Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Pagina 1 di 12 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Ven 11 Giu 2010 - 9:28

Salve a tutti, come anticipato nel mio post di presentazione, in questo momento mi sto accingendo alla realizzazione della Sovrana dei Mari in autocostruzione.

Questo e' il mio secondo modello dopo un Ketch della Corel, nonostante la poca esperienza, trovo un entusiasmo veramente alto nella costruzione di questo veliero.

La struttura del modello e' tutta in compensato di betulla spessore 6mm per falsa chiglia e ordinate, mentre di spessore 1 mm per i falsi ponti.

Allego qualche foto da inizio cantiere fino allo stato attuale del WIP

Prima di tutto ho modificato la chiglia, ruota di prua e sperone simulando come potessero essere gli incastri che la componevano, trovando un giusto equilibrio tra realta' e modellismo (visto che non la sto realizzando in arsenale)



Dopo lo studio in Autocad sono passato alla sua realizzazione in legno di noce massello



ecco lo sperone completato



e la chiglia in noce applicata alla falsa chiglia in compensato (qui' ho commesso un erroe nell'applicarla subito, avree dovuto invece aspettare dopo la fasciatura)

avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Ven 11 Giu 2010 - 9:33

Finito di tagliare il tutto (grazie anche alla sega a nastro) ho iniziato a incollare le ordinate alla chigia stando bene attento alla simmetria del tutto.

Ho provveduto poi a colorare di nero i bordi delle ordinate per avere un riferimento durante l'angolo di quartabuono









avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Ven 11 Giu 2010 - 9:36

Montato comlpetamente lo scafo ho fatto dei riempimenti di balsa a poppa e prua per aiutarmi con il fasciame ed ho iniziato a fasciare il tutto. I piani prevedevano un unico fasciame in noce 5x2mm ma io ho optato per fare 2 fasciami, ilprimo in tiglio 5x1,5, il secondo di noce 4x1mm (considerando che con la levigatura del primo fasciame posso perdere quei 0,5mm che avanzano).









Ultima modifica di Tuvok il Ven 11 Giu 2010 - 9:43, modificato 1 volta
avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Ven 11 Giu 2010 - 9:41

Poi ho modificato la poppa prevista dai piani Amati in modo che rispecchiasse il piu' possibile la raffigurazione del dipinto con Pett.

Quindi ho modificato l'arcaccia e il coronamento (che dai piani erano completamente diversi)

Questo e' il dipinto:



E questa e' la poppa modificata:





ed ecco la modifica dell'arcaccia (praticamente lo stato attuale del WIP):



Ora devo aprire i sabordi, e poi iniziare il secondo fasciame.

Salute a tutti
avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Ospite il Ven 11 Giu 2010 - 10:20

Ciao Tuvok Vedo con piacere il tuo lavoro ma purtroppo di devo chiedere gentilmente se puoi dare una letta al regolamento di questo forum, dato che non possibile inserire post consegutivi.
ti ringrazio
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Ven 11 Giu 2010 - 10:23

Chiedo davvero scusa, l'avevo fatto per fare un riassunto del WIP da inizio lavori fino allo stato attuale, e dato che mi sembrava che fosse troppo per un solo post caricare circa 20 foto, allora l'ho diviso.

Ora leggo bene il regolamento.

Scusatemi ancora

Alex
avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Ospite il Ven 11 Giu 2010 - 10:31

Ciao avevo capito perfettamente il tuo intento ed per questo motivo che non ho cancellato i post in eccesso, ora dopa la tua lettura al regolamento puoi andare a gonfie vele.
Ti ringrazio
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Sab 19 Giu 2010 - 7:45

Buon giorno a tutti, mi e' successa una cosa che mi ha fatto molto pensare.
Durante la tracciatura dei sabordi, nel prendere le misurazioni, mi sono reso conto che vi era una discrepanza tra le tavole del progetto in mio possesso.

Praticamente alcune ordinate risultavano troppo alte (nonostante le avessi ricopiate perfettamente dal progetto), e mi davano un'inclinazione della murata errata con uno scarto di 5mm che mi andava ad inficiare tutta la questione sabordi, decori e sovrastrutture del ponte.

Ho dovuto quindi agire e modificare l'inclinazione della murata in modo che finalmente mi collimasse il tutto.

La cosa che mi lascia perplesso e' se effettevamente ci fosse un errore nei piani oppure l'ho commesso io involontariamente. Sarebbe interessante sapere se qualcuno che l'ha gia' costruita o la sta costruendo dagli stessi piani ha riscontrato lo stesso problema

Comunque sta di fatto che ora e' sistemato e continuo la tracciatura dei sabordi.

Nella foto si vede il vecchio profilo della murata (in giallo), e in rosso la giusta altezza "A".

Ciao a tutti Alex

avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Giandamiano il Sab 19 Giu 2010 - 11:16

Ciao Tuvok anche io ho trovato questo errore e tanti altri.
Saluti Giandamiano
avatar
Giandamiano
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Lun 21 Giu 2010 - 20:19

Bene Giandiamiano, anzi male, nel senso che d'ora in poi dovro' controllare piu' e piu' volte il tutto per non trovare brutte sorprese in futuro.

Aggiornamento Wip

Ho finito di sistemare la murata errata e ora ho iniziato a tracciare i sabordi. Per essere sicuro oltre ai sabordi ho disegnato sullo scafo anche alcune parti di decori (poca cosa) e il giro degli incintoni, per avere una vista d'insieme ed evitare di trovarmi brutte sorprese in futuro. Il lavoro e' lento ma almeno alla fine sono piu' sicuro del tutto.

Intanto ho finito la prima fila di sabordi... considerando che ne ha tre.. la cosa si fa lunga!!

Buona serata

Alex



avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Gio 24 Giu 2010 - 20:47


Buona sera a tutti. Oggi dopo la delusione mondiale per l'esclusione dell'italia dalla competizione in Sudafrica, mi sono buttato a capofitto sul modello cercando conforto.

Invece anche li ho trovato altri problemi, sempre nella tracciatura dei sabordi.

Molte aperture della seconda fila mi cadono sulla costa delle ordinate, le distanze sono giuste perche' mi corrispondono a quelle di progetto (e si intersecano in modo preciso con la posizione dei sabordi della prima fila).

Non so se e' dovuta al fatto che il progetto li prevede chiusi.

E' gia' la seconda grave discrepanza che ho trovato tra le diverse tavole dei piani.

Ora chiedo un consiglio a voi. Visto che il gioco che ho tra la distanza dei sabordi e' pressoche' nullo (dovuto alla posizione futura dei fregi), posso comunque aprire il sabordo andando a intaccare l'ordinata o e' pericoloso?:skept:
altrimenti non saprei proprio come fare.

Aspetto numi

avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Giu 2010 - 20:54

Ciao Tuvok non sono un esperto ma secondo me non pregiudichi nulla se intacchi l' urdinata solo nelle zone dei sobordi, se infine vuoi essere pi tranquillo potresti creare all' interno un quadrato pi grande, con un listello ad esempio, intorno alla zona del sobordo tale da irrobustire la zona stessa.
Un saluto e spero che trovi la soluzione pi corretta.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da mozzo il Gio 24 Giu 2010 - 20:55

Ciao Tuvok , fermati , fai il punto della situazione e ne frattempo se puoi trovare qualche stampa della nave per avere qualche idea se il progetto o qualche Tuo errore.
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Giandamiano il Ven 25 Giu 2010 - 14:02

Ciao Tuvok ho avuto anchio quel problema e ho intaccato le ordinate per ordinare i sabordi in modo da non avere problemi con le distanze e i decori.
Saluti Giandamiano
avatar
Giandamiano
Utente Navigato
Utente Navigato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Mar 29 Giu 2010 - 23:14

Buona serata a tutti. Finalmente, anche grazie all'aiuto della tecnologia (ho stampato i sabordi 15x15 con autocad e poi incollati nella giusta posizione), ho finito la tracciatura di un lato dello scafo. ho tenuto conto di tutti i consigli che mi sono stati dati e della telefonata chiarificatrice con un amico modellista che ne ha costruite piu' di una. non ho considerando quindi la posizione riportata sui piani, ma li ho disposti facendo la famosa "scacchiera", storicamente piu' valida.

Ora devo riportare il tutto sull'altro lato e poi posso iniziare ad aprirli.

Intanto buona serata a tutti

Alex



E questa e' una stampa d'epoca che mostra la disposizione a scacchiera dei sabordi.





avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da picogio' il Mer 30 Giu 2010 - 11:32

ciao Tuvok ,la disposizione a scacchiera non storica ma strutturale , un buco nello scafo vuol dire indebolire un paio di ordinate se non tre . Tre buchi in linea verticale o quattro addirittura indebolivano troppo . ciao giovanni
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Mer 30 Giu 2010 - 11:39

Grazie Giovanni per la giusta e doverosa precisazione!

Nel mio messaggio precedente ho espresso male il concetto, ma il senso e'quello che hai riportato nel post sopra.

Grazie ancora Alex
avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da mozzo il Mer 30 Giu 2010 - 19:11

Ciao Tuvok , come ho espressonel post precedente , fermati e rifletti , che secondo me l'errore sta nel riportare le quote dal piano allo scafo , per quanto ne s non c' una regola di scacchiera per le cannoniere.
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Ven 2 Lug 2010 - 13:57

Ciao Mozzo, ti ringrazio per il tuo intervento.

Non preoccuparti, non sto facendo le cose di fretta, posso assicurartelo. Anzi un mio "difetto" se posso chiamarlo cosi' e' proprio la pazienza e la voglia di documentazione che ho.

Ne ho poi parlato personalmente con un modellista di nota fama che ne ha gia' costruiite 3 anche lui da Piani Amati, e mi ha confermato prima di tutto l'esattezza dei miei calcoli e mi ha anche suggerito le modifiche che ho apportato (maturate durante la sua esperienza nel costruire i vari modelli). Come se non bastasse sono andato poi spulciare anche foto di documenti esposti al British Musem di Londra che avvalorano ulteriormente la mia ipotesi.

Sono tranquillo e convinto di come sta procedendo il lavoro Very Happy

Alex
avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Ven 16 Lug 2010 - 8:14

Bene, questa sera un piccolo aggiornamento.

ho iniziato ad aprire finalmente questi benedetti sabordi.

nella terza fila (2 ponte di batteria) le ordinate non mi danno fastidio, escludendo il primo sabordo a prua.


Comunque ora li apro grossolanamente tutti, poi con una limetta quadra li rifinisco e dove vi sono le ordinate lavoro di dremel con fresa.

Aggiungo anche una foto dei cannoni di diverso clibro a seconda del ponte dove verranno montati. L'affusto lo rifaro' di legno, ma le canne mi sembrano buone.

Buona giornata a tutti.

Alex



avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da mozzo il Ven 16 Lug 2010 - 8:40

Buongiorno alla ciurma , Ciao Tuvok , certo ,assolutamente non il caso che mi debba preoccupare, solo nel mio piccolo di dare un consiglio per esperienza , ed anche giusto che Tu chiedi dei consigli a chi la costruito , strano che non ti abbia detto di montare prima gli INCINTONI e poi sviluppare le cannoniere. A titolo informativo , questo modello lo costruito dai disegni Amati nel lontano 1977 .
Ti auguro una buona giornata
con stima
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Ven 16 Lug 2010 - 9:24

Grazie Mozzo per i tuoi preziosi consigli, sempre ben accetti come i complimenti e le critiche (sempre naturalmente se costruttive e non fini e a se stesse).

I consigli che mi hanno dato e' stato quello di riportare a matita il percorso degli incintoni e fregi vari, aprire i sabordi e poi iniziare con il 2 fasciame (che penso di fare in pero, avendo trovato il legno, e considerato che e' un'essenza davvero fantastica che da risultati unici, soprattutto per fasciame e minuterie).

Penso poi che ognuno abbia sviluppato le tecniche magari in base all'esperienza personale (esperienza che io mi sto facendo sul campo con entusiasmo).

I piani li sto seguendo ma ormai solo in linea generale, perche' ci sono dei particolari che lasciano veramente il tempo che trovano (solo per citare qualche esempio: vedi i sabordi con le cornici in metallo da incollare, niente di piu' sbagliato; l'arcaccia dritta e non curva come era nella realta; le descrepanze tra le diverse tavole; l'uniformita' errata dei calibri dei cannoni e quindi anche dell'apertura dei sabordi nonostante e' risaputo che a seconda dei ponti dove erano montati, i calibri erano diversi e anche la dimensione dei sabordi seguiva la stessa regola, etc etc etc).

Avendo anche tu costruito dagli stessi piani, avrai sicuramente notato le stesse cose.

Auguro anche a te una buona giornata e attendo consigli anche da te che hai gia' intrapreso questa strada e ti ringrazio ancora per i tuoi interventi.

Grazie mille Alex cheers
avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Mar 20 Lug 2010 - 8:06

Nel frattempo che sto pensando a come risolvere il problema delle ordinate dietro i sabordi, ho iniziato anche a fare le di cornici per la battura dei portelli.

Questa cornice verra' poi cartavetrata a filo del primo fasciame e lasciata a vista (tranne il lato superiore) mentre poso il secondo, formando cosi' uno scalino dove dovrebbero appoggiare i mantelletti.

Buona serata.

Alex

avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Mer 28 Lug 2010 - 20:51

Giusto per aggiornare il Wip allo stato attuale.

Continua l'apertura e relativa rifinitura dei sabordi con la cornice per la battura del mantelletto.

In questo momento ho finito 1 fila e mezza (considerando che nella fila a meta' devo incidere quasi tutte le ordinate posso ritenermi soddisfatto).

il traguardo che voglio raggiungere e' quello di arrivare per fine ferie ad essere riuscito a finire l'apertura di tutti i sabordi, cosicche' possa iniziare a dedicarmi al secondo fasciame appena mi arrivano i listelli di pero.

aggiungo qualche foto

Buona serata a tutti

alex




avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Tuvok il Mar 3 Ago 2010 - 20:28

Buona sera a tutti. Questa settimana ultima lavorativa, nonostante sia veramente pesante in quanto tutti i clienti vogliono i progetti prima di chiudere, mi ha lasciato lo spazio per continuare l'apertura dei sabordi.

praticamente su un lato ho completato lo scasso di tutte le ordinate per lasciare posto agli affusti e sto concludendo la prima fila di sabordi.

i sabordi del ponte di coperta verranno sistemati per ultimi quando riivestiro' le murate, altrimenti potrei avere di problemi a fare cio'.

Il mio traguardo sarebbe quello di finire completamente un lato (esclusi quelli di batteria) per venerdi' cosicche' durante le ferie possa dedicarmi all'altro lato, e se poi arriva prima il pero.... meglio!!

Buona serata a tutti



avatar
Tuvok
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sovereign of the Seas da Piani Amati Modificati (Tuvok)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 12 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum