Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Stephen Maturin il Ven 4 Feb 2011 - 12:05

Ciao Lello, anche a me piace molto. Hai ragione quando dici che inizia a prendere una bella fisionomia e sopratutto la ruota del timone di questo colore direi che molto meglio.
A presto
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Modifica il Ven 4 Feb 2011 - 14:17

Vai Lello che sei quasi a metà lavoro!
E che bel lavoro! Intanto, mentre tiri le sartie, inizia a pensare a quale sarà il prossimo modello.
Mi fa piacere che ti sei ricordato di quel colore!!!
Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da brggpl il Gio 10 Feb 2011 - 20:14

ciao Lello Very Happy
sto guardando solo ora gli sviluppi del tuo bel lavoro.
volevo chiederti come e con che cosa hai fatto la linea di galleggiamento che vedo giallina.
(anch'io approvo la colorazione)
buon proseguimento
Ciao
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Ven 11 Feb 2011 - 10:50

Ragazzi dateje sotto con i complimenti che mi incoraggio!!! A parte gli scherzi....sono davvero lusingato. Bruno tu ormai mi conosci da qualche anno e sentirti dire che riesco a migliorarmi mi fa davvero piacere. grazie a tutti indistintamente.

@Giampaolo la linea di galleggiamento è un pò impropria (ma a me piace l'effetto) ....si tratta semplicemente di un listello noce 2x1, molto utile per coprire eventuali imprecisioni "di confine", incollato con il bostik, colla che ormai ho imparato ad utilizzare e che devo dire essere davvero molto utile, ormai non uso quasi più la ciano.....solo vinilica e bostik.

Questo fine settimana riprenderanno i lavori e darò nuovi aggiornamenti. mi sono ripromesso di rifare un tentativo per il timone illustrando la tecnica di cui mi chiedeva Daniel....

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da vittorino il Ven 11 Feb 2011 - 11:09

ciao lellosauro
perdonami l'intrusione,sono nuovo mi chiamo vittorino.
è un bellissimo lavoro,hai chiesto se è da dipingere la pala del timone,
sicuramente si, prende la linea dell'opera morta,e un pezzo della lina di galleggiamento,
ciao da vittorino
scusa dell'intromissione Very Happy
avatar
vittorino
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Lun 14 Feb 2011 - 11:10

Eccomi....sono arrivati i quadri!!!! E quindi ho potuto completare l'arredamento della cabina del capitano. Ho fissato le cartine a parete, e dato una sistamata alla scrivania, con cartina...compasso e (sciccheria!!) un piuma con calamaio!!.
Ecco le immagini





Quindi ho dato una verniciatina a spuzzo con trasparente opaco e questo è il risultato....ditemi quello che volete...ma il faggio a me piace sempre di più! Si intravedono anche le catenen e le ancore, prossime al fissaggio. Messo anche il tetto, rigorosamente removibile a incastro, alla mia cabina.



Ora un piccolo spunto sul quale gradirei vostri suggerimenti. Quella che sto realizzando è una nave mercantile (tardo'800) e come tale ha bisogno di un albero da carico....non ho trovato granchè in merito e mi sono ingegnerizzato un doppio argano che vado a presentarvi. Considerate che è assolutamente da rifinire e sgrossare....ma è funzionante. Ha un doppio funzionamento, (su-giù albero e su-giù cavo) per muovere al meglio anche oltre il bordo nave l'albero di carico (che devo ancora realizzare)., Ho visto un pò di disegni in giro, ma tutti con semplici carrucole che secondo me non possono fare molto in fase di carico e scarico.




che ne dite?......intanto mi ingegno per l'albero di carico adesso

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da aniello il Lun 14 Feb 2011 - 11:17

Ciao Lellosauro che dirti a me piace quello che stai realizzando i colori son fantastici un amichevole saluto
Aniello
avatar
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da enrico pilani il Lun 14 Feb 2011 - 12:28

ciao
come picco di carico veniva usato il boma della randa se necessario.
anche se nella maggior parte dei casi il carico avveniva dalla banchina utilizzando una passerella.
il carico di queste navi era composto da bottame e sacchi , le botti venivano fatte rotolare e i sacchi portati a spalla
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Stephen Maturin il Lun 14 Feb 2011 - 23:48

Ciao Lello, che dire... senza parole...
Stupendo l'arredo della cabina con la chicca della penna e calamaio. Davvero complimenti, è un vero tocco di stile.
Riguardo l'argano ho solo una perplessità, non certamente tecnica, per quanto ne capisca sembra giusto, solo che non capisco se gli ingranaggi sono quello che sembrano: in plastica. Spero di no, sarebbe un gran peccato lasciarli così a mio avviso rischierebbero di far calare il pregio del tuo lavoro. Scusa se mi permetto, ma non potresti provare a dipingerli?
A pate questa piccola cosa ti confermo i miei complimenti.
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 14 Feb 2011 - 23:53

Ciao Lello mi unisco ad Antonio per i complimenti per l'arredo,se posso esprimere un mio pensiero sei proprio sicuro di mettere l'argano io ci penserei bene se metterlo comunque fai tu ciao e grazie per le dritte che mi hai dato
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mar 15 Feb 2011 - 10:08

Dunque ragazzi, grazie innanzitutto per i complimenti. Vorrei cercare di rispondere un pò agli interrogativi sviluppando con voi il ragionamento sull'argano. Ho fatto alcune ricerche e come dice Enrico molto spesso gli argani erano improvvisati con il boma o anche con i pennoni.....ma non in una nave mercantile, che aveva invece un albero di carico, detto anche "picco di carico", sviluppato all'incirca in questo modo

Le grandi navi e quelle mercantili si aiutavano con argano a manovella di questo tipo



questo ad esempio è quello del Cutty Sark


Sulla base di queste informazioni e considerando che anche il progetto che sto utilizzando ne prevede uno....io vorrei fare qualcosa di funzionante e che allo stesso tempo possa essere considerato realistico. Studiando la struttura della nave sono venuto a questa conclusione


L'albero affettuerà, con l'ausilio di argano e carrucole, un doppio movimento in altezza (su e giù cavo e su e giù albero) ed un movimento di rotazione (per portare il carico al di là del bordo nave) l'ho disegnato in tre posizioni differenti.... Credo sia fattibile perchè non è ostacolato dalle sartie, non ostacola i due alberi di boma e quindi le vele e quando è in disarmo è praticamente attaccato ad uno degli alberi principali.
Come vedete ho spostato anche l'argano di conseguenza di fronte al timone

Seguendo i meccanismi precedentemente postati, l'ho completamente rifatto rendendolo più snello. Gli ingranaggi sono in plastica, ma andranno assolutamtne dipinti come tutto il resto e tutto il marchingegno dovrà essere funzionante.
Come credo sempre......in queste cose non dovrebbero esserci regole fisse e basta....ma anche soluzioni che se valide possono e potevano essere applicate.

Allora attendo i vostri pareri.....


_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Mer 16 Feb 2011 - 11:17

Provo a dare un'idea più concreta. Ecco l'argano completato, rifatto, tinto, invecchiato e funzionante. Le manovelle sono estraibili e devo ancora perfezionarle



Ecco il posizionamento (non ancora fissato), da lì partono le funi che manovrano l'albero...che mi accingo a costruire.


ormai è più che un'idea e sono più che convinto di andare avanti.

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Forlani daniel il Mer 16 Feb 2011 - 14:08

Ciao Lello rispetto la tua convinzione di proseguire per questa linea anche se devo dirti con tutta sincerità che confermo quello che ti avevo detto nel messaggio precedente ma ripeto è un mio pensiero e tale rimane. tornando all'argano decisamente meglio ora dopo aver dato il trattamento come tu hai specificato perchè con il colore della plastica non era il massimo forse anche per questo non sono rimasto propenso nel dirti di mettrelo aspetto che concludi tutta la movimentazione che a quanto ho capito dovresti,realizzare quella che tu hai postato nei messaggi precedenti correggimi se sbaglio.
Dall'ultima foto non riesco a capire se la ruota è stata sostituita da quella che hai costruito o è rimasta la prima quella commerciale,sai ti è riuscita prorpio bene sarebbe un peccato non usarla ciao a presto con amicizia
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da enrico pilani il Mer 16 Feb 2011 - 14:14

ciao
condivido le perplessita' di Daniele
quello che mostri del Cutty è un Winch e serviva x le manovre issare i pennoni o tesare scotte ecc. non era x il carico
ciao ENRICO
avatar
enrico pilani
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Gio 17 Feb 2011 - 10:05

Buongiorno.....lo so che ormai sembra un opera di autoconvincimento. ma sto con tinuando a documentarmi e i punti sono questi:
-Non stiamo parlando di un veliero, ma di un bastimento mercantile di fine'800
-I piccoli porti non erano attrezzati con grandi gru
-Una nave mercantile doveva necessariamente avere un ausilio al carico ed allo scarico (e di foto e disegni a testimonianza ne ho trovati)

Ecco qui un mercantile antico con i pali di picco per la movimentazione delle scialuppe (anche se decisamente più grande della mia nave e già nell'epoca del vapore o addirittura diesel)


Ecco un piccolo peschereccio più moderno, con un palo di picco armato (piccolo argano sicuramente a motore)


Ecco qualcosa di più antico, a propulsione mista con il palo di picco ed argano dalla portata decisamente più importante


Infine l'operazione di scarico così come l'ho figurata nella mia testa. Immaginate una nave medio piccola (quale la mia) che arriva in un piccolo porto e deve caricare e scaricare a mano tutta la stiva!!! Meglio aiutarsi con un palo di picco che con l'ausilio di pulegge e ruote dentate può essere azionato a mano e sollevare piccoli carichi....che in alcuni casi non potevano proprio essere sollevati a mano (pensate ad una grande botte o ad una grande cassa). In particolare voglio invitarvi a figurare in fase di carico, l'operazione che portava la merce da bordo nave all'interno della stiva (che facevano scendevano la scaletta con le casse e sul groppone?....serviva qualcosa in più che l'aiuto del boma o di carrucole volanti)


Credo che questo sia un particolare che su un modello come il mio non può mancare. Il prossimo step illustrerà il lavoro finito.

PS grazie sempre a tutti per i pareri ed i confronti che reputo indispensabili per il mio lavoro e che credo siano il vero spirito di un "forum".

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Forlani daniel il Gio 17 Feb 2011 - 11:28

Ciao Lello allora resto in attesa della conclusione del lavoro ciao buona giornata
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Lun 21 Feb 2011 - 9:37

Sognori...detto ...fatto. Ecco le foto che illustrano l'albero di picco messo in opera. Putroppo alcune sono venute sfocate e non riesco a farvi vedere per ora diversi particolari. Comunque è il funzionamento penso sembrerà evidente. Soprattutto mi riprometto di postare i particolari del gancio di carico con carrucola (fatto in faggio ed ottone), se non altro perchè mi ha fatto dannare.
Il meccanismo è funzionanente ed ho fatto una prova di carico a manovella. Appena avrò sistemato le sartie lo fotagrafo all'opera......intanto ecco le foto







Questò è l'albero di picco così come me lo ero costruito in testa....

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Giandamiano il Lun 21 Feb 2011 - 16:31

Ciao lellosauro stai realizzando un ottimo lavoro.
Saluti Giandamiano
avatar
Giandamiano
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 21 Feb 2011 - 16:58

Ciao Lello bella la realizzazione ho letto delle foto che non sono venute bene quando riesci mi piacerebbe vedere da vicino come è attaccato l'albero di picco nella zona del fulcro perchè non riesco a capire come l'hai attaccato ciao a presto
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Virgiliomodellista il Lun 21 Feb 2011 - 18:41

Ciao Lello
Scusa se mi intrometto, ma.... quanto deve essere alto il timoniere alla ruota del timone per vedere la prua della nave da quellq posizione ??
Hai fatto un lavorone davvero, anche se non so quanto sia grande l'oca proprietaria della penna nel calamaio nella cabina.
A parte gli scherzi, non credi che quella cabina sia un poco troppo grande rispetto al timone e timoniere o troppo piccola la ruota del timone rispetto alla cabina ??
La mia non vuole essere una critica al tuo lavoro ma... alle proporzioni dei singoli pezzi.
Ricontrolla, vedrai che non ti dispiacerà (prima di rifinirla)
DADANNNNN!!!
--------------------- Virgilio -------------------------
...... Ciao Bellooooooo!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Lun 28 Feb 2011 - 10:59

Ma tu guarda un pò chi si rivede su un mio cantiere!!! Nientepopodimenoche il grande Virgilio!!! Dunque per quanto riguarda le dimensioni di cabina e timone....ho visto e rivisto, ma sono quelle, anzi ho rimpicciolito il timone di circa 5 mm rispetto al disegno. Il fatto che non ci sia visuale è perche quel timone veniva manovrato di spalle o al massimo di fianco. Penso che vicino ci piazzerò la chiesuola di bussola. Comunque per toglierci tutti i dubbi mi costruiroò questo benedetto Gedeone per fargli fare da cavia.

Per Daniel ecco la foto del sistema di aggancio dell'albero di picco all'albero di mezzana. Come noterai ha un doppio snodo, per andare sue giù, oltre che a destra e sinistra. Ho poi inserito due carrucole laterali in cui convogliare le funi per il verricello.



Ecco inoltre una foto del gancio di carico con maggiore dettaglio.


Per andare avanti sono passato alla parte di lavoro per me più noiosa, e cioè l'alberatura. Ecco l'albero di maestra con il boma e. Se non fosse per le dritte trovate sul cantiere di brggpl avrei commesso un sacco di errori...olte quelli già fatti. Le tonalità diverse sul metallo sono frutto del diverso effetto del brunitore.



In fine, seguendo la tecnica ghià postata a pag 14 di questo cantiere http://www.forumscuoladimodellismo.com/t350p195-brig-da-14-bocche-di-fuoco-lellosauro ho cominciato a ricavarmi i "panini" grezzi che poi verranno rifiniti a bozzelli.


PS....sto lavorando top secret alla scialuppa......

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Forlani daniel il Lun 28 Feb 2011 - 11:25

Ciao Lello grazie per la foto dove si vede il fulcro dell'albero di picco un'ultima domanda poi non ti tprmento più sul picco ma la forcella è in legno o altro materiale grazie e in bocca al lupo per l'alberatura ciao
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da mozzo il Lun 28 Feb 2011 - 11:39

Ciao Lello , vedi se ti gusta questa foto


mozzo

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Virgiliomodellista il Lun 28 Feb 2011 - 12:15

Ciao Zingaro
Io intendevo quello che ti ha mostrato l'amico Francesco.
Il timone è troppo piccolo rispetto alla cabina, dovresti provare a farne uno più grande e presentarlo per vedere il risultato.
Per il resto non pronuncio verbo.
Ciao bello, Prova!
----------------------- Virgilio ------------------------
P.S.
ti è arrivato l'aMail ?
ciao!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da lellosauro il Lun 28 Feb 2011 - 12:34

Un triplo grazie a tutti. @Mozzo e virgilio concordo con voi....ma quello mi sembra anche essere il timone di un vascello più grande.....nel mio caso credo che il timone debba arrvare all'ncirca alla spalla del timoniere....che ne dite?

@Daniel La forcella è un tondino di ottone opportunemente lavorato e brunito...tutto il resto è legno (a parte i chiodini)

Dunque mi date la possibilità di fare anche un pèasso avanti con le foto. Ecco lo sviluppo della scialuppa, ottenuta con la tecnica della carta pesta. Prima di tutto mi sono ricavato il manichino/forma, con ordinate in cartone, riempiendo gli spazi con pasta a bese di amido di mais e quindi cotta in forno.

Quindi la forma viene ricoperta di carta stagnola.


Sono passato poi al rivestimento della stessa con dei tovaglioli di carca, impregnati con la vinilica. La stessa poi è stata essiccata in forno. Ecco come appare dopo la cottura ed una volta staccata dalla forma. (NB questa operazione è da compiersi quando la moglie non è in casa o quando dorme!!!...altrimenti rischiate una brutta fine voi ed il vostro modello!!!)


Quindi sono passato al rivestimento con il fasciame, prima esterno e poi interno


Messo il primo fasciame la forma tende a chiudersi....ma poichè ho tolto anche la stagnola il tutto è ancora molto flessibile e lmalleabile.




Fissato il fasciame interno ho sistemato le panche, per permettere alla colla di asciugare con la forma giusta. le 3 panche non sono ancora fissate, anche perchè devo lavorare ancora il costolame interno.
Prima di fissare il fasciame internop ho anche rimosso lo speccio hi poppa, che ho poi rifatto in faggio. In questa tecnica l'occhio è molto importante....proprio perchè la forma dello scafo è ancora per certi versi plasmabile. Importante è quindi partire da un punto di riferimento e procedere simmetricamente con il fasciame, altrimenti si rischia di avere un lato più lato dell'altro.


Dimenticavo...ho usato bostik per incollare il fasciame.

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ketch due alberi - Adamantia (lellosauro)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum