Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


finitura secondo fasciame

Andare in basso

finitura secondo fasciame

Messaggio Da Mirco74 il Lun 19 Lug 2010 - 21:12

scusate ragazzi, ma sono alle prime armi, sto realizzando la costitution della dea e volevo qualche consiglio per il secondo fasciame.
Per ora ho combinato il guaio di utilizzare colla vinilica che sbavando mi ha creato macchie quando ho steso il turapori.javascript:emoticonp('Evil or Very Mad')
ora non so che fare, ho in casa la gommalacca , coprira' le macchie? devo usare qualche colorante tipo noce chiaro?
ma sulla gommalacca e' possibile stendere altra pittura? attacca?
ciao a tutti

Mirco74
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Igorino il Lun 19 Lug 2010 - 22:21

Ciao Mirko,
forse ti conviene prima presentarti,
Per il secondo fasciame ti conviene scartavetrare oppure usare un oggetto tagliente:vetro o lama e grattare sui punti incriminati.Se poi la colla è penetrata nel legno forse ti conviene sostituire il fasciame.
Aspetta i consigli degli esperti e poi decidi

OT....... Non sono sparito ma in ferie e non riesco tanto a collegarmi

Igorino
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Virgiliomodellista il Lun 19 Lug 2010 - 23:06

Ciao Mirko
Non c’è nulla di meglio della vinilica per il modellismo in legno.
Le sbavature ???
…. All’ordine del giorno ma non sono un problema, stiamo parlando di colla a base di acqua.
Il problema qual è ? …. Ti resta macchiato quando passi il turapori ?
La colpa è tua non della colla, la olla fa il suo dovere,”Incolla”.
Sai dove sta il segreto nella mano, una volta essiccata la colla che ha lasciato cordoni di sbavatura va tolta.
Va tolta energicamente senza aver timore di far male allo scafo.
Ascolta, sicuramente in casa avrai delle lame di taglierino scartate scartate perché non fanno più il loro lavoro; OTTIME!
In mancanza di lame, puoi usare tranquillamente un pezzo di vetro scheggiandolo di tanto in tanto quando vedi che non gratta più come dovrebbe.
Devi usare queste scaglie di vetro come raschietti per “sgrossare” lo scafo, e questa operazione poi “DEVE” essere rifinita con un tacchetto di legno e cartavetrata, capisci perché ti ho detto che la colpa è della mano ??
Sicuramente non hai effettuato questi passaggi, e calcola anche che questi passaggi si fanno di prassi su tutti gli scafi con due o più strati di fasciame a listelli da 1 a 2mm di spessore con un solo strato di fasciame di spessore inferiore al mm va usata una tecnica più soft.
Ora da quello che ho letto, hai già dato il turapori, bene, anzi no male perché per pareggiare quelle macchie dovrai necessariamente rimuovere tutto il turapori che hai dato e riportare lo scafo a vergine.
A vergine perché carteggiando le macchie ( e “devi” carteggiarle altrimenti mischiando tinte e sistemi strambi rischi di complicare la cosa) puoi creare degli avvallamenti sullo scafo che poi si vedono e sono antiestetici per cui ricarteggiando “ENERGICAMENTE” lo scafo togli il turapori, togli le macchie e con il carteggio rimetti tutto al suo posto come deve essere.
Bada bene Mirko, questo mio intervento non è dato per critica ma per consiglio in quanto 40anni di modellismo e passione per il legno insegnano (come con gli errori), poi sta a te fare quel che credi.
Un Salutone e ….. Buon Modellismo
----------------------------------------------- Virgilio -----------------------------------

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Mirco74 il Mar 20 Lug 2010 - 0:08

grazie ragazzi, inizio subito a carteggiare.
Ma dopo il turapori (quando non ci saranno piu' tracce di colla) cosa mi consigliate di usare?
E tra un listello e l'altro capita di avere qualche decimo di scostamento, io gli inserisco fili di scarto dello stesso fasciame con colla poi raschio l'eccesso, e' un errore?
saluti a tutti

Mirco74
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Igorino il Mar 20 Lug 2010 - 4:02

non so ae lo hai già visto ma in questo link si parla della Costitution
http://www.forumscuoladimodellismo.com/in-cantiere-f3/muun-uss-constitution-scala-176-t159-300.htm


Igorino
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Virgiliomodellista il Mar 20 Lug 2010 - 6:42

Mirko, come dice igorino segui quel link, li ho spiegato ampiamente che fare in questi casi.
Vedrai che ti troverai bene. Per rifinitura dopo aver carteggiato "BENE" puoi usare tranquillamente il turapori; prima un po diluito poi dopo aver carteggiato per togliere il pelo che inevitabilmente si alza gli dai una seconda mano.
Ciao e Buon Lavoro
----------------------------- Virgilio ----------------------------

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Mirco74 il Mer 21 Lug 2010 - 12:38

grazie e grazie ancora, ho dato il turapori ma dato che il modello risultava opaco ho provato a dargli una leggerissima mano di tinta noce chiara diluita al 50% con acqua ed e' migliorato ma non ancora lucido come voglio.
Devo provare con qualche cera? ma non vorrei che diventasse troppo lucido...
faro' qualche prova..
voi che dite?
ciao ciao

Mirco74
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Ospite il Mer 21 Lug 2010 - 13:04

Ciao prova con la gommalacca, io personalmente dopo il consiglio di giovanni la reputo ancora la migliore, puoi regolare la lucentezza a tuo piacimento.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Mirco74 il Gio 22 Lug 2010 - 10:43

Oggi mi piace cosi' come e', asciugato bene tutto ha cambiato aspetto. Non lo tocco piu' deciso.
Ora sto' realizzando i remi delle scialuppe che ho visto forse a Mumm, non ricordo ma erano veramente belle.
ciao a tutti e ancora grazie per i consigli, e' bello non sentirsi soli

Mirco74
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da alduspm il Gio 22 Lug 2010 - 18:22

Ciao Mirko, ascolta mitico Santos, la gommalacca fa miracoli (dopo aver scartavetrato e tirato con la lana d'acciaio), davvero!! lol!
E dacci qualche foto, la vogliamo vedere!!!
avatar
alduspm
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

qualche foto...

Messaggio Da Mirco74 il Gio 22 Lug 2010 - 22:17

Ecco la creatura che nelle foto e' un pochino piu' rossiccia, il mio angolo di lavoro ed il mio assistente...
ciao









Mirco74
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da alduspm il Ven 23 Lug 2010 - 18:13

COMPLIMENTS Mirko!! Baffoni dell'assistente splendidi davvero!!! Amore
Ah, e scafo stupendo!!!!
avatar
alduspm
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Mirco74 il Ven 23 Lug 2010 - 23:11

Grazie per i comlimenti anche da parte del mio assistente.
Sono ancora indeciso su cosa fare per quanto riguarda la finitura dello scafo, se uso la ceralacca sopra la vernicetta che ho dato ci sara' qualche problema?
e poi la parte superiore andra' verniciata di nero ed avro' problemi a colorare sopra la gommalacca?
ho sentito anche di vari oli, lino cotto,paglierino ecc. ma vanno messi solo a legno vivo?
scusate ma cambio spesso idea..ed il mio assistente assiste solamente.
ciao a tutti

Mirco74
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Mirco74 il Sab 31 Lug 2010 - 21:24

alla fine ho usato la gommalacca con ottimi risultati, anche il colore sopra tiene.
grazie a tutti e buone ferie

Mirco74
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: finitura secondo fasciame

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum