ammiraglia")
http://www.forumscuoladimodellismo.com/cantieri-terminati-f70/brig-da-14-bocche-di-fuoco-t350-135.htm

magari provo a fare un piccolo esempio con qualche foto su una sezione di ponte....

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 25 Nov 2010 - 23:20

Ciao Lello grazie per la tua disponibilità ho capito la tecnica che usi a presto

Daniel

Sono andato a vedere il link che mi hai postato è una tecnica veramente valida complimenti grazie ancora ciao
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Gio 9 Dic 2010 - 11:15

Eccomi di nuovo dopo un pò...ma questa volta mi gbiustifico con la complessità del lavoraccio che ho dovuto fare per costruirmi l'argano...ma andiamo per gradi.
Innanzitutto prometto di postare a breve la riproduzione delle corde.....ed ora andiamo avanti con il lavoro

Ecco il capo di banda messo in opera su tutta la murata. La parte interna è realizzata in toulipier, tagliato a sezioni e poi c'è un listello esterno tagliato a misura in faggio (questo legno più lo lavoro e più mi piace...anche se è tosto).


poi ho deciso di procedere con la realizzazione dei particolari da prua a poppa e quindi mi è toccato cominciare subito tosto con l'argano. Volevo ottenere qualcosa di realistico e spero di esserci riuscito...anche perchè è funzionante. Il grande problema è stato l'asse centrale che ha una sezione ottagonale in pendenza e speculare......l'ho rifatto 4 volte provando diverse tecniche ed alla fine ci sono riuscito (spero) ....levigandolo con la levigatrice a nastro, con qualche segno sul quadrello di legno e per il resto affidandomi agli occhi!! Ho piazzato poi le ruote dentate...


Ed infine il sistema di bloccaggio del ritorno.....spero vi piaccia...perchè è stata davvero dura! Non sono riuscito a trovare il brunitore quindi il rame è rimasto tale, ma conto che ci opacizzerà da loso in qualche giorno e poi vedremo....



Ecco una vista d'insieme del ponte con la'rgano posizionato anche se non ancora fissato. Lo stesso paletto che dà il bloccaggio accoglierà l'albero di bompresso, che mi acciongo a fissare.



Sto inoltre realizzando le gru di capone.....a presto....spero!

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da picogio' il Gio 9 Dic 2010 - 18:09

dai Lello sta venendo su bene continua così, ti seguo volentieri ciao giovanni
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum