Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 11 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 234 il Gio 30 Dic 2010 - 8:51
Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da totodix il Mar 12 Gen 2010 - 21:42

Esatto parlo del taglio dei vari particolari, taglio verso l'esterno della linea quindi a fine taglio la linea nera è visibile giusto?
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da picogio' il Mar 12 Gen 2010 - 21:44

ciao a tutti, io non riesco a capire una cosa : ai miei tempi si partiva dalle aste poi si riempivano pagine di lettere singole, poi si cominciavano a scrivere le prime parole quindi si passava ai dettati e poi ai temi che all'inizio si chiamavano pensierini--- perchè nel modellismo tutti vogliono cominciare dal modello in legno
possibilmente pregiato per avere un discutibile sopramobile. Per conto mio è tutto sbagliato sarebbe come se, per imparare a scrivere, partissimo dal tema .
molti partono conoscendo poco o nulla su colle , legni , disegni ,stucchi, carta vetra etc.
allora per il primo modello usate materiale poco nobile, sbagliate, correggete, stuccate, pitturate fatevi insomma le ossa per arrivare ai temi con qualcosa in testa ed allora fare il modello che sognate-- scusate lo sfogo ma non ce la facevo più ciao a tutti giovanni
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Scubaleo il Mar 12 Gen 2010 - 22:03

Ciao toto, dipende dalla precisione che hai nell'utilizzo del traforo.
Se sei preciso puoi tagliare "sui contorni" e ti risparmi un bel pò di tempo e fatica, ma non uscire di pista!! Wink
Altrimenti, tieniti leggermente all'esterno per poi rifinire con carta vetrata o lime.

Saluti da Scuba!!!

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:


avatar
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da totodix il Mar 12 Gen 2010 - 22:35

Caro picogiò hai pienamente ragione da dove iniziamo? Dalla barchetta fatta con il guscio della noce?

Una risposta così te la sei cercata!!!

Penso di poter iniziare con un gozzo, sbaglierò, stuccherò, dipingerò ed avrò il mio "discutibile" sopramobile così come ho fatto quando ho iniziato con gli elecotteri elettrici (per imparare) ed a motore per volare (con tanto di assemblaggio e messa a punto). Ah Dimenticavo! Mi cimento anche con le auto radiocomandate a motore a scoppio. La manualità non mi manca come la voglia d'imparare, questo forum si chiama "forumscuoladimodellismo" beh!! Sono tornato a scuola.

Un abbraccio a tutti toto.
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Modifica il Mar 12 Gen 2010 - 22:44

bene bene, con questo post ti sei rivelato a tutti!!!!!!
Hai interessi nel volo sia elettrico che a scoppio. Me cojo...i direbbe un amico mio romano!!!
Ti cimenti con le macchine anche qui a scoppio! Ari me cojo...i ridirebbe sempre l'amico mio.
Allora prendo la palla al balzo e ti faccio una domanda secca:
Ho finito di assemblare la Ferrari F1 del 2007 della De Agostini.Mi frega la pancia in terra dall'anteriore ed ho la certezza di aver assemblato in maniera glusta gli ammortizzatori.
Che je faccio???
Grazie, Modì.-
avatar
Modifica
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da totodix il Mar 12 Gen 2010 - 23:18

Secondo il regolamento stiamo fuori tema comunque....
mi è capitato assemblando la fiat 500 abarth sempre delle de agostini solo nelle posteriori (più pesanti per via del motore monoblocco tipo quelle dei taglia erba da giardino) ho smontato l'ammortizzatore, svuotato il gel interno e miscelato due dipi di gel con viscosità differenti, un pò di prove ed il gioco è fatto!!!!
Invece su un modello Thunder Tiger DT10 ho cambiato le molle. Soluzione più semplice ma da fare con molta calma poichè si devono adattare quelle di altri modelli e, non sempre, il risultato è dei migliori si rischia di avere una palla matta (come quella dei bambini che rimbalza dappertutto) oppure un pezzo di tavola.

Scusate per il fuori tema, un saluto toto.
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Brad Barron il Mer 13 Gen 2010 - 0:00

bene.
punto e a capo.
ora cerchiamo di ritornare all'argomento di questa discussione!
toto credimi Giovanni non voleva offendere nessuno tantomeno sminuire il lavoro di qualcuno! ha espresso solamente una sua opinione!

penso che ognuno è libero di fare quello che vuole e per tanto di cominciare come più gli gira; anche perchè da quelle poche cose che ho letto sul modellismo non mi sembra di aver visto da nessuna parte che bisogna iniziare per forza in un modo! o mi sbaglio?
i consigli che vengono dati possono essere seguiti oppure no! nessuno obbliga nessuno!

l'importante è mantenere la calma e ricordare dove siamo:
"Forum Scuola di modellismo"!!!
Forum= punto di aggregazione e di scambio di idee!
scuola penso tutti sapete cosa sia, così come modellismo!

tutto ciò per dire che tutti dobbiamo imparare quindi essere educati a fare qualcosa!
a questo serve il nostro forum! aggregazione di modellisti che si scambiano amichevolmente le proprie esperienze ed idee!

spero di essere stato chiaro!

buona notte!
avatar
Brad Barron
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da totodix il Mer 13 Gen 2010 - 0:12

Infatti ho scritto
.......questo forum si chiama "forumscuoladimodellismo" beh!! Sono tornato a scuola
Non mi sono nè alterato nè offeso. Ho rispetto per tutti specialmente per le persone più mature e che, come nel nostro caso, ne sanno così tanto che non sono degno neanche di slacciargli i sandali.

Buona notte, grazie di tutto Antonio.
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Virgiliomodellista il Mer 13 Gen 2010 - 1:59

Ciao Antonio,
Ognuno di noi è libero di fare e rifare e strafare quello che vuole, ma la presentazione si fa per dare una piccola idea agli iscritti di conoscere l'interlocutore.
Alcune persone si presentano dicendo di essere "Zappe" in tutto il modellismo ingenere, poi dopo alcuni interventi ci si sente dire (è il tuo caso ma non il solo) che volano coreno in moto in macchina a piedi e via dicendo.
Bada chi ti sta rispondendo è uno che odia il mare, non ama le barche in genere, odio il volo e via dicendo ma, in 40 anni di modellismo l'ho spaziato tutto, aerei a volo vincolato, alianti a tutta battuta (senza RC "volo libero"),
aerei fuori scala, MonsterJam della DEA, moto a scoppio, barche RC, Statiche, trenini, ho fatto di tutto e di più, mi ero affacciato anche al Razzomodellismo ma si rischiava la galera, Poi con l'elettronica ricetrasmettitori su decametriche, CB, 144MHz. e poi altro e altro e altro.
Tutto questo per dire che se si presenta qualcuno che non sa che il legno si ricava dagli alberi qualcuno dovrà dirglielo o no?
Se dici di barche non ci capisco nulla, poi come fai a fare il TITANIC ??
da dove cominci ?
Uno ti dice di non usare materiali nobili per non farti fare spese che se poi sbagli ti costano pure, con le cassette della frutta si ricavano modellini da paura (te ne do dimostrazione quando vuoi), con legno di scarto di mobili porte, lettini eccetera si fanno cose impensabili.
Per cui se vuoi rischiare che un eventuale errore ti costi una 50€ sei il padrone, se invece (per provare come va a finire) un eventuale errore ti costasse solo la fatica di schiodare una cassetta della frutta ti dispiacerebbe di più ?
Ripeto uno a dare un consiglio non ci rimette nulla, solo il tempo perso per digitare due stupidaggini sulla tastiera, poi a decidere di seguirlo o meno spetta a te.
Ti pego non prenderlo come un rimprovero non vuole esserlo e sarbbe fuori luogo da parte mia nei tuoi confronti e nei cnfronti del forum, prendila come un consigli che ti ha dato un vecchio modellista che di erori ne ha fatti tanti ma poprio tanti e gli son costati anche molte e molte lirette (quando ho iniziato c'erano solo quelle e erano pure poche).
Probabilmente ora verò ripreso in quanto non è compito mio riprendere qualcuno ma non è un rimprovero, avevo qualcosa che stonava nella capoccia e .. non l'ho retta, dovevo dirla e l'ho detta.
Bene mo me so liberato, li facioli hanno fattopace co le cotiche e mo vado a nanna
Bonanotte a tutti e ..... se vedemio più tardi.
------------------------- Virgilio --------------

Torna in alto Andare in basso

Primo cantiere

Messaggio Da picogio' il Gio 14 Gen 2010 - 15:42

ciao Totodix; la risposta che mi hai dato me la sono meritata e cercata ; vero è che nelle mie intenzioni non voleva essere un attacco alla tua persona ma uno sfogo in generale . Comunque mj sento tenuto a chiederti scusa . Benvenuto nel forum e per qualsiasi problema sono pronto ad aiutarti . ciao giovanni
avatar
picogio'
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da totodix il Gio 14 Gen 2010 - 18:35

Non creiamo un caso!!!

Nessuno nè si è offeso nè si è sentito attaccato, ho scritto a chiare linee che non sono degno neanche di slacciarti i sandali e lo ribadisco. Ti ringrazio dei consigli e non esiterò a disturbarti se ne avrò bisogno.

Dato che stiamo in argomento mi spiace non avervi dato ulteriori notizie sui lavori ma ho difficoltà a reperire il compensato ed al momento, grazie al freddo, si sono venute a creare delle esigenze famigliari ma sarà mia premura notiziarvi appena la situazione si evolve.

Comunque ho iniziato a tagliare i primi pezzi.

Un saluto toto.
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da totodix il Mer 20 Gen 2010 - 23:00

Un saluto a tutti,
vi aggiorno con le ultime novità che non sono delle migliori!!!

1. Il taglio dei pezzi non è così semplice come sembra. Ho dovuto fare molti tagli poichè la lama mi sfalda il compensato ed il taglio viene fuori una schifezza.

2. Una volta tagliato il pezzo, lasciando più compensato lungo i bordi, ho provato a limare fino ad arrivare alla linea nera ma chissà perchè il lato viene sempre curvo o storto.

3. Per tagliare meglio mi appoggio sul tavolo ma il compensato vibra tutto c'è un metodo migliore?

Avete suggerimenti? Alcuni pezzi li ho tagliati anche tre volte con risultati penosi.

Detto ciò non mi arrendo e sono pronto a continuare grazie ad i vostri consigli.

Buonanotte toto
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da LivFar il Mer 20 Gen 2010 - 23:28

Immagino che stai usando un archetto da traforo. Che lama usi? come l'hai montata sull'archetto? I denti devono taglare scendendo e non risalendo.

Purtroppo il compensato fa spesso questi scherzi se usi una lama un pò grossa e quindi strappa in basso. Prova con una lama molto fine e non forzare lascia che la lama da sola si faccia strada andrai più piano ma molto più preciso.

Presso i soliti BRICO si trovano delle confezioni di lame da traforo di vario taglio da quelle più grosse a quelle finissime.

Per rifinire i bordi che cosa usi? ti consiglio di farti un tamponcino con un pezzetto di tavola sul quale incolli la cartavetro della grana che vuoi, appoggi il pezzo sul bordo di un piano di lavoro e poi procedi con calma e dolcezza tenendo il tampone ben verticale.

Comunque non aspettarti di ottenere spigoli vivi se il lavoro lo fai a mano.

Altrimenti ti puoi costruire un semplice attrezzo usando una colonna e un trapano e montando sul trapano un rullo abrasivo. Il pezzo lo spingi dolcemente e lo sposti sul rullo abrasivo che fa il lavoro di finitura. Così avrai anche gli spigoli vivi.

Quando mi serve io uso il DREMEL e i suoi rulli abrasivi per rifinire i bordi del taglio.

Ciao e buon lavoro
Livio

LivFar
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Scubaleo il Gio 21 Gen 2010 - 0:00

Ciao toto, non ti arrendere Wink
Credo che il problema del taglio poco preciso sia dovuto alla lama che usi, probabilmente per legno.
Prova con quelle per metallo: Link
E ricorda di non "spingere" troppo sul pezzo, lascia lavorare la lama Violino

Saluti da Scuba!!!

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:


avatar
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Virgiliomodellista il Gio 21 Gen 2010 - 8:20

Ciao Toto
eccomi quì, le indicazioni di Livio sono esatte, mentre quelle di Scuba un po meno e non perchè non sia esatto quanto dice, ma solo per il fatto che lame per metallo si usano per il legno solo in casi particolari come per la balsa o un legno chesfibra facilmente come il mogano.
per cui non abbatterti, come ha detto Livio ci sono diverse gradazioni di lame, ma soprattutto è la mano quella incriminata.
1° la lema ed il seghetto devono essere perpendicolari al piano e quindi al pezzo che stai tagliando
2° non devi assolutamente forzare nell'avanzare della sega,
3° lame grosse si usano più che altro per sgrossie vanno rifiniti in seguito con più accuratezza usando carta vetro di varie misure o il drill facendo sempre attenzione a non forzare o esagerare (il tacchetto di legno e cartavetro sono i miei preferiti).
4° .... pazienza!
Scusa! ... è una mezza ripetizione di quanto affermato da Livio ma questo è indice che quanto esposto corrisponde al vero.
Un saluto e Buon Lavoro
----------------------------- Virgilio ---------------------------

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da mozzo il Gio 21 Gen 2010 - 8:33

Ciao Toto , condivido perfettamente le tesi di Livio e Virgilio , abbi pazienza e vai avanti , stia alle Tue costole, chiedi pure e non tentennare
mozzo Basketball

mozzo
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Brad Barron il Gio 21 Gen 2010 - 15:58

ciao toto!
vedo che il lavoro prosegue!
anche io ho trovato gli stessi tuoi problemi quando l'anno ho cominciato, ma grazie ai consigli di tutti e il link che scuba ti ha messo prima, sono riuscito a cavarmela benino!
ti dico una cosa ovvia ma non troppa almeno per me non lo è stata!
allora la mano dovrebbe prendere il seghetto sotto e non sopra, le lame dovrebbereo taglaire coome sopra detto dagli altri, mentre con l'altra reggi la tavola!
il movimento da effettuare deve essere continuo senza pause altrimenti la lama si blocca! pensa di essere una di quelle segatrici elettriche!
prima, prova a fare su un pezzaccio di compensato che ti è venuto male, un movimento rapido dall'alto in basso e viceversa continuo usando l'avambraccio cerca di tenere fermo il polso!
più riesci ad esser continuo, costante e rapido nel movimento più riuscirai a tagliare il compensato!
sopratutto non forzare l'avanzamento, ma devi essere rapido costante e continuo!

per la limatura, ti consiglio di provare a limare non per taglio quindi sullo spessore più piccolo, ma sulla lunghezza!

spero che dall'illustrazione molto semplice riesci a capire quello che voglio dirti!

spero di essermi spiegato!
il problema è che pensiamo sia facile invece in ogni cosa c'è la sua "tecnica" e richeide di fare la sua esperienza!
ognuno ha fatto delle esperienze magari anche diverse e io ti ho riferito la mia! Very Happy
ora i più "grandi" potranno anche dire che non va bene, ma io ho risolto gli stessi tuoi problemi facendo come ti ho detto!

devi sopratutto avere molta ma molta pazienza e calma!

a presto
buon lavoro
avatar
Brad Barron
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da totodix il Gio 21 Gen 2010 - 16:45

Grazie a tutti di cuore,

per la limatura utilizzavo già la "tecnica" di limare lungo la lunghezza in modo da avere una limatura uniforme lungo tutto il pezzo, per il resto mi organizzerò.

Ho rimediato dal vicino una lama da ferro ed il taglio viene cento volte meglio ma, quanto prima, mi procurerò le lame per ottone o alluminio da 1/0, 0 e 00 suggerite da modifica.

Taglio e ritaglio da ieri ed i risultati si vedono. Appena posso vi invio qualche foto ora non conviene perchè non ho un bel risultato da mostrare.

Acquisto il dremel suggertio da LivFar? Cosa ne pensate? Ho letto su internet che ci si possono fare tante cose è molto versatile!!!

Di nuovo grazie toto
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Scubaleo il Gio 21 Gen 2010 - 17:22

Ciao toto, mi fa piacere che utilizzando le lame per metalli hai in parte risolto... provare per credere Wink
Vedrai che con l'esperienza, non potrà che risultarti tutto più semplice.

Per quanto riguarda l'acquisto del dremel, non posso che consigliarti di acquistarlo, ti servirà sempre!

Rimaniamo in attesa dei tuoi progressi

Saluti da Scuba!!!

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:


avatar
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da lellosauro il Ven 22 Gen 2010 - 9:40

Ciao Tododix,
gli amici del forum ti hanno già dato ottimi suggerimenti...io aggiungo una piccola variante. all'inizio avevo anche io problemi con il traforo ed ho ripiegato sui taglierini. Sto parlando dei tagliabalsa, non dei taglierini da cartolibreria. sono quelli che hanno la punta molto pronunciata. Con calma e con pazienza puoi cominciare a contornare il taglio seguendo la linea del disegno con molta precisione. Dopo che ci avrai fatto tre o quattro giri, rendendo il solco più profondo hai due opzioni:
1 continui con un taglierino più robusto fini in fondo...sembra impossibile ma non lo è, bisogna semplicemente ripassare più volte, senza forzare eccessivamente.
2 sfrutti il solco che hai creato come guida per il seghetto da traforo, vedrai che con un pò di attenzione il seghetto seguirà da solo la sua strada.

In questo modo non avrai praticamente bisogno di limare il contorno, ma semplicemente di rifinirlo un pò con la carta vetro.

Un saluto e non demordere

Lello

_________________
ATTENTI!!!! IO SONO L'IMMODERATORE!!!


Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it[img][/img]
avatar
lellosauro
Moderatore
Moderatore


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da LivFar il Ven 22 Gen 2010 - 9:57

Ottimo suggerimento Lello! funziona!!

LivFar
Utente Appassionato
Utente Appassionato


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

base per taglio compensato

Messaggio Da totodix il Lun 25 Gen 2010 - 16:56

buonasera a tutti,

ho passato la domenica pomeriggio a tagliare ma anche tracciando prima la linea di taglio riesco ad aver un taglio impreciso.

Leggendo su internet ho scoperto che ci vuole una base di taglio ovvero una basetta a coda di rondine con morsetto.

Di cosa si tratta? Com'è fatta?

Grazie toto.
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Brad Barron il Lun 25 Gen 2010 - 17:48

sto cercando delle immagini perchè è una cavolata!
ma ora non le trovo! quando cerchi un a cosa è quando non la trovi!
porta pazienza qualche minutino!

...5 minuti dopo...

ho trovato qualcosa ma non quello che cercavo!
allora nella foto si vede un tipico kit col traforo manuale; trovi cerchiato di rosso quella tavoletta di legno, in verde il morsetto per fissare la tavoletta di prima al tavolo da lavoro!
il tutto andrebbe montato così!

e la lama del traforo agirebbe all'interno della coda di rondine!

chiedo scusa ma l'immagine non è ottima ma spero ti sia di aiuto!
fammi sapere se ci capisci qualcosa e cerchero di aiutarti in altro modo!
buon lavoro


Ultima modifica di Brad Barron il Lun 25 Gen 2010 - 17:59, modificato 1 volta
avatar
Brad Barron
Forumnauta
Forumnauta


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Ospite il Lun 25 Gen 2010 - 17:57

Ciao toto si chiamo volgarmente molletta e la trovi anche nei centri tipo obi ti posto una foto di un cimelio di 25 anni, la mia.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Molletta

Messaggio Da totodix il Lun 25 Gen 2010 - 18:09

Mi aspettavo qualcosa di particolare!!!

Grazie, concetto molto chiaro, appena posso la vado a comprare!!!

Poi, per tagliare, c'è una posizione particolare Question
avatar
totodix
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo cantiere (totodix) *** Chiuso ***

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum