Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 12 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

anteo  hachette  belle  aeromodellismo  


Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da unimatrix0 il Mer 20 Ott 2010 - 15:14

Ciao Jack, ferme restando le difficoltà nel recuperare un progetto errato ( non da parte tua) e mi riferisco al fatto che stai lavorando con a- un trincarino praticamente già montato e ormai inamovibile e b- le condizioni in cui devi operare, credo che si stia risolvendo bene, a me sembra ottima anche la realizzazione di quello nuovo e vistolo in posa direi proprio niente male, anche la colorazione mi pare ben si sposi con il resto. Rimane da superare lo scoglio evidenziato da Carlo e Lello, ma conoscendoti un coniglio prima o poi lo tiri fuori ...
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da Novecento il Mer 20 Ott 2010 - 21:40

Ciao Jack, mi permetto di dire che personalmente la modifica da te proposta non mi conquista, ti espongo una mia idea da valutare.
Mi sono permesso di riprendere un disegno da te proposto e modificarlo.
Ecco la mia idea allunghi leggermente e poi sovrapponi un listello che possa coprire la giunzione del listello sottostante.



Ciao Novecento

avatar
Novecento
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da Scubaleo il Mer 20 Ott 2010 - 21:51

Ciao Jack, sicuramente un altro effetto, molto meglio!
Indubbiamente avrai già pensato al come risolvere il "problema" delle curve a poppa e prua e... l'abbigliamento è quello giusto Wink

Saluti da Scuba!!!

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:


avatar
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da mozzo il Mer 20 Ott 2010 - 22:06

Ciao Jack , per le curve c'è una predisposizione ben dettagliata della forma dei singoli pezzi .


penso che sia chiaro il profilo
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da Modifica il Mer 20 Ott 2010 - 22:59

Bellissima immagine Francesco.
Molto meglio di cento post di chiacchiere!
Ciao, Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da jack.aubrey il Ven 22 Ott 2010 - 11:52

Ringrazio gli intervenuti per le loro osservazioni. Se pensavo di semplificarmi la vita, ora me la sono complicata maggiormente: anche se la maggior parte dei vostri commenti è stata positiva, e questo mi convince di essere sulla strada giusta, personalmente ho messo a punto delle piccole varianti perchè, gira e rigira, non sono ancora convinto completamente, tanto da pensare talvolta, in modo "blasfemo", di lasciare perdere il tutto e lasciare le cose come sono . . aiuto . . qui il caro mozzo, a ragione, mi fa fare di sicuro una fattura per farmi tartagliare.

Approfitto dell'occasione per mostrarvi altri due prototipi, dove ho cercato di alleggerire il particolare. Non fate caso al colore del legno, sono solo prove. Allego alcune immagini al riguardo e rimango in attesa di eventuali feedback:

Questo è in un pezzo unico, ma più basso di circa 1 mm. a spiovere e leggermente più stretto . .

01

Si può notare la leggera differenza con il confronto con il vecchio . .

02

Questo invece è fatto in più pezzi che conto di rendere invisibili con una rigorosa precisione di lavorazione e fissaggio. Il pezzo esterno potrebbe essere tagliato ancora più sottile se necessario. Tra l'altro sarebbe il più facile dei tre da eseguire . .

03

04

Un cordiale saluto. Jack.
avatar
jack.aubrey
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da unimatrix0 il Ven 22 Ott 2010 - 12:05

Ciao Jack, fermo restando che il primo esposto esteticamente ( e qui il buon Mozzo farà tartagliare anche me) mi piace molto più degli altri, credo che l'ultimo più si addica ad una " verità" storica, almeno da quanto ho capito dai vari interventi. Resta il fatto che se continui così in fatto di trincarini diventerai un punto di riferimento ...
Uni
avatar
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da Forlani daniel il Ven 22 Ott 2010 - 15:33

E' una tentazione questo scaletto sai che faccio me lo compro anch'io grazie per la tua intuizione ciao

Daniel
avatar
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Ott 2010 - 17:01

Ciao Jack se posso dire la mia, l' ultima tua immagine è quella che posso ritenere più consona per risolvere in parte il problema in maniera più semplice, se invece vuoi realizzare qualcosa di più vicino al reale dovresti smontare le murate e il fasciame del ponte e sinceramente non mi sembra il caso.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da brggpl il Sab 23 Ott 2010 - 0:06

ciao Jack, scusa se mi permetto anch'io di dirne una.
opterei per la seconda soluzione con il secondo elemento (quello interno) forse leggermente più largo e con la pendenza in raccordo al piano del ponte (come mi sembra già di vedere).
questo "ricorderebbe" il trincarino + il contro-trincarico che poi (a poppa e a prua) si trasformerebbe in "corda".
naturalmente nei nostri modelli è tutto un falso e anch'io scendo a compromessi (opinione personale e non condivisibile).
buon proseguimento.
avatar
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da jack.aubrey il Ven 5 Nov 2010 - 11:53

Venerdì 5 Novembre 2010 - Nuovo trincarino

Sono passati 14 giorni dal mio ultimo messaggio in questa discussione e nel frattempo ho provveduto a rifare totalmente il trincarino del Dolphyn, che, come ricorderete, avevo scoperto essere sbagliato. Più che tempo necessario per eseguire il lavoro è stato tempo necessario a valutare cinque/sei possibili soluzioni, mentre portavo avanti un altro cantiere, dal quale ho preso uno spunto che poi mi ha convinto ad adottare la soluzione che vedete qui sotto nelle immagini.

Il materiale utilizzato è un compensatino dello spessore di 0,5 millimetri dal quale ho ricavato dei listelli della dimensione desiderata. Il basso spessore mi ha permesso di ricoprire il trincarino precedente senza aumentare in modo significativo la dimensione della parte spiovente.

La colorazione in rosso è stata necessaria perchè il colore originale del compensatino non era dei migliori e non si intonava col il resto. Le foto non sono un granchè in quanto le condizioni di luce di questi giorni non sono per niente ideali per fotografare, scure senza flash e troppo rosse con.

01

02

03

04

In queste immagini si può osservare il lavoro quasi completamente terminato: mi manca di ripassare con il rosso alcuni punti e di rimuovere delle sbavature di colore ma, in linea di massima, si può considerare questo trincarino nel suo aspetto definitivo. Ora mi sono messo il cuore in pace su questo particolare e per alcuni giorni interromperò questo cantiere per portarmi in pari con i fascicoli del Soleil Royal.

Un cordiale saluto ed un ringraziamento per gli interventi a supporto. Jack
avatar
jack.aubrey
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da feberet il Ven 5 Nov 2010 - 13:07

fa proprio piacere vedere questi lavori puliti ordinati .
avatar
feberet
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da mozzo il Ven 5 Nov 2010 - 13:08

Ciao Jack , così già da un'aspetto migliore , se me lo consenti , grazie , il prossimo modello che farai studiatelo un po , mi spiego gli incintoni che sono parte strutturale di un bastimento non devono mai essesre tagliati per la loro importanza, scusami se mi intrigo nel tuo topic
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da c.gori il Ven 5 Nov 2010 - 13:43

mozzo ha scritto:........ il prossimo modello che farai studiatelo un po , mi spiego gli incintoni che sono parte strutturale di un bastimento non devono mai essesre tagliati per la loro importanza, .....mozzo Basketball
Ciao Mozzo,
ho in cantiere anche io il Dolphin ma, pur essendo su un altro Forum, sono sempre alla ricerca di notizie che mi aiutino; per questo sto monitorando il lavoro di Jack.
Gentilmente mi dovresti spiegare che cosa intendi per "gli incintoni che sono parte strutturale di un bastimento non devono mai essesre tagliati per la loro importanza," perchè non capisco il senso. Se il fasciame era fatto a pezzi lunghi fino a 10- 12 mt, come può essere che gli incintoni debbano essere lunghi quanto la nave in un pezzo unico ? Se non sbaglio non erano applicati esternamente ma erano parte integrante della struttura, intendo posizionati con il fasciame a contatto ?, e mi sembra che anche tu asserisca questo (parte strutturale di un bastimento) ; ma correggimi se sbaglio e gentilmente chiariscimi il concetto
GRAZIE
Carlo

c.gori
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da mozzo il Ven 5 Nov 2010 - 14:46

Ciao C.gori , si, hai centrato il punto , a breve ti posto qualche schizzo o una immagine , grazie di avermi risposto
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da sorace angelo il Ven 5 Nov 2010 - 20:15

bellissimo. Angelo

sorace angelo
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da Stephen Maturin il Gio 18 Nov 2010 - 2:04

Davvero senza parole. Non solo il lavoro è magnifico, ma grazie per la tua precisa esposizione di tutto.
Stasera ho imaprato molto.
Grazie, SM
avatar
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da jack.aubrey il Mer 1 Dic 2010 - 12:11

Oggi ho finalmente trovato un negozio, vicino a casa mia, dove vendono le sfere di acciaio per i cuscinetti a sfera. Ci sono di tutte le misure, con incrementi di 0,5 mm.

Ovviamente mi sono fatto una piccola scorta di 3-4 misure da utilizzare come palle per i cannoni.

A questo punto avrei una domanda, anche se per la verità potrei benissimo fare delle prove e vedere i risultati, ma i forum servono per scambiarsi esperienze . . . corretto ?

Un paio di giorni fa ho trovato presso un'armeria un altro elemento importante per il modellismo statico antico: il brunitore. Va utilizzato secondo le istruzioni in ragione di una parte di brunitore e tre di acqua. Si immergono i pezzi metallici da brunire, preventivamente sgrassati per un periodo di tempo variabile in funzione della brunitura che si vuole ottenere, poi si sciacqua il tutto e . . voilà (almeno spero).

La domanda è la seguente: secondo voi questo brunitore, usato per brunire i piccoli graffi su fucili, pistole, ecc. va bene per brunire le sfere in questione che se lasciate naturali sono di un acciaio brillante che non credo sia il massimo su un modello antico ?

A voi l'ardua sentenza. Grazie in anticipo. Jack.

avatar
jack.aubrey
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da Ospite il Mer 1 Dic 2010 - 13:10

Ciao jack
se le sfere che hai acquistato sono in acciaio inox allora il brunitore a freddo non lo puoi usare.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da pablytoys il Mer 29 Feb 2012 - 17:05

salve jack, prima di tutto complimenti per il tuo lavoro, semplicemente perfetto (almeno per me), anche io sto costruendo lo stesso modello con risultati decisamente più modesti :-).
volevo solo sapere se hai finito la costruzione o il cantiere è ancora aperto.
saluti
Pablo

pablytoys
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da jack.aubrey il Mer 29 Feb 2012 - 18:36

pablytoys ha scritto:. . . volevo solo sapere se hai finito la costruzione o il cantiere è ancora aperto.
Ciao pablo, il cantiere è purtroppo ancora aperto. Per altri motivi ho dovuto iniziare e portare avanti un altro modello (Soleil Royal) e da quel momento la situazione con il Dolphyn si è evoluta poco o niente. Il problema è che non ho idea su quando riprenderò in mano questo modello perchè il Soleil mi sta impegnando moltissimo e io sono piuttosto lento. Comunque al momento ho aperti in totale tre cantieri e sono determinatissimo a terminarli tutti prima di cominciare qualcosa di nuovo. Salutoni, Jack.Aubrey.
avatar
jack.aubrey
Forumnauta
Forumnauta


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dolphyn - Privateer Olandese - 1750 - (jack.aubrey)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum